Forum.... da settembre 2003 al ....12 dicembre 2006

 

12 dicembre 2006 > 14 novembre 2006 > Fabio Di Palma

Cari Colleghi,ritengo che oramai i tempi siano maturi, per una organica disciplina giuridica dell'Ufficiale Giudiziario, orientata verso la Libera professione, con autonomo tariffario e svincolato dalle sede tipiche dei tribunali. Ritengo, non percorribile altra strada.
12 dicembre 2006 > Antonio Caradonna > Risponde a Fabio Di Palma.

Proprio cosi',caro collega. Si puo' abbracciare o meno l'idea di un Ufficiale Giudiziario libero professionista ma non si puo' essere ciechi a tal punto da non valutare l'ipotesi di una completa revisione del nostro ordinamento che preveda la attribuzione di TUTTI i compiti di natura contabile agli Uffici Ragioneria delle Corti d'Appello ai quali basterebbe comunicare le sole trasferte(sai quante risorse umane in emersione dalle loro scrivanie?..);la contestuale istituzione di un tariffario (non e' possibile che ancora oggi si debbano percepire due euro lordi per una descrizione di brevetto o per uno sfratto..);il recupero di funzioni (con legge)perse nel tempo(penso ai Concessionari riscossione che potrebbero,secondo un recente progetto di riforma in  sede di finanziaria,ricevere in ufficio la dichiarazione del terzo e addirittura richiedere immediatamente la contabilita' dell'impresa oltre debiti di un certo importo,per non parlare dei pignoramenti delle autovetture etc.etc.);la posssibilita' di scaricare fiscalmente alcuni costi(autovettura,cellulare,pc ecc.basterebbe una norma collegata alla finanziaria..).In tal modo l'Ufficiale Giudiziario FAREBBE l'Ufficiale Giudiziario e non il ragioniere o il segretario di questo o quel cancelliere !!
12 dicembre 2006 >Angelo Frezza < idoneo concorso UG

Volevo ringraziare sinceramente il Dott.Tarquini (Uff.Giudiziario di Atri), per le ultime iniziative prese. Incontro tra una delegazione di idonei e l'On.D'Elpidio (UDEUR).Ma soprattutto per l'iniziativa presa autonomamente del Question Time al Ministro Mastella.Grazie 

1 dicembre 2006 > Melina > Petizione

Questa è la petizione che verrà inoltrata e appoggiata dal sindacato autonomo giustizia. Le firme devono essere raggruppate in dei fogli anche comprendenti quattro colonne. Sono previste delegazioni a sostegno e interventi mirati al ministero per portare avanti questa causa. Bisogna rimuovere il blocco delle assunzioni e prevedere l'utilizzo del personale idoneo nell'ambito dell'ampliamento delle piante organiche. Le firme vanno inviate al seguente numero di FAX 0966416522.
Oltre questa via quella politica è sempre perseguita. Angelo, ti ringrazio sempre per la tua gentilezza. Per l'imparzialità delle tue opinioni. Per la pazienza.saluti  

Per la petizione clicca qui.

22 novembre 2006 > Melina

Angelo, ho chiesto ed ottenuto una rappresentanza sindacale per potere trattare in quella sede il caso degli idonei. Attraverso questa rappresentanza intendiamo rimuovere il blocco delle assunzioni, far sì che l'amministrazione giudiziaria utilizzi tutti gli idonei del concorso, portare avanti la richiesta da parte del Ministero già fatta di assumere il personale valido fino al 2007 essendo a costo zero. Pare che vi sarà un allargamento delle piante organiche che dovrà avvenire ovviamente con legge. Noi in quelle piante organiche ci dobbiamo entrare tutti. Come ug perchè è il nostro posto e se non ce la facciamo tutti anche nelle cancellerie. Questa è la nostra richiesta, che esporremo in petizione e con l'appoggio sindacale che ha già promesso una lettera di sostegno penetreremo queste richieste.
E' importante un tuo consiglio che ti prego di esprimere chiaramente in proposito. Io ci ho sempre tenuto al tuo parere che ritengo mirato, coerente e sereno.
Il sindacato cui mi riferisco è la S.A.G. (sindacato autonomo giustizia) rappresentato a livello regionale (per la Calabria) da Nino Iannò ( Tribunale di Palmi rc) che si appoggia alle sigle nazionali dell'UNSA-Cons.a.l.). Sono previste per noi sia rappresentanze in manifestazioni nazionali che delegazioni settoriali che portano avanti la nostra richiesta. Il n. di tel di Iannò per ogni chiarimento da parte degli idonei è 0966416528 (è la Procura di Palmi). Sempre con stima e rispetto verso la tua persona, se ritieni Angelo che questo procedere è sbagliato faccelo sapere....ciao
Ogni strada a questo punto è utile per far sentire la voce di chi ha un diritto ad essere assunto, anche se la via politica è quella che secondo me può sbloccare la situazione ... il problema però è trovare il politico "giusto" che prenda a cuore la questione e la porti avanti con determinazione nelle giuste sedi istituzionali.... 

 ribadisco ancora una volta ciò che ho sempre detto... unite le forze...specialmente ora che i numeri sono calati con l'assunzione dei 99 idonei...

15 novembre 2006 > comunicazione

I messaggi relativi a scambi di sede sono inseriti nella rubrica creata a tal fine.

14 novembre 2006 > Fabio Di Palma

Cari Colleghi,ritengo che oramai i tempi siano maturi, per una organica disciplina giuridica dell'Ufficiale Giudiziario, orientata verso la Libera professione, con autonomo tariffario e svincolato dalle sede tipiche dei tribunali. Ritengo, non percorribile altra strada.

14 novembre 2006 > Melina

Gentile Angelo, dopo avere fatto i dovuti auguri a chi intraprende la nuova professione di cancelliere, rimane il problema piuttosto complesso di chi rimane fuori queste belle possibilità. A quanto vedo ci sono pure possibilità di scambi di profili, ciò a dire  - a chi niente e chi si trova a scegliere tra le varie professioni possibili. Ci complimentiamo con l'Amministrazione Giudiziaria e con tutti quanti si sono preoccupati fino ad ora di tenere saldo a pacifico il proprio orticello. Veniamo ad un altro punto: chi rimane fuori, a quanto stò vedendo, si viene a trovare in una situazione completamente nuova rispetto a prima. Nel senso che entra nel processo di riforma della giustizia, in cui si è lavorato parecchio e bene per sistemare il personale interno, con una estrema chiusura verso quello che accede dall'esterno, che saremmo quelli del concorso ug, mi riferisco al chiaro inciso nel documento sul ricollocamento dicendo "siccome c'è il blocco delle assunzioni...". L'impressione che mi fanno questi bei documenti è chiara purtroppo: il personale qualificatosi con il concorso di ug entra a fatica ( non sappiamo se ancora per pochi o per nessuno del tutto)nelle nuove previsioni. Indubbiamente per vedere chiara l'intera faccenda occorre aspettare qualche mese, quando si metterà mano alle piante organiche che però dovranno essere riformate con legge perchè c'è l'Ufficio Unico del processo con relativa proposta di legge per la costituzione dello stesso che l'Amministrazione dovrà rendere nota in via definitiva. Se è tutto giusto ciò che ho detto (non sono una dall'interno e certe cose mi riesce difficili capirli a volte)noi dobbiamo seguire un percorso di sensibilizzazione per potere entrare nella previsione legislativa di riforma pianta organiche ( ammesso che il Ministero intenda assumere tutti, che mi pare complicata)altrimenti possiamo benissimo restare fuori. Mi sbaglio? O è così? 

Urge un tuo consiglio, sempre accettato e illuminante per chi non sa che pesci pigliare.
Sempre la mia stima verso la tua persona. Ciao

14 novembre 2006 > Maurizia Citterio

Sono un UG C1 neoassunto in servizio presso il Tribunale di Lucca, Sez. Distaccata di Viareggio, e propongo scambio di profilo ai futuri cancellieri C1 per il Distretto di Firenze. la mia E-mail é: ppucciarelli@eagle.org

10 novembre 2006 > Fonte ANGI - CICUG > assunzione idonei.

... la scelta delle sedi (non si sa quali) per i 99 sarà il 24/11 alle ore 8 per i distretti Milano-Brescia-Cagliari-Sassari-Torino-Bari-Lecce ed alle ore 14 per gli altri. Via Arenula, 70.
Si prenderà servizio l' 1/12.
Le raccomandate sono state spedite oggi, quindi arriveranno entro la settimana. (NOTIZIA DIFFUSA DAL CALL CENTER GIUSTIZIA). 

10 novembre 2006 >Alessandro Sampaolesi
Sono un'ufficiale giudiziario C1 neo assunto, in servizio presso l'Unep del Tribunale di Anzio e ricerco idonei in graduatoria di merito del Concorso a n. 443 posti di u. g., pos. econ. C1, indetto con P.D.G. 08.11.2002 del distretto di RM, in previsione della loro futura assunzione come cancellieri C1, per proporre scambio di profilo. Chi è interessato può contattarmi alla seguente e-mail: a.sampaolesi@alice.it

6 novembre 2006 > Angelo F. < Corropoli (TE)
Sabato 4 novembre un gruppo di idonei Teramani ha incontrato, grazie all'avv. Manola Di Pasquale, l'On. Lanfranco Tenaglia (DL). L'On.Tenaglia membro della commissione Giustizia, magistrato e componente del Consiglio superiore della Magistratura, si è impegnato a prendere in considerazione la nostra problematica sin dalla legge finanziaria, nel verificare innanzitutto le cause dell'eventuale esclusione dei nostri emendamenti e successivamente interpellando direttamente i massimi esponenti governativi (Capo dipartimento e Ministro della Giustizia). In attesa di ricevere notizie ringraziamo a nome di tutti gli idonei l' On.Lanfranco Tenaglia e l'avv. Manola di Pasquale di Teramo.
Un grazie a Norma, Marilena e Scipione. Saluti Angelo

6 novembre 2006 >Antonella Firenze UG B3

Il ministero ha solo dichiarato gli U.G. B3 in esubero e non l ESTINZIONE...perchè non ci uniamo per un ricorso ad ottenere il trasferimento? Non ho sentito nessun sindacato a "garante" di questo diritto calpestato e negato a noi B3 e riconosciuto solo aiC1
6 novembre 2006 > Stefania > Roma

Sono un'ufficiale giudiziario C1 neo assunto, in servizio presso il Tribunale di Viterbo e ricerco idonei in graduatoria di merito del Concorso a n. 443 posti di u. g., pos. econ. C1, indetto con P.D.G. 08.11.2002 del distretto di RM, in previsione della loro futura assunzione come cancellieri C1, per proporre scambio di profilo. Chi è interessato può contattarmi alla seguente e-mail: stefania_attura@yahoo.it

30 ottobre 2006 > Simonetta > Padova

Per i C1 assunti nel dicembre 2004 c'è la possibilità di passare alla posizione C2 nel caso di "sblocco delle riqualificazioni"?
30 ottobre 2006 > Dario

Ciao Angelo. Vorrei da te gentilmente da una breve valutazione sulla proposta avanzata dal Ministero circa le riqualificazioni e sulle prospettive di assunzione riguardo agli ulteriori idonei…sia come U.G. sia come cancellieri….Grazie e saluti

Riservandomi eventualmente di approfondire questo argomento, ma da una prima lettura - spero di sbagliarmi - credo che si tratta ancora una volta di procedure che hanno lo scopo di aprire i soliti dibattiti senza conclusioni concrete. A parte questo, se pur include  la partecipazione di tutti alle prove concorsuale appare chiaro che saranno limitati a posti concordati tra amministrazione e sindacati e ....dopo l'approvazione della legge sull'ufficio del processo.

Come spesso accade da qualche decennio... la chiarezza su ciò che l'amministrazione vuole fare non appartiene ancora alla cultura italiana.

Per rispondere a Simonetta e Dario... posso dire solo la mia opinione con tutte le riserve di questo mondo.... con questa proposta la vedo difficile la possibilità di progressione economica per i nuovi assunti così come l'assunzione degli idonei.... ovviamente per le assunzioni dei restanti idonei la via politica che si sta perseguendo attraverso CICUG appare l'unica possibile e questo indipendentemente dalla proposta dell'amministrazione sulla progressione economica. 

27 ottobre 2006 > Melisenda > Napoli

Caro angelo ciò che sto per comunicare è una notizia che potrebbe interessare i colleghi campani fuori sede: dall'unep di sala consilina e da quello di sapri hanno comunicato una carenza totale di tre posti per la figura di ufficiale giudiziario c1 e la necessità urgente di porvi rimedio ed anche se, per il momento, la notizia è stata comunicata solo nel distretto di Salerno (dove non si prevedono adesioni spontanee) chi è interessato potrebbe già farsi vivo con chi di dovere!

26 ottobre 2006 > Dario 

Ciao Angelo.

Mi sono divertito giorni fa a fare questo prospetto sulle carenze nei vari distretti e sui probabili criteri di ripartizione dei 99 idonei assunti fra breve come cancellieri.

Purtroppo non conosciamo l’esito dell’interpello.. e quindi le carenze indicate nel prospetto dovrebbero variare, però credo non di molto… (per il prospetto clicca qui)

 

12 ottobre 2006 > Angelo F. > idoneo> Corropoli

Il CSM Boccia gli interventi in Finanziaria sul Blocco delle Assunzioni! Di seguito l'articolo:
FINANZIARIA/ DA CSM OK UNANIME A PARERE SU TAGLI A STIPENDI
Contrastano con Costituzione. Anche efficienza è rischio
11-10-2006 20:06
Articoli a tema | Tutte le news di Politica
Roma, 11 ott. (Apcom) - Il Csm ha approvato all'unanimità il parere che 'boccia' gli interventi della Finanziaria che tagliano sugli stipendi dei magistrati e limitano le assunzioni nel settore. E' stata introdotta soltanto qualche piccola modifica al documento proposto dalla commissione Riforma, su richiesta del ministro della Giustizia Clemente Mastella.
"La riduzione della retribuzione dei magistrati incide direttamente sull'indipendenza dell'ordine giudiziario e dei suoi singoli componenti", avvertono tra l'altro i consiglieri di Palazzo dei Marescialli. E "rischia di incidere pesantemente sui rapporti tra poteri dello Stato" la decisione di introdurre in una normativa "complessa ed eterogenea" come la Finanziaria "una modifica rilevante dei meccanismi retributivi", peraltro senza un confronto.
Gli interventi previsti nella manovra del governo contrastano con diversi principi della Costituzione, sostiene ancora il Csm. Un giudizio che non riguarda solo la questione dei tagli agli stipendi, ma anche le limitazioni alle assunzioni nel pubblico impiego: vanno ad incidere sui principi della ragionevole durata dei processi e dell'obbligatorietà dell'azione penale. Ma rischiano anche di "pregiudicare non solo la doverosa e da tutti auspicata ripresa di efficienza dell'amministrazione della giustizia, ma addirittura lo stesso mantenimento della già fallimentare situazione attuale".
Secondo il Csm, inoltre, gli interventi sugli stipendi avrebbero riflessi negativi anche sulle giovani toghe: "Ogni decremento del livello retributivo - avverte - incide pesantemente sulla possibilità di assicurare che l'accesso in magistratura, e quindi ad una funzione primaria negli equilibri di ogni Stato democratico, costituisca obiettivo ambito dai migliori giovani esperti in diritto, garantendo la più elevata qualità possibile dei futuri magistrati". Così comei tagli portano a paventare il "rischio concreto di possibili 'fughe' dall'ordine giudiziario verso altre attività più remunerative" da parte dei magistrati più giovani.

 Cosa comporterà questo giudizio? Grazie 

7 ottobre 2006 > Ciano Santanocita > Decreto Legislativo 25 luglio 2006, n. 240

Caro Angelo

Non ho sentito o letto una sola parola di commento al decreto legislativo n. 240/06 che individua e precisa le competenze tra i magistrati capi degli uffici giudiziari e i dirigenti amministrativi.

E' un silenzio grave perchè nessuno accenna ai possibili scenari che si apriranno con la prossima entrata in vigore del dlg.

Ancora una volta, con sconcerto, vedo una categoria che rassegnata e supina accetta il suo destino; una categoria geneticamente incapace di sollevarsi e farsi ascoltare.

Mi auguro di essere in errore nel prevedere che la riforma non porterà nulla di buono e che abbiano ragione quanti pensano che l'ordinamento sia ancora uno scudo valido per tutelare l'autonomia degli ufficiali giudiziari.

 

28 settembre 2006 > Francesco da Catania

Caro Angelo mi auguro che dopo aver letto le notizie trapelate sulle prossima finanziaria, ognuno di noi valuti l'opportunità di smettere di disquisire sul come dovremo essere assunti (graduatorie o se come U.G. o Cancellieri). Sono certo che ognuno degli idonei che ha pensato bene di entrare a far parte attiva delle discussioni spendendo tanto per le richieste di una graduatoria distrettuale o nazionale o di essere assunto come U.G. e non come Cancelliere, si rimboccherà le maniche e provvederà a contattare tutti i politici possibili. La battaglia non è ancora vinta, anzi ora più di prima bisogna lottare.
Dimenticavo di aggiungere una piccola nota politica, da un governo di Centro Sinistra mi sarei aspettato una manovra non da Centro – Destra!

26 settembre 2006 > Tamara

Mi dispiace caro Angelo che proprio tu che sei stato così vicino a tutti noi idonei, proprio adesso cambi rotta e ti definisci addirittura d'accordo ad una graduatoria unica nazionale.
Sai  bene che non è un criterio giusto considerato che fino ad ora si è adottato un altro criterio, rispondente al bando di concorso, e da tutti accettato poiché pienamente legittimo.
Idonei svegliatevi e reagite!!! non fatevi imbrogliare da che dice che è l'unica per garantire l'assunzione di tutti, poichè ancora si parla solo di 99 e non di 550.
Volete che quei 99 provengano tutti dallo stesso distretto??? chi vuol intendere intenda....
Ribadendo che... indipendentemente dal mio pensiero ... l'assunzione di tutti gli idonei  - non limitata ai 99 - è possibile solo attraverso la graduatoria unica. E' chiaro che se le vacanze di organico per distretto consentono l'assunzione di tutti gli idonei la graduatoria unica non ha senso. E' un fatto oggettivo...in Toscana mi risulta che gli idonei sono superiori alle vacanze mentre in Liguria è il contrario. 

Posso capire che qualunque criterio accontenta e scontenta alcuni di voi, ma se l'obiettivo è quello di assumere tutti...

23 settembre 2006 > Andrea Mascioli >UG Tivoli

caro Antonio di Brescia, mi dispiace dirlo ma la nostra lotta è stata sospesa, i tempi non sono maturi, sopratutto molti di noi non sono ancora stufi di subire giornalmente una situazione insostenibile.
Lo spirito di tirare avanti la carretta sulle nostre spalle predomina, l'esperienza di Tivoli doveva essere una miccia, un punto d'inizio, invece è stato solamente un atto di coraggio mentre tutti gli altri stavano a guardare per vedere come sarebbe andata a finire.
Non ho parole e altro d'aggiungere spero che almeno non sia stato tutto inutile


23 settembre 2006 > Renzo > Firenze

Gentile Angelo di seguito ti invio la lettera inviata al Capo Dipartimento, mi dai il tuo parere sulle reali possibilità che si attui quello che di seguito illustro?
E' ora che noi Toscani ci si svegli, altrimenti rimarremo tutti a casa!!! Vi siete fatti due conti? Avete visto quanti idonei ci sono da assumere nella nostra graduatoria? E quanti posti vacanti? Beh gran parte di noi (80%)se non si attua una graduatoria unica nazionale vedrà svanire definitivamente l'assunzione come essa sia!!!

Ill.mo Capo del Dipartimento dell'Organizzazione Giudiziaria Presidente Dott. Claudio Castelli
Via Arenula, 70 00186 ROMA
Ill.mo Direttore Generale Dipartimento dell'Organizzazione Giudiziaria, del personale e
dei servizi Dott.ssa Carolina Fontecchia
Oggetto:  ASSUNZIONE IDONEI UFFICIALI GIUDIZIARI TRAMITE GRADUATORIA UNICA NAZIONALE.

La GRADUATORIA UNICA NAZIONALE costituirebbe l'unico modo possibile per risolvere il problema delle scoperture di posti, indifferentemente come UG C1 che come Cancelliere C1, nei DISTRETTI DELLE CORTI D'APPELLO IN CUI DI VOLTA IN VOLTA SI PRESENTERA' L'OPPORTUNITA' DI PROCEDERE A NUOVE IMMISSIONI IN SERVIZIO.
In particolare già ora, in vari distretti con forti scoperture di organico tra cui le Corti d'Appello delle regioni del Friuli Venezia Giulia, Liguria, Trentino Alto Adige, Veneto e forse l'Emilia Romagna, le graduatorie sono esaurite. La soluzione che noi idonei del distretto Toscano si permettono gentilmente di suggerire ha lo scopo di creare una maggiore facilità nell'immissione in servizio.
Inoltre una soluzione del genere favorirebbe anche i lavoratori, i quali mai sentirebbero frustrate le proprie aspettative se i posti da coprire venissero destinati alle urgenze e pertanto al Nord: diversamente, in caso di assunzioni presso i distretti del Sud, gli stessi lavoratori potrebbero non trovare mai la possibilità di ritrasferirsi presso le sedi di origine quando verranno indetti successivi interpelli.
Chiedo di poter esaminare tale richiesta in quanto il sottoscritto, non legato a nessuna delle sigle di OO. SS. O comitati vari, risulta essere idoneo nella graduatoria distrettuale di Firenze.
Da ultimo si sottolinea come sembra sempre più corretta una graduatoria unica in quanto l'Amministrazione ora si appresta a coprire le vacanze in un ruolo diverso rispetto al concorso indetto: pertanto l'unico criterio perseguibile è per forza di cose una graduatoria che tenga conto dei punteggi ottenuti nel corso delle prove.

Indipendentemente dal mio pensiero, ritengo che l'amministrazione adotterà questo criterio perchè è l'unico possibile per arrivare all'assunzione di tutti gli idonei.

 

20 settembre 2006 

Informativa FLP sull'incontro con il Capo Dipartimento in merito alle assunzione di 99 idonei come cancellieri.

 

17 settembre 2006 > Francesco N.

Riguardo alle risposte degli ufficiali giudiziari volevo solo invitarli a non generalizzare, le cavolate scritte da qualche voce assolutamente isolata non trovano alcun riscontro tra noi idonei. La totalità di noi idonei è assolutamente consapevole della dignità e del rispetto che merita il lavoro che tutti noi, facendo questo difficile concorso, abbiamo scelto e speriamo di fare. 

17 settembre 2006 > Francesco I. > Catania

Constato che l’idoneo U.G. con la sua provocazione ha urtato la suscettibilità di una categoria quella degli Ufficiali Giudiziari, in cui tutti noi cerchiamo e speriamo di entrare, ma che risulta alquanto divisa e spenta.
Ho apprezzato l’inizio del post dell’U.G. Pietro Sardano quando scrive che “TUTTI gli idonei possono e devono essere assunti in qualità di Ufficiali Giudiziari C1, stante la mancanza di tale personale negli Unep”, forse il Sardano non conosce molto bene i numeri delle vacanze negli U.N.E.P. (216 vacanze, 553 idonei U.G. da assumere).
Ammesso che il Ministero assumesse idonei per coprire le vacanze (ne sarei più che felice), cosa faremmo il resto degli idonei? Attendo con pazienza una risposta articolata nella stessa misura del precedente post.
Per quanto concerne la posizione “unitaria” assunta dei Sindacati, l’onesta intellettuale proprio non trova spazio in questo impari confronto. Il giusto forse sta nel mezzo come la verità. Converrai che il sindacato nel tutelare i suoi iscritti (chissà proprio adesso in maniera più concreta del passato), non deve necessariamente danneggiare chi ad una attività lavorativa non solo aspira, ma che finalmente dopo tre (3) anni di dura lotta sembra intravedere.
Forse non puoi capire cosa significhi per tutti noi questo, anzi se ne hai la possibilità, spiega a qualche sindacalista che un idoneo di Catania in funzione di questa benedetta assunzione deciderà dove mettere su una famiglia, dove cercare casa e soprattutto vivere serenamente; e che vi sono idonei che solo dopo l’assunzione potranno convolare a nozze. Trovi in questo onestà intellettuale?
Commentando il tuo post, se la posizione del sindacato mirasse solo alla salvaguardia di chi già un posto di lavoro lo ha già ottenuto, non avendo anche uno speciale occhio di riguardo nei confronti di chi lo potrebbe a breve raggiungere, non farebbe una grande politica sindacale, perché ritengo tale attività volta alla difesa del lavoro in genere e non ad intralciare quello che si potrebbe creare nell’intendo di difendere quello già conquistato.
Naturalmente le mie sono solo disquisizioni dettate dall’idea che mi sono fatto vivendo in prima persona questa estenuante vicenda e non nascondo che spero di sbagliarmi e che dalla riunione al Ministero di giorno 19 p.v. venga fuori un sindacato sensibile e attendo al futuro di giovani laureati alla ricerca di un futuro diverso.Grazie

16 settembre 2006 > Borgia Antonino > UG Brescia

Colleghi di Tivoli
non  ho piu' avuto notizie...Andate ancora a piedi ....?
La vostra mi sembrava un'ottima idea.Ho incitato i miei colleghi a seguire il vostro esempio.Tutti si sono girati dall'altra parte.
Forse io e voi non abbiamo capito niente!!!!!  SALUTI FRATERNI DA BRESCIA

16 settembre 2006 > Pietro Sardano UG Monopoli

Carissimi Colleghi,

Premesso che, TUTTI gli idonei possono e devono essere assunti in qualità di Ufficiali Giudiziari C1, stante la mancanza di tale personale negli Unep (pure impegnata a garantire la scopertura dei posti di Ufficiali Giudiziari C2 e C3) ed accentuata dagli adempimenti introdotti dalla riforma del codice di procedura civile. Inoltre l’assunzione di parte degli idonei in qualità di Cancellieri C1, potrebbe costituire un precedente molto pericoloso ed innescare una serie di ricorsi sia da parte degli altri idonei, dei vincitori e degli Ufficiali Giudiziari C1 e Cancellieri C1 in servizio. Dall’entrata in vigore del DPR 44/90, l’Amministrazione non ha mai dato corso alle richieste di mobilità avanzate dal personale in servizio, per cui questa singolare quanto anomala forma di mobilità potrebbe rivelarsi, persino, illegittima.

Per quanto riguarda la posizione unitariamente assunta dai Sindacati, considerata con l’onestà intellettuale che deve distinguere ogni libero confronto, deve essere considerata giusta e coerente con il proprio ruolo, giacché il Sindacato deve tutelare, in primis, i suoi iscritti significando che, il diritto al lavoro ed in questo caso degli idonei, deve essere tutelato dal potere politico e dalla legge.

In questo particolare momento, laddove non è stata attuata la riqualificazione del personale giudiziario, gli effetti di quest’anomala mobilità, potrebbe essere devastante, soprattutto, per gli Unep con i posti vacanti di C2 e C3 che, in una conseguente e generalizzata mobilità potrebbero essere coperti (persino a costo zero) immediatamente da altre professionalità, pregiudicando gravemente (non è azzardato dire pure definitivamente per molti) la legittima aspettativa di progressione di carriera ed economica.

Questo è l’aspetto concreto della vicenda che, il Sindacato deve valutare e stabilire con l’Amministrazione dei criteri e delle regole che non penalizzino é il personale in servizio é gli idonei. Le considerazioni che sfociano in slogan lasciamole ai ciarlatani, poiché, proprio non servono.

Un caro saluto a tutti ed un sincero “in bocca al lupo” a TUTTI i Colleghi idonei.

Pietro SARDANO

 

16 settembre 2006 > Carla Guarriello>UG Caserta

Sono ormai dieci anni che svolgo il lavoro di Ufficiale Giudiziario. Ho prestato servizio in diverse realtà territoriali: al nord a Cantù e poi ad Isernia e poi a S. Maria C.V. e sono sempre riuscita ad affermare la mia professionalità e serietà, e senza particolari sforzi. A chi aspira ad andare nelle Cancellerie ricordo che dovunque è proprio dai Cancellieri che ho subito ostilità e la motivazione di fondo mi è sempre sembrata una certa invidia per la nostra attività che pure  è rischiosa, stressante ma sempre nuova e pur con i dovuti limiti "libera".
E già, perchè penso che molto spesso ce ne dimentichiamo ma sul campo nel rispetto del codice siamo noi che conduciamo l'esecuzione e che con la nostra esperienza e le nostre conoscenze adottiamo le decisione necessarie laddove la situazione concreta non è espressamente contemplata dal codice o quando i provvedimenti dei Giudici sono un pò troppo astratti. E i colleghi penso che sappiano bene che bella sensazione sia decidere sul campo in pochi minuti con l'assunzione delle relative responsabilità quel che è meglio fare.
Comunque concludo dicendo che sia i debitori che i creditori, sia i proprietari che gli sfrattati mi hanno sempre ringraziato per come ho lavorato e questo mi ha sempre ulteriormente convinto della mia scelta.
16 settembre 2006 > Vincenzo Gattullo > UG

Caro Angelo,

Non è una risposta a Luigi, di cui condivido in pieno l'analisi ed il pensiero.

Il caro Luigi è stato sin troppo educato nei confronti dell'anonimo scrivente quelle "fregnacce" direbbero a Roma, sull'Ufficiale Giudiziario.

Sono, chiaramente, le parole di uno che non conosce affatto, non il lavoro dell'U.G., ma quello del cancelliere.

Provasse il tipo a farsi una passeggiata nelle cancellerie e mi dica cosa vi vede.

Se non può, non vuole o non ne è capace, glielo dico io: frustrazione, condizioni di lavoro al limite, anzi sotto il limite, del tollerabile, ambienti malsani, colleghi che cercano in tutti i modi di scaricare lavoro e respopnsabilità su altri, scrivanie sommerse di fascicoli, udienze in cui non c'è manco la possibilita di alzari per fare bisogni fisiologici, avvocati che ti stanno addosso "fisicamente"; devo continuare? Non credo ce ne sia bisogno.

Certo il nostro lavoro non è tutto rose e fiori, non sono un bacchettone! Ma, vivaddio, non si chiede il signore(?) in questione come mai il nostro concorso è il più difficile dopo quello dei magistrati? Non si chiede perchè a noi viene richiesta una preparazione che non ha pari in nessun'altra figura amministrativa, non del ministero della giustizia, ma dell'intero comparto ministeri? Credo che la supponenza dimostrata da questo soggetto non meriti risposte.

Se da idoneo riuscirà a farsi assumere, poveri noi! Faremmo molto volentieri a meno di lui e dei suoi consimili.

Gente con la laurea, che "avrebbe" studiato, che avrebbe l'intelligenza per affrontare le prove della vita invece a cosa aspira? Ad un posto da infimo impiegato(non è mancanza di rispetto verso i colleghi cancellieri)statale.

Con le sua parole esso getta una luce cattivissima sulla sua generazione.

Spero che non siano tutti come lui; spero che chi ha avuto la fortuna di essere assunto come Ufficiale Giudiziario abbia una mentalità diversa da quella di costui. Per il bene della categoria ma, sopratutto, per il loro bene.

16 settembre 2006 > Melina > Cicug

Angelo, leggo le repliche degli ufficiali giudiziari, che sostengo e reputo esatte, ma non capisco da quale cicug provengano le offese e gli insulti alla professione di ug. Forse non si riferiscono agli idonei ufficiali giudiziari, ma a chi alimenta questo tipo di discriminazioni tra le professioni ritenendo che è lì il nulceo del problema. Ma questo non è il cicug. E' un modo personale di intendere le cose ed anche il modo di lottare per ottenerle, un modo di intendere la democrazia e il pensiero altrui. Un metodo nuovo di intendere anche la volontà comune e la rappresentanza del gruppo. Ma ciò non ha il supporto del cicug largamente intenso. Il chiamarsi cicug è  solo una libertà che si concede e basta. Sono per gli ufficiali giudiziari. Ma non perchè c'è qualcosa che è meglio o peggio dell'altra, ma perchè il posto che ci appartiene quel che si voglia dire, è questo. Solo in quest'ambito possiamo trovare tutela, rispetto e dignità. Fuori dal proprio posto, come vedi, ci sono solo voci isolate che si perdono nella notte sempre più buia e ingarbugliata.
Che non hanno rispetto delle persone, prima che del lavoro in sè stesso. Ma questo ripeto è solo una cosa personale. Talmente personale da essere solo un'opinione di qualcuno.
Il cicug è estraneo a tutto questo.

15 settembre 2006 > Laura UG Orbetello

La risposta di una vera Toscana.
Caro Angelo, vorrei ringraziare Luigi Aiezza per aver segnalato lo sproloquio a cui ha dato risposta. Ovviamente condivido i concetti espressi dal collega, perchè faccio anch'io l'ufficiale giudiziario già da un po' di anni: prima in Piemonte e poi in Toscana. Ma la mia gratitudine nasce dal fatto che, per una volta, aprendo il forum, mi sono proprio divertita! Giuro che mi sono messa a ridere quando ho letto:
"ufficiale giudiziario in toscana è come dire necroforo o usuraio..si toccano i genitali"
Chi è questa idonea che scrive, fatemela conoscere! A parte che in Toscana il necroforo è chiamato "becchino" e i genitali sono chiamati "c........i", io vorrei chiederle: "Oh bellina, o com'è fatta la tua amica che suscita siffatte reazioni nel popolo toscano?" Beh, fatto salvo il diritto di opinione e anche quello di cronaca, a quanto pare questa idonea racconta la sua verità, la mia verità è che in tanti anni di "zona" nessuno mi ha mai trattata in quel modo (forse domani mi capita!) e come Toscana da generazioni, non mi sembra che la mia gente sia così arretrata...magari siamo burloni, magari a sentire idiozie, qualche gesto o battuta ci scappa!
Saluti, Laura.
P.S. Un saluto al mio collega Alessandro della sede di Grosseto, che mi legge sul forum e mi manda a dire che scrivo...cavolate, il bravone!

15 settembre 2006 > Francesco < Barletta

Il 19/9 forse si prenderà una decisione sul  futuro di noi idonei, che ne dite di trovarci a roma?Ciao
15 settembre 2006 > Melina > CICUG

Caro Angelo, tu lo sai io sono una che si è battuta tra non pochi contrasti a mantenere sempre vivo e aperto quel dialogo di cui accenni si svolge nei forum cicug. Ebbene io non sono allarmata da ciò che è stato sostenuto nelle note sindacali ( sarà che sapevo già da prima che questo sarebbe avvenuto e nei termini in cui poi è avvenuto)perchè non ho mai visto degli effettivi e legittimi impedimenti, nè tantomeno il "blocco " alle assunzioni. Il blocco alle assunzioni non può avvenire attraverso i sindacati e con un pò di "accortezza" questo si capirebbe da sè. Io piuttosto ho visto che c'è la contestazione alle "modalità" con cui stanno avvenendo le assunzioni e nella direzione intrapresa. Ma questo non vuol dire bloccarli ma sistemarli e discuterne affinchè si abbiano determinate risposte dall'Amministrazione. A me pare vi sia un'intenzione ad aumentarlo quel numero di assunzioni, facendolo andare nella direzione giusta, che è quello di coprire anche gli UNEP oltre che le cancellerie. Perchè il nostro è un concorso di Ufficiali Giudiziari. Perchè se ci sono scoperture negli UNEP vanno coperte prima di ogni altera cosa. E se non sono coperte l'amministrazione deve dire il perchè. Forse è questo che stanno chiedendo i sindacati. Chiarezza e tutela. Noi solo perchè siamo idonei e perchè dobbiamo andare a lavorare ed abbiamo bisogno disperato di quel lavoro, non possimo dimentacare tutto. Ma sopratutto non dobbiamo dimenticare le legge. Perchè è l'unica che ci può salvare, non la poesia o la confusione. E la legge non dice che le funzioni dell'ufficiali giudiziario sono uguali a quelle del cancelliere, ma lo dice solo la legge del bilancio ( finanziaria). Una legge di bilancio prevale su una legge settoriale che disciplina le professioni, le manzioni, le funzioni stesse? E se non prevale, allora bisogna sistemare anche gli UNEP oltre le cancellerie con noi. Perchè abbiamo a nostro favore più di una legge se vogliamo. Noi rappresenteremo questo su quei tavoli del 19 settembre. E sono sicura che alla fine le cose...(non pervenuto)

14 settembre 2006 > Luigi Aiezza >Risposta di un "vero" Ufficiale Giudiziario!

14 settembre 2006 > Francesco da Catania

Carissimo Angelo un dì, compagno di avventura.
Guardo giornalmente il tuo sito, cercando di leggere qualche novità o qualche dritta ma, non capisco perché, sono in pochi a scrivere e di tue dritte, anche avendo esperienza sindacale, ne leggo poche.
Probabilmente ad essersi stancati di noi idonei si è orami in tanti.
Nel post di Graziella hai stigmatizzato come il messaggio dei sindacati sia allarmante e che alla fine si raggiungerà un compromesso, ebbene, potresti sbilanciarti azzardando delle soluzioni finali, vista la tua esperienza sindacale. Ritengo, infatti, che in questa vicenda siano in pochi a conosce i risvolti degli accordi sindacali e fra questi annovero te.
Forse nessun sindacalisti conosce lo stato di noi idonei, colmo di emozioni per una eventuale e sperata assunzione di circa 500 persone da parte del Ministero della Giustizia (anche se l’assunzione da Cancellieri è ritenuta da alcuni esponenti sindacali originale), e disilluso dalle note della stessa classe sindacale che, nel difendere chi già un posto di lavoro lo ha conquistato a suo tempo, dimentica i giovani di questo benedetto paese.
Perché nelle note dei sindacati non si evince con particolare evidenza che vi sono 500 giovani che hanno sudato per studiare e per partecipare a questo benedetto concorso e che finalmente con questa operazione prospettata dal Ministero della Giustizia intravedono uno spiraglio di luce nel buio di un disinteresse generale nei confronti di un comparto “giustizia” relegato in serie B non solo per la mancanza di fondi ma soprattutto per la mancanza di uomini.
Spero che il 19 settembre nel corso della riunione presso il Ministro della Giustizia prevalgano buon senso e amore per il prossimo. Mi auguro che al tavolo della trattativa vi siano persone che abbiano si a cuore gli interessi dei lavoratori ma con un occhio riescano a guardare oltre. Cercando di ricordare che vi siamo noi giovani e che un di in questa benedetta situazione potrebbero trovarsi anche i loro figli.
Grazie 
Caro Francesco, ci tengo a precisare che non sono mai stato un sindacalista, ma ho solo collaborato per brevi periodi di tempo con qualche sigla sindacale.

Per quanto riguarda il fatto che si scrive poco in questo forum non posso che risponderti che è una vostra scelta in quanto il dibattito è "molto aperto" nei due forum CICUG e questo non può che farmi piacere in quanto tiene comunque accesa la questione assunzioni.

Per quanto riguarda le mie "dritte" posso dirti che cosa farei se fossi un idoneo in questo momento, visto che da voci ufficiose vi è da parte dell'amministrazione una volontà a far assumere tutti gli idonei: " Mi recherei a Roma il 19 settembre per far sentire la mia presenza ai sindacalisti che nella sala verde discutono del mio futuro e sul diritto al lavoro di tanti giovani esasperati e disperati da una situazione paradossale... la giustizia è in crisi..i sindacati protestano per mancanza di personale...l'amministrazione assume....i sindacati protestano per l'assunzione di personale.

Attenderei fuori dal palazzo e alla loro uscita  guarderei nei loro occhi  "sindacali"per capire da che parte stanno...."

Per far questo occorre unità...non dico 500 persone...ma almeno "101"

13 settembre 2006 > Graziella

tu che hai militato nei sindacati pensi che si vogliano opporre alle nostre assunzioni? io ho letto che reputano una buona notizia l'assunzione anche se la procedura è originale. dacci lumi.....
Per la verità ho letto il contrario... sicuramente i sindacati hanno un loro peso nelle decisioni dell'amministrazione... anche se in questo caso specifico ritengo che una marcia indietro dell'amministrazione dimostrerebbe debolezza e confusione di chi amministra questo delicato settore... sono convinto che il 19/9 ci sarà un compromesso .... è la solita politica sindacale....no comment.   

13 settembre 2006 > Maurizia

Ciao Angelo,
sono un ufficiale giudiziario neo assunto: ho saputo dell'interpello straordinario per cancellieri e mi domando perchè prima di assumere gli idonei del nostro concorso come cancellieri, non ci venga offerta anche a noi (e prima di loro) l'opportunità di passare alle cancellerie con relativo ed eventuale avvicinamento alle proprie sedi di residenza.
Questo non significa pregiudicare gli idonei che aspettano di essere assunti, in quanto gli stessi andrebbero a ricoprire i posti da UU.GG. rimasti scoperti da chi è già U.G. ma preferirebbe diventare cancelliere.
Cosa ne pensi? Ciao. Maurizia.

Comprendo la tua situazione personale, l'interpello è riservato solo ai cancellieri C1 in virtù delle norme contrattuali e non può essere esteso agli ufficiali giudiziari così come non è possibile il contrario. L'assunzione degli idonei UG nell'organico delle cancellerie, proposta dal ministero, se va a buon fine - tenuto conto che la maggioranza dei sindacati è contraria e già diversi colleghi UG nuovi assunti, che aspirano alla mobilità nelle cancellerie, sono intenzionati a presentare ricorso- rappresenta un fatto/atto eccezionale che non ha precedenti nella storia della P.A.

Pertanto, ritengo che un interpello esteso anche agli UG provocherebbe la rabbia dei cancellieri C1 in servizio con il rischio di pregiudicare il diritto al lavoro di tutti gli idonei non ancora assunti.   

8 settembre 2006 sito > ANGi-CICUG

"Prot. 100/C-174 del 01-09-2006 Ministero della Giustizia... ALLA CORTE DI CASSAZIONE-ALL'ISPETTORATO GENERALE-ALLE CORTI DI APPELLO-ALLE PROCURE GENERALI PRESSO LE CORTI DI APPELLO LORO SEDI....
oggetto: interpello straordinario per posti vacanti della figura professionale di cancellieri c1 - ....
DOVENDO QUESTA AMMINISTRAZIONE PROCEDERE ALL'ASSUNZIONE DI N. 99 CANCELLIERI, POSIZIONE ECONOMICA C1, DA ATTINGERE DALLE GRADUATORIE DISTRETTUALI DEL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI A 443 POSTI DI UFFICIALE GIUDIZIARIO, POSIZIONE ECONOMICA C1, INDETTO CON P.D.G. 8 NOVEMBRE 2002, SI PREGA VOLER DISPORRE IMMEDIATO INTERPELLO AL PERSONALE IN SERVIZIO IN CODESTI UFFICI..."
E' chiaro che i 99 riguardano il nostro concorso, ma in base a quanto oggi riferitomi direttamente dal Capo Dipartimento Dr. Claudio Castelli, lo stesso Dr. Castelli ha fatto già richiesta per lo stanziamento delle somme necessarie per l'assunzione di ulteriori 500 persone, da individuare nelle graduatorie del nostro concorso e in quelle degli statistici e informatici, entro l'anno prossimo.
Certo che, se riuscisse a fare questo, sarebbe un GRANDE, come gli ho riferito al telefono.
Incrociamo le dita, una necessaria preghierina a tutti i Santi del calendario, ed aspettiamo fiduciosi...naturalmente...non trascurando di mantenere ben saldi i piedi per terra.
Vi indico come sono ripartiti i 717 posti vacanti in base all'interpello:
Roma: 79;
Ancona: 16;
Bari: 23;
Bologna: 47
BRESCIA: 16
CAGLIARI: 7
SASSARI: 7
CALTANISSETTA: 17
CAMPOBASSO: 5
CATANIA: 40
CATANZARO: 42
FIRENZE: 28
GENOVA: 16
L'AQUILA: 13
TARANTO: 9
LECCE: 9
MESSINA: 10
MILANO: 64
NAPOLI: 65
PALERMO: 39
PERUGIA: 10
POTENZA: 10
REGGIO CALABRIA: 21
SALERNO: 24
TORINO: 34
TRENTO: 2
TRIESTE: 19
VENEZIA: 45
ANNA e RENATO (Coordinatori ANGi-CICUG)

 

8 settembre 2006>Melina > Cicug

Angelo, ho letto l'interpello nelle cancellerie con l'utilizzo di 99 idonei della nostra gradutoria. Immagino verranno presi dopo avere coperto le carenze di ufficiale giudiziario che ancora ci sono. Non sarebbe altrimenti illegittimo? Noi abbiamo sostenuto un concorso di ug non di cancellieri! Eravamo pronti ad essere utilizzati ovunque ( certo a non lavorare affatto, si accetta tutto) ma in questo modo a me sembra manchi ordine e si sfoci nell'incostituzionalità. O mi sbaglio?
Il vero problema non è l'incostituzionalità, ma un altro.

ci sono circa 200 posti di UG vacanti ed è inevitabile che l'assunzione di tutti gli idonei possa avvenire solo attraverso l'estensione nelle cancellerie.

Per esperienza personale mi sento in dovere di avvertirvi che quando i sindacati restano in silenzio, come hanno fatto finora, non ci sono problemi, ma in questa circostanza  dove quasi tutte le sigle si sono opposte alla vostra assunzione nelle cancellerie, il rischio di veder compromettere un lavoro che avete fatto in questi anni è seriamente da prendere in considerazione.

Il mio consiglio è:

1.Renato e Melina devono mettere da parte tutti i rancori e procedere in linea comune;

2. sensibilizzare, oltre alla via politica, come avete fatto fino ad oggi in modo esemplare, la via sindacale. E' importante che andate a parlare con i vertici sindacali per far capire che non è solo una questione di concorsi o di mobilità, ma gli uffici sia di cancelleria che di alcuni uffici NEP vanno incontro alla paralisi se non si interviene subito con l'ingresso di nuovi assunti...un nuovo concorso dura anni ...

Nota sindacale 1

Nota sindacale 2

 

4 settembre 2006 > Melina > Cicug

Ciao Angelo, sei tornato. Ci sono importanti novità per quanto riguarda le assunzioni. Noi del cicug non ci siamo fermati neppure con il ferragosto. Abbiamo attaccato il Ministro Mastella con una lettera aperta ( che ti spedisco) e l'abbiamo fatta pubblicare su vari quotidiani locali della Calabria ( dove però Mastella ha l'elettorale maggiore, la nomina a senatore è stata fatta proprio per la Calabria!!). In considerazione del dibattito epistolare piuttosto florido, il Capo Dipartimento del personale organizzazione giudiziaria della Giustizia Dr Claudio Castelli, ci ha anticipato ( ufficiosamente, in quanto la finanziaria è in corso e le trattative su di essa pure)l'intenzione da parte del Ministero della Giustizia di assumere altri 500 unità di personale ( che si aggiungono a 99 già in atto) per sistemare i concorsi pendenti a scadere con il 2007 degli statistici, dei contabili, e di tutti gli idonei del concorso di ufficiali giudiziari. In attesa dei documenti ufficiali ci sentiamo più tranquilli. Mi pare le cose si stiano mettendo meglio.

 

Angelo > ..... un forum libero e aperto a tutti ... lo è sempre stato fino ad oggi....ma oggi sono molto amareggiato per il basso livello in cui si è aperta la discussione tra gli stessi idonei sulle assunzioni...le critiche costruttive ed il confronto leale portano lontano... il mio spirito di iniziativa ha sempre avuto queste basi...e pertanto non accetto, non condivido e mi dissocio da qualunque iniziativa e da chiunque porta avanti discorsi che vanno al di là di queste ragioni.... sono con TUTTI voi solo a queste condizioni... e chiedo scusa a coloro che si sono sentiti offesi da parole non mie, ma lette su questo forum..LIBERO e senza censure...stop!!

Buone vacanze a ... tutti

3 agosto 2006 > Renzo

OGGETTO: Graduatoria Unica Nazionale
Buongiorno, sono un idoneo al concorso per ufficiale giudiziario, ed è da tanto che ti seguo.
Volevo porti l'attenzione sulle prossime 99 assunzioni che ci saranno a novembre, molti dicono che saranno usate per coprire le numerose carenze che ci sono nelle cancellerie. Io non sono assolutamente contrario a questa ipotesi, anzi se servisse ad assumere subito tutti, firmerei subito. Il punto è un altro, in che modo verranno assunte queste 99 persone? Proporzionalmente per distretto come è avvenuto sin d\'ora? O con una graduatoria Unica Nazionale? Io sarei per quest'ultima ipotesi, e ne
spiego i motivi:
Tale soluzione, già adottata per il concorso di Assistente Giudiziario (ora Cancelliere B3) indetto nel 1997 e pubblicato nella G.U. n.43 - 4° Serie Speciale del 3.6.1997(concorso distrettuale e bando pressochè simile al nostro) , portò all'immissione in servizio di tutti i restanti idonei non assunti, ne erano oltre 1000  (la graduatoria unica nazionale venne indetta con P.D.G. Del 14.03.2001): di conseguenza, anche il Ministero della Giustizia trasse un forte beneficio da questa manovra, in quanto non si dovette indire un nuovo concorso per la medesima categoria professionale.
E poi già ora, in vari distretti con forti scoperture di organico tra cui le Corti d\'Appello delle regioni del Friuli Venezia Giulia, Liguria, Trentino Alto Adige, Veneto ed Emilia Romagna, le graduatorie sono esaurite, e pertanto lo stesso Ministero potrebbe risolvere questa situazione attingendo da una graduatoria unica nazionale. In alternativa avremmo distretti senza idonei da assumere e forti scoperture d'organico, ed altri con numerosi idonei (es. Toscana, Calabria, Marche ecc.) e scoperture minime.
Cosa ne pensi? Mi dai una risposta sul forum?
Grazie per l'attenzione.Renzo

.... ho già avuto modo di rispondere a questa domanda e ti confermo che mi trova d'accordo sulla graduatoria unica che rappresenta l'unica strada per assumere tutti, come è già successo in passato con gli assistenti giudiziari.

3 agosto 2006 > Francesco

CIAO, SONO UN UFFICIALE GIUDIZIARIO B3 IDONEO NEL DISTRETTO DI BARI.
DA APPENA CI E' STATO CONSENTITO HO SVOLTO LE FUNZIONI DA C1 (POSSO DIRE CHE QUELLO DELL'UFFICIALE GIUDIZIARIO E' UN LAVORO  STIMOLANTE SOTTO VARI ASPETTI, DA QUELLO PROFESSIONALE A QUELLO UMANO) E DA QUALCHE MESE SONO DISTACCATO IN UNA SEGRETERIA AMMINISTRATIVA, CHE PALLE!!!
MI DISPIACE DIRLO MA DEVO CONCORDARE CON CHI DICE CHE NELLA NOSTRA CATEGORIA NON C'E'  GRANDE COESIONE E PERTANTO TUTTO CI E' STATO E CI VIENE IMPOSTO SENZA CHE I PIU' DECIDANO DI MUOVERE UN DITO.  PENSO CHE IL SIG. D'AURORA  SARA' DACCORDO SU QUANTO DICO.
PURTOPPO NON SO COSA POSSIAMO FARE PER VENIRE A CAPO DA QUESTA SITUAZIONE, CREDO SOLO CHE FORSE NOI IDONEI DOVREMMO RICOMPATTARCI E PER QUANTO POSSIBILE FARCI VEDERE E FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE MAGARI, ME LO AUGURO DI CUORE, SUPPORTATA DA GENTE COMPETENTE COME D'AURORA STESSO.
CIAO

2 agosto 2006 > Roberta Firenze

sono d'accordo con Angelo quando dice che gli attuali governanti non sono molto dissimili da quelli che li hanno preceduti, vedi ad esempio l'ultima sull'indulto da cui è facile dedurre che non c'è nessuna intenzione di investire per la macchina della giustizia. Ce l'hanno "menata" con la storia della necessità di autorizzare l'assunzione di 2.500 unità nelle forze dell'ordine per esigenze di pubblica sicurezza. Ma allora come la si mette con tutti questi detenuti che stanno per beneficiare dell'indulto?Ora ci sentiremo più sicuri. Non sarebbe stato più logico cominciare a far funzionare la giustizia una volta per tutte?Ciò che è evidente è la linea di continuità che lega il governo attuale a quello precedente

2 agosto 2006 > Gisella >Barcellona PG

Salve mi chiamo Gisella Scardino e sono idonea per u.g.in Sicilia.Scrivo a distanza di un anno dall'incontro a Roma al quale presi parte.Già allora mi sembrò un pò difficile la nostra situazione ma quanto meno c'era unità di vedute.Oggi mi sembra che ci sia molta confusione alimentata sia dalle opinioni divergenti degli stessi idonei(u.g. o cancellieri?) e sia dall'assenteismo politico(cmq non mi aspettavo miracoli dal nuovo Governo!).Mi rivolgo per tanto a tutti gli idonei dicendo che è necessario ripartire dall'unione e dalla considerazione che abbiamo fatto un concorso per u.g.Dobbiamo chiedere con forza l'assunzione di tutti gli idonei come u.g.Qualsiasi altra soluzione parziale potrebbe rivelarsi insidiosa  e deludente per chi rimane e.. comunque soluzioni diverse saranno sempre ben accolte nel momento in cui provengono dal Ministero e coinvolgono tutti gli idonei.

2 agosto 2006 > Melina > Cicug

1 .....Lettera aperta per gli idonei ufficiali giudiziari

2 .....Lettera aperta agli Ufficiali Giudiziari

 

25 luglio 2006 > Matteo > Galatina

Carissimo Angelo, dopo molto tempo torno a scrivere su questo sito. Quello che mi spinge a farlo sono due motivi: innanzitutto voglio augurare sinceramente a tutti gli idonei di essere assunti quanto prima e di terminare questa massacrante "odissea". Non riesco però, e perdonate la mia sincerità, a non muovere una critica! Ricordo quando nel novembre 2004 fu realizzata una manifestazione davanti al Parlamento per protestare contro il blocco delle assunzioni. Della massa di vincitori e idonei solo, e ribadisco solo 150-200 persone ebbero il coraggio di gridare contro quella ingiustizia. La prima cosa che pensai quel giorno fu: "dove sono gli altri? Possibile che non vogliono tentarle tutte pur di conquistare un sacrosanto diritto?" Evidentemente non tutti ebbero le mie paure! Forse in quella circostanza abbiamo perso una buona occasione. Questa però non deve essere il momento per piangere sul latte versato, ma un invito a non mollare. Unitevi e fatevi sentire! Caro Angelo, è vero! molte voci si sono spente, ma non abbiamo le orecchie tappate! Non abbiamo dimenticato i tanti mesi trascorsi in attesa di un cenno, di una parola che aprisse uno spiraglio di speranza. Anche se non dialoghiamo spesso, noi ci siamo! Cari Amici idonei non arrendetevi perchè c'è bisogno di Voi. Un abbraccio a tutti.    

24 luglio 2006 > Melina CICUG

Gentile Angelo, noto con mio rammarico che comunichi poco con noi. Capisco la tua stanchezza e pure il fatto che qui si brontola spesso, ma è importante che in questa circostanza tu ci esprima un tuo parere. Io non penso che il nostro concorso, la stessa categoria degli ufficiali giudiziari possa essere trattata così. Questa mancanza di risposte immediate e targiversare denotano ancora una volta che verso questi operatori della giustizia si usa molta lentezza. Tuttavia penso  che tutti noi ragazzi idonei non possiamo perdere di vista la nostra posizione. E come prima cosa dobbiamo chiedere di essere occupati per coprire le nostre carenze. Io ho fatto un concorso di ufficiale giudiziario e là voglio andare per prima. Non capisco tutte queste altre ipotesi compate in aria, e il metterci in delle situazioni dove ci scontriamo con tutti, ma proprio con tutti ( riqualificati, aspiranti, mobilitati). Io voglio essere al mio posto, perchè solo stando al mio posto posso fare valere qualche mio diritto.  Vorrei che con la tua gentilezza e pacatezza di animo ci dessi un tuo parere che per me personalmente è sempre di grande apprezzamento. Ciao

Se in questo forum si comunica poco non è certo per colpa mia... il forum "libero" ha da sempre rappresentato una voce, la voce di tutti coloro che qualche anno fa si sono stretti in una fratellanza per raggiungere un traguardo comune: l'assunzione di tutti. oggi molte di quelle voci si sono spente... ad eccezione di pochi ...

Sul fronte politico per primo sono deluso da quei politici che hanno seminato in campagna elettorale speranze ed illusioni e oggi che hanno la possibilità di concretizzare il desiderio di tanti giovani "un posto di lavoro", l'effetto "poltrona" li ha resi simili a coloro che li hanno preceduti.

Trovo crudele questo gioco delle assunzioni a "singhiozzo" senza un vero programma totale...Non è la mancanza di fondi il vero problema, perchè la giustizia ha bisogno di tutti i giovani vincitori del concorso perchè rappresenta un investimento per dare un senso ad una giustizia sempre più da terzo mondo.

 

Sul dilemma UG o cancellieri sono convinto, come ho accennato, che fino a quando non verrà fissato un programma di assunzione totale per tutti gli idonei, con priorità per le vacanze degli UG, gli esclusi continueranno a subire una ingiustizia nei confronti di chi è stato già assunto. E' su questo programma che bisogna puntare come comitato...per consentire a tutti, di fare delle scelte..... ed è su questo che.. silenziosamente e nel limite delle mie possibilità che mi sto muovendo .... nonostante la diffidenza che ho verso molti politici... 

 

24 luglio 2006 > Picchetti Roberto

Io sono disoccupato,e me ne vergogno del mio status, Le chiedo di pubblicare la mia e mail.Per molti di noi non figli di papà sia un posto come ufficiale giudiziario che come cancelliere è paragonabile ad un 6 al super enalotto mi capisce?, forse no, forse non è mai stato disoccupato.

 Ora negare una possibilità di essere assunti nelle cancellerie è da folli poi chi è che che ha il potere di decidere per me?

 Solo la pubblica amministrazione ha il diritto di decidere come utilizzare gli idonei

 distinti saluti

14 luglio 2006 > Melina CICUG

Angelo, come già sai per noi idonei non tira una buona aria. Stavolta non solo nella direzione della mancanza di fondi per le assunzioni, ma mi pare che alcune priorità che fino a  ieri credevamo di avere sono state sovvertite. Molti dei ragazzi mi hanno comunicato l'intenzione di fare una protesta diretta all'assunzione di tutti. Il punto, che ho cercato di individuare, anche se con fatica di quello che mi è stato detto, è che noi in effetti non abbiamo nessun diritto ma soggiacciamo ad un potere della pubblica amministrazione sulla nostra richiesta  di lavoro. Però c'è una cosa che è a nostro favore( una sola, flebile, ma presente), il fatto che per avere esplicato un concorso come ufficiale giudiziario, non può essere pregiudicato il mio INTERESSE LEGITTIMO a che l'amministrazione faccia di me quello che vuole, senza avere prima "guardato" la carenze e ciò che è urgente per gli ufficiali giudiziari. Io debbo ottenere una qualunque risposta da quelle amministrazione prima di rivolgermi ad altre. E questo interesse legittimo io ho intenzione per tutti quanti di farlo valere. Non perchè non mi piacciono le cancellerie, per carità, ma per cercare di sistemare tutte due le cose affinché il numero di assunzioni sia per tutti ( l'obiettivo resta sempre quello). In questa direzione stò cercando di fare rappresentare il problema a livello sindacale, laddove gli interessi dei lavoratori( possibili quanto meno) vengono tutelati. Vi farò sapere.

11 luglio 2006 > Lorenzo > Bari

Mi chiedevo se fosse possibile organizzare una mega manifestazione del mondo giustizia! Siamo ridotti all'osso, a causa delle carenze di personale, ma non vedo una grossa partecipazione da parte di chi in questo mondo ci opera già. Secondo me, se gli operatori del mondo giudiziario si fermassero (tutt'insieme) per dieci giorni (come, daltr'onde, hanno già fatto gli avvocati) vedi come ci assumono! Nel nostro piccolo, invece, noi poveri idonei, nonostante gli innumerevoli tentativi e sforzi fatti (soprattutto da alcuni ammirevoli colleghi - es. Renato -), siamo disarmati ed in balia dei raggiri burlescamente effettuati, di volta in volta, dal politico di turno. Che ne diresti, quindi, se, una volta per tutte, organizziamo una bella manifestazione per l'assunzione di personale?

30 giugno 2006 > Angela > Vasto

Sono particolarmente sfiduciata circa il futuro degli idonei. Le ultime dichiaraizoni circa l'esubero dei dipendenti pubblici mi spingono a pensare che è intenzione dei ministri recuperare gli esuberi per utilizzarli negli uffici ove vi sia carenza di personale. Ovviamente la cosa non è legittima nè giusta visti gli impegni assunti con circolari e provvedimenti vari. Vorrei una tua opinione.
Vale ancora la pena lottare?

19 giugno 2006 > Melina > CICUG

Caro Angelo, si continua ad insistere sul fatto che le assunzioni per il 2006 sono state decise con un DPR del 28 aprile che a mio avviso ha riportato nel documento contabile ( trimestrale di cassa) solo le autorizzazioni dei posti messi a concorso e non attribuiti dell'anno precedente. Le assunzioni previste per il 2006 saranno emanate a breve con la programmazione economica, e si aggiungeranno a quelle rimaste. Per quanto riguarda il criterio non penso possano esserci dei dubbi su di esso. E' stato già determinate ed è quello della proporzione in base ai posti messi a concorso e carenze. Perché si continuano a fare delle confusioni inutili? Perché non si chiede innanzitutto consiglio e si lascia il giusto spazio a chi, come te, rappresenta egregiamente, anche a livello ministeriale, la categoria degli ufficiali giudiziari?
Vedo che le cose sono affidate a gente che anziché fare chiarezza innestano un sacco di dubbi. E questo non mi sembra giusto. Io penso che sei tu la persona più idonea a darci una mano e che si debba smettere di andare in direzioni sbagliate.

15 giugno 2006 > Franco < Torregrotta
Ciao Angelo, ammesso che le cento assunzioni previste nel DPR del 28 aprile per il Min. della Giustizia vengano totalmente riservate all'assunzione di idonei al nostro concorso, vorrei il tuo parere circa il criterio con cui verranno assegnati i posti presso le varie sedi.
Cioè: con il criterio della proporzionalità rispetto ai posti messi originariamente a concorso; o, come logica vuole, secondo le attuali percentuali di scopertura in dotazione organica che "soffrono" i vari distretti? Ti ringrazio anticipatamente per la risposta.
Le possibili ipotesi sui criteri che adotterà il ministero per le assunzioni non possono che essere due:

- o la proporzionalità sulle vacanze, come ha già fatto, oppure

- con la graduatoria unica nazionale.

ad ogni modo sono solo ipotesi... non escludo altre soluzioni ministeriali. 

9 giugno 2006 > Giuseppe

E' possibile sapere i tempi e l'unità di personale da assumere secondo la pubblicazione del DPR? Grazie

1 giugno 2006 > Francesca > Bisceglie

Sono un'idonea al 44 posto del distretto di Bari-Lecce-Potenza. Che dici Angelo con questo nuovo Ministro ce la facciamo ad essere assunti per fine anno? Spero di sì, coraggio idonei di tutta Italia! Almeno ci spero.
Cara Francesca se dopo i fiumi di parole spese dai politici che oggi sono al potere non è fumo, penso che le assunzioni non sono un miraggio... e la giustizia italiana ha tanto bisogno di voi

ciao angelo

25 maggio 2006 > Fabio cicug@3000.it

Come richiestomi da un'idonea U.G. vi metto a disposizione l'articolo riguardante l'intervista al Ministro Mastella pubblicato sul giornale "La Stampa" il 24-05-2006.

 

29 aprile 2006 > Melina > CICUG

Mi aggiungo volentieri all'appello di Giuseppe, di comunicare sempre la nostra presenza entro questo forum ( lo ritengo il migliore per le direttive, la serietà, l'aiuto che ci possa derivare a noi idonei)o in qualunque altro modo, per non sentirci mai soli. Le buone notizie dal neo ministro li aspettiamo tutti, come aspettiamo il momento di poterlo incontrare in questa fase così importante che è la programmazione economica, cioè l'attuazione degli interventi così come previsti in finanziaria sul pubblico impiego. Ancora una volta a nome dei ragazzi del cicug  ci appelliamo a te Angelo, per tutti gli aiuti concreti che ci potrai dare. Ciao
26 aprile 2006 > Giuseppe

Spero per tutti noi che con questo nuovo governo possiamo avere delle risposte certe (positive o negative che siano, in quanto non è possibile vivere giorno per giorno nella speranza che in questo forum o in qualsiasi altro, si possa leggere la notizia sperata e attesa da i restanti idonei, dato che oramai i vincitori non hanno più il tempo di tartassare con le notizie con le speranze il forum. Spero che il neo ministro, appena si decidano di eleggerlo, possa porre attenzione ai nostri problemi e garantire l'assunzione di tutti. Stiamo uniti in quanto la speranza è l'ultima a morire e voglio vedere che tutti interveniamo nel forum in modo di non sentirci soli.
19 aprile 2006 > Daniele Vannucchi > Prato

Sono uno dei fortunati ufficiali giudiziari neoassunti in Toscana. Negli ultimi mesi ho scritto poco sul forum e mi dispiace per questo. Prima dell’assunzione si spendevano pagine e pagine di messaggi per ottenere qualche notizia o qualche conforto da qualcuno, chiunque fosse. Subito dopo invece, forse per l’entusiasmo, forse per pigrizia soltanto, solo in pochi siamo tornati a dire qualcosa sul forum!Il mio ultimo messaggio del 3 gennaio 2006 in realtà si riferiva ad una semplice problematica burocratica di poca importanza. Sono stato nuovamente sul forum oggi e devo dire che i messaggi che si leggono sono molto simili a quelli che ci scambiavamo un anno fa circa. Succedeva un anno fa che ormai ci
eravamo già persi d’animo un po’ tutti, e forse cominciavamo a rassegnarci a cercare un altro lavoro (io mi preparavo per il concorso di ispettore del lavoro ad es.) e giravamo un po’ intorno ai soliti
discorsi della funzione pubblica, del ministero e del ministro, con tutti i politici che ci promettevano mari e monti. Programmavamo le manifestazioni di Roma e ci fabbricavamo da soli gli striscioni nelle
cantine e nei garage, imbrattandoci con la vernice. Insomma tutto sembrava ormai perso. Sembrava che non servisse a niente e invece le cose sono andate meglio successivamente. Siamo riusciti forse anche tutti noi insieme a cambiare le cose. Forse un buon aiuto lo abbiamo dato anche noi affinché cambiasse qualcosa, tutti insieme con Angelo e Renato in prima linea ma tutti insieme, anche se eravamo pochi comunque, ad entrambe le manifestazioni. Non voglio dire che abbiamo fatto
qualcosa di eccezionale, per carità!!! Abbiamo fatto ben poco rispetto a ciò che potevamo fare, forse!!! Però ci abbiamo creduto, per fortuna. Dico questo perché realmente quando leggo i messaggi del forum sento davvero lo sconforto e la solitudine che si prova in certi momenti. Penso però che nessuno debba lasciarsi andare adesso. Non fatelo, non conviene mai. Anche dopo l’assunzione a volte capita di arrabbiarsi e di provare un po’ di sconforto. Vuoi perché i colleghi non collaborano ed
inventano un sacco di scuse per farti lavorare più di loro oppure perché, come succedeva al militare (pensavo solo lì e invece…) ci sono i “nonni” che vorrebbero arrogarsi diritti e privilegi che non hanno (non in tutti gli uffici però)!!! Lo so che fra le battaglie prima o dopo l’assunzione ci corre uno stipendio di differenza!!! Non sono scemo e lo so che la differenza è grande. Vorrei dire però che le battaglie
combattute in gruppo (anche se il gruppo è un po’ piccolo) o da soli (per i meno fortunati) spesso portano dei buoni risultati. A Genova, dove abbiamo seguito un corso di formazione, abbiamo chiesto ad un dirigente di cancelleria se effettivamente ci sono speranze per le assunzioni dei restanti idonei all’interno di tali uffici. Questi non ha negato la possibilità ed anzi ha confermato che la tendenza degli ultimi anni è proprio quella di favorire l’utilizzo completo delle graduatorie dei concorsi espletati, per ragioni di economicità. E poi … quale sarebbe se no lo scopo di estendere la durata delle graduatorie per così tanto tempo? Insomma, senza illudersi troppo ma con una sana speranza, cerchiamo di credere che l’insistenza e la tenacia il più delle volte premiano. Se riusciste ad organizzare una bella manifestazione, subito dopo la nomina del ministro, sarebbe carino andare a chiedergli di soddisfare puntualmente un piccolo desiderio dei suoi elettori!!!Ed io mi prenderei volentieri un giorno di ferie per unirmi a voi!Un grande abbraccio a tutti. Daniele (Prato)

29 marzo 2006 >Renato La Manna - coordinatore ANGi-CICUG

DAL SITO DEL GOVERNO, POSTO LO STRALCIO CHE CI INTERESSA, MA NON C'E' ALCUNA SPECIFICAZIONE:
Consiglio dei Ministri n.51 del 29 marzo 2006
…E’ stato altresì approvato, su proposta del Ministro per la funzione pubblica e del Ministro dell’economia e delle finanze, un decreto presidenziale che autorizza l’assunzione di personale a tempo indeterminato per amministrazioni dello Stato, enti pubblici non economici, enti di ricerca nonché nel settore delle Forze di polizia…

28 marzo 2006 >Melina > CICUG

Gentile Angelo, ancora ti chiedo un pò di attenzione per un breve chiarimento. Non mi pare che con la circolare della funzione pubblica possano essere prese tutte le decisioni che si sostengono, poiché la stessa non stabilisce le date in cui le assunzioni debbano essere prese; nè la richiesta da parte di tutti i ministeri, in essa viene specificata; nè rimanda ad un'autorizzazione specifica che rilascia per via di quella richiesta. Le decisioni circa le  autorizzazioni o assunzioni ( non si è mai capito bene il punto)non fanno leva alla circolare, pertanto la fonte è indicata in maniera non corretta. Ritengo che il documento a cui ci si riferisce sia quello contabile emanato alla fine del primo trimestre in questione dell'anno finanziario e che non prende ancora decisioni sulle assunzioni richieste con piano attuativo e particolareggiato da ogni ministero. Pertanto, c'è ancora tempo davanti per decidere, fare la nostra richiesta, premere per ottenere attuazione dei nostri diritti. Mi appello alla tua infinita bontà, preparazione e concretezza per individuare ancora una volta la direttiva giusta. E' a nome di molti ragazzi idonei che ti parlo, che non sono affatto confusi, bensì stanchi. La confusione regna piuttosto in chi soffre di protagonismo al punto di storpiare verità sacrosante in sterili risultati di convenienza.  Ti stimo molto e tengo sempre conto del tuo parere.

Il governo a quanto pare è intenzionato a prendere un impegno ad assumere forse 100/150 nuovi UG a decorrere dal mese di ottobre in poi. Effettivamente la funzione pubblica ha fatto quello che doveva fare ma ... ribadisco che la strada che può portare all'assunzione di tutti è un programma politico...e questo sarà possibile solo dopo le elezioni una volta che si conoscerà il nuovo ministro della giustizia.... e scusate ma non mi fido neanche della proposta dell'ultima ora sul passaggio di tutti i C1 in C2 compresi i nuovi assunti.

27 marzo 2006 > Renato La Manna - coordinatore ANGi-CICUG (Associazione Nazionale Giustizia - Comitato Idonei Concorso Ufficiali Giudiziari) > Sito.web: www.cicug.altervista.org > E-mail:  renatogiuseppe.lamanna@virgilio.it

Caro Angelo, come ti ho spiegato per telefono, c'è molta confusione circa l'iter delle assunzioni (qualcuno afferma che il Min. della Giustizia non ha ancora fatto alcuna richiesta e che quindi non c'è nessun Consiglio dei Ministri da aspettarci). Mi sono deciso a scriverti perchè molti ragazzi sono nella confusione più totale.
Come ho diverse volte fatto sul forum del mio sito:

http://www.freeforumzone.com/viewdiscussioni.aspx?f=55463&idc=1

cerco di riassumere l'iter delle assunzioni:
1. circolare della funzione pubblica che detta i criteri delle domande di assunzione dei vari ministeri e ammin. pubb.; 

2. istanza di autorizzazione all'assunzione da parte dei vari ministeri; 

3. autorizzazione ad assumere da parte del Consiglio dei Ministri su parere vincolante dei Ministeri della Funzione Pubblica e dell'Economia.
Quest'anno la circolare si è avuta il 25/01/2006 (U.P.P.A.Prot. DFP/3533/06/1.2.3.4 ved. sito http://www.funzionepubblica.it/attivita_prodotti/servizi_circolari_direttive.htm - è la terza circolare a partire dall'alto); I Ministeri hanno già fatto le loro richieste entro il 10 febbraio, come stabilito dalla stessa circolare che riporto integralmente: "In considerazione della prossima scadenza della legislatura e della necessaria approvazione in Consiglio dei Ministri del provvedimento, le richieste di autorizzazione dovranno, infine, essere trasmesse entro e non oltre il 10 febbraio";

Ora dobbiamo aspettarci solo l'autorizzazione del Consiglio dei Ministri che si avrà, probabilmente, entro il 31 marzo.

Ora, da un incontro che abbiamo avuto con la segreteria del Ministro Baccini, ci è stato riferito che probabilmente saranno autorizzati, per quanto ci riguarda, solo 150 assunzioni, quindi 405 ragazzi rimarrebbero "fuori".

Noi speriamo che questo numero venga ritoccato considerevolmente al Consiglio dei Ministri, ma non so cosa aspettarmi.

allego la circolare della Funzione Pubblica.

Renato La Manna

 

17 marzo 2006 > Melina > CICUG

Gentile Dott. D'Aurora, la ringrazio vivamente dello spazio che mi dedica, sò che è di interesse di molti ragazzi idonei. Io ero convinta già da un pezzo che le cose dovevano essere ancora determinate nel modo in cui lei ha sostenuto, però segnalandogliele sò di metterle al vaglio anche del suo autorevole parere e sostegno. Per questo motivo mi rivolgo a lei, perchè voglio che anche tramite il suo modo di vedere tutti ci possiamo rendere conto di come stanno effettivamente i fatti. Pertanto ritengo non ci sia niente di definito e niente di specifico che possa ostacolare la nostra richiesta e la nostra battaglia. Davanti a noi c'è ancora un'intero anno finanziario che dovrà essere portato avanti da chi prenderà le redini della situazione. Sarà con la prossima legislatura che si saprà effettivamente qual'è la direzione e il risultato di questa battaglia. Io intendo andare fino in fondo  e molti ragazzi idonei la pensano come me. E cioè che bisogna guardare i nuovi programmi e alle nuove decisioni che verranno prese sul settore giustizia. E saremo lì a segnalare la nostra presenza, la nostra disponibilità e i nostri diritti. Non è impossibile come lei stesso dice essere assunti tutti con un buon programma e un buon ministro della giustizia, illuminato e sereno. Molti di noi contano molto sul suo sostegno ( anche di stimolo per le pressione politiche) e sul suo aiuto ritenendola una persona di spicco e di particolare sensibilità per i problemi sociali.  Ci fidiamo molto di lei e volgiamo che ci vengano sempre segnalate tutte le dritte e i passi che eventualmente ci sono da fare. La ringrazio vivamente a nome di tutto il cicug, che resta un movimento libero, non personalizzato, ma fatto di ideali, di speranze, di aspettative e di carica giovane per nuovi settori della giustizia. La ammiro molto.   
Cara Melina, come ho più volte scritto su queste pagine ritengo sia fondamentale il ruolo del ministero della giustizia nell'assunzione di tutti gli idonei. Infatti al termine dell'istruttoria sui fondi disponibili da destinare alle assunzioni nelle amministrazioni, da parte della funzione pubblica, dovrà essere il nostro ministero a motivare che l'assunzione di tutti gli idonei, per esigenze di servizio e altri motivazioni convincenti, è prioritaria rispetto ad altri settori dell'amministrazione. La lettera che il ministero ha scritto alla funzione pubblica( per il tramite dell'On Valentino) non rappresenta una vera richiesta tecnica, ma è solo politica.Sono convinto che al termine delle elezioni, se il nuovo staff politico della Giustizia avverta l'esigenza di assumere tutti, la soluzione non è solo attraverso il filtro burocratico della funzione pubblica, ma nei programmi politici di riorganizzazione del settore giustizia (assunzioni e strutture), oggi più che mai in emergenza.    

23 marzo 2006 > Lorenzo > Bari

Caro angelo, non ricordo il numero preciso di idonei che sono stati assunti nel distretto di Bari, lecce e Potenza ed il numero di coloro che hanno rinunciato. Potresti indicarmelo?
23 marzo 2006 > Marco > Torino

Ciao Angelo, sono un neo-assunto del distretto di Torino. Ti chiedo conferma di un interpello regionale di cui si vocifera per la fine del tirocinio e ti domando se, aderendo all'interpello, perdo "punteggio" per un eventuale interpello successivo a livello nazionale. Grazie di tutto. Marco
23 marzo 2006 > Luciana > Firenze

Caro Angelo, ti scrivo da "quel di Firenze" dove ho preso servizio il 14 novembre 05.Dopo 4 mesi di "tirocinio" ho preso coscienza, così come gli altri colleghi neoassunti, dell'oggettiva situazione di confusione e crisi in cui versa l'Unep di Firenze, dove il termine informatizzazione è un'utopia, la carenza di organico ancora una realtà, la convenzione con le poste un caos che genera ritardi su ritardi e l'interfungibilità un'ineluttabile minaccia che dal 14 maggio ci getterà nel girone dei "meri notificatori", dove la notifica sarà la regola e l'esecuzione l'eccezione..Mi sembra di aver studiato per un concorso da B3 mascherato da C1, in barba alla crescente professionalità delle competenze dell'UG C1 che ci propina la nuova riforma..Eh sì, a dirla tutta sono un po' delusa..A metà maggio poi scoppierà la guerra x l'assegnazione delle zone definitive, e a quanto pare noi neoassunti saremo considerati l'ultina ruota del carro, ammessi alle briciole dopo la scelta dei colleghi B3, preferiti a noi in virtù della sola anzianità di servizio (si salvi chi puo!!) Ti chiedo un aiuto: a quali riferimenti normativi possiamo appigliarci per scongiurare l'imminente triste finale e far valere, almeno in questo, la nostra sudata qualifica? La dirigenza fa spallucce al riguardo..Ti ringrazio anticipatamente, Luciana.
PS:un saluto a tutti!

Non mi risulta che l'anzianità, sia UG B3 che C1, costituisca un punteggio per la scelta delle zone... gli ultimi assunti non sono gli ultimi!...fatevi valere...per orgoglio e dignità e chiedete il sorteggio e rotazione delle zone...è un vostro diritto..  
17 marzo 2006 > Melina > CICUG

Gentile Dott. D'Aurora, come sempre mi appello alla sua pacatezza d'animo, alla serietà e al suo sostegno morale di spiccato senso comune per porre qualche domanda che riguarda la nostra situazione di idonei e che spesso mi viene chiesta da tanti ragazzi e ragazze che si mettono in contatto con me, e siccome ho capito che è di interesse comune voglio qui segnalarla a tutti. E' ora di guardare al futuro e alle decisioni che dovranno essere prese con la prossima legislatura. Sò per certo che le decisioni più importanti per il nostro caso verranno prese quando il ministero della giustizia nel mese di maggio farà la richiesta per le assunzioni e in quel periodo si saprà esattamente il numero di coloro che dovranno essere assunti. In questo periodo stà passando la previsione generale della funzione pubblica circa la distribuzione delle entrate per tutti i ministeri, ( a questa seguirà quella particolareggiata per il nostro ministero)all'interno del quale c'è la previsione della nostra graduatoria ( tutta intera) così come è stata scandita in questi due anni. 

Cosa pensi circa la possibilità di riuscire ad ottenere l'assunzione di tutti? 

Secondo te ci sono effettivamente i presupposti? 

Io ho intenzione di essere ferma su ciò che è stato disposto in finanziaria e cioè la possibilità di andare nelle cancellerie, oltre naturalmente alla graduatoria nazionale, e sono sicura che ce la facciamo, tu cosa pensi? 

sai è una domanda che mi viene rivolta in continuazione e sò che è molto diffusa nelle teste di tutti coloro che con serietà e consapevolezza seguono il caso. 

Ti ringrazio vivamente per il sostegno, il conforto, l'imparzialità e la calsse con cui ci segui. Sei una persona degna di lode. Ciao 
Cara Melina l'assunzione di tutti gli idonei è legata inevitabilmente all'organico delle cancellerie tenuto conto che i posti vacanti in organico come UG saranno si e no 200. Pertanto tenuto conto delle carenze che ci sono in questi due settori e della giustizia che sta andando giorno dopo giorno a rotoli, credo che l'assunzione di tutti dipenderà dalla volontà politica e dai programmi che saranno portati avanti da chi andrà a governare il paese.

Attualmente con questo ministro in carica la vedo difficile, ma sono convinto che se nel prossimo governo quella poltrona sarà occupata da qualche persona che ha veramente a cuore il problema della giustizia,  è possibile che si apriranno nuovi orizzonti ed a breve termine. 

La funzione pubblica ha il suo ruolo, ma è il ministro della giustizia che deve puntare i piedi per l'assunzione di tutti gli idonei indispensabili per dar un primo respiro a molti uffici al collasso. 

Questo penso, come penso che la situazione che si è venuta a creare all'interno dei CICUG non mi piace..disuniti si fa poca strada e quindi invito te e Renato ad andare a mangiare insieme una pizza e stringervi la mano...mettendo tutto quello che è successo alle vostre spalle perchè anche i toni accesi e forse offensivi(non so) hanno una loro giustificazione ...la rabbia, il dolore..l'esasperazione e la disperazione.. di vedere sfumare tante promesse e speranze per un posto di lavoro... fatelo presto!!!

Io sono convinto che uniti si arriverà alla sorgente ...divisi..ci si perde nell'aridità di un deserto senza strade da percorrere..

17 marzo 2006 > Francesca > Bisceglie

Ciao,sono un'idonea al 44 posto in graduatoria per le Corti d'Appello di Bari-Lecce-Potenza, relativamente all'incontro di ieri 14.03.2006 citato da Renato vorrei innanzitutto ringraziarlo per quanto ha fatto e sta facendo per noi e poi chiedere:ci sono speranze per noi idonei di essere assunti entro il 2006? Ciao Francesca

Cristian > Taranto
Vorrei sapere quali sono stati i risultati dell'incontro degli idonei con il Ministro Baccini.Grazie
Fonte sito ANGI-CICUG > Incontro alla Funzione Pubblica
Riesco solo adesso ad aggiornare il forum, mi scuso per non averlo potuto fare prima. Ma forse sarete stati già informati da me o dagli altri ragazzi che hanno partecipato all'incontro (circa 40, quindi siamo riusciti ad entrare tutti).
Per chi ancora non conosce l'esito:
L'incontro, purtroppo, non ha avuto l'esito sperato, il Ministero della Funzione Pubblica non si è discostato dai numeri forniteci inizialmente.
VERRA' AUTORIZZATA L'ASSUNZIONE DI SOLI 150 IDONEI (addirittura si è data la possibilità che possano essere solo 100) MA LO SAPREMO MOLTO PRESTO, il Consiglio dei MINISTRI CI SARA' ENTRO LA FINE DI MARZO (IL 24 O IL 31).
IL DPR CHE RECEPIRA' LA DECISIONE DI TALE CDM VERRA' EMANATO SUCCESSIVAMENTE MA SEMPRE DA QUESTO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.
CIRCA LE ASSUNZIONI, QUESTE SI AVRANNO SOLO A PARTIRE DA OTTOBRE (PROBABILMENTE A NOVEMBRE, COME L'ANNO SCORSO).
INFINE, PER QUANTO RIGUARDA I CRITERI DI RIPARTIZIONE, QUESTO VERRA' DECISO DAL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA.

9 marzo 2006 

Francesco > Catania

Ciao Angelo e grazie per la tua presenza. Non nascondo che mi ero preoccupato e anche se ho letto dei tuoi problemi personali, ero piuttosto convinto che ci avessi abbandonato, ma fortunatamente non  è così. Qualcuno ti chiede cosa succede in CICUG, bene in questa estenuante vicenda, vi sono stati soggetti che hanno lavorato per l'assunzione di tutti gli idonei (Renato + altri) e idonei (ribelli o rivoluzionari) che hanno lavorato per l'assunzione di pochi. Ma non basta, quest'ultimi, nella convinzione di far passare le loro idee hanno, a mio modesto modo di vedere, usato toni, piuttosto forti, che in determinate situazioni hanno surriscaldato gli animi di chi lavora per l’unica causa che ci accomuna, l’assunzione di tutti. Mi consentirai di spezzare una lancia nei confronti di Renato, non per essere ossequioso o suddito, come hanno lasciato intendere i soggetti responsabili di questa situazione, ma per riconoscergli che sta portando avanti la battaglia con costi finanziari e soprattutto personali non da poco. Le decisioni possono essere opinabili, si può essere d’accordo o no, ma quando qualcuno va oltre, rincorrendo l’insulto, il linciaggio e lo scontro a tutti i costi, ritengo che si stia sbagliando. Aggiungo che Renato è l’unico o fra i pochi che non ha mai abbandonato il campo, mantenendo contatti con la stragrande maggioranza degli idonei, con politici, cercando di raggiungere l’obiettivo dell’assunzione. Tutto questo porta stanchezza e porta via del tempo alle cose più care che una persona ha, LA FAMIGLIA, ma non tutti abbiamo la sensibilità di capire queste cose. In un paese dove il sospetto è spontaneo in qualsiasi situazione, vi è chi ha sostenuto che in tutto questo vi fosse dell’altro e non solo la volontà di far assumere tutti. Aggiungo a chi di morale ne ha da vendere (ormai è di moda essere moralisti in questo paese), che se qualsiasi persona, sia essa Renato, Enrico o altri mariti (non dimentichiamolo) non solo idonei, che stanno combattendo per LA NOSTRA CAUSA, riuscissero a far assumere tutti.

... credo che tutte le opinioni vanno rispettate e discusse in modo democratico senza usare toni offensivi. La battaglia per portare alla nomina di tutti gli idonei non è facile e non è impossibile, ma se nel loro interno si creano spaccature, specialmente quando i numeri sono bassi, non si fa altro che allontanare l'obiettivo dell'assunzione.

Mettere da parte i rancori da subito, organizzare un incontro a quattrocchi per chiarirsi; stringersi la mano e...andare avanti con determinazione e convinzione.....UNITI. 
8 marzo 2006 

Lorenzo > Bari

Caro Angelo, vorrei sperare che non fosse successo niente di grave. Come mai tutto d'un tratto in questo sito non si muove più niente? Come mai, peraltro, stanno oscurando il sito CICUG? Ci sono state intimidazioni, risvolti giudiziari o cosa? Dacci una risposta, almeno solo per dire che stai bene!

Non so che dire su quanto sta succedendo all'interno dei  CICUG, ... ma ti rassicuro che su AUGE la porta è sempre aperta a tutti ...  

Roberta Perachi >  robertapetrachi@virgilio.it > Firenze

Sono un'idonea del distretto di Firenze. Ho bisogno di mettermi in contatto con Roberto Picchetti che fa parte della delegazione che il prossimo 14 marzo incontrerà il ministro Baccini.

Sara > Roma

FEDERICO FERRARO HA ORGANIZZATO UN INCONTRO DEGLI IDONEI CON IL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA ON. MARIO BACCINI PER IL GIORNO 14/03/06 ALLE ORE 16.30.
L'INCONTRO E' STATO STABILITO PER DISCUTERE ESCLUSIVAMENTE LE ISTANZE DEGLI IDONEI U.G.
CI SCUSIAMO CON PAOLA SARACENI (CHE HA COMPRESO PIENAMENTE) E CON LA UGL, POICHE' CONSIDERATO CHE PROVENIAMO DALLE PIU' DISPARATE LOCALITA' D'ITALIA E CHE PARECCHI SONO DISOCCUPATI, NON POSSIAMO ASSUMERCI L'IMPEGNO DI PARTECIPARE AD ENTRAMBI GLI INCONTRI.
QUINDI, PARTECIPEREMO SOLO ALL'INCONTRO DI GIORNO 14.CHI VUOLE FARE PARTE DELLA DELEGAZIONE DEGLI IDONEI ME LO COMUNICHI TRAMITE E-MAIL (renatogiuseppe.lamanna@virgilio.it ).
 

2 marzo 2006 > Sara > Roma

Volevo comunicare a tutti gli idonei che il Ministro Baccini sul sito www.romacomelavorrei.it ha finelmente risposto ai nostri innumerevoli messaggi. Leggete!In bocca a lupo!
27 febbraio 2006 > Rob > Pisa

Per gli idonei e i vincitori che dovrebbero avere un po’ di solidarietà postate sul blog del ministro della PA chiedendo in modo civile e cortese la richiesta di assunzione...  vi prego fatelo... http://www.romacomelavorrei.it/dblog/ e seguite l'evoluzione della vicenda su
http://www.cicug.altervista.org/ e dateci una mano

23 febbraio 2006 > Silvia> Roma

Non so se lo sapete ma il Governo ha presentato in sede di approvazione del decreto legge in materia di Pubblico Impiego un emendamento che ricolloca solo 34000 dipendenti e lascia fuori tutti gli altri. Tale emendamento sarebbe stato concertato con alcune sigle sindacali . E' previsto oltre all'utilizzo del FUA l'aumento di varie voci del Contributo Unificato. L'emendamento è stato dichiarato - sembrerebbe per un disguido- inammissibile dalla Presidenza della Camera e pende davanti a tale Ufficio una richiesta per dichiararlo ammissibile. La conseguenza sarà la seguente: gli altri 10000 dipendenti in servizio perderanno il FUA, diventato ormai una sorta di salario accessorio, e soprattutto passerano anni prima di poter avere fruire di ulteriore avanzamento. Tutti coloro i quali hanno fatto lo sciopero bianco lo hanno fatto solo per alcuni e soprattutto viene bypassata la riserva contrattuale in materia per cui con legge si supera quello che era demandato alla Contrattazione Collettiva. Un intervento legislativo era stato bensì auspicato da alcune sigle sindacali ma solo per mettere l'Amministrazione Giudiziaria  al pari delle altre Amministrazioni che hanno scontato due percorsi di riqualificazione ed era per così dire subìto purchè consentisse a tutti i lavoratori una progressione in carriera in virtù delle mansioni superiori svolte. Questa norma supera lo strumento delle riqualificazioni che prevedevano dei passaggi progressivi per cui nel giro di 5 anni tutto il personale in servizio avrebbe fruito di questa possibilità. I documenti sono a disposizione sul sito della camera e in ispecie nella pagina relativa ai resoconti parlamentari delle sedute del 14 e 15 c.m..Il tutto si farà sulla base del ruolo di anzianità per cui non varranno titoli nè sarà previsto - come lo era per le riqualificazioni- il previo esperimento della mobilità interna

23 febbraio 2006 > Giuseppe

Potete spiegarmi come mai ultimamente le cose vanno a rilento in questo sito? Mi riferisco in particolare all'aggiornamento del forum e alla divulgazione delle notizie (sempre che vi sono!. Spero che la mia sia una critica costruttiva in quanto devo sempre ringraziarvi per le notizie fino ad ora avuto.
i motivi ci sono ...ma non sono quelli a cui pensi...

 

12 febbraio 2006 > Francesco

Caro angelo ti invio la lettera della Fontecchia in risposta all'onorevole Valentino... cosa ne pensi?

Per la lettera clicca qui.

..penso che occorre rimanere con i piedi per terra ... l'iter delle assunzioni ormai lo conosciamo bene tutti quanti .... è bene evitare di illudersi sui "giochi politici" e continuare a spingere con fiducia sulla funzione Pubblica affinché metta nero su bianco la programmazione di tutti gli idonei del concorso.  

10 febbraio 2006 > Antono Caradonna > UG C1 Padova

Carissimi colleghi(anche neo assunti..)poiche' e'imminente l'entrata in vigore della riforma della esecuzione mobiliare(anche se,almeno sul web,l'argomento non pare abbia ottenuto i meritati riscontri..)ritengo opportuno "fare salotto"su questo forum per raccogliere le opinioni della categoria,positive o negative che siano.Un saluto a tutti
10 febbraio 2006 >Emiliana > Ostuni

non riesco ad avere notizie da nessuno, l'unica che sono riuscita ad avere è che l'assunzione di noi poveri idonei dipende da queste elezioni e che la graduatoria scade probabilmente nel 2009 grazie ad una proroga indetta da chissà chi.

1 febbraio 2006 > Antonio > Napoli

Ciao angelo.Volevo porti due quesiti di chiarimento.
Sono in tirocinio,con non poche perplessità,in attesa di passare alla mia sede definitiva, a metà maggio prossimo e, volevo chiederti,se,stante alle vacanze,nel distretto a cui ho partecipato al concorso(Napoli-Salerno)ci fosse la possibilità di prendere servizio in altra sede,diversa da quella da me scelta a Roma,in data 15/11/05,indipendentemente da un collega che debba occupare la sede da me indicata.Non è un capriccio,il mio,ma di più non posso dichiarare in questa sede.
Inoltre,relativamente alle due settimane di formazione in aula,vorrei sapere se noi della regione Campania,che pur viaggiamo quotidianamente per lavoro(io raggiungo la sede di lavoro in provincia di Salerno da Napoli),abbiamo diritto al buono pasto,nel break,dato che le lezioni proseguiranno nell'orario pomeridiano,anche.
Grazie mille e,buon lavoro per gli idonei ancora in attesa.Io penso di partecipare alla manifestazione a Roma,se ci sarà e mi terrò informato grazie ad una mia cara amica che ancora lotta per l'assunzione.

Per l'altra sede la vedo difficile ma non impossibile ...nel senso che per giustificati motivi il ministero potrebbe modificare il provvedimento di trasferimento, sempre che la nuova sede faccia parte dell'elenco che vi hanno esibito quando avete firmato il contratto. 
Per i pasti ..hai diritto se il corso supera le otto ore giornaliere.

29 gennaio 2006 > Francesco > Catania

Invito tutti gli idonei a mandare email alla redazione di Ballarò, sono interessati alla nostra vicenda. Questo è il sito: http://www.giovannifloris.it/ Grazie

25 gennaio 2006 > AUGE > Idonei

cari ragazzi se vogliamo dare una svolta alle ultime 500 assunzioni occorre muoversi ed agire su più fronti politici e istituzionali senza sosta. Sono d'accordo con il CICUG di promuovere una manifestazione a Roma, ma ritengo necessario a questo punto contarci per evitare un fallimento dell'iniziativa che potrebbe compromettere tutto l'attività svolta fino ad oggi.

Invito pertanto ognuno di voi a comunicare la disponibilità a "sacrificarsi" per un viaggio a Roma (fine febbraio/primi di marzo) che non sarà di piacere ma di lotta per un diritto riconosciuto dalla legge e ignorato da coloro che hanno il dovere di dare attuazione a quanto stabilito nella precedente finanziaria confermata più volte con promesse.

Inviate l'adesione al CICUG : ...Renato provvederà ad aggiornarmi sulle adesioni alla fine di ogni settimana.

25 gennaio 2006 > Sara

Il comitato idonei sta valutando se è il caso di fare una manifestazione.Vi prego di aderire inviando una mail con un semplice aderisco a renatogiuseppe.lamanna@virgilio.it.
Grazie ciao
25 gennaio 2006 > Sara > Roma

Avete saputo che non ci sono risorse finanziarie per assumere tutti gli idonei entro quest'anno e che si autorizzerà l'assunzione solo degli idonei nei limiti dei posti vacanti in pianta organica.Notizie di questa settimana, dopo gli incontri con On.Verbaro(funzione pubblica)e On. Vitali sottosegretario alla giustizia.Dobbiamo muoverci ancora con i politici.Ciao a tutti
25 gennaio 2006 > Marianna

Gli ULTIMI rimarranno ULTIMI. Non illudiamoci più...la graduatoria scade a novembre 2007 e visti i tempi tecnici e le false promesse se non fanno niente per assumerci tutti entro quest'anno possiamo dire addio a tutto sia come Ug sia come cancellieri (anzi men che meno come cancellieri).Se entro quest'anno non deliberano nulla per noi ultimi e cioè non ci saranno aumenti di organico, non ci sarà nessuna firma della Funzione Pubblica, nè DPCM, nè altro di REALE (e lasciamo perdere la finanziaria...)per noi ultimi non c'è più speranza.Basta illuderci, BASTA darci false speranze: rimaniamo con i piedi per terra, ormai non basta più crederci per riuscirci. Facciamoci bene i calcoli dei tempi delle precedenti assunzioni, facciamoci bene i calcoli della nostra eventuale assunzione: stanno aspettando che scada la graduatoria e dalle dichiarazioni del caro Ingegnere si evince proprio questa come volontà di governo!!!E non tacciatemi di pessimismo: ci ho creduto fino a poco tempo fa quando già qualcuno che ora è neoassunto aveva gettato la spugna, ma ora mi rendo conto della reale tempistica...

19 gennaio 2006 > Francesco > Catania

Ma che fine hai fatto. In una email di tanto tempo fa scrissi che eri il nostro "Angelo", ma ora quell'"Angelo" non lo si sente più. Attendiamo con ansia, e sai quanta, i tuoi suggerimenti ed il tuo preziosissimo contributo. Siamo noi i non assunti, gli sfigati del concorso di Uff. Giu., i perenni idonei. Ciao da Francesco e Grazie

Sono ancora qui ...ma ci sono delle priorità nella vita privata di ognuno di noi, delle battaglie che non dovrebbero esistere, ma che spesso ti portano al silenzio ..... un pò di pazienza per favore...
19 gennaio 2006 >Pilgrim > Grosseto

Ciao a tutti! Ringraziando sempre il sen. MAGNALBO per la sua disponibilità e per il suo decisivo e fondamentale contributo alla nostra causa ce ne fossero come lui), rimango comunque sorpreso dall'atteggiamento in generale del Governo. Allora:
a) con una previsione di legge in Finanziaria 2004
b) con 2 ordini del giorno (accettati dal governo)Mah!!
c) con l'art 17 L 155/2005 (misure urgenti vs terrorismo internazionale)
d) con la consapevolezza di un apparato amministrativo della giustizia a dir poco carente
e) con 9 milioni di processi in corso dei quali migliaia fermi,
ancora siamo a parlare di risorse disponibili, per un concorso bandito nel 2002!!!!Ricordo che altri concorsi, es ispettore del lavoro, per un numero di posti superiore hanno già avuto in 1 anno la copertura finanziaria!!
E noi, per una misera cifra (perchè misera nel bilancio statale)di 12.500.000 euro annui (ex 24 miliardi di vecchie lire) stiamo ancora aspettando, mentre si finanziano tranquillamente missioni in Iraq per MILIARDI DI EURO!!! e mentre i parlamentari hanno presentato in parlamento il loro consueto aumentino di stipendio di fine legislatura!!! E' una vergogna e a questo punto, in mancanza di risposte rapide, oltre ai contatti politici dovremmo "alzare la tensione", iniziare veramente ad organizzare manifestazioni e far conoscere la situazione sui giornali, aumentare la pressione perchè le elezioni sono vicine e nessuno vuole perderle!! La realtà è che il problema è esclusivamente politico e potrebbe (se ci fosse la volontà) essere risolto in pochi giorni!!
19 gennaio 2006 > Nancy > Barcellona PG

Ho messo in moto la macchina dei contatti politici. Aspetto risposte: Speriamo siano buone! Sono disponibile per eventuali manifestazioni e/o iniziative. Il momento dovrebbe essere sfruttato: tra circa tre mesi ci sono le elezioni.

19 gennaio 2006 > Francesco > Roma
Credo che dobbiamo far sapere come funziona la Giustizia in Italia e che il settore pubblico ha bisogno di giovani dipendenti e funzionari motivati e non di trattenere in servizio fino a 70 anni i dipendenti già in servizio. Questo è un Paese che sembra voglia dare sempre di più ai padri e ai nonni e meno ai figli.
Facciamo una battaglia per il Paese, anche in vista delle prossime elezioni.
Francesco

19 gennaio 2006 >Maria M.

quesito:è stato presentato un ricorso volto a tutelare i diritti di 2 vincitori uff.c1 assunti nel 2004 con il quale si chiede di dichiarare l'illegittimità della procedura di assunzione e di conseguenza l'annullamento e revoca delle assunzioni degli idonei nel 2005 per non aver il ministero effettuato prima l'interpello.
bisogna preoccuparsi? il ministero era tenuto ad effettuare prima delle assunzioni l'interpello? c'è qualche analogia con la sentenza del tribunale di locri con la quale sono stati annullati i provvedimenti di assunzione degli idonei uff. b3?
attendo una tua risposta al più presto grazie

9 gennaio 2006 > Roberto > Pisa

... invece di abbattercie edi fare i troll conviene continuare la lotta.secondo me siamo vicini, per quanto riguarda i politici io che sono figlio di nessuno mi hanno dato ascolto e si stanno muovendo.Chi non agisce non ha diritto di protestare.
9 gennaio 2006 > Gianluca

caro Angelo, vorrei sapere qual è l'iter da seguire per essere trasferito o applicato al Ministero. Il vincolo dei due anni dalla scelta della sede di prima nomina vale anche per le applicazioni/trasferimenti al ministero?grazie per la tua cortese risposta

Per le applicazioni o i comandi il vincolo dei due anni non conta perchè non è un trasferimento. Per le modalità di applicazione presso il ministero ogni tanto esce qualche interpello ...  
9 gennaio 2006 > Angela

Ciao Angelo, approfitto di questo forum per rivolgermi a tutti gli idonei che risiedono, come me, in provincia di Lecce. Sto mettendo in moto la macchina dei contatti politici, sia a destra che a sinistra, però ritengo che se ci rivolgessimo a loro tutti insieme l'effetto sarebbe diverso, perchè come si dice......l'unione fa la forza!!!!!!Chi è interessato può mettersi in contatto con me chiamandomi allo 347/3306592 Angela
9 gennaio 2006 > Francesco > Catania

Per Giampiero di Sora hai provato a visitare il sito del CICUG? o a contattare a Renato La Manna il coordinatore del Comitato?
Questo è il link http://www.cicug.altervista.org/ visitalo e saprai muoverti.
Ciao Francesco 146 nel distretto di Torino.

8 gennaio 2006 > Nancy > Barcellona PG

ciao,anch'io sono tra gli idonei del concorso, e sono disperata, poichè non riesco a contattare un politico serio che si impegni. Solo cazzate! solo speranze sempre più vane, sono stanca. Tuttavia, sono disposta a tutto. Ritengo che la nostra assunzione sia un diritto,e lotterò per questo, costi quel costi!
8 gennaio 2006 >Lorenzo > Bari

Colgo l'occasione per augurare un buon anno a tutti voi, soprattutto agli idonei come me! Speriamo che questo sia l'anno giusto!
Angelo a quando la prossima manifestazione?

Per il momento ci sono pochi volenterosi a sacrificarsi... ma non è da escludere

8 gennaio 2006 >Monica Catanzaro

Caro Angelo, appartengo alla categoria degli idonei speranzosi, ogni giorno mi collego al Forum per sapere se ci sono notizie positive per gli idonei, anche se credo che per noi del Sud le buone notizie sono minori.

8 gennaio 2006 >Giampiero > Sora

Sono un idoneo (120° nella Corte d'appello di Torino)che da tre anni è in attesa della convocazione secondo quanto stabilito dalla legge finanziaria. Ho la possibilità di contattare alcuni importanti figure politiche al ministero delle finanze al ministero della giustizia e al ministero della funzione pubblica. Vi prego di informarmi sulle richieste che possiamo proporre per sollecitare un loro intervento. Manifestazioni di piazza potrebbero essere organizzate di nuovo? Possiamo iniziare un opera di sensibilizzazione dell'opinione pubblica attraverso i mass media. Se c'è bisogno del nostro intervento per favor non tiratevi indietro.

4 gennaio 2006 > Francesca > Nardò (LE) >idonea

Ciao Angelo io appartengo da tempo alla categoria idonee rassegnate, però vengo sempre a visitare il tuo forum, e ho letto un messaggio in cui si parlava dell'assunzione di idonei in Lombardia dal 132° a 139°posto. Ma è veramente così...e poi si continuerà a chiamare i successivi? Francesca
4 gennaio 2006 > Maria >Lecce>idonea

Ma perchè si continua a parlare sempre e soltanto dei nuovi assunti??? Angelo, ti sei stancato di seguire noi poveri abbandonati??? Continua a sostenerci e a incoraggiarci, sei l'unica nostra forza!!!! Quanto a me, sto cercando contatti con politici della mia zona, senza distinzione di colore......
Care amiche, questo forum ha tenuto viva la questione delle assunzioni in questi anni grazie ai vostri messaggi ... agli incoraggiamenti a non mollare...grazie soprattutto alla determinazione di molti di voi... 

se su questo forum si parla poco degli idonei la ragione è che mi scrivete poco ... comprendo che ci sono state le vacanze natalizie e il capodanno, ma se siete determinati occorre ripetere con più forza tutto quello che è stato fatto e che ha portato all'assunzione dei 350 UG a novembre.

La strada è sempre la stessa ... sensibilizzare il maggior numero di politici attraverso lettere e incontri ... senza tregua...e se necessario fare volantinaggio davanti al parlamento .... mollare...come molti di voi hanno fatto è una sconfitta che non bisogna accettare perchè dalla parte di tutti gli idonei vi è una legge che non è stata abrogata.      

 

3 gennaio 2006 > auge

Voci non ancora ufficializzate comunicano che con molta probabilità il Corso di formazione per gli Ufficiali Giudiziari neo assunti  avrà inizio nel mese di marzo.

3 gennaio 2006 > Daniele

Caro Angelo vorrei porti un quesito. La segreteria del tribunale presso il cui ufficio unep sono stato assunto mi ha riferito che disponiamo di 8 giorni all'anno per effettuare concorsi ed esami. Vorrei sapere se questi giorni li maturiamo in un certo numero al mese, come le ferie, o se ci vengono riconosciuti per intero fin dal giorno dell'assunzione. Ho già chiesto un giorno per sostenere la prova orale del concorso per ispettore del lavoro il 30 novembre (15 gg. dopo l'assunzione) e me lo
hanno concesso. Adesso mi servirebbero altri tre giorni per sostenere il concorso in magistratura il 31/01 e il primo ed il due febbraio. Pensi che l'amministrazione sia tenuta a concederli per poi computarli a fine anno oppure mi faranno delle storie? Per il resto dell'anno non penso che dovrò chiederne altri! In alternativa dovrò utilizzare i giorni di ferie?Ti ringrazio in anticipo per la tua disponibilità.

Non credo che possano fare storie in quanto il contratto prevede che hai diritto di fruire fino ad 8 giorni l’anno di permesso retribuito, per la partecipazione a concorsi od esami, compresi quelli necessari per l’eventuale viaggio. 

Il permesso precedente si riferisce all'anno 2005 e quindi non cumulabile con i permessi del 2006.

 

25 dicembre > 2005 > Angelo > ... che sia un giorno di un Natale  con meno speranze e più certezze... che sia un giorno in cui tutte le luci non siano più intermittenti...che non si spengano più...forse è tutto un sogno...forse è realtà ...ma basta incubi ... basta ipocrisie... uniamo ...tutti insieme...la nostra voglia di vivere ... senza più sopravvivere ...per tutti un buon Natale..

 

Giuseppe

caro Angelo è possibile che in questo sito non si fa altro che parlare dei nuovi assunti e delle loro problematiche, che a mio parere sono delle semplici implicazioni di percorso, non si riesce più a leggere un messaggio che tutti gli idonei si aspettano: "l'assunzione di tutti". Spero che questo mio piccolo contributo possa riaccendere gli animi, a mio parere un po' spenti e risuscitare la problematica dei restanti idonei?Grazie.  

19 dicembre 2005

CICUG > http://www.cicug.altervista.org/ 

Ragazzi, parecchi di voi si sono fatti sentire delucidandoci sui loro contatti e sulle risposte che hanno ricevuto.
Ma non basta, è necessario che tutti si mettano al lavoro.
Prima del 15 gennaio ciascuno di noi dovrà avere un contatto (ripeto, di qualsiasi colore) e non lasciarlo in pace fino a quando non avremo una risposta ufficiale.
Anche se non conoscete nessuno, muovetevi, informatevi sulle segreterie politiche attive nella vostra zona e andateci, anche un consigliere comunale può essere utile al nostro scopo.
State certi che a 6 mesi dalle elezioni nessuno si rifiuterà di parlare con voi, anche se non vi conosce.
Valutiamo qualsiasi proposta, ricordate che siamo ad un passo (12 emendamenti firmati da 50 senatori non sono uno scherzo), parecchi sono con noi, basta continuare a contattarli e delucidarli sulle ultime notizie.
Pare che in finanziaria siano state ricomprese le assunzioni di circa 800 ispettori del lavoro (e pensate che il concorso per ispettori del lavoro, è stato bandito nel 2004 e non si è ancora concluso in tutte le regioni - sono ancora in corso gli orali ad es. in lombardia ed emilia romagna - come ci è stato segnalato da Massimo Scamarcio) c'è da chiedersi se siano stati più attivi di noi nel chiedere le assunzioni, ecco, facciamo presente anche questo ai nostri contatti politici.
Ma noi mentre tutto ciò ci ruota attorno, litighiamo fra di noi su banalità di ogni genere che fanno il gioco di qualcuno che ci vuole male".
Questo è il sintomo di un malessere che spero sia solo dovuto all'ansia e non a intromissioni di qualcuno nella nostra attività.
Se tali "litigi" dovessero continuare, sto valutando seriamente la possibilità di creare l'associazione e cambiare nome, in modo che non ci siano confusioni di sorta, soprattutto, per non essere immischiati in attività che possano danneggiarci.
Infatti non essendo un movimento politico o, sindacale, non abbiamo paura di cambiare nome e lasciare ad altri un pò di vana-gloria.
Il nostro obiettivo è e, rimane, l'assunzione di tutti gli idonei e null'altro, quanti possono dire lo stesso?
Mi raccomando, non fermiamoci nella nostra opera di "contatto politico" ed aggiornateci sulle risposte che ricevete.
ANNA e RENATO (Coordinatori CICUG)

Giuseppe > Genova

Caro Angelo, volevo chiederTi se gli ufficiali giudiziari hanno diritto al pagamento delle festività che cadono in giornate festive (per es. il prossimo 25 Dicembre cade di Domenica!!). Grazie per qualsiasi chiarimento saprai fornirmi. Tanti auguri a tutti....
Non capisco la domanda, ma ci provo...le domeniche e i festivi che cadono nel periodo di servizio sono pagate. Ad esempio se un UG viene assunto il 15 del mese ha diritto ad una retribuzione relativa al mese di riferimento pari a 16/30. 

 

 

9 dicembre 2005

Angelo > AUGE > avviso per i neoassunti

Cari amici, volevo ricordarvi che entro trenta giorni dalla immissione in possesso ( scadenza: 13/14 novembre) siete tenuti a presentare la documentazione comprovante il possesso dei requisiti previsti per l'assunzione che vanno depositati presso la segreteria dell'ufficio di appartenenza.

Vi ricordo questo perchè si è verificato che alcuni neoassunti hanno consegnato i documenti al dirigente UNEP e tali documenti sono rimasti sul tavolo senza essere protocollati dalla segreteria dell'ufficio di appartenenza. Pertanto, per coloro che hanno consegnato i documenti ai dirigenti UNEP e non alla segreteria, li invito ad accertare che siano stati trasmessi in quanto, se tale adempimento viene fatto dopo i trenta giorni, c'è il rischio della risoluzione del contratto di lavoro...

...senza allarmismi ma... il paradossale è di moda nel nostro bel paese.

  

6 / 8 dicembre 2005

Alberto > Modena

Gentilissimo Arcangelo, sono stato da poco assunto come UG per la sede di Piacenza.
Ho un dubbio che riguarda ancora la cauzione… e cioè se essa debba essere da me versata presso la Tesoreria provinciale Banca d'Italia del luogo in cui prendo servizio, o se il pagamento può essere effettuato anche presso la Tesoreria di una diversa provincia (es. quella di mia residenza), dello stesso (o di altro) Distretto.
Grazie molte dell’informazione che ritengo possa interessare anche altri neo-assunti.

La cauzione può essere versata presso qualsiasi sportello della Banca d'Italia .... in quanto il deposito cauzionale verrà trasferito su un capitolo intestato al ministero della giustizia - Roma. 

Filomena

Caro Angelo,
sono una neo assunta e volevo chiederti una precisazione per quanto riguarda lo stipendio.
Il 50% delle trasferte tassate che viene diviso fra tutti i componenti dell'ufficio (e quindi anche tra noi "nuovi")si riferisce solo alle trasferte delle esecuzioni o anche alle trasferte delle notifiche? Grazie, Filomena
Spetta il linea generale solo per le esecuzioni...se nell'ufficio è in vigore l'interfungibilità delle funzioni e svolgi regolarmente attività di notificazione hai diritto a partecipare anche alla ripartizione delle trasferte relative alle notificazioni. 

 

Silvio > Bologna

ciao angelo, sono in tirocinio a Bologna, e mi è venuto un dubbio grande come una casa: alla fine dei sei mesi (essendo tra l'altro l'ultimo in graduatoria) è possibile che io venga sbattuto in altra sede? Spero proprio di no, anche perché a Roma ho firmato un contratto a tempo indeterminato per Bologna.

Stai tranquillo .... perchè come hai scritto... hai firmato già un contratto per Bologna.

Franci

Caro angelo, da qualche tempo tutto tace sul fronte assunzioni. Noi idonei che siamo fuori che speranze abbiamo secondo te? copriranno almeno le carenze di organico a breve?

Occorre attendere che si concluda l'iter delle assunzioni ancora in corso che si concluderanno entro l'anno ... dopo .... occorre lottare come è stato fatto finora... Le speranze non sono solo speranze considerando che l'emendamento approvato nella legge finanziaria dello scorso anno non è stato abrogato... Ragazzi non bisogna mollare!

Rosario

Caro Angelo,
è da tempo che non vedo più un particolare interessamento per i rimanenti idonei. Certo, personalmente avrai mille impegni, ma considera, come hai sempre fatto, la condizione di tanti ragazzi con famiglia a carico, perchè non siamo tutti degli under 20, che ancora sperano nel riconoscimento del loro diritto al lavoro sancito in una finanziaria ormai vecchia. Aiutaci a superare quello che sta diventando un incubo, aiutami a capire se ai mie figli devo farli vivere di speranza di sola speranza. Un tuo consiglio sul da farsi, anche se deve servire a far morire una speranza.... perchè bisogna pur ricongiungersi con la realtà che in tali circostanze sfugge. Grazie per una tua risposta, che certo gratificherà tanti ragazzi già genitori e preoccupati per il futuro.

Rosario sono convinto che alla fine potrai regalare un sorriso ai tuoi figli.. ma la battaglia non è facile e i parassiti che vivono alle spalle di chi si porta il peso di tutti non aiuta .... rallenta la corsa verso quel traguardo a cui tutti aspiriamo...l'assunzione di tutti.

L'assunzione di tutti non è utopia... la giustizia ha bisogno di tutti voi...e voi avete bisogno di ... giustizia.... occorre prepararsi, per l'anno che verrà, con una mentalità vincente e convincente ... nessuno regala nulla... e noi non chiediamo elemosime ma il rispetto delle parole dette ... delle promesse fatte e...delle LEGGI. 

Fulvio > Catanzaro

caro Angelo, vorrei tanto sapere quale è la situazione per quanto riguarda la possibilità di future assunzioni di idonei con riferimento alla corte d'appello di Catanzaro. Ti ringrazio infinitamente per ciò che fai.

....Fulvio non ho i dati ufficiali per la corte di appello di Catanzaro .... spero di darti presto una risposta...... 
Leandro > Napoli
caro angelo, vorrei rivolgerti una domanda: i nuovi assunti dovranno fare un corso di formazione organizzato dal ministero o no? E se si, questo si terrà in ogni sede o solo presso la corte di appello? 

Presumo di si in quanto per gli UG assunti nel dicembre 2004 è stato organizzato il corso di formazione nel periodo febbraio/giugno 2005 ...I corsi di formazione di regola sono organizzati dalle scuole di formazione delle corti di appello.

Per il programma clicca qui

 

5 dicembre 2005

Melisenda > Napoli

Caro Angelo sono un'idonea di prossima nomina perchè subentrata a seguito di rinunce e vorrei porti una domanda... E' vero che dopo l'assunzione in servizio l'ufficiale giudiziario deve risiedere nel comune ove ha sede l'ufficio al quale è addetto sotto pena di sospensione disciplinare? Io sono di Napoli e nel caso in cui la mia destinazione fosse Eboli (SA) o S. Angelo dei Lombardi (AV) in un'ora di macchina potrei raggiungerli, senza dovermi trasferire. Posso rimanere a Napoli pur essendo assunta lì? Grazie in anticipo.

L'UG non è più obbligato a risiedere nel luogo dove presta servizio. L'articolo 103 dell'ordinamento è stato disapplicato per effetto del CCNL 1995 (idem per gli impiegati dello Stato). Rimane tuttavia il dovere per il dipendente di comunicare ogni variazione di residenza, dimora o domicilio dichiarata il giorno dell'immissione in possesso. 

Maria > Torino

Caro angelo sono stata appena assunta .... per favore puoi illustrami la questione ferie? grazie...come sempre.

.....per la risposta clicca qui.

1 dicembre 2005

 

Giuseppe Rizzo > UNEP Termini Imerese> Termini di scadenza ( civile e penale)..

Per consultare clicca qui

Caro Angelo,

ti allego un file che credo possa essere utile ai colleghi neo assunti che non hanno ancora molta dimestichezza con i termini di scadenza. .Saluti

grazie di cuore a nome di tutti.... 

Per consultare clicca qui

 

CICUG > Rinunce ufficiali

Sono ufficiali le rinunce che seguono, i candidati saranno chiamati per la scelta delle sedi il 07/12/05 e le assunzioni entro la fine di dicembre.
I numeri tra parentesi si riferiscono alla posizione di chi verrà chiamato a scegliere la sede.
Catanzaro 1 (15°); Sicilia 3 (dal 28° al 30°); Campania 2 (35° e 36°); Puglia 1 (25°); Sardegna 3 (dal 32° al 34°); Lazio 2 (33° e 34°); Ancona NESSUNO; Emilia Romagna 5 (dal 37° al 41°); Toscana 2 (56° e 57°); Lombardia 8 (dal 132° al 139°); Piemonte 4 (dal 94° al 97°);Sardegna 3 (dal 32° al 34°); Aosta 1 (3°).

30 novembre 2005

Ciao Angelo, sono S...., assunta il 14.11.05 presso l'Unep di V.... ho scoperto di aspettare un bimbo contestualmente alla firma del contratto.Non so come è tutelata la maternità nel periodo di prova.In questi giorni sono stata male e, non sapendo come regolarmi, ho presentato certificato medico del mio ginecologo il quale, per minacce di aborto, mi ha prescritto 20 giorni di riposo.

Potresti gentilmente illuminarmi circa la possibilità di sospensione del periodo di prova per il mio caso specifico? (gravidanza a rischio).

mi hanno paventato la possibilità addirittura del licenziamento visto che il contratto collettivo stabilisce che il periodo di prova non può essere rinnovato o prorogato alla scadenza.Ti prego rispondimi, è urgente....grazie 

Il periodo di prova è sospeso in caso di assenza per malattia. In tal caso il dipendente ha diritto alla conservazione del posto per un periodo massimo di sei mesi.
Le assenze riconosciute come causa di sospensione sono soggette allo stesso trattamento economico previsto per i dipendenti non  in prova.
 

Questo è quanto prevede il contratto,ma la mia opinione è che i sei mesi non sono in prova, ma è un tirocinio (art.20, 3° comma dell'ordinamento) come più volte evidenziato dalle ultime note ministeriali ( non è prevista la risoluzione del contratto di lavoro...) senza considerare la legge 151/01 che tutela la maternità e fa divieto di licenziamento nel periodo di astensione obbligatoria.... 

 

28 novembre 2005

Serena > Torino

caro angelo,mi rivolgo a te perchè credo che tu sia l'unico  che possa rispondere con attendibilità al mio quesito. sono vincitrice del concorso per il distretto di Torino, e sto per sposarmi con un appartenente alle forze armate, per la cui categoria è prevista un'agevolazione per il coniuge circa la domanda di trasferimento. vorrei sapere se è comunque necessario attendere l'interpello per inoltrare la richiesta di trasferimento o la si può fare anche prima. lui è in servizio nel lazio ed io vorrei, dopo il matrimonio, ricongiungermi a lui.

Cara Serena, è una materia che non conosco bene, ma per quel poco che so,  mi risulta che il coniuge ha diritto al trasferimento (anche in soprannumero) presso altro ufficio NEP sito nella sede di servizio del coniuge militare o, in mancanza, nella sede più vicina, senza attendere l'interpello, solo in caso di trasferimento di autorità dell'altro coniuge militare.

In poche parole il diritto alla precedenza ex lege n° 100/1987 è condizionato al fatto che  il dipendente pubblico sia coniugato e convivente con il militare al momento del trasferimento d’autorità.

Ad ogni modo, dopo il matrimonio, presenta l'istanza, al fine poi di valutare, in caso di risposta negativa, un eventuale ricorso amministrativo.

Infine tieni conto che la finanziaria 2004 ha previsto all'articolo 42 bis che  "Il genitore con figli minori fino a tre anni di età dipendente di amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni, può essere assegnato, a richiesta, anche in modo frazionato e per un periodo complessivamente non superiore a tre anni, ad una sede di servizio ubicata nella stessa provincia o regione nella quale l’altro genitore esercita la propria attività lavorativa, subordinatamente alla sussistenza di un posto vacante e disponibile di corrispondente posizione retributiva e previo assenso delle amministrazioni di provenienza e destinazione. L’eventuale dissenso deve essere motivato. L’assenso o il dissenso devono essere comunicati all’interessato entro trenta giorni dalla domanda."

Mi dispiace ..... è tutto ciò che so... ciao

Fulvio > Catanzaro

Caro Angelo vorrei sapere i due anni dalla validità della graduatoria da quando iniziano a decorrere, colgo l'occasione per ringraziarti immensamente per tutto l'impegno che stai dedicando in questo argomento.
Credo ...che la scadenza sia novembre 2007

Black

Ciao Angelo
ho provato a scrivere sul forum, ma vedo che il msg non viene inserito forse ci saranno dei problemi.
Volevo sapere dopo quanto tempo può essere fatta la domanda di cambio di sede considerato  che io sono UG in Lombardia e vorrei rientrare dalle mie parti.
Se è già trascorso il periodo dei sei mesi di tirocinio e trovi un collega disponibile a scambiare la sede con te puoi presentare da subito l'istanza.

 

17/11/2005 > comunicazione di servizio > per motivi vari non potrò aggiornare il sito fino al 27/11/05 ...continuate a scrivere..grazie...angelo

 

15 novembre 2005

Giampaolo > Firenze

.... per rispondere a Annalisa di Sicilia io sono un Got del Tribunale di Arezzo e UG al Tribunale di Firenze.
Francesca > Torino

angelo, grazie per ciò che fai per noi idonei.
ultimamente ho notato una certa discrasia tra i dati che emergono nel forum circa la disponibilità di posti nel distretto di Torino.infatti qualcuno afferma che ivi ci sarebbe il pienone(vd melina r calabria) tu invece sostieni che i distretti del nord sono più avvantaggiati perché i posti sarebbero superiori al numero degli idonei. ti prego, dammi qualche delucidazione in merito. quanti sono ancora i posti vacanti nel distretto di Torino che potrebbero essere coperti dagli idonei. spero in una tua sollecita risposta. grazie di cuore

Francesca purtroppo non ci sono ancora dati ufficiali sulle vacanze di UG, ma occorre attendere che si completi l'iter dei trasferimenti e delle assunzioni. 

Sulla questione degli idonei > posti vacanti al nord, in risposta a Melina, era solo indicativo e per chiarire la questione della graduatoria unica in quanto è notorio che la percentuale maggiore di vacanze in organico è al nord.

 mi dispiace di non poterti rispondere in modo chiaro, ma spero di farlo presto.

Melina > CICUG

Ti ringrazio vivamente per il tuo intervento. Adesso molti avranno capito che la graduatoria nazionale sarà attuata dopo avere coperto le intere carenze distrettuali che si sono verificate nel frattempo. Ti assicuro che era questo il motivo delle polemiche. E su questo punto forse tu non sei stato proprio trasparente ( forse davi per scontato che era una cosa che tutti sapevamo)
Approfitto ancora della tua bontà d'animo per fare qualche chiarimento. Nel rispetto di chi lavora incessantemente e sta dando l'anima per le assunzioni dei restanti idonei, prima di scatenare polemiche è bene che si facciano dei chiarimenti su cosa si intende per graduatoria distrettuale, nazionale, e aliunda ( quella delle cancellerie ad es). E adesso invito ad un'altra riflessione. Quando si parla di assunzioni presso le cancellerie, queste ultime si vedono come alternativa alla graduatoria nazionale ( spesso ho sentito dire, meglio essere assunti nelle cancellerie così si rimane a casa propria , mentre se si fa una graduatoria nazionale il sud va al nord ecc.ecc.), ma ora mi chiedo e ti chiedo Angelo, è possibile per le assunzioni nelle cancellerie possa  prescindere dalla graduatoria nazionale? I distretti che hanno carenza e non hanno idonei come faranno ad assumere ancora come UG?
 Credo che il passato e la prassi istituzionalizzata per ogni concorso debba insegnare.
Credo che dovremmo un riflettere di più prima di parlare. Con le parole si possono illudere un sacco di persone ( magari disperate che non sanno che pesci pigliare. ma è con i fatti che si ottengono i risultati.
Hai la mia profonda stima per l'imparzialità e la coerenza che hai dimostrato.

Melina il tuo messaggio rispecchia il mio timore .... capisco le preoccupazioni di ognuno di voi...così come sento quel pianto silenzioso di tanti ragazzi che vorrebbero sentirsi utili a se stessi ed alla società... ma abbiamo a che fare con dei politici che prima di muovere un passo meditano se c'è un tornaconto.... abbiamo a che fare con dei governi che dicono spesso di no anteponendo i soliti problemi di bilancio .... nonostante è sotto gli occhi di ogni cittadino l'enorme spreco di denaro pubblico per operazioni sconsiderate .....  se vogliamo arrivare all'assunzione di tutti gli idonei senza diventare schiavi di una illusione che a lungo andare rischia di fare tanto male sotto ogni punto di vista... il mio consiglio è .........parlate tanto tra di voi...discutete ed elaborate un programma chiaro per tutti e che sia fattibile....

La prima cosa da fare in questo momento è riuscire a sapere il numero esatto di vacanze  di ufficiali giudiziari per distretto (se avvicinate uno dei due sottosegretari calabresi non sarà difficile) .....fare un pò di conti ... decidere e ..... fare un bel programma ..

 

14 novembre 2005

Melina > Reggio Calabria

Gentile Angelo, hai la mia profonda stima perchè non ti stanchi mai ad interessarti alla nostra situazione anche con il rischio di metterti in discussione e sollevare polemiche. Voglio però che venga fatto qualche chiarimento, da parte tua, perchè ritengo sei la persona che meglio ci può indicare la soluzione, circa l'operatività della graduatoria nazionale. Io sò che tecnicamente la graduatoria nazionale non può essere applicata se non vengono prima coperte le intere carenze in ogni corte di appello e quindi distretto ( per la disparità di voti che ci sono stati tra le vari commissioni e per altri motivi). Ora io mi chiedo, sbaglio io o è effettivamente così? Io sono favorevole alla graduatoria nazionale perchè salverebbe molte persone e i distretti che hanno il pienaono ( Toscana, Calabria, Piemonte), ma anche se si attua una graduatoria di questo tipo non devono essere calpestati diritti legittimi, nè deve risultare ingiusta. Quindi facendo appello alla tua bontà di animo ti chiedo di spiegare tecnicamente come essa opera e a quali condizioni può e deve essere applicata. Parlo anche a nome di diversi ragazzi del cicug, perchè come sai io ne faccio parte attiva e la linea telefonica mi sta saltando da quando hai fatto quella precisazione. Distinti saluti a risentirci.

Cara Melina, la mia "riflessione" su come portare avanti l'assunzione di TUTTI gli idonei, come ho già scritto, nasce da alcune domande/considerazioni che in breve ti riassumo:

1) Il numero di idonei in diversi distretti, dopo le ultime assunzioni, sono di gran lunga superiori alle vacanze di UG C1;

2. questo significa che se la graduatoria rimane distrettuale il rischio è che al nord tutti gli idonei saranno assunti (posti vacanti >idonei), al sud solo pochi privilegiati (posti vacanti < idonei)

3.Bisogna fare i conti con le Riqualificazioni ( in questi giorni si parla di presentare un disegno di legge) e sperare nella modifica delle piante organiche (ridotte quest'anno del 5%). 

 

La mia richiesta è quella in definitiva di seguire quanto è successo nel concorso per assistente giudiziario in cui sono stati assunti tutti gli idonei (non lo sapevo prima) Approfondendo la loro questione ho constatato che sono stati assunti con il criterio della graduatoria nazionale, se pur privilegiando la graduatoria distrettuale in funzione dei posti vacanti (come avevo proposto e forse non sono stato capito).

 

Ti trascrivo testualmente quanto ho trovato: 

"Assistenti giudiziari

E' stato risolto il problema dell'assunzione degli idonei al concorso per Assistenti giudiziari.

Il Governo ha tenuto fede all'impegno assunto in risposta ad un ordine del giorno del Senatore Montagnino che chiedeva di accelerare le procedure per l'assunzione e di assegnare prioritariamente gli idonei a copertura degli organici delle rispettive circoscrizioni, assegnando quelli in esubero ad altre circoscrizioni, attraverso una graduatoria nazionale.

E' stato realizzato l'obiettivo della proposta del Senatore Montagnino, quello di poter assumere tutti gli idonei."

Non mi preoccupano le polemiche perchè non è nel mio stile illudere le persone... dico sempre ciò che penso... anche sbagliando spesso. 

Annalisa > Sicilia

SALVE A TUTTI/E. QUALCUNO DI VOI CONOSCE CASI DI UFFICIALI GIUDIZIARI CHE SVOLGONO CONTEMPORANEAMENTE LE FUNZIONI DI GIUDICE ONORARIO? SE SI, VI PREGO DI DARMI INDICAZIONI IN MERITO. GRAZIE

 

 

13 novembre 2005

Maria Cristina >Roma

Sono la 15^ degli idonei nel distretto di Corte d'Appello di Roma. Vorrei sapere se ci sono state in quel distretto rinunce tra i vincitori convocati il 3/11 e gli idonei convocati il 4/11. Grazie.
In relazione al problema delle assunzioni di tutti gli idonei attraverso la formazione di una graduatoria unica nazionale, penso che sia la soluzione adeguata, alla sola condizione però che, prima, tutti i posti attualmente vacanti nei distretti di Corti d'Appello - e tutti quelli che si renderanno vacanti nel breve periodo (pensionamenti, rinunce, ecc.) - vengano occupati dagli idonei di quei distretti. Solo quando non sarà più possibile assumere gli idonei in quei distretti in cui hanno effettuato il concorso, essendo stati coperti tutti i posti vacanti, sarà opportuno e legittimo formare una graduatoria unica nazionale, affinchè gli idonei rimasti fuori potranno essere assunti in altri distretti di corte d'appello (verosimilmente al nord), ove vi saranno posti vacanti.   

11 novembre 2005

Walter > Polemica

Caro Angelo, apprezzo molto tutto quello che hai fatto per noi vincitori ed idonei - concorso ufficiali giudiziari- e te ne sono molto grato.Però sono molto indispettito per la tua proposta di graduatoria unica nazionale perchè questa è una ingiustizia, considerata tale anche dalla stragrande maggioranza degli idonei, come del resto mi è stato possibile rendermi conto contattando tanti altri idonei;è una ingiustizia questa proposta perché significherebbe rimescolare le carte di tutte le graduatorie, creandone una nuova che non rispecchierebbe per nulla i meriti di ogni idoneo; è una ingiustizia perchè chi ha superato il concorso in un distretto, scegliendo questo sulla base dei propri interessi,si troverebbe assunto in altro distretto di altra regione; se l'obiettivo è l'assunzione di tutti gli idonei,obiettivo giusto e nobile da perseguire e, soprattutto, da conseguire,non è la graduatoria unica nazionale la soluzione. Rispetto la tua opinione,sappi,però,che se porterai avanti il progetto della graduatoria unica nazionale e riuscirai a porlo in essere,se non riuscirò a essere il primo, sicuramente sarò tra i primi a fare ricorso al TAR per bloccare tutto.Con rispetto,Walter

Caro Walter, mi dispiace che hai dato un titolo così fuori posto ad una mia riflessione che aveva come scopo quello di aprire un dibattito all'interno di tutti gli idonei per valutare la strategia anche politica per raggiungere quel traguardo a cui aspiriamo tutti quanti: l'assunzione di tutti ... nessuno escluso.

...così come ho risposto a Renato, condivido la prima parte del tuo messaggio in quanto sono d'accordo con te sulla ingiustizia e sulle penalizzazioni nei confronti di coloro che vincitori al sud si troverebbero con un posto di lavoro al nord dove la carenza di organico risulta maggiore, ma ....  cercando di essere realisti e valutando quali sono le esigenze di cui oggi ha bisogno l'amministrazione e la giustizia in generale, puoi spiegarmi per favore in che modo, ad esempio, ai 64 idonei della Calabria (e non solo), intendi dare la speranza di essere assunti tutti entro i due anni di validità della graduatoria, con la consapevolezza che i posti vacanti sono nettamente inferiori e non basterebbero neanche dieci anni per garantire a tutti gli idonei della Calabria un posto nella loro terra. (senza considerare che tra un anno ci sarà un nuovo interpello che consentirà ai vincitori assunti al nord di presentare domanda per il sud).

Ribadisco la mia non è una proposta, ma una riflessione diretta a tutti gli idonei per valutare ed evitare che i sacrifici di tutti si traducono in nuove assunzioni di pochi.....

in merito ai ricorsi .... no comment .... puoi stare tranquillo...non faccio battaglie solitarie ...  specialmente quando c'è in gioco il vostro futuro....

Grazia > Foggia

perchè opporsi alla graduatoria nazionale se è l'unico modo per far lavorare tutti gli idonei? perchè difendere il proprio orticello asserendo che non sarebbe giusta xchè chi ha fatto il concorso in un posto verrebbe assunto altrove? e perchè io che ho superato il concorso come gli altri non doveri essere assunta per far restar tizio a casa?????'ricorsi?????ma fateli....intanto si faccia la graduatoria nazionale....i ricorsi verrebbero rigettati....perchè la P.A. è libera di scegliere i criteri che vuole com'è anche libera di non utilizzare gli idonei... ho decine di sentenze del Consiglio di Stato.....inoltre, se io dovessi restare a casa per far rimanere a casa gli latri.farei ricorso anch'io....come tutti gli altri tagliati fuori....certo perderemmo per le stesse ragioni per cui lo perderebbero gli ltri in caso contrario....basta persare a sè...pensate a tutti....fate in modo che lavorino tutti anche se non a casa propria.... 
Dario

Ciao, Angelo.

Ora si discute di graduatoria nazionale o meno…la graduatoria nazionale è a mio avviso l’unico criterio utilizzabile per mandare altri idonei in Liguria e nel Triveneto dove le graduatorie sono ormai esaurite.. Si potrebbe pensare a qualche correttivo, ma non so di che tipo…

Il vero problema secondo me è un altro e va risolto prima di tutti gli altri….da qui a due anni saranno assunti altri idonei oppure no???? Ora in base alla situazione attuale mi sembra che la cosa non sia proprio a portata di mano…perché, se non erro, la finanziaria dello scorso anno ha stanziato, per le assunzioni in deroga al blocco, 40 milioni di euro per il 2005 e 120 milioni di euro a regime per l’anno 2006 e altrettanti per il 2007…Se avete visionato le tabelle del DPR…risulta che per questo anno gli oneri relativi al personale neoassunto ammontano intorno ai 30 milioni di euro (su 40 stanziati).. mentre per l’anno venturo..intorno ai 113 milioni (su 120). Questo significa che i soldi stanziati sono ormai ridotti al lumicino…

La cosa da fare secondo me è premere sul ministero, ove tutti sanno (di questo ne ho avuta conferma da una mia fonte…) che gli stipendi degli U.G. sono autofinanziati…per cui i 33mila euro stanziati formalmente dalla finanziaria per ogni neoassunto in realtà resterebbero non spesi….forse dirò una stupidata però il problema della mancanza di fondi per l’assunzione di ulteriori idonei potrebbe essere risolto monitorando nei prossimi dodici mesi la sorte di questi soldi e vedere se sono stati realmente spesi per pagare gli stipendi….Secondo me questa è una strada difficile…ma teoricamente percorribile… Angelo dimmi cosa ne dici.. ciao

... non è proprio così Dario,solo una minima parte è autofinanziata... non credo sia la strada giusta. Credo che invece è possibile dimostrare che le assunzioni potranno avvenire a costo zero se l'amministrazione/governo invece di investire nei privati investisse negli uffici NEP... ho già scritto molto su questo argomento.

Maria > Bari

Carissimo Angelo, sarebbe possibile sapere se per il Distretto Puglia/Basilicata ci sono stati degli assenti/rinunciatari i giorni delle convocazioni? Ti ringrazio.

Pare che due non si sono presentati.. ma non ho ancora ricevuto conferme...mi dispiace di non essere preciso.
Angela > Patti

Salve Angelo, voglio ringraziarti per le notizie di cui sono venuta in possesso tramite il tuo sito.- So che in Sicilia sono stati chiamati i venti vincitori e otto idonei e che ci sono stati 4 rinunciatari.- Sai in quali sedi sono stati assegnati e quali sono le sedi vacanti in Sicilia.- Sono la 37° idonea, pensi che mi chiameranno? Grazie
... entro quest'anno la vedo difficile considerando che con i rinunciatari l'ultima chiamata diventa la 32.ma in graduatoria... occorre attendere subito dopo il 15 per capire se ci sono vincitori/idonei che non prenderanno possesso.

 

9 novembre 2005

Renato > CICUG

Scusami Angelo permettimi di dissentire dalla tua affermazione secondo la quale bisognerebbe fare una graduatoria nazionale per risolvere la questione, ma sono del tutto contrario ad una graduatoria nazionale, non credo che la graduatoria nazionale costituisca la soluzione migliore; infatti, secondo me, creerebbe problemi gravissimi, non tenendo conto del fatto che molti meridionali hanno fatto il concorso al Nord e molti, tra questi, sono stati assunti in questa tornata.
Ciò porterebbe ad un'ingiustizia ancora più grande, i vincitori (meridionali) verrebbero assunti al Nord, mentre gli idonei (meridionali che hanno fatto il concorso, sempre al nord)andrebbero a casa propria.
Riflettiamoci, ma penso proprio che la graduatoria nazionale porterebbe ad un'ondata di ricorsi da parte della gente che ha fatto il concorso fuori casa e l'ha vinto.


Caro Renato hai perfettamente ragione ma non è più una questione di nord o sud....l'assunzione dei restanti idonei è la parte più difficile di tutta la vergognosa vicenda di questo concorso e tenendo anche conto che in nessun concorso sono stati assunti la totalità degli idonei occorre fare molta attenzione a come portare avanti questa/o rivendicazione/diritto.

La mia, preciso,  era una riflessione senza avere la presunzione che sia la strada giusta ed è nata da una semplice domanda che mi sono posto:perchè il governo dovrebbe assumere tutti gli idonei?

La risposta mi sembra ovvia:

una sola motivazione può spingere/obbligare questo governo o il prossimo ad ottemperare ad un preciso dovere istituzionale:garantire e investire su una figura capace di incidere in positivo sul buon andamento di una giustizia oggi da terzo mondo.

 

questo lo può fare assumendo nuovo personale da destinare dove serve ... Sono convinto che se si parte con il piede giusto sarà possibile arrivare a questo traguardo se invece ci si ostina a voler richiedere che le assunzioni avvengano nei distretti di appartenenza non la vedo impossibile ma molto difficile e potrebbe richiedere anni...e ... con il rischio che tra due anni il ministero bandirà un nuovo concorso.

E' impensabile ad esempio che i circa 100 idonei di Firenze possono essere assunti in quel distretto quando le vacanze sono di gran lunga inferiori....

Ribadisco, la mia opinione per portare questi ragazzi ad essere assunti come ufficiali giudiziari è quella della graduatoria nazionale... al fine di consentire la copertura di tutti i posti vacanti a livello nazionale .... mentre per la scelta delle sedi, sarà possibile far inserire, a livello ministeriale, dei criteri di preferenza in funzione del distretto di appartenenza. 

Infine circa la possibilità per gli idonei di essere assunti come cancellieri la ritengo una strada percorribile solo dopo la copertura totale dei posti vacanti da UG... se fatto prima  il rischio di incostituzionalità è molto alto e come ben sappiamo diverse organizzazioni hanno già contestato ... la legge finanziaria 2005.

ciao e grazie per quello che fai.

angelo

Francesco > Catanzaro

quanto dura in vigore la graduatoria...? ciao amici
...altri due anni

Sara > Roma

Salve Angelo voglio innanzitutto ringraziarti per le notizie di cui sono venuta in possesso grazie a te tramite il sito hai saputo quanti idonei sono stati assunti a Roma. Io sono la 25°idonea e spero che prima o poi chiamino anche noi restanti. Che ne pensi?Accadrà?Ciao
Laura > Rieti

Ciao,sono un'idonea del distretto di Firenze non assunta in questa prima tranche.Sono d'accordo ad organizzare qualsiasi manifestazione. Ho anche una domanda da fare: per quanto tempo ancora possiamo sperare e lottare? un grande grazie a Angelo
Massimo > Alatri

Sono ad oggi il 27° idoneo nel distretto della Corte d'Appello di Roma e "da mò" ho perso le speranze di essere assunto! Penso che sia ora di smettere di parlarci addosso da più di 1 anno. Complimenti ed in bocca al lupo a tutti gli assunti.

7/8  novembre 2005

Maria > Roma > Cauzione

Caro Angelo il 14 cm devo presentarmi per l'immissione in possesso e mi viene un atroce dubbio: la cauzione devo versarla prima del 14 oppure è possibile fare il versamento successivamente? Dove si versa?

Tiziana > Catanzaro > Cauzione

ciao Angelo  sono una degli idonei del distretto di catanzaro e Reggio Calabria che sono stata assunta in questa prima tranche e  vorrei farti una domanda : all'atto dell'immissione nel possesso dobbiamo versare la cauzione , ma dato che il contratto che ci hanno dato al ministero non lo dice  su quale conto corrente della banca d'Italia dobbiamo effettuare tale versamento? in Corte d'Appello non lo sanno   all'ufficio Nep idem  e neanche alla Banca d'Italia......aiutaci tu grazie   

La cauzione va versata prima della immissione in possesso e va versata alla Tesoreria provinciale presso la Banca d'Italia... come spesso capita in questi casi alla Tesoreria non hanno la minima idea su quale capitolo versarla..a tal fine riproduco fac simile della cauzione che personalmente ho versato..ti consiglio di stamparla per esibirla al cassiere della banca d'Italia... clicca qui per il fac simile della cauzione

 

Vito > Bari

Ciao Angelo, io sono uno dei vincitori del concorso per il distretto di Bari,Lecce e Potenza e sono stato destinato al Tribunale di Foggia. Volevo chiederti cortesemente un'informazione. Nel contratto c'è scritto che devo presentarmi nell'Ufficio Unico presso il Tribunale di Foggia senza specificare alcun indirizzo. Stamattina allora ho chiamato il centralino del Tribunale di Foggia e mi sono fatto passare l'Ufficio UNEP. Ho parlato con una collega che mi ha detto che l'Ufficio UNEP a Foggia non è all'indirizzo del Tribunale, ossia viale 1° maggio, bensì in una sede distaccata in Corso del Mezzogiorno.Vorrei avere conferma da te se è giusto l'indirizzo dell'Ufficio UNEP di Foggia (ossia Corso del Mezzogiorno) e se è lì che devo presentarmi.Grazie. 

Vito prima di andare all'Ufficio NEP di Foggia devi recarti presso l'ufficio di Presidenza del Tribunale di Foggia per l'immissione in possesso ... solo dopo presentati al dirigente UNEP.
Mario > concorso Bologna

Ciao, non so se l'informazione possa tornare utile, ma il 3/11/05 a Roma per il distretto di bologna su 26 vincitori se ne sono presentati 25.

Francesca > Paliano (FR)

Cosa possiamo fare adesso? aspettiamo l'esame in aula senza fare nulla o continuiamo a contattare politici? ho l'impressione che ormai non servirà più a nulla. Grazie
Dario

Ciao Angelo, sono Dario dal Distretto di Ancona. Come tutti gli idonei non convocati per questa tornata di assunzioni mi sto chiedendo quale sarà il nostro futuro nei prossimi anni…Ora è su di noi rimasti fuori che bisogna concentrare l’attenzione, sperando che anche gli assunti continuino ad essere solidali con noi…

Secondo te, immaginando che l’emendamento di Renato non venga inserito in finanziaria… pensi che procederanno ad ulteriori assunzioni? Inoltre pensi che faranno un ulteriore interpello che giunga a colmare tutte le vacanze organiche, già ridottesi di molto con queste assunzioni, nei distretti del centro-sud? e se si.. che fine faremo noi altri idonei? C’è il rischio di una graduatoria nazionale che favorirà gli idonei di pochi distretti a discapito degli altri?...So che in questo momento non è il caso di fare allarmismo…però gradirei avere da te, nell’interesse di quanti come me si interrogano sul proprio futuro lavorativo, una valutazione personale di quanto potrà appunto accadere nei mesi o anni avvenire, considerando anche l’esperienza di precedenti concorsi.. Nella speranza di una risposta, ti ringrazio dell’attenzione inviandoti i più cordiali saluti.

        Caro Dario l'esperienza dei concorsi precedenti non fa fede in quanto in questo concorso tutto si è svolto in modo vergognoso...

in merito all'assunzione dei restanti idonei ritengo che il primo passo è quello di chiedere una graduatoria unica nazionale che se pur non rispecchierà i veri valori (stante i diversi criteri di valutazione delle commissioni distrettuali) è l'unica strada per arrivare all'assunzione di tutti (ci sono distretti, come quello di Firenze, e non solo, dove il numero degli idonei è superiore ai posti vacanti)... Per quanto riguarda l'assunzione negli organici C1 delle cancelleria la ritengo una strada percorribile solo dopo aver coperto tutte le vacanze di UG tenendo conto che nonostante le nuove assunzioni ci sono ancora uffici NEP che operano in condizioni disumane.

 

6 novembre 2005

Sara > Bologna

Ciao carissimo Angelo, sai nulla circa la situazione delle assunzioni nella circoscrizione di Bologna? eventuali rinunce dei vincitori ed idonei? sono la 12ma idonea in graduatoria e non so cosa mi attende, soprattutto vivo in un momento di assoluta incertezza e prima di intraprendere una nuova attività sto aspettando e temporeggiando perchè non so cosa mi aspetta. nel caso di rinuncia di qualcuno gli idonei successivi verranno assunti a breve? Ti prego di fare un po' di luce su ciò che devo aspettarmi. Grazie. 

Ufficialmente ancora non si sa nulla occorre attendere qualche settimana per verificare se le tre assenze(pare) nel distretto di Bologna sono delle rinunce o assenze giustificate....se sarà tutto confermato sicuramente sarai chiamata entro il 31/12/2005. 

M.Francesca > Agrigento

Caro Angelo sai se ci sono notizie circa le assunzioni del 3/11 e del 4/11 (eventuali rinunciatari)? Se si ti prego di comunicarlo. Ci sono novità in merito all'assunzione dei rimanenti idonei? Grazie.
...ci sono delle rinunce, ma occorre pazientare ancora un pò per capire, come ho risposto a Sara se sono rinuncie o assenze giustificate. 

 

Grazia > San Giovanni Rotondo

Sareste cosi gentili da pubblicare i dati relativi alle eventuali rinunce che ci dovessero essere state?Possibile che dei 558 idonei restanti nessuno si faccia vivo per lottare per la nostra assunzione?per il nostro futuro?non possiamo delegare gli latri o aspettare che il destino faccia il suo corso!!!!!fatevi vivi!!!!Renato ha fatto presentare diversi emendamenti ma attiviamoci anche noi.ci sono o no le elezioni? e allora? vogliono o no i nostri voti? destra o sinistra che sia?Lottiamo per noi .Non aspettiamo che di noi ci preoccupino gli altri......
Lorenzo > Bari

Ciao Angelo, volevo solo ringraziarti per l'appoggio morale e materiale che da sempre ci garantisci. Volevo chiederti qual'è la situazione degli idonei nel distretto di Bari e se dobbiamo ancora sperare in qualcosa. In ogni caso sono disponibile ad ogni forma di azione per giungere alla chiusura di questa triste vicenda!
Katia > Caltanissetta.

sono idonea a torino e  assolutamente d'accordo per continuare la nostra lotta e protesta, soprattutto prima delle elezioni nazionali. Colleghi facciamoci sentire è l'unico modo per ottenere qualcosa da un governo che ha tutto l'interesse affinchè la Giustizia vada a rotoli.puoi pubblicare il messaggio

 

 

1 novembre 2005

Grazia > San Giovanni R.

.... organizziamo una manifestazione per l'assunzione dei restanti idonei?se siete d'accordo sommergete il sito

Michela > Caserta

Stamane ho riprovato a contattare l'ufficio concorsi del Ministero nel vano tentativo di avere qualche info sulle sedi che ci si appresta a scegliere. La risposta è stata che l'elenco non è disponibile per espressa disposizione del Presidente della Corte, il quale avrebbe ritenuto opportuno non far conoscere in anticipo le sedi per motivi non meglio specificati, e che volendo avremmo potuto fare le nostre rimostranze in merito giovedì 3, in occasione della scelta. BAH!!!
Daniela > Cagliari

caro angelo...ci siamo conosciuti lo scorso dicembre; siamo andati insieme al senato..ricordi? sarebbe bello che ci fossi anche TU il 3 per festeggiare con NOI questo traguardo! approfitto di questo spazio per ringraziare Walter (il mio compagno), Norma, Arianna e dott. Amoroso, per il sostegno ricevuto nei momenti di "crisi". Grazie a te, Angelo!! a presto e saluti a tutti. daniela
Felicia >Pozzuoli

ciao angelo il 4 vado a scegliere la sede nel distretto di trento trieste e venezia ma non so in quali sedi ci sono posti liberi, ho chiamato al ministero e mi hanno detto che il 4 comunicheranno le sedi ma non mi sembra un modo giusto per cominciare a lavorare io sono di napoli e del veneto conosco ben poco se hai modo di conoscere le sedi mi fai sapere grazie felicia

30 ottobre 2005

Silvia > Firenze

Gentile Angelo,vorrei sapere a chi posso rivolgermi per sapere che punto esatto della graduatoria è stato raggiunto con le ultime assunzioni per il concorso da ufficiali giudiziari (distretto della Corte d'appello di Firenze). Ti ringrazio fin da ora, Silvia

occorre attendere il periodo dopo il 4/11 per sapere quanti sono gli eventuali vincitori ed idonei che saranno assunti tenendo conto di eventuali rinunce 
Gianluca >Locri

sto ricevendo in questi giorni lettere e telefonate da parte di politici che mi comunicano l'imminente assunzione e, indirettamente, ASSOLUTAMENTE IN RITARDO, fanno sentire la loro presenza... i soliti politici!. grazie angelo
Rosaria >Lecce

Carissimo Angelo è sempre una sicurezza sapere che ci sei vicino. Scusa se ti pongo una domanda un pò retorica, ma sono assillata da questo dubbio: visto che in Italia le leggi si applicano molto raramente e in maniera frammentaria, vorrei sapere di che morte moriremo noi altri idonei che non siamo tra "quelli del 3 novembre"? Si dimenticheranno di noi? Noi però non lo consentiremo, vero? Ti prego, lottiamo anche per gli ultimi!!!! Grazie

...come ho sempre fatto dall'inizio io sarò con voi...ma giro l'appello/invito a coloro che hanno ricevuto la lettera ministeriale di convocazione che grazie anche all'appoggio e la lotta degli idonei esclusi si è raggiunto questo primo obiettivo.
Francesco >Catanzaro

volevo sapere se stanno convocando solo per le assunzioni ad ufficiale giudiziario, oppure potrebbero esserci delle assunzioni anche come cancelliere C1?

le assunzioni degli idonei come cancellieri sarà possibile solo dopo la mancanza di posti disponibili in organico come UG...
Loretta >Perugia

Gentile Angelo, ho saputo tramite il tuo sito dell'assunzione di "alcuni", sebbene importantissimi, idonei nei distretti di corte di appello di Ancona, Perugia, Campobasso e L'Aquila. Mi confronto ogni giorno con la dura realtà in cui versano gli uffici giudiziari (al momento sono un tecnico delle trascrizioni, oltre che praticante avvocato ed aspirante ufficiale giudiziario), a partire dal comparto notifiche, sino ad arrivare alle cancellerie. E mi chiedo... come mai in ben 4 regioni sono state assunte solo 18 persone in totale???!!! Non credo che possano costituire l'ago della bilancia, quello che da domani farà "funzionare" il sistema giudiziario. In realtà servirebbe un intervento radicale, sotto molti punti di vista.... Non è vero d'altronde che uno stato di diritto si riconosce in primis dalla efficienza del suo sistema giudiziario??? Ebbene, solo oggi ho visto rinviare molti processi per difetto di notifica, notifica a mezzo posta... con relative prescrizioni in procinto di arrivare a compimento.
Alla luce di quanto detto onestamente mi aspetterei un intrevento più radicale... ma, un passo alla volta. Spero solo che l'esigenza che avverto come cittadino venga avvertita anche ai piani "alti" e che prima o poi vi si ponga mano... intanto continuando sulla strada delle assunzioni. Grazie per il tempo che dedicherai a leggere qusto sfogo. Loretta

Quello che scrivi tu sostanzialmente è quello che dico da anni...ma siamo in Italia loretta..e prima degli interessi generali e di buon andamento della giustizia ci sono gli interessi privati...la giustizia non funziona perchè c'è interesse a non farla funzionare... è su questa vergogna che portò avanti la mia lotta...
Rosanna >Roseto degli Abruzzi

ciao sono rosanna idonea nel distretto di milano-brescia.
volevo far sapere che mi è arrivata la convocazione per il 4 novembre per la scelta della sede e firma del contratto.
speriamo bene per tutti!!!!!!!!!!!!!
a presto per altre notizie, io quasi non ci speravo più!!!!!
Enrico >Roma/Genova

Forse lo avrete tutti già fatto, ma  x avere un'idea delle SEDI SCOPERTE, consiglio a tutti, nell'ambito della propria Corte d'Appello, di partire dalle vacanze anteriori all'INTERPELLO  ( http://www.auge.it/pdf/interpello2c1.pdf ), a tutte le sedi vacanti andate (questa operazione richiede almeno un oretta..) ad aggiungere o sottrarre gli U.G. entrati e usciti dal concluso interpello ( http://www.auge.it/pdf%202004/interpellic1o.pdf ).
Ora se si tratta del Nord bisogna sottrarre ancora le sedi prese dai neoassunti l‘anno scorso (Bollettino Ufficiale n° 9 del 15/5/2005 ministero della Giustizia) ed così si avranno le sedi ancora disponibili.
Ovviamente c’e’ qualche possibilità di errore (x es. un U.G. che rinuncia al trasferimento), non è detto che tutte le sedi vacanti venghino inserite tra le scelte, ma ORIENTATIVAMENTE, prima di andare a firmare, potrebbe essere utile.

Sarah >Torino

caro angelo,
ti ringrazio per tutto quello che hai fatto e stai facendo per noi. oggi ho ricevuto la convocazione per il 4 novembre a roma per la scelta della sede.io essendo di torino dovro' scegliere tra le sedi del piemonte giusto? grazie ancora di tutto

si, tra quelle che ti saranno proposte

Floriana >Firenze

Ciao Angelo, non vorrei chiederti troppo, ma potresti informarti su quali sono le sedi disponibili nel distretto di Firenze e quanti posti ci sono per ogni sede.Grazie e scusa per il disturbo.

vergognosamente il ministero non ha comunicato le sedi che inserirà nell'elenco..... che secondo la mia opinione andava allegato alla convocazione...
Daniele

Caro Angelo,
ho già letto su auge che il ministero ha disposto l'assunzione anche degli idonei.Anche a me è arrivata la lettera stamani e sono nono in graduatoria a Firenze.Dobbiamo però continuare ad insistere per l'assunzione di tutti gli idonei.Vedremo di fare il possibile;è importante proprio adesso la solidarietà di tutti.Perché non ci presentiamo a Roma per lo sciopero generale il 25 novembre?Saluti a tutti,Daniele
Daniele, il problema è: i sindacati sono favorevoli o no all'assunzione degli idonei?

 

24/10/2005 > Lucilla >Torremaggiore

Caro Angelo, ho il vago sospetto che l'assunzione dei 155 idonei avverrà in base al "criterio" di cui alla tabella elaborata dall'andu. Leggo nel forum cicug che due idonee del distretto di Roma (una, se non erro, al sesto posto, l'altra sicuramente all'ottavo posto...e... guarda caso... in base alla su richiamata tabella gli idonei da assumere in quel distretto dovrebbero essere in totale otto) hanno ricevuto la convocazione per il quattro di novembre.
Hai da fornire delle news in merito ai criteri di assunzione di noi idonei?
Ti saluto e ti ringranzio anticipatamente.
Le ultime notizie che mi sono giunte via email per le assunzioni degli idonei è la seguente...Totale idonei assunti 164, così distribuite:
Milano, Brescia....38 - TORINO 27 - GENOVA 7 - VENEZIA, TRENTO, TRIESTE 14 - 
FIRENZE 16 - CAGLIARI, SASSARI    9 - ROMA 9 - BOLOGNA 10 - CATANZARO, REGGIO CALABRIA 4 - NAPOLI, SALERNO 10 - BARI, POTENZA, LECCE, TARANTO 7 - 
PALERMO, CALTANISSETTA,CATANIA, MESSINA 8 - ANCONA, L'AQUILA,PERUGIA, CAMPOBASSO 5.

Enzo >Molfetta

Caro Angelo, da fonti ufficiose sono venuto a conoscenza del fatto che le sedi tra cui mi accingerò a scegliere il prossimo 3 nov., non comprendono nessuna località della provincia nè di Lecce, nè di Taranto, nè di Brindisi e.... addirittura nè del capoluogo di regione Bari (incluse le stesse Bari, Lecce, Brindisi e Taranto). E' possibile una situazione del genere o puoi smentirmi? Possibile che le uniche vacanze della Puglia siano TUTTE in provincia di Foggia? Se è così, io che sono il 1° classificato dovrò percorrere 200 Km al giorno (tra andata e ritorno) per raggiungere la sede di lavoro più vicina? Confido in una tua risposta.

Trovo veramente vergognoso che unitamente alla convocazione non sia allegata una tabella delle sedi vacanti... in merito alla tua domanda purtroppo tutto è possibile e non sono in grado di smentire in quanto il ministero non ha ufficializzato le vacanze dopo l'interpello.
Enrico > Roma

.......... i vincitori saranno chiamati a firmare il 3 novembre, gli idonei il giorno successivo.
Francesco

Finalmente è arrivata la tanta attesa convocazione per la scelta della sede (la data è fissata per 3.11.2005). qaulcuno conosce le sedi disponibili in Toscana? 

Grazie e soprattutto grazie ad Angelo!

 

 

19/10/2005 Antonella > Bologna > email del call center Giustizia

From: "Call Center" <callcenter@giustizia.it>>Subject: aggiornamento assunzioni per ufficiali giudiziari
Date: Wed, 19 Oct 2005 13:40.

Gentile Dottoressa Rimpatriato, facendo seguito alla nostra mail del 22 settembre scorso e convinti di
farle cosa gradita, volevamo aggiornarla sulle ultime notizie forniteci quest'oggi dal competente Ufficio Concorsi.Tutti i vincitori (i restanti vincitori) del concorso per ufficiale giudiziario sono convocati presso il Ministero il giorno 3 Novembre prossimo, per scegliere la sede e firmare il contratto.Stanno partendo le relative convocazioni con raccomandata r.r.

Cordialmente. 

Call Center Giustizia
Enzo > Molfetta

Ma è finito l'interpello? Si sa qualcosa delle sedi disponibili nei vari distretti?
Da quanto mi risulta l'interpello si è concluso.

Felicia > Pozzuoli

ciao anch'io mi trovo in un distretto dove il numero degli idonei è inferiore rispetto alla tabella pubblicata, per coprire gli altri posti liberi useranno idonei di altri distretti oppure???
La tabella per fortuna non è stata elaborata dall'amministrazione ma è solo una proposta sindacale. Ritengo che indipendentemente dal criterio che adotterà l'amministrazione inevitabilmente dovrà tener conto del numero di idonei nelle graduatorie distrettuali. 

18/10 / 2005 < Angelo > AUGE

Come speravo è giunta una smentita .... la tabella sulla ripartizione degli idonei non è di fonte ministeriale ma rappresenta una proposta sindacale rivolta all'amministrazione da parte del LISUG...scusatemi, ma era necessario provocare una risposta per evitare false illusioni.. 

 

17/10 / 2005 < Angelo > AUGE

E' in circolazione (pubblicata anche sul sito ANDU) la tabella sotto indicata che indica una ripartizione degli idonei basata su percentuali che fanno riferimento ai posti messi a concorso.

La motivazione che mi ha spinto a pubblicare la tabella è una sola: la speranza che presto arrivi una smentita da parte dell'amministrazione.

Con questo criterio di ripartizione si arriva all'assurdo che in alcuni distretti, come quello di Genova, il numero degli idonei è inferiore al numero di idonei da assumere previsti dalla tabella... no comment ... mi riservo ogni commento non appena ci saranno notizie ufficiali.....

 

 

Dario

Ciao Angelo, ma siamo sicuri che assumeranno entro questo anno…..??????? Mi sa che con il decreto taglia-spese è tutto nuovamente bloccato e rinviato al prossimo anno, risorse disponibili permettendo….nel frattempo però il termini di validità delle graduatorie scorre, scorre…hai novità in merito?

Ritengo che sull'assunzione entro quest'anno dei 350 non ci sono dubbi... per i restanti idonei dipenderà dalla unità e la determinazione di "tutti" e su questo fronte credo che il CICUG si sta muovendo bene.... l'importante è non abbassare la guardia.  

14 ottobre 2005<Mario > Bari

Domanda da 100 milioni di dollari (se rispondi però il premio lo paga il Min. di Giustizia): se fanno l'interpello dopo le assunzioni, verranno ammessi all'interpello anche gli u.g. assunti nel 2004/2005 o questi hanno il vincolo di intrasferibilità per due anni?
1. In merito all'interpello pare che il ministero, rileggendo il CCNL, ha "scovato" questa norma che recita:"nel caso dovessero risultare dopo l’interpello vacanti altri posti oltre a quelli pubblicati, le graduatorie del personale che ha chiesto di essere trasferito sono unificate in un’unica graduatoria generale per sede. Da tale graduatoria e secondo l’ordine nella stessa risultante, si attingono i nominativi delle ulteriori persone da trasferire, tenendo conto delle loro preferenze, nei posti risultati ancora disponibili”. Pertanto, pare, che ora sia orientato di non procedere ad un nuovo interpello ma di attingere dalla precedente graduatoria  i nominativi delle ulteriori persone da trasferire, tenendo conto delle loro preferenze, nei posti risultati ancora disponibili anche se ulteriori rispetto a quelli pubblicati nel precedente interpello straordinario (fine seconda puntata? e chi lo sa!)

2. Per i nuovi assunti non ci sono possibilità di essere trasferiti in quanto il personale di nuova nomina è tenuto a permanere nella sede di prima destinazione per un periodo di due anni, escluso lo scambio di sede  in quanto detto vincolo riguarda più il posto (che deve restare coperto per la funzionalità del servizio) che i singoli dipendenti.

 

 

11 ottobre 2005

Felicia >Pozzuoli

ciao angelo che significa un nuovo interpello prima di assumere gli idonei facenti parte dei 350? se il nuovo interpello non si farà entro l'anno gli idonei che fine fanno? tutti dicono che bisogna firmare i decreti di assunzione entro l'anno ma se ciò non dovesse accadere che si fa?
Se decidessero di fare un nuovo interpello ( forse!) le relative operazioni dovrebbero concludersi entro determinati termini al fine di programmare le assunzioni degli idonei entro l'anno. Se invece l'assunzione dei vincitori dovesse slittare alla fine di novembre ritengo che dovrebbero rinunciare all'interpello ed assumere gli idonei.

Al di là di queste previsioni ...non so, ma sono convinto che il ministero convocherà tutti i 350 nuovi ufficiali entro quest'anno.

Maria > Bari

Ciao Angelo,
capisco che devi rispondere alle mille domande dei vincitori che in questo momento hanno la priorità. Da idonea devo chiederti se c'è la speranza di poter aumentare il numero degli idonei da assumere entro l'anno, oppure i giochi sono stati già fatti e bisogna sperare nella nuova finanziaria? Ti ringrazio per l'attenzione.

Come ho già scritto più volte la finanziaria  dello scorso anno ha stanziato i fondi per l'assunzione di tutti gli idonei e non mi pare che nella bozza della finanziaria 2006 tali fondi siano stati destinati ad altri settori. Pertanto l'assunzione di tutti gli idonei non è solo una speranza ma lo autorizza la legge e quindi occorre far valere questo diritto al posto di lavoro presso tutte le sedi istituzionali e non.... 

in che modo?

lo sapete come la penso e non voglio ripetermi... 

Adriana

Ciao Angelo,in seguito a quanto dichiarato da te in merito all'eventuale interpello che (forse)faranno prima dell'assunzione dei nuovi vincitori mi sorgono delle domande necessarie:innanzitutto, vorrei sapere se anche noi vincitori che saremo assunti a fine mese avremo diritto a partecipare a questo interpello o se sarà solo x i vecchi assunti....o comunque se i fortunati vincitori del nord potranno partecipare mentre a noi ci tocca aspettare il prossimo interpello(e qui apro una parentesi x tutti coloro che come me hanno fatto ricorso:dobbiamo sollecitare il nostro avvocato ad arrivare ad una sentenza,in quanto occorre lottare affinchè non perdiamo l'anzianità di servizio,e dunque non veniamo penalizzati rispetto ai vincitori del nord che lavorano da Dicembre e che saranno favoriti nell'eventuale interpello che ci sarà...dico questo perchè vedo che il nostro avvocato si è rilassato dopo aver saputo che saremo assunti..insomma occorre stargli dietro).
Poi Angelo carissimo,volevo essere chiarita su un punto:il contratto nazionale parla di assestamento
del personale prima dell'immissione dei vincitori di concorso; in realtà l'interpello è già avvenuto prima
dell'immissione dei nuovi vincitori, perchè,dunque l'Amministrazione non si rifà all'interpello già
fatto,semplicemente rivedendo le graduatorie già esistenti?
Insomma sono dubbi che sorgono spontanei dopo questa notizia data da te.Aspetto con ansia una tua risposta che so che ci sarà appena possibile...grazie sempre tanto x tutto un bacio,Adriana
L'interpello (se si farà) è previsto dopo la scelta della sede da parte dei vincitori e prima di destinare gli idonei..

Penso che la questione del nuovo interpello sia dovuta al fine di evitare dei ricorsi da parte degli UG in servizio così come successe anni fa per un concorso da assistente giudiziario. Infatti fu considerata  illegittima la procedura adottata dall’amministrazione nell’assegnazione delle sedi vacanti agli idonei non vincitori del concorso e non al personale in servizio che aveva avanzato domanda di trasferimento in seguito ad interpello.

Per la questione dell'avvocato, al tuo posto insisterei perchè se il TAR vi darà ragione il ministero sarà tenuto a riconoscere la decorrenza giuridica ed economica a partire dalla stessa data di coloro che sono stati assunti nel dicembre 2004.

 

10 ottobre 2005

Floriana > Firenze

Ciao Angelo, grazie per il tuo impegno a nostro fianco. Ieri mattina ho chiamato il ministero per sapere se avevano fissato la data di convocazione per la scelta della sede e mi è stato risposto che aspettano ancora che si concludesse l'interpello, secondo te quanto tempo passerà ancora prima che ci convochino?

Rispondo a quanti hanno inviato e-mail con questa domanda. Le mie fonti ministeriali mi hanno confermato che l'interpello si sta concludendo con i relativi decreti di trasferimento e presto...tra questo mese e l'inizio del prossimo mese... cominceranno a convocare i vincitori del concorso. Per gli idonei compresi nelle 350 unità autorizzate, al ministero stanno valutando la possibilità di procedere ad un veloce secondo interpello in modo tale da assumere tutti i 350 entro l'anno....

3 ottobre 2005

Antonio > Napoli

Carissimo  Angelo, come già richiesto nei giorno scorsi, ti rinnovo l'invito a dedicare (impegno da te assunto con la proverbiale disponibilità che ti contraddistingue) una pagina alle varie problematiche inerenti, soprattutto, ai primi mesi di tirocinio presso gli Uffici UNEP.
Non mi giudicare insistente ma i tempi si abbreviano e sono desideroso di sapere da te (uno dei pochissimi di cui mi fido <!> conosciuti lungo questo cammino estenuante per tutti) cose importanti e delicate, anche per non incorrere in errori ed ingenuità, da evitare in una professione ricca tanto di onori quanto di responsabilità.
Mille grazie, come sempre.

Raccolgo l'invito anche se era nelle mie intenzioni farlo...devi solo avere un pò di pazienza  .... personali....

Federica > Ferrara

salve, sono Federica, vincitrice del concorso nel Distretto di Bologna. anzitutto un grazie per l'impegno e l'umanità dimostrata a noi aspiranti nuove leve! Ne approfitto anch'io per chiedere se qualcuno di voi è a conoscenza del numero di posti disponibili a Ferrara, che, a quanto ne so, prima dei trasferimenti erano due. inoltre, vorrei qualche chiarimento sulle modalità in cui avviene la chiamata: è per un giorno preciso? danno comunicazione in anticipo delle sedi disponibili? ancora un sentito grazie per la disponibilità.
Melina < Reggio Calabria

Gentile Angelo, vorrei fare una precisazione a cui tengo in modo particolare. Leggo con mio grande rammarico che molti ragazzi, probabilmente confusi dalle polemiche che ultimamente hanno colpito il cicug, da sempre attivo e rivolto all'assunzione di tutti gli idonei, sono convinti che si fanno da più parti pressioni per l'assunzione solo al nord. Non so da dove è uscita fuori questa cosa. ma io che faccio parte del cicug ( nucleo attivo), e come vedete sono del sud, ritengo che questo tipo di pressioni non siano state fatte mai da nessuno. Abbiamo in programma sia incontri, che segnalazioni, e nessuno di queste è rivolto verso pressioni del genere. Le nostre richieste sono rivolte, sempre e da sempre, per l'assunzione di tutti, in base ai principi decisi dall'amministrazione che dipendono dalle carenze e dai posti messi a concorso per ogni regione. Ultimamente si sta chiedendo che venga applicato il criterio proporzionale anche se il nord è quello in allarme. Vorrei dire a tutti di stare tranquilli che chi lavora non ha criteri preferenziali in testa, ma solo voglia di farcela e di spuntarla affinché tutti noi possiamo trovare la nostra giusta collocazione.
Enzo > Molfetta

Caro Angelo, colgo la palla al balzo visto che in una tua recente risposta hai parlato di "scambio di sede" tra u.g.
Ma questo scambio avviene senza formalità (leggi: autorizzazioni ministeriali, lungaggini burocratiche....) e si conclude in tempi rapidi? Te lo chiedo perchè pare che nell'ufficio giudiziario che a me interesserebbe come sede non ci siano posti disponibili, ma l'u.g. che è lì sarebbe disposto a scambiare con me la sede se io scegliessi una per lui favorevole. Devo/Posso fidarmi? Grazie sin d'ora per la risposta.

occorre fare un'unica domanda di trasferimento, firmata da entrambi e trasmetterla per via gerarchica...i tempi sono relativamente rapidi...

29 settembre 2005

Dario

Ciao Angelo, sono Dario dal Distretto di Ancona. Ti chiedo scusa se ti disturbo e per la mia precedente e-mail che ho notato non hai pubblicato per timore che scatenasse una polemica fra noi idonei. Ora però ti scrivo per avere da te un parere su quanto dice il decreto di assunzione….per il prossimo anno i costi di queste assunzioni coprono praticamente tutti i fondi stanziati per le assunzioni nel 2006 e 2007…siamo al canto del cigno….: ormai ho perso la fiducia di potere essere un tuo collega…nonostante sia collocato bene in graduatoria e dovrò cercarmi qualche altra opportunità tanto questa è ormai andata.

 Ora che assumeranno i restanti vincitori e una minima parte degli idonei i giochi possono dirsi ormai conclusi. Angelo, gradirei molto una tua opinione in merito…anche a nome di tutti quegli idonei sfigati che non saranno chiamati quest’anno…Grazie ancora

Dario, come ho più volte scritto, l'assunzione dei restanti idonei dipenderà da questi tre punti:

1. far rispettare la legge finanziaria 2005 che ha stanziato i fondi per l'assunzione di tutti e cercare di evitare che nella finanziaria 2006 questi fondi possono essere destinati ad altri settori

2. far capire a questi signori che l'ufficiale giudiziario nuovo assunto non rappresenta un costo ma un investimento per lo Stato (facilmente dimostrabile)

3. occorre scendere in piazza uniti : ufficiali giudiziari in servizio, nuovi assunti e tutti gli idonei! Tutti nell'interesse di tutti ...ed occorre farlo entro l'anno...  

Maria > Bari

Gentilissimo Angelo ti ringrazio per gli aggiornamenti on line che riesci a fornirci. Ti chiedo scusa in anticipo per la domanda retorica che ti faccio: ma noi idonei che fine faremo? I criteri non sono stati ancora stabiliti? Stiamo vivendo uno stillicidio. Leggevo su CICUG che alcuni premevano per l'assunzione di tutti questi 155 idonei solo al Nord, perchè sembra che ci sia molta carenza di personale(comunque ritengo non meno del Sud). Secondo te sarà possibile tale ingiustizia? Riusciremo veramente entro l'anno a sapere qualcosa? Grazie per l'attenzione, un saluti a tutti.

Le ultime voci di corridoio dicono che gli idonei di cui al DPR saranno assunti in percentuale dei posti del concorso...
Cristina > Anagni

Ho letto l'intervento di Rita ed il dpr di autorizzazione (compresa la tabella allegata). Non mi sembra che gli idonei abbiano una destinazione vincolata alla copertura delle vacanze negli organici UNEP. Anzi,credo potrebbero essere utilizzati per colmare i vuoti ormai storici creatisi nei ruoli dei cancellieri C1, stante il tenore della norma che appare attribuire un potere discrezionale in tal senso al Ministero. Se mi sbaglio, vi prego di correggermi,grazie!

La questione dell'assunzione nei ruoli dei cancellieri è vincolata all'assunzione di tutti gli idonei e..tenuto conto della carenza di organico negli uffici NEP ritengo che tutti gli idonei di questo primo scaglione saranno assunti come ufficiali giudiziari....(io la interpreto così) 

Marianna > Napoli

caro angelo, ora che le cose si stanno finalmente sbloccando, volevo chiederti se la sede a cui saremo assegnati per la prima nomina sarà quella presso cui dovremo rimanere fino al prossimo interpello, con tempi prevedibilmente molto lunghi, oppure se potremo chiedere un trasferimento ad altra sede nell'ambito dello stesso distretto di corte d'appello con tempi più rapidi, un saluto affettuoso e un grazie infinite per tutto quello che hai sempre fatto per noi.
...occorre attendere l'interpello... salvo un trasferimento d'ufficio o uno scambio di sede.

 

28 settembre 2005

 

Rita > Vallo della Lucania

Salve Angelo e a tutti gli utenti. Stamane Ho richiamato il numero verde del Ministero e confermano che le autorizzazioni riguardano i soli rimanenti vincitori che devono comunque attendere la metà di ottobre (almeno così mi è stato risposto). Per gli idonei.......IL NULLA! La signora con cui ho parlato ha precisato che rientrano nelle assunzioni i due vincitori della Val D'Aosta e nessun altro, e per converso ha precisato che le disposizioni del D.P.R. pubblicato il 22 settembre u.s. relative a noi idonei non verranno ottemperate! E' possibile? Da una parte il dott. Sardano si complimenta sostenendo che le assunzioni ci saranno (e ci voglio pure credere atteso il tenore dei messaggi) ma dall'altra il Ministero è un muro di gomma. Secondo quella che è la Sua esperienza, come funzionano le scelte del Mistero e perchè ci sono versioni contrastanti? Non so Voi altri utenti ma io vedo solo una GRAN CONFUSIONE!!!!

hai ragione è vergognoso come al ministero hanno gestito questo concorso. Ad ogni modo il DPR pubblicato sulla GU del 22/9/05 non lascia dubbi sull'assunzione dei 350 UG ... 

Gazzetta Ufficiale N. 221 del 22 Settembre 2005 >DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 settembre 2005 >Autorizzazione ad assunzioni di personale nelle pubbliche amministrazioni, a norma dell'articolo 1, commi 95, 96 e 97 della legge 30 dicembre 2004, n. 311.

 

Antonio > Napoli

Carissimo Angelo,
approfitto della tua consueta disponibilità e cortesia per chiederti semplicemente un chiarimento su quello che sarà la ns. attività iniziale.
Mi spiego meglio. Alcuni conoscenti mi riferiscono che dovremo (noi vincitori concorso) partire con un periodo di prova lungo 6 mesi circa per poter entrare successivamente a pieno ritmo nell'attività dell'U.G.
L'affiancamento con chi e da chi sarà deciso?
E poi, lo stipendio come verrà calcolato?
Spero tu possa darmi qualche spiegazione su questi aspetti che andremo ad affrontare nell'immediato periodo di inserimento professionale.Un grazie infinito e buon lavoro...

L'affiancamento sarà organizzato dal dirigente unep, mentre per quanto riguarda lo stipendio e accessori spetta in misura intera.

...ad ogni modo mi riservo di dedicare una pagina di approfondimento a tutte queste problematiche.... 
Alberto > Viareggio

Ho telefonato questa mattina al Ministero della Giustizia chiedendo quando arriveranno le lettere di convocazione per la firma del contratto.Pare che arriveranno dopo la prima quindicina di ottobre.
Silvio > Bologna

Ciao a tutti. I posti disponibili nella sede di Bologna dopo l'interpello dovrebbero essere all'incirca 10. Ci sono tra i primi 13 in graduatoria persone che andranno in altre città? Vi chiedo il favore di rispondermi, per cominciare a capire se mi dovrò spostare o no dalla mia città. Grazie dell'aiuto anticipatamente.
Alessandro > San Prisco

ciao angelo sono alessandro da san prisco.Volevo chiederti se le ferie di un uff.giudiziario sono equivalenti a quelle di un normale pubblico impiegato(meta'luglio+tutto agosto)oppure anche in quei periodi si devono assicurare certi orari di reperibilita e quindi comunque assicurare la presenza in ufficio e non allontanarsi troppo.'.grazie e in bocca al lupo a tutti.
Enrico > Roma

Sembra che voci di corridoio di viale Arenula dicano che la chiamata x la scelta della sede sia il 15 OTTOBRE.
Se la fonte è certa, le cartoline dovrebbero partire a breve.
Purtroppo si parla sempre solo di vincitori, e anche se CREDO di esserlo diventato (il che la direbbe lunga sulla differenza tra vincitori e idonei..)il chiamarli in due scaglioni mi sembra un altra....."all'italiana".
RIriorganizza due volte in due mesi l'ufficio in base ai "nuovi", raddoppia i costi dei corsi di formazione dei neoassunti, crea disagi per non dire ingiustizie nella scelta della sede.

21 settembre 2005

 

ATTIVITA' DEL CAPO DELLO STATO > Atti firmati < D.P.R.6 settembre  2005 <Autorizzazione ad assunzioni di personale nelle pubbliche amministrazioni, a norma dell'articolo 1, comma 95, 96 e 97, della legge 30 dicembre 2004, n.311.

Rita > Vallo della Lucania

Sul sito www.quirinale.it/attivita/atti_firmati/2005_m08s4_s5.htm vi è scritto che è stato firmato il D.P.R. 6 settembre 2005 di autorizzazione alle assunzioni di personale di cui al Consiglio dei Ministri del 3 agosto 2005...Incrociamo le dita!Saluti, Rita

Luca > Lecce

Cara Loretta,
volevo informati, anche a nome di tanti colleghi B3, che anche io come te sono laureato e avvocato e non mi vergogno di fare il postino per 9 ore al giorno!!!
Sputi nel piatto nel quale mangi e la tua arroganza e supponenza non dovrebbero trovare spazio su questo forum.
Ricorda che l'ultima assunzione di personale B3 era in maggioranza composta da laureati e cmq proprio la gente come te rovina la categoria.
Penso che tanti vincitori ed idonei pagherebbero per fare quello che ora tu ora disprezzi!
Se non ti piace il lavoro che fai allora dimettiti.....farai un favore a te stessa e anche a noi.
Non meriti altro.
Proprio la gente come te crea fratture fra le due aree di U.G.

Maria > Bari

Gentilissimo dott.D'Aurora vorrei sapere se sono stati stabiliti dei criteri relativi all'assunzione degli idonie nei diversi distretti. RingraziandoLa per l'attenzione a noi tutti riserverta Le invio i miei saluti. Maria Citelli idonea distretto di Corte di Appello di Bari 

...non ho notizie ma ritengo che al ministero ancora non hanno determinato i criteri di assunzione degli idonei.

Maria > Bari

sono idonea per il Distretto Puglia/Basilicata, visto che le voci che corrono sono tante e contraddittorie avrei bisogno di sapere in base a quale criterio si effettuerà la ripartizione degli idonei tra i vari distretti. Questa informazione mi interessa particolarmente, perchè visto che sono l'ottava idonea in graduatoria, rischio di rimanere fuori o addirittura di essere assunta proprio in base ad un criterio di ripartizione, che a quanto pare ancora non è stato stabilito. Secondo me è assurdo, probabilmente c'è un pò di omertà da parte del Ministero e da parte dei distretti per non causare una fuga di notizie. Comunque ti prego appena sai qualcosa fai sapere a tutti noi che cosa succederà. Anche se un pò tardi vorrei tanto sapere cosa devo fare per entrare nel mitico Comitato degli idonei.Un in bocca al lupo a tutti!!!!
Matteo > Bari

Angelo, ti ringrazio per la risposta ma, che sia in corso un interpello lo sapevo già. Ma questo interpello è stato indetto sulla base dell'assunzione di 443 UG, idonei esclusi. Ora io mi chiedo e ti chiedo, vista la tua disponibilità, se hanno deciso di assumere gli idonei, non dovrebbero indirne un altro?
Spero di essermi spiegato. Ciao e grazie.

... per il momento non sono previsti nuovi interpelli sulla base delle tue considerazioni... anche perchè pregiudicherebbe l'assunzione degli idonei già autorizzati che dovranno invece firmare il contratto entro quest'anno.
Alessandro

salve sono alessandro da San Prisco.Mi sorprende il messaggio di Maria perche io ho ricevuto una risposta via email direttamente dal call center del ministero della giustizia(che bombardo quotidianamente)che a una mia precisa domanda sui tempi delle assunzioni,mi ha risposto che le comunicazioni relative(solo per i vincitori)sarebbero arrivate nel Mese di Ottobre.Ora pero'non so a chi credere.Spero che tu ci possa dare delle delucidazioni ringraziandoti sempre per quello che fai per noi. 

20 settembre 2005

Rosa > Bergamo

buongiorno a tutti,
mi è giunta voce che l'assunzione degli idonei dovrebbe essere limitata a sole 50 UNITA', e sembra che verranno distribuite su tutto il territorio nazionale, per cui il numero degli idonei per distretto sarà ridottissimo.
Spero che nessuno di voi dia conferma a questa bad news!!!! grazie, Rosa
Maria < Spongano (Le)

Caro Angelo, seguo il forum costantemente per tenermi informata su tutti glu sviluppi e le iniziative che ci riguardano. Io sono vincitrice del concorso nel distretto di Firenze (posizione n. 18 della graduatoria)e propio stamattina ho telefonato al Ministero per avere qualche notizia sulle assunzioni e mi hanno riferito che ancora "non è stato approvato il decreto dal Ministero della Funzione Pubblica". Lo so che non sei attrezzato per i miracoli ma le previsioni di assunzione "entro il 2005" saranno rispettate? E questo decreto quando sarà approvato?
Ti invio i miei saluti e ringraziamenti per tutto quello che fai. 

Antonio<Salerno

Ciao Angelo,mi spiace che non abbia pubblicato,in quanto,come tu stesso spiegavi,è andata persa della posta,il mio messaggio del mese scorso,in risposta a quello di Dario di Ancona.
Ebbene,bando alle chiacchiere ed ai numeri(non perchè non importanti,anzi!!!),vorrei dire che faccio parte del CICUG,praticamente da sempre e, non ripeto ciò che finora si è riusciti ad ottenere(senza nulla togliere al TUO operato).
Apprendo dalla lettura su Auge della sintetica,benché, a mio avviso, esaustiva descrizione,da parte del coordinatore (RENATO), dei risultati  concretamente conseguiti,finora...
Vorrei dire a Dario(al quale va la mia stima per il lavoro svolto),soltanto una cosa:"Tieni presente che ciò che tu descrivi,è una realtà,purtroppo, a noi nota,anzi,ti dirò che,proprio seguendo il tuo ragionamento,eravamo pervenuti a dati ancora più "inquietanti".
Il fatto è, che si sta cercando e si spera(NOI ne siamo convinti e le nostre convinzioni sono state condivise e rimangono dimostrabili a quanti,politici e non,scettici od ignavi(non mi riferisco a nessuno in particolare,dato che detesto le sterili polemiche in una fase tanto delicata quanto quella che stiamo vivendo noi tutti, che teniamo a raggiungere un obiettivo concreto,cioè il posto che ci spetta al Ministero Giustizia)hanno saputo e voluto ascoltarci da tempo,ormai,al punto da assumere precisi impegni circa il nostro futuro lavorativo.
Sto cercando di dire,in altre parole che,noi chiediamo l'assunzione di TUTTI  gli IDONEI,benchè scaglionata nel tempo e,per ora,la spalmatura nei 14 distretti, di quanti  entreranno,ci si augura ,contestualmente ai vincitori(o magari solo qualche minuto piu' tardi).
Quelle che sono le attività tutte del CICUG,non rimangono segrete,ma TUTTE rivolte a questo precipuo scopo e contro la logica,RIPETO,nota a tutti noi,da te molto ben descritta,la quale,DEVE poter essere combattuta con moderazione ponderata.
Il mio suggerimento,dunque,è quello,se mi consenti,di entrare nell'ottica di essere il piu' possibile CONCRETI per evitare che venga adottata la logica che tu stesso ipotizzi,altrimenti,se così fosse,si rischierebbe,non di vanificare TUTTO,ma di certo,di ritardare notevolmente il raggiungimento del nostro comune obiettivo.
Ho indicato,precedentemente,il mio recapito,nel modulo previsto,che consente l'invio di messaggi sul sito.
Forza,determinazione e concretezza....
Parliamo ai politici che si rendano disponibili ad ascoltarci e comunichiamo i NOSTRI dati concreti,ossia,le reali cifre che testimoniano la carenza esistente al Ministero Giustizia.
Un abbraccio forte ai forti...Un incoraggiamento a quelli più scettici ed ancora diffidenti....Un:"Peccato x voi",per quanti hanno scelto di stare a vedere,ad attendere,senza essere "fattivi" in alcun modo!!!
Grazie per l'attenzione e buon lavoro(ce n'è tantissimo e... tutto concentrato in poco tempo)!!!
Loretta 

non so perchè non ho avuto risposta su un quesito che mi prme molto, sono stata assunta, fortunatamente, ma ho scoperto mio malgrado che l'ufficiale giudiziario non fa quello per cui avevo studiato, e tu stesso angelo ci avevi preparato, ma fa anche le notifiche.
Come pò essere giusto chiedeera d un laureato che ha portato 15 materia al concorso di fare il postino come i colleghi diplomati entrati 10 anni fa con una selezione concorsuale molto più semplice? sono in grado loro di sapere di esecuzioni, TE, sequestro?e dove è la professionalità dell'UG che tu per primo Angelo tanto dichiari di questa professione?
A dire il vero è un lavoro che non mi piace proprio, mi trovo a fare la postina 9 ore al giorno.. laureata, avvocato..UG C1, al pari dei colleghi B3

 

18 settembre 2005

 

Dario > Ancona

Scrivo per comunicare che alla Corte di Appello di Ancona mi è stato detto che nei distretti di AN/PG/AQ/CB assumeranno per ora solo i 13 vincitori, mentre per gli idonei è tutto rinviato al prossimo round di assunzione.... continua..clicca qui

 

Dario non dar peso alle voci di corridoio in quanto le assunzioni degli idonei sono previsti in finanziaria e sono stati autorizzati dal CDM...Per i criteri la scelta spetta all'amministrazione ed al Ministro Castelli valutare come ripartire le destinazioni degli idonei...

Per poter ipotizzare la scelta che sarà adottata, tenuto conto che cmq scontenterà sempre quasi tutti.... non mi riferisco solo agli idonei ma in tutti quei distretti dove la carenza di organico sta portando molti uffici NEP alla quasi totale paralisi dei servizi.....

forse servirebbe proprio questo... per responsabilizzare qualcuno che non ha ancora capito che gli idonei vanno assunti tutti..... non per ottenere un voto in più, ma per portare la giustizia a quei livelli minimi di un paese in democrazia.  

Rosaria

Premetto che sono idonea per il distretto di Campobasso, Ancona, Pescara e Perugia.Qualcuno di voi sa se esiste una graduatoria unica nazionale degli idonei <se lo scorrimento delle graduatorie avviene in base ai distretti o su base nazionale< se saranno assunti, man mano, tutti gli idonei <Grazie, a presto e... in bocca al lupo a tutti.
Matteo > Bari

Perdonatemi, ma non era previsto un nuovo interpello prima di assumere gli idonei?? L'accordo sindacale che dice in proposito?
L'interpello è stato fatto e in questi giorni sono arrivati le comunicazioni per i trasferimenti degli ufficiali giudiziari in servizio...se prima non viene completato il precedente interpello non vedo come il ministero possa procedere ad un nuovo interpello...

CICUG > Renato La Manna

Caro Angelo,

purtroppo siamo tutti stanchi, almeno tutti quelli che ci siamo spesi totalmente in questa lotta, ma è il momento di sbracciarci tutti quanti perché la meta è vicina.

Rispondendo a qualcuno che definisce “irrazionale” la proposta del CICUG di ripartire i 165 idonei in numero uguale tra tutti i distretti (12.69 e non 13 per distretto, visto che qualcuno ama tanto la precisione).

Dico solo che il CICUG non avrebbe, nel modo più assoluto, potuto avallare l’assunzione in base alle carenze, poiché si correrebbe il rischio che, adottando il criterio della percentuale di carenza, molti distretti potrebbero non vedere assunto nessun idoneo - chi ci garantisce che l’intenzione sia quella di assumere in tutti i distretti? E se il Ministero avesse l’intenzione di assumere solo in quei distretti in cui la percentuale di carenza supera la media nazionale? Riflettiamo sul fatto che, essendo la media nazionale di scopertura del 20,51384 (correggetemi se sbaglio) non si assumerebbe nessuno nei seguenti distretti: Ancona/PG/AQ/CB – Roma – Napoli/SA – Bari/TA/PZ/LE – Palermo/CL/CT/ME-, con la conseguenza che in quei distretti la situazione non si sbloccherebbe, mentre il nostro scopo è, appunto, quello di sbloccare le graduatorie in tutti i distretti.

Circa le polemiche (o confronti) bisogna rispondere che si deve saperle fare in modo costruttivo e non investendo anche tutto ciò che c’è di positivo in un’azione, quale quella portata avanti dal CICUG.

Basta pensare (Angelo, hai seguito l’intera vicenda, quindi me ne puoi dare atto) che oltre 65 interrogazioni parlamentari, un emendamento alla finanziaria 2005 ed un ordine del giorno della Camera che impegna il Governo ad assumere “TUTTI I VINCITORI ED IDONEI” non sono sicuramente “roba da poco” e sfido chiunque a dimostrare che non sono state ottenute dal CICUG.

Invece, si utilizzano toni accesi per soffermarsi sul semplice criterio di ripartizione di questi 165 primi idonei, rischiando di rovinare tutto il lavoro svolto fin’ora.

Quindi, siamo seri! Andiamo avanti con tutta la forza che diciamo di avere dentro, ci sono ancora 588 persone che aspettano!!!

Renato La Manna (coordinatore nazionale del CICUG)

Sito: www.cicug.altervista.org

e-mail: renatogiuseppe.lamanna@virgilio.it

Daniele > Firenze

Caro Angelo,siamo tutti qui a sperare sulle assunzioni ma quando arriveranno(siamo positivi...)come ci organizzeremo per le successive assunzioni?Mi hanno detto che per anno nuovo il Governo adotterà una nuova linea di chiusura.Sto parlano delle assunzioni in generale e non solo quelle che ci riguardano.Torneremo a Roma?La mia idea sarebbe quella di cominciare a pensarci già da ora.Saluti a tutti,Daniele

Michela >Caserta

Caro Angelo,
sono vincitrice del concorso per la Corte d'appello di Roma. Nel ringraziarti per tutto l'impegno e l'attenzione che ci hai sempre dedicati, ti chiedo se sarà possibile conoscere con un certo anticipo l'elenco delle sedi tra cui scegliere e come orientarsi in tale scelta. Grazie 1000.
...non appena si concluderanno le formalità dell'interpello si potrà avere una situazione forse più chiara. Il mio consiglio è di interpellare i dirigenti degli uffici che ti interessano per capire se ci sono posti vacanti e trasferimenti in corso .... è più produttivo e sicuro rispetto a quanto leggi sulle carte ministeriali.

 

12 settembre 2005

Angelo > AUGE

...per i quesiti attinenti a stipendi, orario di lavoro e altro... pazientate per favore...cercherò nei prossimi giorni di dare delle risposte dettagliate...grazie 

Fabio Sturniolo

Caro Angelo sono d’accordo con te: la “polemica” (io più che polemica la chiamo “confronto dovuto ad una divergenza di opinioni”) sul sito CICUG www.cicug.3000.it deve essere chiusa perché solo con l’unione e l’impegno di tutti noi idonei ed anche con il sostegno concreto degli Ufficiali Giudiziari in servizio, possiamo riuscire a raggiungere l'obiettivo comune e cioè l'ASSUNZIONE DI TUTTI.

 Al proposito (per chi non è informato veda il forum del sito sopraccitato) esprimevo una opinione contraria, condivisa da parte di numerosi idonei, in merito alla proposta avanzata ufficialmente dal portavoce del CICUG di immissione in servizio degli idonei in numero uguale in tutti i 13 distretti di concorso, ovvero 13 per ogni distretto.

 Ad avviso mio e di tanti altri ragazzi, che continuano a telefonarmi e scrivermi, una proposta così formulata, oltre a non rispondere a criteri oggettivi in quanto non tiene conto della realtà degli organici degli Uffici UNEP, tra l’altro, si contrappone alle giuste aspettative dei tantissimi ragazzi meridionali che hanno concorso nelle sedi dove risulterebbero le maggiori carenze.

 L’OBIETTIVO COMUNE E’ L’ASSUNZIONE DI TUTTI e non ci si può distrarre da questo dividendo gli idonei con una proposta del tutto irrazionale (perché del tutto sconnessa rispetto alle vacanze di posti in organico nei vari distretti)…proposta che è stata autoritativamente avanzata in sede ministeriale…a meno che non vogliamo spendere e distruggere la nostra credibilità in sede politica su proposte non ponderate e faziose. Il Ministero, che si auspica adotti criteri oggettivi per l’assunzione degli idonei, non deve subire dal Comitato alcuna pressione a favore di soluzioni a vantaggio di taluni e svantaggio di altri idonei.

 Questa semplice espressione di una opinione ha scatenato numerose e variopinte reazioni che non hanno modificato la sostanza della problematica sollevata. 

Ritengo che, prendendo atto della ragionevolezza di quanto finora da noi rappresentato e dei risultati raggiunti, il CICUG debba tornare a percorrere la strada di comune interesse (come speriamo stia facendo) correggendo la sua posizione ufficiale avanzata in sede ministeriale e sindacale, conseguendo così LA PACIFICAZIONE E L’UNITÀ DI TUTTI GLI IDONEI ATTORNO ALL’OBIETTIVO PRINCIPALE E PRIMARIO (per cui il Comitato è sorto) CHE È QUELLO DELL’ASSUNZIONE DI TUTTI.

 Le strette di mano simboliche saranno dopo consequenziali anche se il sottoscritto non ha niente di personale contro alcuno.

 

Anna Maria

Carissimo Angelo,

sono Anna Maria, idonea a Roma.

 Approfitto della tua replica alla mail di Loretta per sollecitare gli idonei, che sono ancora in attesa di essere assunti, di farsi sentire perchè, come tu stesso hai ribadito, uniti si può vincere!

A questo proposito invito gli idonei, visitatori del sito AUGE, a visitare anche quello del CICUG: www.cicug.altervista.org.

Credo che in questo momento, forse più che in passato, alla luce dei risultati raggiunti, sia necessario dare risalto alla nostra questione e che, anziché agire singolarmente, aderire al comitato idonei, per sostenere il comune obiettivo, rappresenti una valida via.

Spero abbraccerai il mio pensiero e ti ringrazio fin d'ora della tua disponibilità.

anna maria

 

 

8 settembre 2005

Adriana > Cagliari

Per  il tramite del documento pervenutomi dall'UNEP di Cagliari ho appreso con rammarico della immatura e tragica  scomparsa della  giovane  collega Angela Congiu. Nell'associarmi al dolore dei colleghi tutti della Sardegna, non posso,altresì, non convenire sulla bontà  della proposta del  Dirigente, circa l'assunzione degli idonei "nel rispetto della
percentuale dei posti messi  a concorso, per  ogni singola  regione  e ciò, eventualmente a prescindere dalla  successiva  sede di destinazione in tutto il territorio nazionale".....documento allegato..
Antonio

Carissimo dott. D'Aurora ( angelo!), è possibile sapere se l'U.G. ha dei benefici economici come altre categorie di lavoratori?
Per esempio i buoni-pasto, assegni per il primo figlio, buoni-libri, cure termali, ecc.
Mi scusi se sono stato troppo breve, ma sicuramente ha capito di cosa parlo, spero lei possa darmi qualche chiarimento in merito a queste vicende. Grazie e buon lavoro...

A parte i buoni pasti più volte negate dal ministero agli ufficiali giudiziari in quanto sostengono che non abbiamo un orario di lavoro ben definito, tutti i riconoscimenti previsti dal contratto agli impiegati dello Stato sono estesi anche agli ufficiali giudiziari.
Loretta >Perugia

Caro Angelo, anche se non ci siamo ancora conosciuti ho seguito sempre la nostra "avventura" su questo forum... la mia domanda è: rispondendo ad un altro interlocutore hai sottolineato come sia necessario sperire ogni tentativo possibile per l'assunzione degli idonei prima delle elezioni. Pensi che non ci sia il tempo o l'intenzione per un nuovo governo di porre rimedio alla grave situazione in cui versa la categoria degli uff. giud.? Io sono 13° idonea nel distretto di Ancona... ci sono francamente delle possibilità? Grazie, soprattutto per tutto quello che hai fatto per noi. Un saluto cordiale.
Pensa all'assurdità in cui si sono trovati circa 200 vincitori del concorso di non essere assunti dopo che il ministro aveva pubblicamente dichiarato che gli ufficiali giudiziari non servivano perchè a tutte le notifiche ci avrebbero pensato le poste.  La mia convinzione è che senza l'Auge prima e del CICUG non sarebbero state assunti i 350 nuovi ufficiali giudiziari. Per questo motivo spero che la polemica che leggo sui due siti CICUG tra Fabio e Renato presto sia chiarita con una stretta di mano......per raggiungere l'obiettivo comune di rivendicare l'assunzione di tutti gli idonei richiede e richiederà  l'unità di tutti gli idonei ed il sostegno non solo morale di tutti gli ufficiali giudiziari in servizio. Le possibilità di raggiungere questo obiettivo sono concrete... la legge finanziaria e la paralisi dei servizi unep che in alcuni uffici ha raggiunto livelli allarmanti ... l'importante è ... fare molto rumore perchè quei signori che hanno il dovere di far funzionare la giustizia spesso .... se ne dimenticano...

 

angelo<auge

...scusate per la lunga assenza, ma a seguito di trasloco... la telecom ha tardato a dami la nuova linea telefonica...... molte email sono andate perse ...chi ha già inviato richieste al forum nei giorni precedenti cortesemente se può ripetere la richiesta... grazie

 

6 settembre 2005

Rita

Gentilissimo Angelo, Lei sa se è vero che tra i 350 da assumere, oltre ai 195 vincitori Ufficiali Giudiziari C1 sono da comprendere anche i vincitori dei due concorsi ad esperto informatico e statistico (che complessivamente mi pare siano 56)? Se è così (informazione presa da una dipendente del Ministero qualche giorno fa)il numero di noi idonei da assumere potenzialmente scenderebbe credo a 99, sebbene le qualifiche non siano le stesse (l'autorizzazione parla di Ufficiali Giudiziari e non Esperti Informatici o Statistici, tutti comunque C1) e i criteri di ripartizione non immaginabili ad oggi. La mia è una legittima preoccupazione alimentata da chi diceva che in 25 anni di servizio non aveva mai visto procedure di assunzioni anomale come quelle di questo ultimo anno e mezzo. La domanda è chiaramente rivolta anche a tutti Voi che leggete, mi auguro presto futuro colleghi. Ad maiora.

Ritengo questa notizia falsa in quanto il consiglio dei ministri ha autorizzato, per i ministeri, le assunzioni del seguente personale:
  Ministero Giustizia Organizzazione Giudiziaria 350 (solo Ufficiali Giudiziari – vincitori ed idonei );   Ministero Giustizia Amministrazione Penitenziaria 35; Ministero Politiche Agricole 13;  Ministero Esteri 71; Ministero Beni Culturali 6;  Ministero Istruzione 34;   Ministero Interno 67;  Ministero Infrastrutture 3;Consiglio di Stato 25; Corte dei Conti 20;

Luigi > Cremona

Caro Angelo, è da poco tempo che ho avuto notizia del sito Auge.it. Premesso che da oggi in poi sarò disponibile per tutte le iniziative che si svolgeranno in futuro, vorrei sapere se posso sperare di essere assunto (anche come cancelliere) visto che sono idoneo nella graduatoria della Lombardia alla posizione n. 186 (la terzultima)

Non sono in grado di darti una risposta, ma sono convinto che tutto si basa sulla determinazione e principalmente sull'UNITA' degli idonei di far rispettare la legge a questo governo prima delle elezioni.
Enrico > Roma

Credo di essere nei 350 ma x quanto mi riguarda la battaglia con il ministero è appena cominciata. Tutto quello che ci hanno fatto passare e come continuano a far penare gli altri DI NOI m'ha fatto incazzare solo di più. Come firmo quel ... di contratto mi iscriverò come socio ordinario Auge disposto ad arrivare anche a ROMA 12, ancora GRAZIE di tutto, Enrico

Grazie a te Enrico...ho sempre ammirato la tua voglia di lottare contro l'ingiustizia...continua così...MAI abbassare la testa! 
Silvio > Bologna

ciao angelo, ti disturbo di nuovo per chiederti se, essendo 14° in graduatoria a Bologna, ho possibilità di rimanervi... è la mia  città. Sai quanti sono i posti vacanti?

occorre attendere la fase finale degli interpelli ...forse tra una ventina di giorni si potrà avere le idee chiare sulle sedi vacanti.
Giuseppina

Caro Angelo ma per i rimanenti idonei la situazione qual'è? abbiamo ancora la possibilità che prima della scadenza della validità della graduatoria i signori che sono al governo ci penseranno?
.... questi signori sicuramente non ci penseranno se noi non facciamo rumore...

 

Alberto > Modena

Dal "Quotidiano Nazionale-Il Resto del Carlino" del 24/08/2005, pag.15: <"Processi a rischio col Decreto Pisanu" di Marinella Rossi. "A rischio processi per terrorismo, mafia, droga… colpa di un vizio che sta nelle pieghe dell’ultimo decreto Pisanu, varato proprio per contrastare l’emergenza terrore creata dagli attentati di Londra. Le notifiche alle parti del processo tolte alla polizia giudiziaria e affidate agli ufficiali giudiziari. Ma questi sono una categoria pressoché in estinzione, affetta da paurose carenze d’organico. Non possono stare al passo con il numero degli atti da notificare….

Il nuovo allarme giustizia viene da tre procuratori aggiunti di Milano … Spataro, Pomarici e Carnevali. …per via dell’articolo 17 che toglie … alla PG una serie di compiti "burocratici" al fine di destinarla più proficuamente alle indagini. Ma nel fare ciò, non si son fatti i conti con le paurose carenze d’organico che soffre il personale giudiziario…. E’ un disastro" …"…Gli ufficiali giudiziari già adesso restituiscono persino a distanza di mesi l’attestazione dell’avvenuta notifica". …"La stragrande maggioranza degli ufficiali giudiziari espleta il servizio a mezzo posta, col risultato che le cartoline tornano indietro e la notifica si deve ripetere. Tutti i procedimenti rischiano di essere protratti nel tempo, perché il pm deve avere la prova che la notifica sia stata ricevuta".>

Premesso che la situazione (facilmente prevedibile?) è probabilmente dovuta all’effetto combinato di carenze d’organico e Convenzione con le poste (che ha complicato massimamente la notifica via posta), la mia domanda è: può tale circostanza di paralisi indurre il Governo a fare nuove (e rapidissime) assunzioni di idonei (C1 visto il destino segnato dei B3, e non sarebbe un problema per me fare in prevalenza le semplici notifiche…), anche nei primi mesi del 2006, o la "patata bollente" sarà affrontata dopo le elezioni, chiunque sia a governare? So che è difficile ma vorrei solo una tua impressione personale… grazie ancora Angelo.

 

La mia impressione, caro Alberto, è che l'Italia in merito all'amministrazione della Giustizia è da terzo mondo. tanti sono i paesi, compresi quelli africani, che  valorizzando il ruolo dell'UG (con mezzi e persone) sono riusciti a risolvere gran parte dei problemi che oggi affliggono il nostro paese da decenni. Non credo  sia una questione elettorale ma di cultura politica e istituzionale...e tanta tanta malafede a non far funzionare la giusta giustizia..

 

 

 

5 settembre 2005

Alessandro > San Prisco

ciao angelo.si ricomincia finalmente.qualche notizia sui tempi delle assunzioni dei vincitori?speriamo che non ci siano altre complicazioni!!!.

il ministero ha già avviato le proposte di trasferimento a seguito dell'interpello in cui gli UG in servizio potranno revocare entro pochi giorni la domanda di trasferimento...un atto dovuto per l'amministrazione al fine di capire, prima della firma del contratto con i 350 UG da assumere, le vacanze nei vari distretti.

E' un buon segno e fa sperare che i tempi di assunzione, previsti per ottobre, siano rispettati.   

Cristina > Bologna

ciao a tutti ! Vorrei avere un chiarimento a proposito del part time, questo rappresenta un diritto-scelta da esercitare eventualmente a seconda delle esigenze personali e dell'ufficio oppure al momento della indicazione della città, determinati posti sono solo full time o solo part time (es. Bologna: disponibili 2 posti part time e 4 full time)? Grazie !!!!

Non credo che siano previsti assunzioni in part-time per i nuovi assunti....ma solo dopo l'assunzione e dopo i sei mesi di "tirocinio".
 Rosario

Caro Angelo,
Salutandoti e ringraziandoti per l'impegno che ci hai sempre dimostrato ti invito a continuare ad aiutarci se puoi!!! siamo tante barche in mezzo al mare senza timone.
Spero tu accolga il mio invito e grazie ancora.

... non vi è ombra di dubbio, come ho sempre fatto, che non mollo.
Concetta >Acri

caro Angelo, ho appena saputo della assunzione di 350 uff. Giud. Sono la n.14 degli idonei nel distretto di Catanzaro-Reggio e non ho ben capito quali criteri saranno seguiti per l'assunzione. Approfitto della tua disponibilità per domandarti se ho la possibilità di essere assunta subito oppure devo aspettare!! grazie mille anche per tutto quello che hai fatto fino ad ora in nostro favore..

... credo che i criteri di assunzione degli idonei non sono stati ancora definiti. Il mio parere è che saranno assunti in funzione delle vacanze di organico nei vari distretti... ma è facile che mi sbaglio.

 

5 agosto 2005

Adriana > Cagliari

Ciao Angelo dopo finalmente aver visto un pò di luce,è mio dovere ringraziare te che fin dalla preparazione
del concorso stesso ci hai sempre guidati in questo cammino che si è palesato sempre più lungo e difficoltoso;è doveroso ringraziarti perchè tu non ci hai mai messo false speranze ne ma indotti a gettare la spugna...quindi grazie carissimo Angelo,grazie perchè oramai sono certa che tu ci sarai sempre.Il mio ringraziamento va ovviamente anche  a Renato La Manna che ha lottato e continua a lottare per tutti gli idonei...Grazie Renato!!Ringrazio anche Federico Ferraro che ha preso a cuore la nostra causa fino al punto di assistere personalmente al CDM e farsi valere per noi...e proprio da lui il Dirigente UG di Cagliari ha ricevuto un invito ufficiale che viene fatto al Ministro della Giustizia affinchè non si ripeta la stessa situazione riguardante l'assunzione degli idonei...ossia privilegiare solo quelli del nord.e quindi ti e vi rigiro questo documento come segno evidente che occorre fare ancora tanta pressione affinchè le cose finalmente vadano nel verso giusto e
che questa luce che ci sta illuminando rimanga sempre più splendente!!!ovviamente grazie  a tutti coloro
(noi)che hanno continuato a lottare pur diventanto,alle volte,una voce nel silenzio.
Ci sarebbe da ringraziare tante altre persone (politivci e non)ma alla fine credo che chi ha davvero
fatto qualcosa abbia il cuore pieno di orgoglio e soddisfazione per essersi fatto valere e quindi rispettare!!!
GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!ADRIANA

Dario > Ancona

Ciao ANGELO, sono sempre Dario dal Distretto di Ancona.

Scrivo solo per fare due piccole considerazioni in merito ai due argomenti più in ballo in questo momento: il numero degli idonei che saranno assunti tra i 350 indicati dal Consiglio dei Ministri e i criteri di ripartizione.

Quanto al primo punto, si discute tra 155 e 166. Tu, Angelo, hai giustamente osservato che sono 155 perché i vincitori da assumere ancora, e compresi per forza in quei 350 da assumere a breve, sono 195 così distribuiti:

13 (Ancona/Perugia/Campobasso/L’Aquila)

17 (Bari/Lecce/Taranto/Potenza)

26 (Bologna)

22 (Cagliari/Sassari)

11 (Catanzaro/Reggio Calabria)

29 (Firenze)

3 (Genova)

3 (Milano/Brescia)

24 (Napoli/Salerno)

20 (Palermo/Messina/Catania/Caltanissetta)

23 (Roma)

2 (Torino)

2 (Venezia/Treno/Trieste)

 Ora, però, vorrei anche far notare che i 3 vincitori da assumere a Genova, i 3 da assumere a Milano/Brescia, i 2 da assumere a Torino e, infine, i 2 da assumere a Venezia/Trento/Trieste non sarebbero altro che degli idonei “camuffati” da vincitori (scusatemi il termine, ma serve per rendere bene l’idea), per cui, nella sostanza delle cose, gli idonei che saranno chiamati sarebbero 166 (di cui, come detto, 11 camuffati da vincitori). Insomma, la disputa in oggetto è puramente terminologica.

Quanto al secondo punto, ovvero la ripartizione degli idonei, c’è solo da sperare che il Ministero decida in modo equilibrato. Personalmente, credo che attueranno una ripartizione tale da rendere omogenea la scopertura nei vari distretti/gruppi di distretti (introno al 4,5 o 5%) in quanto, secondo dei calcoli approssimativi che ho fatto (vedi mio prospetto), il numero degli idonei da assumere allo scopo (compresi anche quegli 11 che sono formalmente idonei, ma in realtà vincitori) si attesterebbe intorno ai 170/172 (siamo vicini al numeri del C.d.M. : 155 idonei + 11 idonei divenuti vincitori).

Da ultimo vorrei fare una breve considerazione sugli idonei rimasti fuori, me incluso (nel distretto di Ancona, io sono 20mo in graduatoria e cioè il 7° idoneo). La graduatoria nazionale non è una idea sbagliata, ma credo che per ragioni di equità tra gli idonei dei vari distretti sarebbe corretto stilarla solo per coloro che non potranno essere più assunti nei rispettivi distretti/gruppi di distretti. Ad esempio, se dopo questa prima sfornata di idonei, in un distretto ci sono ancora 5/7 posti vacanti e 20 idonei ancora disponibili, perché dovrebbero essere compresi in una graduatoria nazionale tutti questi 20 e non solamente quei residui 15/13 che non potranno essere assorbiti in tale distretto? Secondo me, per gli idonei che possono essere assorbiti nel rispettivo distretto, sarebbe una grande ingiustizia. A chi vuole obiettare che in questo modo entrerebbero i più meritevoli, posso agevolmente replicare che il punteggio (su questo credo molti debbono convenire) è mooooolto relativo, in quanto ci sono stati diversi temi, diverse commissioni, diversi criteri di valutazione: ne è la prova il fatti che molti idonei (basta guardare quelli del distretto di Firenze o di Catanzaro) hanno un punteggio più alto di molti vincitori di altri distretti. Allora io dico “due pesi e due misure”: tutti i posti ancora vacanti nei vari distretti dovrebbero essere assegnati, per equità, agli idonei utilmente collocati nella graduatoria dei distretti medesimi, mentre per gli altri si dovrebbe applicare il criterio residuale della graduatoria nazionale.

Una buona estate a tutti e a te, Angelo.

 Dario (distretto di Ancona) 388/0459858

 Michela > Ancona

Ciao Angelo, dopo aver saputo dell'approvazione del decreto per l'assunzione di 350 Ufficiali Giudiziari, ho telefonato al Ministero per avere ulteriori dettagli. Ebbene,vuoi sapere qual è stata la risposta? in realtà non esiste nessun decreto, mi hanno smentito la notizia e addirittura mi hanno smentito quello che è scritto sul loro stesso sito! non contenta, dopo qualche ora ho ritelefonato e un altro operatore mi ha risposto la stessa identica cosa, aggiungendo che anche se ci fosse un decreto i tempi per le convocazioni sarebbero lunghissimi...
Io ti giuro che non so più cosa pensare...
Spero che tu riesca ad avere notizie più rassicuranti!
ciao e grazie!

Stai tranquilla...è vero il DPR di pura formalità non è stato ancora firmato dal Presidente della Repubblica ed i tempi non saranno lunghissimi tenendo conto che le assunzioni si dovranno concludere obbligatoriamente entro la fine dell'anno..sono convinto che a fine settembre cominceranno a partire le convocazioni... sulle risposte che ti hanno dato al ministero preferisco non commentare...ma puoi immaginare come la penso! 

Luca > Lecce

Ciao Angelo,volevo chiederti se l'assunzione degli idonei avverrà prima o dopo la riqualificazione del personale B3?

...prima ovviamente..le riqualificazioni sono in alto mare...
Martina > Genova

Mi preme fare dei chiarimenti in negativo circa la formazione di una graduatoria unica nazionale degli idonei, avvertendo chi ne sostiene l'opportunità che, se così si procedesse, si darebbe avvio ad una caterva di ricorsi. Voglio sottolineare che chi ciò auspica dimentica,evidentemente nella speranza di poter scavalcare qualcun altro, che le prove di esame vertevano su quesiti differenti per distretto come ramo anche diverse le commissioni distrettuali. Mi pare che quanto appena detto dimostri come la graduatoria unica non sia fattibile in quanto non assicurerebbe la parità di trattamento e l'uniformità dei giudizi di idoneità. 

Mario > Bologna

Vorrei chiedere a chi ha dimestichezza con i calcoli e le tabelle degli organici pubblicate se c'é modo di desumere dalle tabelle pubblicate (ad es. interpello) quanti sono i posti disponibili per ogni "sede" in ogni distretto.

...la situazione potrà essere chiara solo dopo i decreti di trasferimento in cui gli UG trasferiti entro pochi giorni dalla comunicazione  ministeriale dovranno fare la scelta/revoca (considera che in generale ogni UG ha presentato domanda di trasferimento per più sedi)  

4 agosto 2005

Paride > Torino

Carissimo ed impagabile Angelo !
Da informazioni "prese" via internet, le assunzioni riguardanti il Ministero della Giustizia ammonterebbero a 350 unità (185 vincitori + 165 idonei al concorso per Uff. Giud.).
Ora mi chiedo, e sopratutto Ti chiedo come saranno distribuiti i 165 posti per gli idonei ?
Non sarebbe opportuno e giusto stilare una graduatoria nazionale di tutti gli idonei a cui attingere di volta in volta (si rispetterebbe, in tal caso, anche il punteggio conseguito da ciascun concorrente) ?
Nei precedenti concorsi al ministero di Giustizia (cfr. concorso per cancellieri B3 del 1998 se non sbaglio!) non si è sempre stilata una graduatoria nazionale degli idonei ?
La proposta di ripartire i posti dividendoli per distretto (circa 13 idonei per i 13 distretti), non Ti sembra iniqua?
Con tale sistema ad esempio: rimarrebbe un solo escluso nel Triveneto; gli idonei in Liguria sono 7, a chi andrebbero attribuiti gli altri 6 posti ?;
in tal modo risulterebbero svantaggiati i distretti con più idonei (e con maggiori carenze di organico come Piemonte e Toscana).
Per la tua grande e preziosa disponibilità:GRAZIE DI CUORE !

per la verità i vincitori sono 195 e gli idonei 155 ... per il criterio di assunzione dei 155 idonei io opterei per coloro che hanno tirato fuori le unghie per ottenere questo risultato che ora rischia di favorire qualcuno che è rimasto in dolce attesa con la pipa in bocca... a parte questo penso che il criterio che adotteranno sarà quello percentuale calcolato sul rapporto vacanze distrettuali/numero di idonei per distretto..... 

...solo con il secondo blocco delle assunzioni degli idonei, la graduatoria potrà essere unica al fine di garantire la copertura di tutti i posti vacanti in quanto si verificherà quanto da te esposto: distretti con posti vacanti superiori agli idonei e viceversa.

... ad ogni modo qualunque criterio sarà adottato accontenterà solo...155 idonei ora vincitori..e lascerà l'amaro in bocca alla maggioranza che dovrà continuare a lottare con più forza e sperare nel sostegno di chi è stato più "fortunato" per far valere il diritto all'assunzione previsto dalla legge finanziaria.

... con voi... come sempre.


Dario > Ancona

Ciao Angelo,

sono Dario dal Distretto di Ancona e ti scrivo per avere, da te e dagli utenti del Forum, un’opinione su dei calcoli che ho fatto in merito alle probabili assunzioni degli idonei nei vari distretti.

Nel fare ciò ho preso in considerazione una serie di dati ufficiali quali gli organici degli U.G. C1 nei vari distretti/gruppi di distretti interessati dal concorso (ricavati dal sito Auge), la riduzione del 5% di tali organici decisa qualche mese fa (percentuale applicata nella stessa misura in ogni distretto/gruppo di distretti), i vincitori già assunti (considerando i rinunciatari), la percentuale di scopertura nei vari distretti/gruppi di distretti a seguito dell’interpello (fonte ufficiale del Ministero della Giustizia), ecc.

In allegato puoi trovare il prospetto che ho stilato: ti prego di valutarlo e, se lo ritieni opportuno nell’interesse di quanti in questo momento sperano in una assunzione, di renderlo pubblico sul tuo sito

 Ti ringrazio e ti auguro delle serene vacanze…

 ... sono io che ringrazio Te anche a nome di tutti gli idonei...per la valutazione lasciami un pò di tempo...ciao

...per il prospetto..clicca qui.

Dario2 > Ancona

Finalmente qualcosa hanno deciso…io personalmente speravo che decidessero di assumere un maggior numero di idonei…anche per favorire noi idonei del centro-sud…in quanto sono pressoché certo che tutti gli idonei da assumere ora saranno quelli dei distretti del nord..proprio come hanno fatto per i vincitori.. un anno è passato, speriamo nel prossimo e, soprattutto, che chi si è battuto per l’assunzione dei restanti vincitori continui a battersi, a questo punto, anche per noi altri idonei…proprio come era scritto in finanziaria. Purtroppo tutto è rimandato al prossimo anno e il prossimo sarà veramente l’ultima spiaggia...della serie o dentro o fuori per sempre…Ciao Angelo.

Antonella > Livorno

sono vincitrice a Firenze. Domanda: 350 assunzioni significa che tutti i vincitori sono assunti oppure qualcuno rischia di restare escluso? Grazie

nessun vincitore sarà escluso.
Alberto > Viareggio

Evvai!! Finalmente il provvedimento tanto agognato! A questo punto però sorge un problema si potrà andare in ferie ad Agosto senza rischiare di saltare la convocazione? A chi si può chiedere presso il ministero tale informazione?
Un grazie enormemente grazie ad Angelo e a chi ha preso a cuore il nostro caso.

 

3 agosto 2005

3 agosto 2005 > comunicato stampa relativo all'approvazione in Consiglio dei Ministri, dello schema di Decreto del Presidente della Repubblica che autorizza all'assunzione 350 ufficiali giudiziari C1.

 

Enzo > Molfetta

A questo punto la domanda nasce spontanea.... Tra quanto ci sara' il decreto del Presidente della Repubblica? E tra quanto la lettera di convocazione? Angelo, secondo te?

...secondo me le lettere di convocazione arriveranno a settembre e le assunzioni si concluderanno nel mese di ottobre....penso.... 
Antonella > Lecce

Si sa se i 155 posti attribuiti agli idonei sono ripartiti in parti uguali nei vari distretti?
...non lo hanno ancora deciso...

Filippo > Bari

riporto testualmente
Consiglio dei Ministri n.16 del 3 agosto 2005
La Presidenza del Consiglio dei Ministri comunica:
ll Consiglio dei Ministri si è riunito oggi, alle ore 9,40 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Vicepresidente, Gianfranco Fini.
Segretario, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza, Gianni Letta.
Il Consiglio ha approvato i seguenti provvedimenti:…
… E TRA I VARI PROVVEDIMENTI…
su proposta del Ministro per la funzione pubblica, Baccini, e del Ministro dell’economia e delle finanze, Siniscalco:
- un decreto presidenziale che autorizza, secondo le procedure previste dalla legge finanziaria per il 2005, le deroghe al divieto di procedere ad assunzioni di personale a tempo indeterminato per le amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo; l’autorizzazione riguarda circa 4.206 unità di personale, di cui  759 nei Ministeri; 53 nelle Agenzie; 2971 nel settore della sicurezza; 140 negli enti pubblici non economici; 278 negli enti di ricerca; 5 segretari comunali e provinciali;

Maria > Genova

3 agosto 2005! Finalmente il CdM ha emesso il provvedimento ad assumere 759 persone nei Ministeri. Vi prego, ditemi al più presto quanti con certezza sono destinati ai vincitori e idonei U.G. Sono in fibrillazione!!!!!!!! Speriamo bene per tutti ma chiaramente non tutti saremo assunti
Cristina > Anagni

Alle ore 11:55 di oggi il C.D.M. ha autorizzato le assunzioni dei vincitori e di parte degli idonei, il cui numero preciso non è al momento stato reso noto. Consiglio di collegarsi al sito www.palazzochigi.it

Alessandra > Reggio Calabria

Ore 12.28:il CdM ha autorizzato 350 assunzioni per gli ufficiali giudiziari. vi farò sapere più tardi se ci sono dettagli

 

2 agosto 2005 > l’interrogazione parlamentare presentata dall'on Fanfani con la risposta del Ministro Castelli e Baccini su convenzione e assunzioni vincitori del concorso

 

2 agosto 2005<Alessandra > Reggio Calabria

Tutti pronti...il prossimo consiglio dei ministri è per il 3 agosto. Sarà discusso il provvedimento delle assunzioni degli U.G. Ciao!


2 agosto 2005<Enzo > Molfetta

Riporto dal sito del CICUG la notizia secondo cui il 3 agosto ci sarà il Consiglio dei Ministri nel quale si dovrebbero autorizzare le assunzioni. In particolare, Paola Saraceni (resp.Ministeri dell'UGL distaccata presso il Ministero della Funzione Pubblica) ha comunicato che l'impegno è quello dell'assunzione dei restanti vincitori e di 170 idonei. Vedremo...


2 agosto 2005<Michela > Ancona

Ciao Angelo, sono una vincitrice per il distretto di Ancona e, come ben sai, sono in attesa di essere assunta. Seguo costantemente gli aggiornamenti sul tuo sito e avendo letto che FORSE qualcosa si sbloccherà a settembre, mi sta tormentando un pensiero e spero tanto che tu possa aiutarmi a stare più tranquilla! I primi di settembre mi sposo e fino al 25 settembre sarò negli Stati Uniti in viaggio di nozze...se dovessi essere convocata a Roma proprio quando sono all'estero, ho qualche possibilità di giustificare la mia assenza? o verrei considerata rinunciataria e basta? ciao e grazie mille!!!

L'unico consiglio che posso darti è di attendere il consiglio dei ministri di domani e dopo l'autorizzazione telefonare all'ufficio concorsi del ministero per conoscere i tempi delle convocazioni per la sottoscrizione del contratto.

26 luglio 2005 >Angelo > AUGE

...e mentre questi gentili signori promettono che le assunzioni dei vincitori e idonei sono "quasi imminenti" bloccate fino ad oggi con il vincolo vergognoso della "mancanza di fondi" assisto con rabbia che la convenzione va avanti e ...con i soldi che lo Stato pagherà alla SpA per il servizio notificazioni, le Poste si apprestano ad assumere circa 2700 dipendenti.. Sono molto amareggiato per .... Roma3 ... ad ogni modo attendiamo il ...CDM ...

26 luglio 2005 >Felicia > Pozzuoli

Ciao sono felicia, di solito scrivo sul forum del cicug, anch'io credo che la convenzione con le poste sia vergognosa e non farà che rallentare ancora di più i processi: per esempio a Napoli e nei comuni limitrofi molti atti spediti a mezzo posta sono incompleti e l'atto va rinotificato con tutte le conseguenze del caso, perchè l'agente postale non sa certo i codici e leggi in materia di notifiche; nonostante ciò la figura dell'ufficiale giudiziario rimane indispensabile, anche se non riesco a capacitarmi su tutto ciò che stiamo vivendo con questo concorso alcuni vincitori non ancora assunti, gli idonei che sono sempre stati assorbiti nel ministero di grazia e giustizia invece adesso ... il nulla
 aspettimo fine luglio e poi facciamoci sentire sono  sicura che se non molleremo l'avremo vinta GUAI A MOLLARE - SALUTO TUTTI        FELICIA
26 luglio 2005 >Alessandra > Reggio Calabria

Ciao a tutti! Ho saputo che per il CdM del prossimo venerdì non è previsto alcun provvedimento che ci riguardi. Il tutto dovrebbe slittare (così dicono da Funzione Pubblica) alla prossima settimana. Credo che questi rinvii non meraviglino nessuno di noi. Spero di riuscire a sapere qualcosa in questi giorni, visto che, chi si occupa del "nostro caso" presso F.P., ha, sbrigativamente, risposto dicendo che "stanno provvedendo". Cosa significhi purtroppo non mi è stato spiegato, dato che la comunicazione si è stranamente interrotta...(a buon intenditor, poche parole!).A presto
19 luglio 2005 >Daniele < Firenze< 

Caro angelo, allego file con un messaggio per il forum. Ti ringrazio ancora per la tua continua ed incessante voglia di Giustizia (con la "G" maiuscola). Oltre che un validissimo aiuto per noi aspiranti sei adesso anche il miglior insegnamento di vita. Speriamo presto di incontrarci da colleghi!!!! Clicca qui per leggere il messaggio di Daniele

Rita > Vallo della Lucania

Salve!Leggevo poco prima che nel settembre 2003 la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha autorizzao ben 6967 assunzioni, previa rideterminazione delle piante organiche..di cui ben 1366 tra Giustizia, Difesa e Affari Esteri. Nell'arco di questi due anni, si è già proceduto a queste assunzioni? Se no, la riunione (di cui anche io ho sentito parlare per la fine di luglio) a cosa può servire, se le autorizzazioni già ci sono? Ps.: sono idonea nel Distretto di Roma e se pur banale era mera curiosità, che mi auguro qualcuno di Voi, più "addentrato" di me, riesca a delucidare.CIAOOOOOO!

13 luglio 2005 >Cristina > Bologna

Ciao a tutti !
Una informazione, a questo punto, essenziale: per quando è previsto il "fatidico" Consiglio dei Ministri per decidere delle assunzioni ? C'è già una data ? grazie!

....per la fine di luglio ...ma sono voci non ufficiali...
13 luglio 2005 >Giuseppe > Sicilia

scusate sono venuto a conoscenza solo adesso del sito degli u.g. vorrei solamente sapere qual è la situazione attuale degli idonei in tutto il territorio nazionale, e se non chiedo troppo ci sono possibilità concrete, alla luce della legge finanziaria 2005, all'ormai sognata assunzione? grazie e da oggi sosterrò la battaglia.
Massimo > Alatri

Caro Auge perchè non si parla più di "TUTTI A ROMA 3"?

... perchè molti di voi per ora hanno preferito attendere l'esito del consiglio dei ministri... e mi sono adeguato a questa vostra volontà...pur non condividendola completamente..
13 luglio 2005 >Alberto > Modena

Ciao Francesca, in effetti sarebbe interessante anche conoscere per quali professionalità e ruoli, le Amministrazioni (o anche la stessa) si "sono già scambiate le graduatorie" per le assunzioni...segue

11 luglio 2005 < Angela

Ciao Angelo,

Idonea per il distretto della Corte di Appello di Bari.

Il 6 e 7 luglio c.m. ho partecipato al concorso per Ispettori presso il Ministero del Lavoro.

Alcuni candidati mi hanno riferito che entro il mese di dicembre 2005 i vincitori saranno assunti.

La domanda che mi pongo è questa: è possibile che il Governo assuma i vincitori di un concorso successivo a quello di Ufficiale Giudiziario?

A proposito del concorso per Ufficiale Giudiziario dei miei colleghi mi hanno riferito che l' U.N.E.P. di Molfetta è rimasto chiuso per un giorno in segno di protesta per mancanza di personale;

a Bitonto tutte le notifiche vengono effettuate a mezzo posta per mancanza di personale.

Al riguardo mi chiedo perchè gli Ufficiali Giudiziari in carica non manifestano il loro dissenso dinanzi alle sedi competenti affinché questa situazione venga ripristinata, perchè questi ultimi lavorando in quell'ambito conoscono i disagi che ogni giorno devono affrontare a causa della carenza del personale.

Pertanto suggerisco di combattere tutti insieme per far valere un nostro diritto.

In attesa di una tua risposta ti saluto e ti auguro una felice estate.

Non so che dire sulle assunzioni per ispettori..... non posso smentire o confermare non avendo elementi per valutare, ma sono convinto che molto dipenderà dalla determinazione del ministro...Se oggi non sono stati ancora assunti tutti i vincitori del concorso di UG la colpa non è solo nella mancanza di fondi, ma nella scarsa incisività del nostro ministro della giustizia al consiglio dei ministri.

Per il risveglio dei colleghi in servizio..io ci provo quotidianamente... 

11 luglio 2005 <Francesca

Rispondo bervemente ad Alberto di Modena, riguardo a una delle osservazioni che ha fatto relativamente all'utilizzo della gradiatoria da UG per le vacanze di organico dei cancellieri.

A proposito dell'utilizzo delle graduatorie di altre amministrazioni per ricoprire i posti vacanti in organico, previsto dall'art 9 della L.3/2003....non so se è stato emanato il relativo regolamento, ma ti posso assicurare che la cosa già succede, le Amministrazioni si sono già attivate al riguardo. Quindi mi sembra piuttosto strano che all'interno di uno stessa amministrazione (vedi Ministero) questo possa non essere possibile.
 Un saluto Francesca

8 luglio 2005 >Alberto > Modena

Ciao Angelo,

di fronte alla "opzione cancellerie" che ogni tanto viene richiamata da colleghi idonei, nei testi delle interrogazioni parlamentari e ora anche da Te, vorrei proporre le seguenti considerazioni, ben conscio che la mia posizione ha già attirato su di me molte antipatie.... ma tant'è...nemo profeta in patria.

Come sai io credo  (meglio spero) che .... (clicca qui per leggere l'intero messaggio di Alberto)

8 luglio 2005 > Maria>Genova

Per Angelo ed Enrico di Genova. 

Torno a fare alcune precisazioni in riferimento al distretto di Genova. Se non mi sfugge niente mi pare che Enrico faccia un errore. Nel distretto di cui si discute gli idonei erano in numero di sette. Tre sono i rinunciatari quindi ci sono ancora quattro idonei perchè per la vincitrice dimissionaria il problema non si pone. Inoltre, vorrei sapere da Enrico quali sono questi posti vacanti visto che io cerco di informarmi dai competenti uffici e non ne "cavo un ragno da un buco". Ciò per dire che, dopo la rideterminazione delle piante organiche, pare che spetti al Ministero, sulla base di diversi parametri fra cui i carichi di lavoro, rideterminare ex novo quali siano le sedi vacanti e se ce ne sono. Attendo risposta. Infinite grazie 
Maria scusa hai ragione gli idonei della graduatoria distrettuale sono sette.Il mio "pensiero" era riferito all'assunzione degli idonei  in quanto in molti distretti, come quello di Genova (3 o sette cambia poco) le vacanze di organico sono sicuramente superiori al numero di idonei.

Per i vincitori il problema non si pone perchè credo che la loro assunzione per quest'anno non sia in dubbio, mentre rimane ansia e incertezza sulla decisione del CDM in merito allo stanziamento dei fondi e dei tempi sulle assunzioni degli idonei. 

Per conoscere le sedi vacanti devi rivolgerti alla segreteria della Corte di Appello di Genova. Una volta che hai l'elenco confrontalo con la graduatoria degli interpelli (graduatoria Interpello Ufficiali Giudiziari C1.) e sperare che...il posto vacante non venga soppresso a seguito della riduzione degli organici previsti dall'ultima finanzia.

Mi dispiace...per tutta questa incertezza...ma nel nostro paese la trasparenza è ...davvero invisibile.

  7 luglio 2005 > Marianna

caro angelo, volevo sapere se, visto che l'emendamento alla finanziaria in forza del quale dovremmo essere assunti parla delle assunzioni per vincitori e idonei del nostro concorso nel ruolo non solo di ufficiali giudiziari ma anche di cancellieri se è effettivamente possibile che alcuni di noi vengano assunti come cancellieri, volevo poi sapere quali sono le tue previsioni sull'entrata in vigore della convenzione con le poste. Ti ringrazio per la tua cortesia, un saluto, Marianna

 

Quando la legge finanziaria è stata approvata avevo, erroneamente, dato un'interpretazione negativa alla possibilità di essere assunti come cancellieri C1. Oggi ritengo che sulla carta è possibile e sarà praticabile solo quando il sottosegretario Vitali avrà chiarito in via definitiva con i confederali come intende risolvere la questione delle riqualificazioni (stante la protesta che alcuni sindacati hanno manifestato contro l'emendamento approvato in finanziaria).

Sulla questione convenzione Poste, dopo aver presentato l'esposto alla commissione europea ed il ricorso al TAR, lotterò con tutte le mie forze e con gli ufficiali giudiziari in ..AUGE, per contrastare questo accordo che umilia la nostra professionalità e rischia di compromettere in via definitiva l'ascesa dell'UG italiano verso la figura unica europea.

.........Ne approfitto inoltre per fare una considerazione in merito alle assunzioni degli idonei in quanto per i vincitori il problema non si pone. 

Dopo aver ricevuto il messaggio di Enrico da Genova, ho riflettuto su quanto scritto in precedenza da me e dalle opinioni di molti di voi in merito alla graduatoria unica.

Tutte le considerazioni che abbiamo fatto insieme sulla irregolarità di una graduatoria nazionale degli idonei credo che sia giusta, ma ... 

..se nel distretto di Genova ci sono diversi posti vacanti che non saranno coperti dai soli  tre idonei ora diventati vincitori, mi viene spontaneo chiedermi ....

chi andrà a coprire quei posti rimasti vacanti nel distretto di Genova? 

se la risposta è ...Nessuno.... equivale a ridurre il numero delle vacanze a livello nazionale da destinare agli idonei. 

Questa situazione non è solo per Genova ma per  tutti quei distretti ove il numero degli idonei è superiore alle vacanze di organico.

Quindi alla luce di questo "mio pensiero" credo che le strade per assumere tutti gli idonei sono due:

1. Tutti gli idonei assunti come UG C1 alle seguenti condizioni:

a) gli idonei, pari al numero delle vacanze, che sono collocati in alto nella graduatoria distrettuale potranno avere la possibilità di scelta della sede nel distretto

b) gli idonei in esubero nel distretto saranno costretti a scegliere una sede fuori distretto.

2. Tutti gli idonei assunti come UGC1 e cancellieri nel distretto alle seguenti condizioni:

a) opzione tra tutti gli idonei per la scelta di essere assunti come UG o cancelliere

b) Per gli idonei che occupano una buona posizione nella graduatoria distrettuale, pari al numero delle vacanze ........scelta della sede nel distretto come UG
c) Per gli idonei in esubero assunzione nel distretto come cancellieri (in funzione delle vacanze distrettuali)

..attendo le vostre opinioni...o altre soluzioni che mi sfuggono.

4 luglio  2005<Alessandra > Reggio Calabria

Caro Angelo e cari colleghi, ho saputo da Funzione pubblica che verso la fine di luglio andrà al Consiglio dei Ministri un DPR per il programma di assunzione. Non mi è stato detto nulla sui numeri, perchè tutto dipende dalle spese che le assunzioni comporteranno. Comunque tra un paio di settimane dovrei sapere qualcosa di più. Vi terrò ovviamente aggiornati, nella comune speranza di fare qualche passo avanti verso la meta da tutti auspicata. Grazie e a presto

4 luglio  2005<Enrico > Genova

Caro Stefano ti saluto (avevavamo nello stesso giorno la prova orale)e ti ringrazio per le preziose informazioni.
Faccio presente a tutti che a Genova sono rimasti quindi in graduatoria solo TRE idonei per molti posti vacanti.

4 luglio  2005<Felicia > Pozzuoli

CIAO VORREI RISPONDERE A LUCILLA CIRCA LA FORMAZIONE DI UNA GRAUDUATORIA NAZIONALE DEGLI IDONEI: 

CIò MI SEMBRA FUORI DA OGNI LOGICA E ANDREBBE A LEDERE I DIRITTI DEGLI IDONEI, I VINCITORI SONO TALI IN BASE ALLE RISPETTIVE GRADUATORIE DISTRETTUALI, NON SI POSSONO CAMBIARE LE REGOLE PER NOI IDONEI, SCATTEREBBERO SUBITO RICORSI
UN VINCITORE DI MILANO MAGARI HA UNA VOTAZIONE PIù BASSA RISPETTO AD UN IDONEO DI NAPOLI E ALLORA? OGNUNO DI NOI HA CONCORSO IN UN DETERMINATO DISTRETTO
ANCHE SE QUESTO NON CREDO SIA UN VERO PROBLEMA
PENSIAMO PRIMA ALL'ASSUNZIONE DEGLI IDONEI 

IO NON CREDO CHE A DICEMBRE ASSUMANO UNA PARTE DI NOI, PERCHè NON A SETTEMBRE CON I RESTANTI VINCITORI. COSA CAMBIA? FACCIAMO PRESSIONI PERCHè INSIEME AI RESTANTI VINCITORI ASSUMANO ANCHE UNA PARTE IDONEI
TEMO CHE IL LAVORO FIN QUI FATTO VADA IN FUMO.CIAO        
                          

 

30 giugno  2005<Maria > Genova

Mi permetto di precisare che la situazione nel distretto di Genova è la seguente: 

n° 1 vincitore non si è presentato a Roma a scegliere la sede e firmare il contratto; 

nn° 2 vincitori non si sono presentati alla sede scelta per prendere servizio e dunque l'Amministrazione ha risolto i loro contratti per inadempimento. 

Caro Angelo, alla luce delle tue osservazioni, che dici?
Ritengo che i primi tre idonei sono da considerarsi vincitori in quanto vanno a sostituire dei vincitori rinunciatari.

30 giugno  2005<Stefano > Genova

Ciao Angelo e ciao a tutti.
Un informazione per Enrico (di Roma?) che ha concorso per Genova:
dei 30 vincitori chiamati, a roma ci siam presentati in 29.
Poi 2 vincitori non si sono presentati il 20 dicembre nella sede scelta (Chiavari e Carrara).
Poi 1 vincitore che aveva preso possesso a Genova ha dato le dimissioni.
In conclusione di 30 vincitori stiamo lavorando (per ora!) in 26.
In seguito alla 1^ rinuncia il ministero ha assunto 1 unità a firenze (delle prime 6 assunzioni).
Con la 2^ e la 3^ rinuncia ha assunto 2 ulteriori unità sempre a firenze (delle altre 4 assunzioni).
Con la 4^ rinuncia non si sa ancora nulla, prova ad intrufolarti in via arenula e a chiedere...
Ciao e a presto!

Questo conferma quanto ho esposto brevemente in risposta a Maria...in quanto se non fosse così il ministero non poteva certamente sostituirli con altri vincitori se pur di altri distretti.

30 giugno  2005<Alberto > Viareggio

E' stato ucciso un Ufficiale Giudiziario, qualcuno aprirà gli occhi? 

Dovrò usare un mezzo mio, avrò orari di lavoro assurdi, sarò sottopagato e rischierò la pelle. Ma siamo sicuri che convenga fare questo lavoro? 

Scusate lo sfogo, ma sono assalito da dubbi insolubili.
Il mezzo, e se io non ne ho uno? Vado a piedi o con mezzi pubblici?
L'orario, quanto lavora un Uff. Giud. C1? Non l'ho ancora capito, leggendo la circolare  Min. del Lav n. 8 del 3 marzo 2005 relativa alle norme di disciplina di alcuni aspetti dell'organizzazione dell'orario di lavoro non si chiarisce niente!! Leggete il punto 22.

Sono UG da circa 25 anni...e non mi pento di aver scelto questo mestiere che se svolto con la professionalità, l'umiltà e la dignità già riconosciuta in tutti i paesi europei è in grado di offrire, oltre che un servizio indispensabile al cittadino, gratificazioni che poche categorie possono aspirare, ma... siamo in Italia e....

In Europa gli Ufficiali Giudiziari italiani vengono considerati di serie B, se non da terzo mondo! 

Sai perchè? 

Perché la volontà degli ultimi governi è stata quella di  mantenere un livello così poco professionale dell’Ufficiale Giudiziario, per giustificare provvedimenti che fanno gli interessi delle élites ma non gli interessi del cittadino comune.

ed io non ci sto...l'AUGE è nata per questo... per innalzare il vero ruolo dell'UG italiano.

Ps. Alcuni giornali hanno riportato la notizia errata che un UG era stata ucciso ma che in realtà si trattava di un perito nominato dal Tribunale per la stima dell'immobile sottoposto a pignoramento.. La sostanza non cambia...rimane il dolore per tutti noi...

28 giugno  2005<Enrico > Genova

Ma il periodo di prova? Se un vincitore rinuncia entro sei mesi (così riportava credo il Mondo Giudiziario) gli idonei immediatamente successivi non dovrebbero diventare vincitori?
Scusa, ma poi TEORICAMENTE (anche se negli anni sono stati sempre giustamente assunti) gli idonei dovrebbero servire solo a questo.
Mah, come ho detto prima, non so più cosa credere, sta di fatto che il Bollettino Ufficiale riporta 27 assunti a Genova, su 30 che prevedeva il concorso. E io sono il terzo idoneo, o l'ultimo vincitore, ancora non l'ho capito.

Enrico occorre sapere se i tre vincitori sono rinunciatari o non stati convocati per la stipula del contratto. Confronta i nominativi degli assunti con la graduatoria pubblicata a novembre. Se i vincitori non assunti sono gli ultimi tre significa con molta probabilità che non sono stati convocati per l'assunzione. Nel caso contrario sono rinunciatari . Ad ogni modo il mio consiglio, visto che manca poco, è di attere il CDM per avere...finalmente un quadro chiaro della situazione e della volontà del governo.

28 giugno  2005<Antonio > Bari

caro angelo, vorrei ringraziarti per la tua disponibilità e per quanto hai fatto e ancora stai facendo attivandoti per tutti noi vincitori e idonei. sono quinto nella graduatoria dei vincitori del distretto di Bari e Lecce e vorrei porti due quesiti:

1)sei a conoscenza dei tempi entro cui dovrebbe avvenire l'assunzione di noi vincitori del sud?

2)è possibile in qualche modo sapere in quale distretto dovrebbe avvenire l'assunzione trattandosi di Bari e di Lecce?
Ti ringrazio fin d'ora della tua disponibilità e spero di aver buone notizie.

...Non sono a conoscenza dei tempi ...ma non lo sanno neanche al ministero in quanto si attende il CDM. Posso solo prevedere che, se arriva l'autorizzazione entro il mese di luglio,  ad ottobre/novembre il ministero potrebbe già inviare le comunicazioni di assunzione. 

Per la seconda domanda tutto dipenderà dalle sedi vacanti e dalle preferenze (tenendo conto della graduatoria) dei vincitori e idonei.

 

 

27 giugno  2005 < Lucilla > Torremaggiore

Caro Angelo, ho sentito dire che gli idonei verranno inglobati in una graduatoria nazionale. Mi dai conferma (o spero smentita)di tanto? Io che sono l'undicesima degli idonei nella graduatoria della Corte d'Appello di Bari con una votazione complessiva di 45, in un'eventuale graduatoria nazionale, sarei sicuramente svantaggiata rispetto ad una mia collega quarantacinquesima nella graduatoria degli idonei della C.d'A. di Ancona ma con una votazione complessiva di 48,50! Ti ringrazio e Ti saluto. Lucilla

Le graduatorie ufficiali sono distrettuali e pertanto ritengo che anche le assunzioni degli idonei seguano l'iter distrettuale così come per i vincitori. Per le voci di corridoio non so che dirti...

27 giugno  2005 < Francesca > Lecce

... vorrei sapere, se possibile, qual'è l'attuale situazione nel distretto di Milano - Brescia. Grazie

Per il distretto di Milano, così come per gli altri distretti, a seguito della riduzione dell'organico del "famoso" 5% e della relativa ridistribuzione per distretto dei 100 circa posti di C1 soppressi a livello nazionale, non sono in grado di fornirti dei dati nè ufficiali nè ufficiosi in quanto (mi pare) non è stato adottato ancora nessun provvedimento ministeriale... 
27 giugno  2005 < Maria R. >Genova

Caro Angelo, ti ringrazio per avermi risposto. Poichè hai espresso qualche perplessità sul senso della mia domanda, te ne chiarisco le ragioni. Le varie segreterie e persone consultate in merito, mi hanno sempre detto che l'assunzione degli idonei che seguono in graduatoria i vincitori rinunciatari non è affatto un automatismo ma una scelta discrezionale della P.A. in quanto nulla è previsto in tal senso nel bando di concorso. Queste sono le ragioni per cui il Ministero ha potuto destinare le risorse finanziarie residue per assumere i primi del distretto di Firenze e non gli idonei. Tutto ciò senza lesione di alcun diritto o interesse. Grazie infinite.

Come sempre le risposte ministeriali creano confusione e dubbi e mai ..risposte chiare. Ad ogni modo il concetto è che se un ufficiale giudiziario assume servizio e si dimette immediatamente dopo il primo idoneo rimane tale, ma se un vincitore rinuncia prima della firma del contratto (o produce documenti non in regola) il primo idoneo diventa vincitore.

In merito poi alla discrezionalità del ministero: ha ricevuto dal Consiglio dei ministri l'autorizzazione per 154 assunzioni...ne ha assunti 258...e lo ha fatto secondo un proprio criterio... La stessa cosa vale per i 10 vincitori assunti nel distretto di Firenze...poteva assumerli a Genova come a Torino o a Palermo... 

Su questa scelta "politica" ne abbiamo tanto parlato in tutti questi mesi...    

21 giugno  2005 < Maria R. >Genova

Fatto: nei distretti del nord i vincitori sono stati assunti ma taluni hanno rinunciato. 

Domanda: i relativi idonei in graduatoria possono legittimamente sperare di essere prioritariamente inclusi nella fetta di idonei da assumersi nel 2005? 

Il quesito mi sembra molto semplice ma nessuno mi da risposte, perchè?
Non so se ho capito bene... ad ogni modo se un vincitore rinuncia a firmare il contratto di lavoro il primo idoneo diventa vincitore. Non credo ci siano dubbi.  

20 giugno  2005<Sarah > Torino

ciao a tutti.Noto che è da qualche giorno che non ci sono più notizie sulla sorte di noi idonei e dei restanti vincitori da assumere U.G.Si è mosso qualcosa? ci sono novità? io sono un'idonea di Torino precisamente la numero 4.ciao e grazie
20 giugno  2005<Enrico > Genova

Mi hanno comunicato che, essendosi ritirata una terza persona, da terzo idoneo, sono diventato vincitore.E' vero??Scusami, ma in questo periodo non so più cosa credere e cosa no. A presto, Enrico.
20 giugno  2005<Valeria > Cagliari

Per Angelo: le tue perplessità riguardano le assunzioni degli idonei o anche quelle dei vincitori? perchè hai sempre quest'atteggiamento disfattista, nonostante l'iter stia procedendo?
...ovviamente per gli idonei... ribadisco che non sono pessimista ma l'invito è di non abbassare la guardia... il ministro Castelli ha "finalmente" risposto ad una delle decine interrogazioni parlamentari presentate rispondendo che ..attende la funzione pubblica... aspettiamo luglio.

12 giugno 2005>Angelo >AUGE

Ringrazio con tutto il cuore tutti coloro che hanno contributo con la loro partecipazione al seminario di Rimini a trasmettermi quella carica, energia e quel sorriso per continuare a "vivere" in questo mondo tutto particolare, tutto speciale, degli ufficiali giudiziari.

Dignità e professionalità...questi e non solo, sono gli obiettivi degli ufficiali giudiziari in AUGE.

Sarò assente tutta la settimana..per dedicarmi ad un altro mondo ancor più speciale...l'amore di mia figlia...

Apprendo che la scadenza del 30 maggio è slittata di un mese..in merito alla questione delle assunzioni... Pur non essendo pessimista il mio invito è... non abbassate le guardia...il 30 giugno è troppo vicino al mese di luglio e agosto...il periodo migliore per chi vuol giocare in modo.... ci siamo capiti vero?

ciao .. a dopo e...scrivete..è un modo per sentirVi vivi...

3 giugno 2005>Felicia > Pozzuoli

Voglio dire ad Ettore che ci stiamo attivando anche se non in maniera rumorosa, partecipando alla riunione a napoli il 21 maggio ho capito ancora di più che tutto dipende dalla volontà politica, che credo sia dalla nostra parte, sarebbe un controsenso prima contattare i politici per averne l'appoggio e poi manifestare per la nostra causa, siamo un pò tutti preoccupati e tu hai ragione la situazione non è delle migliori ma se rifletti in italia è stato sempre cosi, forse la nostra battaglia sarà ancora lunga ma abbiamo dalla nostra parte la carenze organiche che sono una realtà e tante promesse, non so se una manifestazione sia strategicamente valida ora comunque se si deciderà per la manifestazione io non mi tirerò indietro, si potrebbe continuare a sondare la volontà politica e dopo pensare ad una manifestazione che ne dite????

2 giugno 2005 <Ettore > Torino > UG

Secondo me non bisogna limitarsi passivamente ad aspettare la decisione del Consiglio dei Ministri, ma bensì occorre attivarsi in ogni modo (presidio davanti al Consiglio dei Ministri, o davanti al Ministero della  Giustizia, pressioni presso politici, manifestazioni pubbliche, ecc, ecc. ecc) per esercitare delle pressioni e influenzare le decisioni del governo. Tenete presente che il quadro politico-economico generale in cui maturerà la decisione di giugno è il seguente. Il governo  (che è nei guai per quanto concerne il bilancio pubblico) deve effettuare dei tagli per finanziare lo sgravio Irap già promesso per circa 12 miliardi di euro; l'Europa chiede rigore  nei conti pubblici e minaccia sanzioni; il settore prioritariamente candidato a subire i tagli del governo, per varie ragioni, è la Pubblica Amministrazione ( a nessuno frega niente della pubblica amministrazione, tranne quelli che ci lavorano: i tagli nella P.A sono più elettoralmente sopportabili rispetto a quelli in altri settori più  "sensibili"); il recente aumento contrattuale firmato con i sindacati è solo in parte coperto, e l'intenzione del governo è quella di finanziarlo riducendo le assunzioni nella P.A. Inoltre, tenete presente che, nella spartizione della torta delle assunzioni per il 2005, ci sono altri comparti (Pubblica Sicurezza, Difesa, amministrazione finanziaria, scuola, ecc) che hanno un peso elettorale e politico molto maggiore rispetto agli Uffici Unep (siamo quattro gatti, e pochi cittadini sono a conoscenza del nostro lavoro e della funzioni che esercitiamo). Per cui se non ci si attiva, e ci si limita soltanto ad aspettare passivamente la decisione del Consiglio dei Ministri (che sarà irreversibile, perchè non penso che  dopo si riesca più ad indurre il Governo a ritornare sui suoi passi, e ad incrementare il numero delle assunzioni già deciso), credo che andremo tutti incontro ad una grossa delusione. Bisogna attivarsi ora, da subito, e fare qualcosa. Del resto, mi sembra che c'erano molte persone disposte ad organizzare un p
saluti, Ettore Torino

 

31 maggio 2005

Angelo > AUGE 

.. siamo al momento della verità.. scaduto il termine per le singole amministrazioni di fare le richieste di autorizzazione ad assumere... la parola passa alla Funzione Pubblica di concludere la fase istruttoria da proporre al consiglio dei ministri....fiduciosi ma senza abbassare la guardia, attendiamo la metà di giugno per capire se la volontà di questo governo è quella di sanare una ingiustizia che si è protratta per troppo tempo... che ha seminato tanta sofferenza e inquietudine.

 

27 maggio 2005 

Walter > waltervizzini@libero.it

caro Angelo e cari amici, sono Walter.

chiedo scusa a corolo i quali mi avevano mandato i loro indirizzi e-mail ma ho preferito aspettare questo incontro per capire a che punto eravamo.

 

ero presente all'incontro con Baccini e voglio relazionarvi quanto avvenuto affinchè sia chiaro a tutti che è il momento di DARE IL MASSIMO!!!!!!

abbiamo fatto le nostre mosse e siamo riusciti a modificare la legge finanziaria (mica l'ultimo degli atti comunali... con tutto il rispetto).

il che vuol dire 2 cose: siamo forti ma non dobbiamo adagiarci sugli allori.

 cosa è successo all'incontro del 18 maggio:

Cominciamo con le buone notizie:

1)      quest’anno saranno stanziati 40 milioni di euro per le nuove assunzioni e ci è stato garantito che parte di questi verrà utilizzata per l’assunzione di tutti i rimanenti vincitori e di una buona fetta di idonei (cifra sulla quale non si sono sbilanciati i delegati del Ministro Baccini

2)      la previsione della Finanziaria di quest’anno, che ci individua come una priorità nell’ambito delle assunzioni da farsi all’interno della P.A., ha VALENZA TRIENNALE: il che vuol dire che ci saranno almeno 3 “infornate” di idonei tra il 2005 e il 2007.

 

 cosa succederà adesso:

  1)      la procedura istituzionale prevede che vi sarà un Consiglio dei Ministri che si terra a metà giugno (probabilmente) in cui verrà spartita la torta delle nuove assunzioni.

successivamente verrà redatto il famoso D.P.R. che autorizzerà le assunzioni.

Mi spiego meglio: ci è stato riferito che il suddetto stanziamento di 40 mld di euro corrisponderebbe a circa 3000 nuove assunzioni e quindi nel suddetto incontro tra i ministri ci sarà da vedere come saranno distribuiti i suddetti posti (es. mentre il Min. Castelli dovrà richiedere il maggior numero di ufficiali giudiziari,  il ministro dell’interno potrebbe chiedere nuovi Carabinieri e cosi via...).

2)      la battaglia quindi non è ancora finita ma sarà importante che si faccia la maggior pressione possibile sul Min. Castelli e sui sottosegretari alla giustizia affinché alzino la voce e pretendano il maggior numero di posti possibili.

 

Passiamo alle iniziative:

1)      è necessario COSTITURSI IN ASSOCIAZIONE al fine dare maggiore peso alle nostre richieste sia tramite AUGE che CICUG;

2)      è necessario continuare l’opera di contatto e di coinvolgimento di tutti gli “organismi di potere” dai Ministri ai sottosegretari ai Consigli Regionali e chi più ne ha più ne metta.

Detto ciò invito tutti coloro che riceveranno questa Mail a mettersi in contatto tramite il sito CICUG o AUGE o direttamente con me (waltervizzini@libero.it o al 339/4228330) per coordinare quest’azione.

Il Ns obiettivo è l’assunzione di TUTTI, ripeto TUTTI, i vincitori e gli idonei.

  IL TEMPO STRINGE E IN UN CERTO SENSO SIAMO ALLA RESA DEI CONTI.

  il CONSIGLIO DEI MINISTRI di cui vi ho detto sopra si terrà probabilmente tra massimo 3 settimane.

  PARTECIPATE, COINVOLGETE TUTTI COLORO CHE ABBIANO INTERESSE ALLA QUESTIONE ASSUNZIONE (VINCITORI GIA' ASSUNTI E NON, IDONEI) E FORTI DEI SUCCESSI, RIPETO SUCCESSI, FINORA OTTENUTI NON ASPETTATE:

SIAMO DAVIDE CONTRO GOLIA MA FINORA LE NOSTRE FIONDATE HANNO SORTITO BUONI EFFETTI.

 Solo uniti e compatti la spunteremo.

 Per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarmi. Teniamo duro, Walter.

 

24 maggio 2005 

Max > Milano

Caro Angelo puoi per favore esprimere la tua opinione sull'incontro con il Ministro Baccini...

 

...caro Max, come ben sai non ero presente a Roma il 19 maggio e quindi la mia risposta è basata sia sulle impressioni che ho ricevuto da molti di voi via e-mail o a mezzo telefono sia su mie sensazioni personali. Ho tardato a rispondere perchè in questo periodo sono impegnato su più fronti: dall'organizzazione del seminario di Rimini,  all'invito di partecipare ad alcuni convegni nazionali come relatore in cui non mancherò di esprimere alle forze politiche presenti tutta la mia rabbia per ciò che sta succedendo intorno al mondo giustizia.

Il mio convincimento è che la volontà di assumere tutti i vincitori del concorso è una realtà. I meriti per questo risultato vanno senza ombra di dubbio a tutti quei vincitori ed idonei che hanno bombardato senza sosta, politici, ministri e direttori generali, facendo esplodere nel paese tutta questa vergogna istituzionale e politica per la mancata assunzione.

Per gli idonei l'assunzione di tutti è ancora lontana. 

Sono convinto che insieme ai vincitori, una parte di idonei sarà assunta entro quest'anno, ma per gli altri tutto dipenderà da diversi elementi: risorse finanziarie, volontà politica e non per ultimo.... da noi stessi e dalla determinazione a non mollare!

 

Ai vincitori ed idonei che hanno buone possibilità di essere assunti quest'anno l'invito è di non abbassare la guardia... se da una parte vi è una dichiarazione di buona volontà dall'altra tenete conto che per arrivare alle assunzioni vi è un iter burocratico che coinvolge più istituzioni ...funzione pubblica ...tesoro... ministro castelli.. Berlusconi....consiglio dei ministri...e infine (senza problemi) Ciampi... un iter che va seguito passo passo a partire dalla scadenza del 30/5/2005 quando la funzione pubblica redigerà l'istruttoria da presentare al consiglio dei ministri per l'autorizzazione alle assunzioni.   
 

Spero vivamente che il collega Ferraro, componente della segreteria di Baccini, collabori alla stesura della relazione tecnica in quanto meglio di un ufficiale giudiziario nessuno è in grado di far capire al consiglio dei ministri ed a Castelli,  l'importanza di assumere il maggior numero di idonei. Il collega non avrà sicuramente difficoltà a dimostrare, conti alla mano, che la carenza di organico comporta inefficienza nei servizi UNEP con la conseguenza che milioni di euro passano dalle casse statali alle tasche dei privati.

Un abbraccio... .sono con voi...da sempre    

 

NB. Volevo precisare che in questo forum si pubblicano solo messaggi provenienti da persone che possono essere identificate.... una volta ho sbagliato ... non posso ripetere l'errore che ho commesso... perdonatemi.

 

20 maggio 2005 

Alessandro > Napoli

Caro Angelo, come mai non hai pubblicato il mio messaggio del giorno 17 c.m. ?
E poi in merito alla riunione (cortesemente organizzata e fortemente voluta dal dott. Ferraro)di ieri posso confermarti (ero presente) quanto hai  scritto, soprattutto la sicurezza con cui il dott. Verbaro (Direttore Generale Min.F.P.) ha confermato l'assunzione dei vincitori a partire dall'1/9 e forse qualche idoneo per il 2005. Per tutti gli altri bisognerà attendere e sperare negli anni successivi.
Non comprendo bene quando dici "...e poi dirò la mia...", cosa significa?
Non dovresti essere contento dell'assunzione INNANZITUTTO dei VINCITORI, che stanno subendo più di ogni altro un torto gigantesco?Metti forse in dubbio le parole del Direttore Generale? Aspetto una tua risposta e scusa le maiuscole, ma ogni tanto bisogna mettere alcune cose in chiaro.Grazie.

Come avrai notato il post sull'incontro con Baccini è limitata a semplice cronaca che mi è stata riferita da una vincitrice e quindi mi sono riservato di esprimere la mia opinione dopo aver ricevuto le impressioni di diversi vincitori ed idonei del concorso.

Non metto in dubbio la parola del direttore generale,ma il mio pensiero per ora è molto vicino a ciò che ha scritto Silvio (vincitore) di Bologna.
Massimo > Alatri

Caro Angelo, ti consiglio, considerato l'ultimo incontro (19-05), di modificare il titolo del forum in "saranno ufficiali giudiziari?".Ciao
Silvio > Bologna

Non saprei.. sulle prime l'impressione è positiva. Ma se penso a quante altre volte ci hanno illusi... di certo, se dipende da Castelli, stiamo freschi...
Mary

caro angelo ho appena letto il tuo post sull'incontro di ieri. L'impressione è che stiano temporeggiando e ciò non mi fa pensar bene..., ma pur volendola vedere in maniera positiva hanno espresso un minimo cenno sul numero degli idonei che sarebbero chiamati subito o per lo meno il criterio con cui sarebbero scaglionati?grazie mary
Mary penso che bisognerà attendere ciò che la funzione pubblica proporrà nel mese di giugno al consiglio dei ministri per l'autorizzazione alle assunzioni.

 

19 maggio 2005 

Angelo > AUGE > incontro con il Ministro Baccini

In attesa delle impressioni individuali di coloro che hanno partecipato all'incontro con Baccini comunico, senza commenti, che oggi a Roma presso Il dipartimento della Funzione Pubblica, una delegazione di vincitori ed idonei è stata ricevuta dal Direttore Generale dr. Verbaro per avere chiarimenti, sui tempi e intenzioni circa l'assunzione dei vincitori e idonei.

Il Dr Verbaro, ha precisato che poiché le assunzioni sono in deroga al blocco e poichè è prevista specificatamente in finanziaria, ha dato per certa l'assunzione dei vincitori e di quota parte non definibile ora degli idonei. Lo stesso Direttore G. ha poi affermato che tecnicamente il processo di autorizzazione comporta non solo un impegno della Funzione pubblica ma anche una discussione in Consiglio dei Ministri dove il Ministro di Giustizia dovrà difendere e promuovere le assunzioni richieste.

Successivamente, alla riunione è intervenuto anche il Ministro Baccini il quale si è assunto l'impegno di non dimenticare la priorità della nostra situazione e di voler risolvere, nonostante il particolare momento economico, al più presto la questione.
Per i restanti idonei vi è possibilità di essere assorbiti nel corso dei successivi anni.. ma molte sono le incognite.
Occorrerà comunque attendere giugno per avere le risultanze della riunione presso il Consiglio dei
Ministri e la contestuale emissione del DPR relativo alle assunzioni..

NB. attendo le vostre impressioni e poi dirò la mia...

 

16 maggio 2005 

Angelo > AUGE > Comunicazione di servizio

Si conferma il seminario di Rimini nei giorni 11 e 12 giugno e spero sia l'occasione per approfondire insieme le ultime novità introdotte dalla legge sulla competitività che ha modificato alcune norme del processo di esecuzione. Una mini riforma destinata ad imporre una nuova organizzazione sull'attività dell'ufficiale giudiziario ...... clicca qui

Fabrizio > Roma

Caro Angelo

Ti invio copia del testo della lettera inviata dall'on. Valentino al Ministro Baccini sulle assunzioni degli ufficiali giudiziari. Un caro saluto...per la lettera clicca qui

 

Alessandro > Napoli

Caro Angelo potresti gentilmente dare qualche notizia in più sull'incontro del 19 maggio a Roma? Confermi che alle ore 11,00 è fissato l'appuntamento dinanzi al Ministero della Funzione Pubblica? Tu ci sarai? Grazie...
Confermo l'appuntamento....

avrei preferito risponderti in privato (e-mail non indicata), ma all'appuntamento con il ministro Baccini non posso presenziare per varie ragioni che non ritengo di renderle pubbliche. Penso che è importante partecipare per verificare se tutte le proteste che abbiamo fatto in questi mesi nonché le oltre trenta interrogazioni parlamentari hanno indotto il ministro della Funzione Pubblica a prendere seriamente in considerazione il rispetto della legge finanziaria ed a programmare un calendario delle assunzione di TUTTI i vincitori ed idonei del concorso.

L'invito che vi rivolgo è quello di recarvi tutti a Roma, anche se solo una delegazione di vincitori e idonei potrà essere ricevuta dal ministro. E' importante far sentire la vostra presenza anche nella piazza perchè se la delegazione all'uscita dal ministero avrà gli occhi rossi... non muovetevi fino a quando non sarà il ministro a scendere nella piazza a rettificare le proprie posizioni in linea con la volontà del Parlamento!

E' la vostra occasione!   

Gianluca > Locri

Socio sostenitore, da tempo, per partecipazione Roma3, presidio per quanti giorni sia necessario

Annalisa-Sicilia
Non capisco perchè tutti siamo sempre pronti a partire ed intervenire ma poi, quando si prospetta la possibilità di un incontro in un luogo "ottimale", quale la funzione pubblica il 19 maggio c.m., tutto tace!

Katia > Caltanissetta

ciao Angelo, sono idonea a Torino. Probabilmente è riduttivo dirti quanto la tua presenza   sia importante e fondamentale  per vincere questa battaglia.Sapere che esistono uomini come te mi dà forza e coraggio per continuare a lottare. Verrò a Roma 3 e donerò il mio contributo. con Affetto Katia. 

Angelo > AUGE < nuove adesioni:

51. Fatima P. > Cassino <Socio sostenitore AUGE

52. Maria C. > Bari <Socio sostenitore AUGE > Sono disponibile per Roma353.Roberto S.> Roma <Socio sostenitore AUGE

54. Giuliana V.> Roma <Socio sostenitore AUGE55. Adriana V.> Roma <Socio sostenitore AUGE 

56. Marita D. > Villapiana <Socio sostenitore AUGE > disponibile a sostegno economico per presidio Roma3

57. Alessandra C.> Reggio Calabria<Socio sostenitore AUGE

57a. Gardenia F.> Siderno <Socio sostenitore AUGE<Per motivi familiari non posso dare la mia disponibilità a partecipare alla manifestazione di protesta ma sosterrò economicamente l'iniziativa di Roma3 e la pubblicazione sul giornale.

58.Vincenza S.> Bari <Socio sostenitore AUGE 

NB. cortesemente coloro che hanno dato la propria disponibilità e non figurano nelle elenco di adesione a Roma3 sono pregati di segnalarlo...grazie


 

 

 

12 maggio 2005 

Annalisa-Sicilia
In considerazione dell'incontro del 19 maggio perchè, quante più vincitori ed idonei non ci rechiamo alla Funzione Pubblica?

concordo con questa idea...
Maria C.

Sono disponibile per Roma 3 ,eventuale contributo verserò in quella occasione. Un caro saluto
Cristina > Pisa

Questa è la risposta che via e-mail ho ricevuto dal call center del Ministero della Giustizia, avendo richiesto chiarimenti sulle assunzioni dei vincitori e degli idonei.
"Con riferimento alle assunzioni in oggetto, le comunichiamo che non è ancora possibile segnalare alcuna previsione di data, in quanto le Amministrazioni dovranno provvedere all'espletamento di specifiche procedure, secondo le modalità indicate in una recentissima circolare della Funzione Pubblica (in materia di dotazioni organiche, mobilità ed assunzioni). Il 30 maggio prossimo è il termine entro il quale le Amministrazioni dovranno provvedere a presentare quanto richiesto in questa circolare. La invitiamo pertanto a ricontattarci verso la seconda metà del prossimo mese di giugno per verificare gli eventuali aggiornamenti al riguardo."

9  maggio 2005 

Giovedì 19 maggio 2005 alle ore 11.00 il Ministro Baccini, Ministro della funzione pubblica, riceverà una delegazione di vincitori ed idonei per chiarire la posizione governativa in merito alle assunzioni. L'incontro è stato organizzato da Federico Ferraro (segretario del ministro).
CICUG 

L'incontro degli idonei è fissato per il giorno 21/05/2005 alle ore 11.00 a Napoli in Via Genova n. 63 Presso lo Studio di Enrico Ricciuto. L'INCONTRO è DETERMINANTE PER STABILIRE EVENTUALI INIZIATIVE. ANNA e RENATO (Coordinatori CICUG)

Antonella >Bologna

sono socio sostenitore auge:confermo la mia disponibilità a partecipare al presidio di Roma3.  Dove sono finite le ragazze del distretto di Bologna?
Rosario P.

ciao Angelo ho gia compilato il modulo on line come socio di sostegno e ribadisco la mia adesione a qualsiasi iniziativa idonea in democrazia atta a far valere il nostro diritto al lavoro duramente calpestato da chi non vuole in parte risolvere il problema della disoccupazione al sud.
Lucia > Pisa

Ciao Angelo, sono vincitrice del Distretto di Firenze. Per ragioni familiari non parteciperò personalmente alla manifestazione di Roma, ma potrò dare un contributo economico per consentirne la realizzazione.

Walter Giovanni

aderisco alla manifestazione Roma 3 del mese di maggio 2005 per deu- tre giorni
Gisella > Messina

Aderisco a qualsiasi iniziativa venga decisa e invito tutti gli idonei della regione Sicilia a svegliarsi!
Francesca > Firenze

Ieri ho chiamato il ministero della giustizia, e mi è stato comunicato che, per parte loro, hanno già proceduto a richiedere l'assunzione di tutti i vincitori ed idonei. Naturalmente dovremmo aspettare il 30 maggio, termine ultimo perchè tutte le amministrazioni inoltrino le loro richieste, e poi potremmo giudicato l'operato della funzione pubblica che dovrà autorizzare le assunzioni in base agli stanziamenti della finanziaria.
Francamente questo allarmismo mi sconforta. Certo i tempi sono quelli italiani, ma non vedo perchè non dovrebbero, come qualcuno dice, assumere neppure un vincitore. E' evidente che gli idonei non saranno assunti tutti in un solo momento, ma se assunti, saranno spalmati nei tre anni 2005-2008. Ma questo lo sapevamo già.

Daniele > Firenze

Caro Angelo confermo ancora la mia partecipazione a Roma 3.Non molliamo proprio ora.Dobbiamo assolutamente garantirci una ultima valida speranza!!!Forza ragazzi che ce la faremo!!!!
Marianna

caro angelo, penso sia importante organizzare la manifestazione di roma tre anche se siamo meno del previsto, magatri potremmo organizzarci con turni di due o tre giorni per ogni persona, io sono disponibile, nel frattempo continuo a dire che dobbiamo scrivere  contattare quanti più esponenti politici è possibile, perchè anch'io sono convinta che la soluzione del nostro problema stia tutto nella volontà politica di risolverlo, sono riuscita ad ottenere un'interrogazione parlamentare presentata dall'onorevole Beatrice Magnolfi, su incarico dell'On. Fassino, uno dei tanti a cui avevo scritto, anch'io sono convinta che ora più che mai è importante che tutti facciano qualche cosa, grazie angelo, un saluto, marianna
Massimo Roberto Z. > Alatri ><Socio sostenitore AUGE

Caro Angelo,, ti ho sempre seguito sin dall' inizio e sono certo che la flebile speranza di essere assunto ,per quanto mi riguarda(69° in graduatoria nel distretto di Roma), sia legata alle tue iniziative e azioni quindi, " mi raccomando"!!!  Un saluto e non molliamo proprio ora .

37 > Vincenza S. < Bari <Socio sostenitore AUGE

38 < Walter Giovanni M > <Socio sostenitore AUGE
sono pronto a partecipare al presidio Roma 3 per due-tre giorni e ad acquistare una pagina di giornale
39 < Silvia C. > Rapagnano > <Socio sostenitore AUGE
Dò la mia disponibilità per la manifestazione di Roma, per un giorno e/o per qualsiasi altra iniziativa si voglia organizzare.Non ho problemi, mi va bene anche un giorno infrasettimanale.

40< Angela Maria P.> Campi Salentina LE >

41 > Antonella D.> Belpasso >

42 > Fabio S. > Messina><Socio sostenitore AUGE

Ciao Angelo, non scrivo da parecchio tempo sia nel forum di AUGE che in quello del sito del CICUG (sito che, tra l'altro, è stato da me stesso costruito e pubblicato)...Come tu ben ricorderai io a Roma 2 c'ero ed ho fatto anche un bel po' di caciara! Ci sarò anche a Roma 3...questo schifo deve finire, non possiamo farci prendere ancora per i fondelli!!! Do la mia disponibilità per venerdì e sabato, salvo imprevisti. Sono anche favorevole all'acquisto di uno spazio su un giornale, ho dei contatti per la pubblicazione su "La Repubblica" posso provare a chiedere anche uno sconto (se siamo in pochi magari spendere qualche soldo in meno è molto di risparmiato!), chiederò un preventivo. Angelo, secondo te non è meglio fare prima pubblicare sul giornale (nello spazio che acquisteremo) l'annuncio del presidio di "Roma 3" e poi fare il sit in?

43 > Valentina V. > Napoli > <Socio sostenitore AUGE

44> Graziella M. > S.Giovanni Rotondo ><Socio sostenitore AUGE

45 > Rosanna S. > Campobasso > <Socio sostenitore AUGE

46. Maria Ma. > Pisa><Socio sostenitore AUGE

47 > Rosita P. > Viterbo ><Socio sostenitore AUGE

Comunico la mia adesione alla protesta. Idonea distretto di Firenze

48 > Fiorella P. > Taranto ><Socio sostenitore AUGE

49 > Nicoletta C. >L'Aquila > <Socio sostenitore AUGE

50. Loretta P.> Corciano > <Socio sostenitore AUGE

 

Fabio Messina

Ciao Angelo,
vorrei fare una precisazione da aggiungere al messaggio che ti ho inoltrato unitamente all'iscrizione all'AUGE: intendo partecipare alla manifestazione solo a condizione che questa sia diretta esclusivamente ad ottenere l'assunzione degli idonei al concorso.

 

 

2/3/4  maggio 2005 

Angelo > AUGE

... sarò assente fino a lunedì prossimo e .... Per aderire alla protesta compila l'iscrizione all'AUGE come socio di sostegno (non occorre versare una quota)........ clicca qui...

 

Per quanto riguarda l'articolo su un quotidiano più che aderire credo sia utile che ognuno di voi contatti la stampa per un preventivo di spesa al fine di  valutare la proposta più idonea per poi incaricare uno di voi come punto di riferimento per far confluire eventuali contributi economici.

 

... Ragazzi se entro lunedì non riceverò le adesioni necessarie per la manifestazione... mi dispiace.. ma ... ho fatto quanto era nelle mie possibilità e nella volontà di porre fine a questa vergogna.

 

4/5/2005 ....36 > Massimo Roberto Z.> Alatri <Socio sostenitore AUGE

Caro Angelo,, ti ho sempre seguito sin dall' inizio e sono certo che la flebile speranza di essere assunto ,per quanto mi riguarda(69° in graduatoria nel distretto di Roma), sia legata alle tue iniziative e azioni quindi, " mi raccomando"!!!  Un saluto e non molliamo proprio ora .

Enza

Ciao, scrivo per dare la mia disponibilità a partecipare  alla terza manifestazione a Roma, nella speranza si riesca a fare e il prima possibile! E' opportuno non mollare.. comprendo la stanchezza di tanti ma è ora di reagire davvero e con più vigore, forza e coraggio!
Stefano > Grosseto

disponibile a  versare un contributo per acquistare una pagina di giornale e per sostenere le spese di un presidio, disponibile a partecipare personalmente in giorni festivi. stefano (idoneo)
Enzo > Molfetta

Caro Angelo, non ho ben compreso se, alla luce degli ultimi sviluppi, nel corso del 2005, non si procederà neanche all'assunzione di nessuno dei vincitori rimanenti. E' questo che per ora si prospetta?

Le voci anzi le chiacchiere sono tante.. assunzioni di una sola parte dei rimanenti vincitori... assunzioni dei vincitori e di una parte degli idonei entro dicembre o settembre ... ecc.. ma nei fatti non esiste nessun documento ufficiale.... 

Floriana > Marsala

Ciao Angelo,
dopo la rideterminazione delle piante organiche vorrei sapere quali sono i successivi passi per arrivare alla assunzione anche soltanto di una parte degli idonei. Ciao e grazie per quello che stai facendo per noi.

Floriana...non sono in grado di darti delle risposte sia positive che negative....ritengo che la questione è politica e la mancata assunzione dei vincitori, con tutti i posti vacanti che ci sono è la dimostrazione che non è una questione di spiccioli, ma sono convinto che dietro tutto questo c'è la questione delle poste...ci stanno provando a non assumere nessuno per privatizzare il servizio.


Agnese > Messina

Nel confermare la mia adesione a Roma 3,vorrei condividere con voi lo sconforto post-1 maggio..ed al contempo la stima e l'orgoglio per chi, in un giorno che per noi NON è stato di festa, ha sacrificato tempo,famiglia e scampagnate per essere presente alla manifestazione di Scampia .Solo grazie alla loro tenacia,le nostre colleghe sono riuscite ad ottenere di esporre la nostra questione in diretta a RaiTre .Penso che ciò dovrebbe insegnarci qualcosa. Grazie

Mari > Roma

Comunico fin d'ora la mia adesione a tutto ciò che è necessario fare per sperare di ottenere quel tanto sudato posto di lavoro!!

Pilgrim

Stiamo perdendo la battaglia. Ancora non capisco come mai centinaia di persone idonei al concorso di UG, specialmente i più bassi in graduatoria, se ne stiano buoni buoni a casa rassegnati con passività, limitandosi solo a leggere i forum senza mai dare un minimo consiglio o un suggerimento, senza capire che il treno che passa adesso probabilmente non tornerà! Probabilmente la passività è una delle condizioni più tragiche del nostro tempo, porta tutti a pensare che....ci penseranno gli altri!Dvete svegliarvi....e alla svelta! Adesso le speranze sono poche, se non riusciremo ad organizzarci e a farci sentire entro il 30. Incontriamoci, decidiamo e mettiamo una quota pro-capite per comprare una pagina di giornale e cominciamo a pensare a Roma3, insieme ad Angelo! Ora o mai più!
Mario > Bari

Innanzitutto confermo la mia disponibilità a partecipare alla spesa per l'acquisto della pagina di quotidiano, così come a contribuire alle spese per il presidio di Roma al quale, come già scritto, non potrò intervenire personalmente. Ad Angelo, a questo punto, una domanda: cosa significa quella tabella sull'organico? I vincitori e parte degli idonei si vedranno arrivare fra qualche giorno direttamente a casa una lettera di assunzione o è ancora tutto in alto mare? La Funzione pubblica doveva emettere la circolare e lo ha fatto, il ministero doveva presentare la rideterminazione delle piante organiche (ma non doveva anche spendere qualche parola sui motivi di urgenza per procedere alle assunzioni?) e, salvo che quella tabella sia rimasta nella borsa dell'On. Vitali, anche questo è stato fatto. 

Ora cosa manca?
Purtroppo ci stiamo abituando a queste notizie che dicono tutto e non dicono nulla! A dicembre dello scorso anno sembrava che finanziaria = assunzione, ma così non è stato. Caro Angelo ci potresti a questo punto dire se siamo ancora in balia della voglia di lavorare di qualche burocrate o se questa avventura si avvia alla sua conclusione? .. e quali i tempi

...hai detto bene è solo burocrazia e .... qualche pensiero cattivo! 

Sui tempi... a settembre 2004 si prevedeva l'assunzione di tutti i vincitori e parte degli idonei.... pertanto ogni previsione razionale e di buonsenso non trova un riscontro nè istituzionale nè politico... ed oggi... non esiste ancora nessun documento ufficiale di previsione sulle assunzioni ma solo voci e chiacchiere...

34. Francesco C. > Lamezia Terme< Socio sostenitore AUGE

Aderisco all'iniziativa del presidio di Roma, dando la mia disponibilità per un paio di giorni

35.Scipione S. > Martina Franca< Socio sostenitore AUGE

Per precedenti impegni non sarò disponibile nelle giornate 18/19 c.m. per il resto l’importante è un minimo preavviso sulle date,  ANGELO SEI UN GRANDE!!!! Con stima Scipione

Nadia > Torino

CIAO ANGELO,
VORREI INVIARE UNA DONAZIONE PER SOSTENERE LA MANIFESTAZIONE. POSSO GIA' FARLO O BISOGNA ANCORA ASPETTARE: FAMMI SAPERE! PER QUANTO RIGUARDA LA PARTECIPAZIONE IO NON SONO MAI VENUTA PER MOTIVI DI LAVORO MA QUESTA VOLTA, QUANDO SI SAPRA' LA DATA, SE C'E' BISOGNO CERCHERO' DI ORGANIZZARMI ANCHE SE ANCHE PER ME COME PER MOLTI ALTRI SAREBBE PIU' FACILE PARTECIPARE NEL WEEK END. NEL FRATTEMPO PREGHEREI SE C'E' QUALCHE COLLEGA DI TORINO CHE E' INTENZIONATO A PARTECIPARE SE MI PUò CONTATTARE COSì MAGARI CI METTIAMO D'ACCORDO. (CELL. 349/5532903)

Per il momento non inviare denaro... non posso fissare date se prima non raggiungiamo un minimo di 200 adesioni.... 

2/5/2005 Angelo > AUGE

.. non una sola parola pro-assunzione è stata spesa dai sindacati nei due incontri con il sottosegretario per la rideterminazione delle piante organiche (se sbaglio sarei felice di essere rettificato), nonostante le numerose diffide che sono state presentate all'amministrazione per la cronica carenza degli organici.. Il Ministero aveva proposto in prima battuta una riduzione "formale" in quanto riduceva l'organico di figure professionali che nella realtà non esistevano ( ad esempio UG C2 e C3)... ma loro...i nostri sindacati... si sono opposti perchè riducevano i posti vacanti per ....le riqualificazioni (dichiarati incostituzionali dalla corte cost. e dal Tar). A parte questo sembra che il pasticcio sia fatto... riduzione delle piante organiche dei C1 UG che passano da 2289 a 2175 (meno 114). Pertanto i posti vacanti di UG C1 si riducono a 509 (2175-1666 in servizio), mentre quelli di cancelliere a 182 (7095-6813). 

- vincitori non assunti  195

- idonei 735

Bella vittoria! grazie sindacalisti!

In questa situazione l'attesa degli idonei collocati nelle ultime posizioni diventa ancora più lunga, ma ci tengo a ribadire che tutta questa situazione è risolvibile solo politicamente:

- la legge finanziaria prevede l'assunzione dei vincitori ed idonei e non di una sola parte!

- la carenza di organico anche nelle sedi del nord è allarmante ...e non può essere ignorata!

- La riduzione della pianta organica è illegittima perchè non tiene conto delle reali esigenze degli uffici... ma è stata stabilita in base a dei compromessi che si basano sul nulla....

... il problema, ripeto per l'ennesima volta è... NOI STESSI e la nostra capacità di reagire UNITI... contro la vergogna del mancato rispetto di una legge dello Stato... contro accordi  tra sindacati/amministrazione al di fuori di ogni logica razionale che mira al buon andamento della giustizia..

.... il continuare ad abbassare la testa.. o lasciare l'iniziativa nelle mani di pochi .... ci riserverà nuove sorprese...

... non so come fanno alcuni di voi ad essere in ...silenziosa attesa.   

 

Dario

Ciao angelo, sono dario dal distretto di ancona.

Non voglio fare polemiche con nessuno…ma non so ancora spiegarmi perché si è sempre detto, al contrario di quanto dicevano i sindacati, che le riqualificazioni non c’entrano niente con le assunzioni degli idonei….secondo me c’entrano eccome perché se si riqualificano 794 UG in C2 ce ne sono no 794 ma 1109 che riqualificano in C1 cioè 315 in più. Tolti i restanti vincitori cioè 190, rimangono 320 posti C1 da ricoprire …ora fate voi i conti…..Altroché se le riqualificazioni non c’entrano. Ora che i posti li hanno ridotti, per il 70% degli idonei le speranze sono definitivamente tramontate…restano gli altri per i quali tutto dipenderà dalle riqualificazioni. Se riusciranno a trovare i soldi purtroppo le faranno, ma la mia speranza è che i soldi non li trovino.. con tutta questa crisi figuriamoci se riescono trovare milioni, milioni e milioni di euro per fare le riqualificazioni. Da parte mia credo che ora assumeranno solo i vincitori rimandando tutto al 2006. Poi tutto si incentrerà sulle riqualificazioni, e se qualche santo in paradiso ci aiuta, quando starà per scadere la graduatoria, qualche idoneo alla fine lo assumeranno…beato lui. Per noi altri invece….niente assunzione, niente lavoro, niente soldi, niente progetti di vita, tutto da daccapo…altri concorsi (pochi perché gli organici, fra 2 anni, saranno saturi) per che ha la forza di continuare con gli studi anche ad una certa età.. altre ansie …bla bla bla.

Molti mi dicono…non bisogna mai fasciarsi la testa prima del tempo….ma io non so come fare.. ho sostenuto questo concorso con delle speranze, sono in buona posizione in graduatoria…ma mi rendo conto che, nonostante tutto, sono capitato al momento sbagliato e al posto sbagliato e a differenza di tanti altri idonei di altri concorsi, questa volta il destino ci ha posti sullo stesso piano di quanti a questo concorso, sono stati più sfortunati di noi in quanto bocciati agli scritti o agli orali…Mi sa che loro di spirito stiano moooolto meglio di noi…non c’è cosa peggiore che farci annusare una caramella gustosa e poi allontanarcela dalla bocca..

Vorrei che pubblicassi questa mia lettera, per vedere se altri condividono questa mia opinione….E vedo l’ora di sapere, angelo, qual è il tuo pensiero su tutto questo che sta accadendo e su quello che potrà succedere di qui al novembre 2006

Ciao, Dario

Massimo A.

Ciao Angelo
Cosa ne ne pensi della proposta di acquistare la pagina di un quotidiano nazionale come La Repubblica o L'Unità?
Ritengo che nell'immediato sia quello che serva per iniziare a sollevare un polverone mediatico unitamente ad una MANIFESTAZIONE COMUNE DI VINCITORI ED IDONEI DIRETTA A CHIEDERE L'ASSUNZIONE DEI VINCITORI, UNITAMENTE AGLI IDONEI..NEL PIENO RISPETTO DELLA LEGGE FINANZIARIA.

Non dimentichiamo che la Finanziaria è a Luglio ...se vogliono essere coerenti con la visione che hanno dato di un paese che funziona e nel quale l'occupazione è in ascesa ..sarebbe opportuno ricordare a tutti i politici e sindacalisti ( di nome ma non di fatto) che esistiamo ancora e che il problema non è stato risolto..sebbene la Finanziaria abbia previsto un apposito emendamento..artatamente disatteso!!!

Questa proposta è stata già lanciata, ma ....non più di sei o sette colleghi si sono dichiarati disponibili a dividere le spese che si aggira tra i 7000 e i 10.000 euro.
Gianluca > Locri

caro angelo attendiamo con ansia le tue impressioni in merito al nuovo disegno organico ministeriale, naturalmente per quanto riguarda le assunzioni di vincitori ed idonei. vorrei anche proporti una data per roma3, riconosco certo difficile da realizzare ma da prendere in considerazione, dal 9 al 13 maggio in occasione del forum pa.
Gianluca ti considero uno tra i tanti eroi tra i vincitori ed idonei che non abbassano la testa.. ma per questo tipo di protesta servono più attivisti e meno parassiti....

Adriana > Cagliari

ciao angelo,anche io aderirò alla manifestazione e al presidio che si sta organizzando....ho sempre lottato
accanitamente e lo farò fino alla fine!!!a presto,adriana(cagliari)

31. Luciano C. >Gallipoli < Socio sostenitore AUGE

do la mia disponibilità per 2 o 3 giorni alla manifestazione di Roma. Partecipo,inoltre,al contributo economico.

32. Maria C. > Bari >< Socio sostenitore AUGE

Vorrei dare la mia disponibilità a partecipare alla manifestazione a Roma e comunque a collaborare attivamente nell'organizzazione per attività dirette a sostenere le iniziative dei vincitori e degli idonei al concorso per ufficiale giudiziario
33. Annalisa B. > Palermo >< Socio sostenitore AUGE

Aderisco a qualsiasi forma di iniziativa e protesta. Ritengo che Roma 3 sia indispensabile così come gli incontri con i politici. Non demordiamo

Sara 

Dò la mia disponibilità per la manifestazione a Roma

1 maggio 2005 

Angelo > Auge

.... non ho parole... ad ogni modo ringrazio tutti coloro che hanno dato la loro disponibilità per Roma3...i miei commenti amari nei prossimi giorni. 

Edmondo > Messina

Sono solidale con tutti quelli che vogliono manifestare a Roma. Penso, infatti, che se non agiamo in maniera eclatante, chi decide per il nostro posto di lavoro,farà presto a dimenticarsi di noi. Fin da ora do la mia disponibilità per presidiare alla manifestazione di Roma una notte tra il sabato e la domenica. Aspetto una conferma e dico soltanto a tutti: "Coraggio,ce la possiamo fare!"

Pilgrim> Riporto il post scritto sul sito CICUG
A questo punto grazie ai nostri "cari amici sindacati", di cui ormai si e persa la memoria della loro funzione sociale, le cose si sono complicate. La nostra forza contrattuale è minima rispetto alla loro e ci sono solo due possibilità, prima che con nuovi accordi anche contro legge, facciano andare in porto le riqualificazioni.Non illudiamoci infatti di avere sentenze giurisprudenziali dalla nostra; l'Italia è il "paese delle banane", patria delle leggi ma applicate solo in favore dei più forti e dei più furbi. Di questi esempi siamo pieni. E allora delle due; o con loro trovando un accordo, cosa difficile poichè si sono sempre dimostrati ostili verso di noi (senno che sindacati sarebbero?)che vogliamo lavorare, oppure contro. In questo caso prepariamo a sostenere una battaglia su ogni campo,con tutte le armi che abbiamo,preparandoci anche per uno scontro legale. Battaglia che andrà sostenuta anche economicamente da tutti. Dunque secondo me:
1) aderire ad una Roma 3, o secondo le modalità fissate da Angelo o con altre da decidere. Va fatta, perchè questo tipo di manifestazione colpisce più di quanto non si creda. E va fatta ora, prima che il Min. Giustizia riempa la circolare della Funzione , con data al 30/5/05. Chissà che per miracolo.....non si materializzino i posti per noi! Altrimenti altre iniziative; la campagna elettorale è già in corso!
2) inviare lettere ai politici ma soprattutto predisporre un documento da inviare Al Ministro Miccichè, che credo attualmente abbia la delega al Sud. Il nuovo Governo vuole investire non solo negli UG Padani ma anche nel Centro-Sud e nei suoi giovani...lo dimostri.
3)contiamoci al fine di costituire una "cassa", per spese legali

Dario

Ciao Angelo, sono Dario dal Distretto di Ancona.

Credo che anche tu stia valutando con grossa delusione i prospetti dei nuovi organici….Purtroppo per noi hanno dato retta ai sindacati e ridotto pure i posti C1,,,

Conti alla mano, al netto dei restanti vincitori da assumere, mancherebbero ancora all’appello 320 posti da ricoprire per gli Ufficiali Giudiziari C1 e 273 per i cancellieri C1….

Praticamente per tutti gli idonei le speranze sono al lumicino anche immaginando un’assunzione come cancellieri…Se poi ci mettiamo le riqualificazioni ….io mi auguro di cuore che non le facciano…..praticamente tutti gli idonei dovranno pensare a qualcos’altro e avranno fatto il concorso per niente…un sogno infranto.

Oggi per me è un giorno nero anzi nerissimo, da sfogare con un grosso pianto liberatorio con buona pace per tutti.

Ringrazio ancora una volta i sindacati…bravi continuate così…

Ciao angelo. Ti ringrazio in anticipo per le tue battaglie e i tuoi propositi, e soprattutto le tue parole consolatrici che sicuramente non mancheranno, ma credo che da ora in poi tutta l’attenzione si incentrerà sulle riqualificazioni (addirittura il sottosegretario ha promesso che presenterà un disegno di legge per aggirare gli ostacoli delle varie sentenze dei TAR..) e su di noi idonei cadrà un bel sipario…e non ci potrà essere nulla che fermerà quello che ormai è scritto…  

Cristina > Siena

Dal Sito www.lisug.it:"Giovedì 28 aprile si è avuto un incontro a Roma presso il Ministero tra le OO Sindacali e l’Amministrazione.Oggetto dell’incontro sono state le dotazioni organiche che, sulla base dell’accordo stipulato, saranno ridotte del 5% per ogni posizione.
Gli incontri proseguiranno la prossima settimana affrontando il tema delle riqualificazioni".Attendere... sempre attendere...!!!

Alberto > Viareggio

Ho contattato il Sen. Carlo Carli spiegando tutto quello che sta accadendo e consegnandogli tutta la documentazione necessaria.
Mi è stato garantito tra breve un intervento nel merito della questione con interrogazione parlamentare, forse nel question time.Non è molto, ma è qualcosa.Ciao a tutti.

Fiorella > Taranto

ciao Angelo, sono d’accordo con te, la situazione è diventata insostenibile oltre che paradossale !Questa manifestazione và organizzata il prima possibile!
Felicia > Pozzuoli

ciao ragazzi
in questo scenario di confusione dobbiamo continuare a lottare e a non mollare, certo dopo il 30 aprile credo sarà più semplice trovare una giusta strategia di azione, anche se la protesta continuata a roma rimane, forse, la linea più efficace da seguire,
per roma sono disponibile  tre giorni (ve-sa-do), ritengo che anche con un numero inferiore di persone la protesta si possa ugualmente fare anche perchè ci sono persone disposte a rimanere più di un giorno.ciao a tutti felicia

 

23/24 aprile 2005 

Angelo > AUGE

...la nuova minestra governativa è riscaldata e... pronta per non essere digerita.. se avete voglia di lottare a muso duro contro questa ingiustizia mi metto a vostra disposizione per organizzare la protesta romana....se invece vogliamo continuare a sensibilizzare la coscienza politica/istituzionale con lettere ed incontri ed altre forme di lotta è bene che siate chiari con me come lo sono io con voi...

non potrò aggiornare il sito fino a venerdì... in quanto domani parto con mia figlia per una breve vacanza, ma al rientro ... in funzione degli eventi e delle adesioni ... dobbiamo prendere una decisone!  

Luigi > Napoli

Caro Angelo, finalmente lunedì ho sostenuto l'esame orale per l'abilitazione all'esercizio della professione di Avvocato. ( Adesso posso far precedere il mio nome dalla sigla Avv.!!! ). Ma il pensiero è tornato subito alla nostra lotta. Sono disponibile per il presidio nei giorni di fine settimana cioè di sabato e domenica. A proposito sul sito Lisug si dice che le risorse della finanziaria consentono l'assunzione di 9000 persone nel triennio 2005-2007 mentre nel solo 2004 ne sono state assunte 8400, e, pertanto, si ritiene che l'assunzione dei restanti vincitori entro il 2005 sarà come vincere una lotteria, figurarsi per noi poveri idonei. Inoltre lo stesso Lisug dice che dagli altri ministeri sono pervenute richieste per circa 8000 assunzioni e che ci sarà un guerra tra i dicasteri. Certo che quì ogni giorno ne esce una. Angelo non ci abbandonare!!!! A proposito che notizie hai circa la scadenza del 30.04.05? che voci corrono? Il ministero della Giustizia ha fatto qualcosa?

... per il 26/4/05 è stato fissato dal sottosegretario Vitali un nuovo incontro con i sindacati per la rideterminazione delle piante organiche. Spero che prevalga il buonsenso ed emerga come priorità l'assunzione dei vincitori e idonei del concorso in quanto rappresentano il vero spiraglio di luce per far risvegliare una giustizia in eutanasia da decenni.       
Daniele > Firenze

Da quello che si legge sul forum non c'è proprio da rallegrarsi. O comunque dopo una notizia decente ne arriva sempre un'altra più preoccupante. Personalmente sarei proprio per non mollare ancora e di continuare con la protesta. L'idea di Roma tre mi sembra molto buona e come ho già scritto al momento di iscrizione ad auge (che ho già fatto)andiamo avanti ed organizziamoci al più presto!!!

Aderiamo quindi numerosi!!!Un saluto,Daniele

... il punto è che non tutti utilizzano internet per informarsi.. occorre fare il tam tam.. è l'unica maniera per sensibilizzare i circa mille idonei e vincitori ad unirsi nella lotta...

Francesca > Terni

Caro Angelo, ti scrivo per comunicarti che per Roma tre avrete tutta la mia disponibilità, per il presidio, ma che non mi iscriverò per motivi personali. A presto. Francesca

21 aprile 2005 

Massimo

Cosa ne pensi Angelo della proposta dell'On. Vitali sulla rideterminazione delle Piante Organiche?
.... senza trascurare che tutti i sindacati hanno espresso totale dissenso, e senza trascurare che rappresenta solo una proposta come tante altre presentate in passato dall'amministrazione e mai realizzate, ritengo che per quanto concerne la mancata assunzione dei vincitori ed idonei dobbiamo continuare a lottare. Non è l'incremento (proposto) di posti da C1 che ci deve far illudere, ma pensare che i posti vacanti dell'anno scorso sono ancora  vacanti.

 

La mia preoccupazione è invece un'altra e cioè il 30/4/2005, termine entro il quale l'amministrazione dovrà comunicare la prescritta riduzione di organico del 5% per evitare il totale blocco delle assunzioni in quanto la sanzione prevista IN FINANZIARIA per tale omissione è una nuova dotazione organica fissata sulla base del personale in servizio al 31/12/2004, riferito a ciascuna qualifica e con effetti definitivi.

Per chi desidera approfondire l'incontro con il sottosegretario Vitali e leggere le proposte ...clicca qui.

 

Michelangelo > Napoli

perchè il mio messaggio non è stato pubblicato ? insisto nel dire che il 18 di aprile c'era un convegno di AN con coordinatore provinciale, regionale e nazionale che aveva come oggetto l'analisi delle elezioni perse tramite l'ascoltare i cittadini, e nn c'era NESSUNO, dico NESSUNO, che ha fatto presente il Vs problema. Eppure Napoli era piena di manifesti e la cosa vi è stata pure segnalata. Se nn vi svegliate, e sfruttate tutte queste occasioni per darVi visibilità, è meglio che Vi cercate un nuovo lavoro.
Marianna

Caro Angelo, hai proprio ragione, anch’io sono veramente stufa di vedere in alcuni miei colleghi l’atteggiamento di chi sa solo piangersi addosso, lamentarsi e attendere senza avere il coraggio di prendere la più piccola iniziativa per far valere i nostri diritti.

Sapete cosa ne penso? Penso che se siamo ancora in questa situazione la colpa è di tutti quelli che non fanno niente per cambiare e che danno a questi signori che ci governano la possibilità di fare il bello e il cattivo tempo con la nostra vita e il nostro futuro.

Nei giorni scorsi ho chiamato molti colleghi, incitandoli a fare come me , a scrivere ai giornali, a contattare le segreterie dei vari esponenti politici  a fare qualcosa insomma…la risposta? Il vuoto!

Ma se ai giornali arrivassero duecento lettere di protesta al giorno, se alle segreterie di questi signori politici arrivassero duecento telefonate al giorno, se fossimo riusciti ad organizzare una manifestazione di protesta compatti credete veramente che continuerebbero a ignorarci come hanno fatto finora? Io credo proprio di no! Eppure , almeno per quello che mi riguarda nel distretto di Napoli, ogni volta che si organizza un incontro o si prende un iniziativa ci ritroviamo solo, quando va bene, in quattro o cinque volenterose. E gli altri? Sarei curiosa di sapere se questo lavoro per cui avete studiato tanto ora non vi interessa più oppure vi sembra più comodo mandare avanti gli altri?

A dimenticavo… siete troppo occupati a lamentarvi…Nei giorni scorsi ho visto in televisione il film sulla vita del Papa, dove ragazzi molto più giovani di noi trovavano il coraggio di resistere difficoltà enormi e di ribellarsi, e noi invece in piena democrazia con tutta al libertà che abbiamo non troviamo  nemmeno la forza di gridare che i nostri diritti sono stati calpestati!

Per questo sono dalla tua parte Angelo, perché in un mondo in cui molti non sanno fare altro che lamentarsi tu hai il coraggio di prendere un’iniziativa  per gridare a tutti che non è giusto, non è giusto e non è giusto quello che ci stanno facendo!

Alla manifestazione di Roma io ci sarò perché comunque vada almeno saprò di avere fatto tutto quello che potevo per cambiare le cose.

Gianluca > Locri

Caro Angelo, la lotta inizia a farsi dura…ed è ora che chi si ritiene “duro” incominci a giocare (non solo quelli della Lega ce l’hanno “duro”).
Ritengo che la protesta come tu la intendi, sit-in no stop davanti ai Palazzi che contano, che io condivido pienamente, debba farsi a prescindere dal numero di partecipanti che raggiungeremo, certamente rivedendo il programma. Io dopo aver messo più volte nero su bianco senza grossi risultati (se non quello dell’approvazione del fasullo emendamento), sto cercando di mettermi in contatto con i vincitori del distretto di RC-CZ per renderli partecipi della protesta, ma se i miei sforzi risulteranno vaghi mi recherò ANCHE DA SOLO a Roma per ottenere quantomeno una degna risposta circa l’assunzione.
Invito pertanto i vincitori della Calabria a manifestarmi le loro intenzioni contattandomi al numero 3490710233 o tramite mail (gianluca.trimboli@libero.it). 

Ale C.

E' la prima volta che scrivo sul forum (che consulto giornalmente dai tempi di questa "neverending story"...) ma da subito ho aderito a TUTTE le iniziative promosse dal CICUG, dai tanti infaticabili "Anna e Renato" e soprattutto dall'incredibile ANGELO(la cui passione mi ha sempre dato la giusta spinta emotiva per non demordere!!!). Adesso mi rivolgo a chi, come me, in questi mesi ha AGITO nell'ombra (per diversi motivi...) per dare concretezza alle proprie legittime aspirazioni e ritiene che ancora si possa e si debba tentare di ottenere l'esito che TUTTI auspichiamo. Sono dalla parte di chi ancora ha la FORZA e la VOGLIA di lottare. Insieme ce la faremo!Grazie Angelo...

Filippo > Bari

ciao a tutti
una domanda x Angelo: perchè poni un numero minimo di aderenti per Roma3?
vero è che l'unione fa la forza, ma in caso contrario?
non se ne fa nulla? non credo.... quindi... organizziamoci ugualmente... saremo in 200 o in 30 poco importa... l'importante è farsi sentire!E speriamo che funzioni...A presto!

...Filippo è umanamente impossibile se non siamo almeno in 200 ... Costituire un presidio di dieci giorni, 24 ore su 24, occorre la disponibilità di almeno 20 persone al giorno o un giorno di sacrificio per regione.. 

Mario > Bari

Non potrò partecipare personalmente alla manifestazione di Roma, cui aderisco, per problemi familiari, ma non farò mancare il mio contributo economico per sostenere l'azione dei colleghi che interverranno.
19 aprile 2005 <Angelo > AUGE 

Ragazze/i non inviate denaro prima di aver fissato il programma di "tuttiaRoma3". Non appena si raggiungeranno le adesioni necessarie mi recherò a Roma per un sopralluogo e organizzare l'evento. Nel frattempo contattatevi tra di voi e decidete se aderire o meno.... noto troppa passività ... ricordatevi che in questa battaglia siamo soli..possiamo contare solo sulle nostre forze e sulla determinazione di uscirne vincenti da questa vergognosa vicenda.

Ciò che mi spinge a lottare con voi è ...il cuore... e l'insopportazione all'ingiustizia che state subendo... mi metto nei panni di ognuno di voi, nelle mille realtà, nella disperazione e nella sofferenza di chi è al vostro fianco.....

Cio che vi spinge a unirvi a me è .....DATEMI UNA RISPOSTA.    

18 aprile 2005 

Antonella > Bologna

Aderisco all'iniziativa di Roma ed invito anche i miei colleghi (futuri spero) del Distretto di Bologna a fare altrettanto per organizzarci.ciao Antonella
Cristina > Carbonia

salve, sono vincitrice del concorso e faccio parte del comitato sardegna. sosterrò purtroppo solo economicamente (non di persona per problemi di lavoro e famiglia) qualsiasi iniziativa utile a combattere quella che è ormai diventata una vergogna e una presa in giro.da soli ci si sente impotenti ma dimostriamo che uniti riusciremo a far valere i nostri sacrosanti diritti.
Silvio > Bologna

Sono disponibile anch'io per un aiuto economico.. avendo trovato un lavoro per due mesi non posso venire a Roma, ma sono prontissimo a dare una mano

Enrico Ricciuto

Ad Anonimo con le palle 17/04/2005.
Sono abituato a ragionare con la testa ed a firmare quello che scrivo, poichè sarebbe da vigliacchi trincerarsi dietro l'anonimato. Peccato che Auge pubblichi lettere anonime, assumendosene ogni conseguenza di legge.

???? questa non l'ho capita....ad ogni modo posso solo darti ragione che chi scrive con l'anonimato è un vigliacco anche perchè lo scambio di idee e opinioni è sempre positivo.. ho pubblicato l'e-mail, come avrai letto nella risposta, per provocare una reazione che, purtroppo non c'è stata.

Cristina > Anagni

Sono pronta a partecipare al presidio secondo le modalità che saranno stabilite, compatibilmente con i miei impegni familiari (=n.2 figli in tenera età)
Maurizia C. > Livorno

Non potrò partecipare alla protesta di metà maggio, ma sosterrò economicamente l'iniziativa.

15/16 aprile 2005 

Anonimo

L'iniziativa prospettata da AUGE è evidente che al momento è totalmente INUTILE.

Hai ragione..resta pure in attesa e dove sei perchè come avrai letto ...cercasi ragazze/i con le palle ed aggiungo che..... alle dimissioni di Baccini, ad un suo rientro, al cambio di guardia o alle elezioni politiche anticipate, la sostanza non cambia... io la vedo così:

 

Angelo > AUGE > cercasi ragazze/i con le palle...2

...solo per precisare e ribadire che:

1. non si va da nessuna parte se non siamo almeno in 200

2. il presidio deve durare almeno dieci giorni (dalla seconda metà di maggio) e pertanto ci dobbiamo organizzare in modo da garantire la presenza di almeno 20 ragazzi/e al giorno

3. chi con può presenziare spero contribuisca alle spese di coloro che si sacrificheranno in nome di tutti.

4. il luogo del presidio sarà fissato non appena si raggiungeranno i numeri ed ispezionato il luogo prescelto.

5. l'iscrizione all'AUGE come socio di sostegno per aderire alla protesta non comporta obblighi per nessuno e potrà essere disdetta non appena sarete assunti  (io ci credo!!).

6...per vedere la situazione in merito alle adesione vai a..tutti a Roma tre!

7. Diffondete l'iniziativa via e-mail (  copia e incolla le comunicazioni AUGE) o a mezzo telefono.

Stefania >Gioia Tauro

Sono vincitrice in Calabria e causa maternità vi ho potuto seguire solo via internet, non potendo personalmente partecipare alle manifestazioni (la piccola ha pochi mesi) sono disponibile ad appoggio economico ai partecipanti.
P.S. Posso avere recapito di Gianluca di Locri?

Pilgrim

Il ministero della giustizia ha convocato le organizzazioni sindacali per il 20/4/05 per rideterminare le piante organiche (scadenza termini 30/4/05).Vediamo cosa ne esce.... 10 giorni è questione di poco!In caso di notizie negative sono disponibile a qualche giorno di presidio e a contribuire per le spese. Farò quanto prima l'iscrizione! Ciao a tutti! Ciao Angelo!
Ettore > UG B3 >Torino

Sono un Ufficiale Giudiziario B3 in servizio, come ho già scritto altre volte condivido la vostra protesta e auspico l'assunzione dei vincitori e (soprattutto) degli idonei. In ragione di ciò, invierò un mio contributo personale per sostenere la vostra protesta sotto forma di donazione all'associazione (non mi iscrivo, perchè sono già iscritto alla CGIL,  e per ora non voglio disdettare questa iscrizione, nè effettuarne un'altra). Un'altra cosa che bisognerebbe fare, e qui sono direttamente interessato insieme con tanti altri,  sarebbe quella di fare pressioni per sbloccare gli interpelli degli Ufficiali B3 che sono fermi da 4 anni; io sono a Torino da 9 anni, ho visto tante persone che se ne sono andate (e tra poco vedrò a ndare via anche gli Ufficiali C1 che sono arrivati dopo di me!), e io nonostante le abbia provate tutte (la legge 104 mi è stata negata per un cavillo, ho provato con la mobilità volontaria  che mi è stata negata perche'siamo sottorganico; quest'ultima cosa, è un'altra ragione per cui sono interessato alla assunzione di altro personale: se siamo sottorganico, qualunque tentativo di andare via con altre modalità, viene vanificato, come mi è accaduto).In bocca al lupo!

 

Marianna > Lacco Ameno
caro angelo, assicuro la mia piena disponibilità a partecipare al presidio a Roma nel prossimo mese di  maggio, anch'io sono convinta che un'azione decisa sia indispensabile e sono convinta che almeno così facendo attireremo l'attenzione sul nostro problema, grazie infinite del tuo sostegno, un saluto marianna

Filippo > Bari

Caro Angelo, conta pure su di me...porto anche la tenda da campeggio
Gianluca>Locri

Disponibile alla partecipazione al presidio di almeno dieci giorni (24 ore su 24) davanti al palazzo della funzione pubblica o davanti alla sede del partito di Baccini. 
Anna Maria >Roma

Caro Angelo,con questa mail ti comunico la mia adesione alla protesta.Non ho problemi a manifestare e anche a fare più turni.A presto
Vito > Bari

scusa Angelo, ma non ho ben capito ciò che sta accadendo. Potresti essere più chiaro? parlo della diffida, della circolare 11 aprile 2005, della scadenza del 30 aprile. scusami, ancora per non aver capito..

Succede che ... ci stanno prendendo in giro ed ora...basta!
Laura > Torino

Ciao sono Laura idonea nel distretto di cda di Torino (94)
Per quanto concerne il sostegno economico io ci sono. per quel che riguarda il presidio io posso garantire 1 o 2 giorni ..Fammi sapere ciao

Felicia > Pozzuoli

ciao ho appena inviato a mezzo fax e per posta prioritaria la diffida, purtroppo sono stata due giorni senza internet, l'ultima notizia era la circolare,ORA??? in che cosa consiste il correttivo alla finanziaria, non capisco la situazione comunque sono disponibile per qualsiasi forma di protesta forte e continuata a roma.
Enrico Ricciuto

Sabato 23/04/2005 incontro idonei concorso ufficiali giudiziari napoli via genova 63
Luigi > Napoli

Caro Angelo, ormai apro quotidianamente il tuo sito. Ogni giorno è un alternarsi di sentimenti: prima speranza, poi rassegnazione, poi di nuovo speranza, poi ancora rassegnazione. E'avvilente questa situazione. Ma è straordinario il tuo ardore, come si fa a lasciarti solo? E pensare che lunedi ho gli esami orali di Avvocato, ma la testa non fa che pensare sempre a questo benedetto concorso. Come già ti ho detto io sono solo un idoneo per il distretto di Torino, ma appena avrò finito gli esami sono disponibile per ogni forma di protesta. BASTA con questa pagliacciata!!!!!!!! Angelo GUIDACI, AIUTACI, CONSIGLIACI. NON MOLLIAMO! CREDO COME TE ALLA VITTORIA.  P.S. Che significa questo D.L.? Che assumeranno nelle Forze di Polizia e nei Vigili del Fuoco? 
Gemma >???

Ciao Angelo ti scrivo per darti la mia completa disponibilità per il presidio a Roma. Questa storia deve trovare il suo giusto epilogo, conta pure su di me. A presto Gemma ( idonea 45sima distretto di Firenze).

Gemma per favore compila l'iscrizione con tutti i tuoi dati..

 

14 aprile 2005 

Angelo > AUGE > cercasi ragazze/i con le palle...

..leggi dello Stato...promesse...illusioni...parole..lettere ..diffide e poi ..... il vuoto. Quel vuoto che ti lascia senza respiro perchè tutto sembra irreale. Ragazze e Ragazzi delusi, impotenti a reagire di fronte a tanta ipocrisia e ingiustizia. Un gioco vile perpetrato senza vergogna da coloro che hanno il potere che noi gli abbiamo dato per condurci verso una giustizia pulita e trasparente ma ....noi non sapevamo che le loro menti erano contorte e pronti a pugnalarci alle spalle come fanno i vigliacchi!

 

Siamo stati presi in giro per troppo tempo da sindacati, politici, ministri e dintorni... ora è ora di dire veramente basta e passare ad un'azione che faccia uscire allo scoperto questi patetici personaggi teatrali e confrontarsi con chi ancora ha un concetto puro e sano della vera "giustizia"

  

Non bastano più le diffide, le lettere o andare ad elemosinare da questo o a quel politico senza più un colore o una bandiera, ma occorre trovare il coraggio e la forza di passare ad un'azione forte e capace di riportare la gente di strada dalla nostra parte.

 

La funzione pubblica emette una circolare l'11 aprile, con un mese e mezzo di ritardo rispetto al 2004. Perchè?

dai numerosi incontri di voi ragazzi con alcuni responsabili sindacali, della funzione pubblica, ecc.. pare che sono in pericolo non solo le assunzioni degli idonei ma anche quelle dei vincitori.

Perchè?

il primo aprile 2005 viene pubblicato sulla G.U. un DL correttivo della legge finanziaria per le assunzioni delle Forze di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco (prima della circolare della Funzione P. e delle elezioni)

Lascio a voi ogni interpretazione ma una cosa è chiara... ci stanno prendendo in giro!

La mia proposta è la seguente:

Organizzare un presidio di almeno dieci giorni (24 ore su 24) davanti al palazzo della funzione pubblica o davanti alla sede del partito di Baccini ( o altro luogo...lo concorderemo insieme) con tanti striscioni che denunciano questa vergogna.

A turno ...20 persone al giorno resteranno inchiodate a manifestare.

Se Pannella con lo sciopero della fame riesce ad ottenere la sensibilità delle istituzioni e dei media, noi non saremo da meno!

Per questa azione occorre la disponibilità di almeno 200 ragazze/i con le p. .... e motivati. Pertanto, poiché tale azione richiede una buona organizzazione e certezza dei "numeri" vi invito a dare la vostra adesione all'iniziativa mediante l'iscrizione all'AUGE  come soci di sostegno (non occorre versare una quota) e precisandolo nella scheda nella parte riservata alle comunicazioni la motivazione dell'iscrizione.  Per chi invece non se la sente di fare questo sacrificio sarebbe giusto che partecipasse con un contributo economico da destinare a coloro che manifesteranno a proprie spese.

L'AUGE, in occasione del recente ricorso al TAR contro la convezione, è regolarmente registrata e quindi ha titolo per richiedere le autorizzazione alla questura di Roma.

 

Ragazzi non spegnete il vostro sorriso...lottiamo uniti fino alla fine...fino alla vittoria! Io ci credo e credo che sia l'unica strada per porre fine a questa agonia.... Basta!!!

 

Se ci credete...diffondete questa nuova e ..ultima iniziativa tra di voi...con telefonate e e-mail...ma non perdete tempo... il presidio dovrà avere inizio nella metà di maggio...andare oltre si rischia che ci bruciano sul tempo....

L'invito è rivolto particolarmente ai comitati regionali i quali dovranno organizzare la loro giornata di lotta... 

prima raggiungeremo i numeri meglio riusciremo ad organizzarci!

attendo.... ciao angelo

 

Walter Vizzini

Care Ivana e Flora, vorrei mettervi in contatto con voi direttamente possibilmente tramite telefono. se mi inviate il vs numero di telefono al mio indirizzo e-mail waltervizzini@libero.it vi richiamerò subito. vi prego di farlo perchè ho molti ragazzi in contatto con me che vogliono avere informazioni. vorrei parlarvi per capire bene quale è la vs preoccupazione così da spiegare bene agli altri la questione. grazie, Walter.
Gianluca > Locri

Invito tutti i vincitori e gli idonei ad inviare immediatamente, a mezzo fax, la lettera di diffida pubblicata gentilmente sul sito da Ivana e Flora...io l'ho già inviata ed ho provveduto a comunicare l'importanza della protesta ai vincitori che conosco. Vorrei sapere l'opinione di Angelo.

Si, il mio invito è quello di spedire il fax al Ministero... non state in silenzio!

Tamara

Salve a tutti, anche io ritengo che sia meglio organizzare altra manifestazione a Roma ancora più eclatante delle altre, (alle quali mio malgrado non ho potuto partecipare)proprio adesso che la maggioranza vede barcollare le proprie posizioni ( il dopo  elezioni !!!) abbiamo la speranza che la nostra univoca voce sia sentita e soprattutto.... ascoltata. Idonea Milano
Luigi > Cremona

Sono Luigi Centuori e sono risultato utilmente utile nella graduatoria, al terzultimo posto, per 443 u.g. nella regione Lombardia.
Volevo sapere se per me ci sono delle speranze di diventare uff. giud. Resto a disposizione per qualsiasi iniziativa si voglia prendere per perorare la nostra causa.


13 aprile 2005 

Ivana e Flora

Cari amici, nonostante la previsione in finanziaria e l'ipotetica richiesta di autorizzazione all'assunzione, ancora una volta l'Amministrazione ci riserva delle sorprese. Se, infatti, entro il 30 aprile 2005 la stessa non procede ad inviare alla Funzione Pubblica la rideterminazione delle piante organiche l'immediata conseguenza sarà:
1) i vincitori pur conservando il posto in organico non saranno assunti  nel 2005 (conseguenza questa prevista dalla finanziaria all'art 1 comma 93, come sanzione nei confronti delle amministrazioni inadempienti) e subiranno  il blocco delle assunzioni senza alcuna possibilità di deroga, anche se rientranti nelle prorità dei commi 96/97;
2) molti degli idonei, tranne quelli chiamati in seguito a rinuncia dei vincitori, vedranno vanificata la possibilità di essere assunti, poiché la prima conseguenza dell'inadempimento è la rideterminazione d'ufficio delle piante organiche sulla base del personale in servizio alla data del 31/ 12/ 2004.
Noi confortati dal parere dei nostri legali abbiamo già provveduto a diffidare il Ministero, diffida qui allegata, che potrà essere inviata anche a sua volta dagli idonei. Vi inviamo copia  che potrete modificare sulle vostre esigenze. Abbiamo 15 giorni di tempo da oggi!
Infine trascuriamo di descrivere le conseguenze che si verificheranno per il personale  già in servizio(ad esempio riqualificazioni, trasferimenti fermi  in attesa delle nuove assunzioni, permanenza in servizio oltre il settantesimo anno di età).
Forse è il caso di muoversi per chi dovesse pensare al solito allarmismo si legga attentamente i commi da 93 a 97 dell'art 1 della Legge Finanziaria, nonché la circolare dell'11 aprile 2005 del Dipartimento della Funzione Pubblica e del Ministero dell'Economia .
Tutto il discorso fin qui fatto decade qualora il  Ministero abbia già provveduto ad inviare,o provveda  ad inviare in tempo, la suddetta rideterminazione. Ivana e Flora


Per stampare la LETTERA DI DIFFIDA clicca qui!

Simonetta > Copertino  LE

sono disposta ad aderire a qualunque forma di protesta , anche se implicante un impegno di tipo economico.
Idonea nel ditretto della Corte d'Appello Milano-Brescia


 

 

 

12 aprile 2005 

Angelo > AUGE

La funzione pubblica ha partorito....in data di ieri la circolare che il Ministero della Giustizia attendeva per ottenere l'autorizzazione alle assunzione dei vincitori ed idonei... per i tempi... dipenderà quanto ci impiegherà il ministero della giustizia ad inviare compilato il modello allegato alla circolare stessa ed ai tempi della funzione pubblica per autorizzare. 

... non mollate... tempestate di telefonate e lettere i due ministeri!!! .... e preparatevi ad un'azione forte se entro breve non ci sarà un seguito istituzionale e di rispetto della legge finanziaria!!! 

Circolare ....Note esplicative dell'Uppa e del Ministero dell'Economia e delle Finanze in materia di dotazioni organiche, mobilità ed assunzioni ai sensi della legge 30 dicembre 2004, n. 311 (Legge finanziaria per l'anno 2005)

 

Marianna

Ciao ragazzi, è da più di tre ore che parlo con le varie segretarie dei vari esponenti politici che potrebbero avere interesse alla nostra situazione, continuo a dire: chiamiamo quante più persone è possibile perchè in questo momento più persone contattiamo meglio è.In particolare ho contattato i responsabili dell'Osservatorio per il mezzogiorno sia di Forza Italia che di Alleanza nazionale, i cui numeri si trovano sui siti internet dei relativi  partiti.
Inoltre, visto che la maggioranza dei vincitori del nostro concorso sono donne, ho contattato il dipartimento per le politiche femminili di forza italia, Azzurro donna, ho parlato con la segretaria  della responsabile nazionale On. Maria Teresa Armosino, la quale si è mostrata molto interessata al nostro problema.
L'indirizzo a cui noi ragazze possiamo mandare un e.mail è : azzurrodonna@forzait.org 
Più e.mail spediamo meglio è. Chiaramente questo non è un problema che riguarda solo noi donne tuttavia una voce in più che si interessi alla nostra situazione non può che far bene alla causa comune.

Fortunata!!!!!  Sauro
Ciao Angelo e a voi tutti del forum.
Sono tra i tanti idonei di questo "maledetto concorso", ho frequentato per parecchio tempo questo forum prima, durante e dopo il concorso, ma poi per fortuna ho fatto un concorso in un altro ente pubblico, l'ho vinto, e non ci crederete nel giro di 5 mesi si sono espletate le prove ed è avvenuta anche l'assunzione di centinai di ragazzi!!!
Mi ritengo, pertanto, fortunata, tuttavia questo mio nuovo lavoro mi ha portato molto lontano dalla mia terra e dai miei affetti. Oggi che sono in ferie proprio nella mia terra mi è tornato in mente il concorso di u.g. fatto proprio qui più di un anno fa e mi è tornato in mente anche questo forum, quindi mi sono collegata per cercare di capire come stavano procedendo le assunzioni:"chissà magari assumono anche gli idonei e posso tornare a casa...." mi son detta!
Il problema è che non avendo seguito per molto tempo il forum non capisco molto bene i vostri discorsi, perciò ti chiedo caro Angelo se puoi brevemente riepilogarmi la situazione: hanno assunto tutti i vincitori? assumeranno anche gli idonei? che tempo sono previsti?
Grazie infinitamente e un grande in bocca al lupo a tutti!


6/7 aprile 2005 

Angelo > AUGE

... solo voci ..pare che la Funzione Pubblica subito dopo Pasqua abbia inoltrato al ministero della giustizia la programmazione per le assunzioni e. ...pare sempre ....che il Ministero della Giustizia ha già risposto dimostrando l'esistenza di effettive, motivate ed indilazionabili esigenze di servizio. Quindi ora si attende l'OK definitivo da parte della Funzione Pubblica... speriamo bene!

Ragazzi...sono sfiancati anche loro dalle continue lettere, interrogazioni e telefonate... ci vogliono far fuori con le assunzione per...... toglierci dalle p. .... Non chiediamo altro!!!

Massimo > Fermo

Ciao Angelo, ho appena letto quanto dici sul sito in merito alle assunzioni. Proprio in questo momento stavo scrivendo delle lettere post-elezioni regionali a chi attualmente sta al Governo (...) ed anche al Presidente della Repubblica (il modo in cui sono avvenute le assunzioni di alcuni vincitori del concorso di U.G. presso il CSM non riesco a spiegarmelo e chiedo chiarezza: in particolare quali sono stati i criteri adoperati per le chiamate, quale il rispetto delle graduatorie, ecc. Sicuramente si saranno parati il c..., oppure no?). Certamente non mi fermerò anche dopo aver letto quanto tu scrivi (nonostante le tue parole siano di grande conforto): ragazzi, è proprio adesso che dobbiamo lottare con maggiore tenacia!

... non dovete fermarmi!!! con i piedi per terra e la penna sempre in mano....

Marianna > Napoli

ciao ragazzi, sono contenta di vedere che molti di noi hanno ancora voglia di far sentire la propria voce, penso che a questo punto sia importante organizzarci con delle attività concordate. Ad esempio possiamo dividerci in gruppi ognuno dei quali si assuma il compito di contattare gli esponenti  di un partito politico e nel contempo contatti, magari anche recandosi di persona presso la sede  (visto che i nostri fax li ignorano), un giornale a rilevanza nazionale per sollecitare la pubblicazione di  un articolo.
A quello che mi risulta infatti gli ultimi articoli sono usciti alcuni mesi fa quando la vicenda delle assunzioni parziali era solo ventilata ma non era successo niente di concreto, credo che oggi i giornali opportunamente sollecitati possano avere un nuovo e maggiore interesse per la nostra situazione.
Se riuscissimo a far uscire anche quattro o cinque articoli sarebbe già un risultato, e comunque sarebbe meglio dell'assoluta indifferenza che circonda oggi la nostra vicenda.
Per chi voglia partecipare a questo gruppo di persone che non sono disposte a farsi mettere i piedi in testa il mio numero di telefono è 3282684139.

Mary > idonea Roma
Ciao, Angelo anch'io è molto che non scrivo ma sono in continuo collegamento con il tuo sito, volevo solo comunicare che io ci sono e sono pronta a partecipare a qualsiasi iniziativa!Forza

Angelo > Corropoli

CIAO ANGELO, SONO ANGELO DELLA PROVINCIA DI TERAMO, QUESTA MATTINA HO LETTO I VARI AGGIORNAMENTI SUL TUO SITO. OLTRE AD AVERMI FATTO MOLTO "PIACERE" IL FATTO CHE SEMBRA CI SIA UN RISVEGLIO DA PARTE DI NOI TUTTI, VOLEVO APPOGGIARE MASSIMO SUL FATTO DI ACQUISTARE UNA PAGINA DI UN QUOTIDIANO NAZIONALE. SONO MOLTO FAVOREVOLE.
P.S. DOMENICA SERA ORE 21.00 SU RAI TRE TORNA REPORT, SI PARLA DI "GIUSTIZIA"......SALUTI ANGELO

.... oltre a ringraziarti per l'iscrizione all'AUGE... devo farti i miei complimenti per la passione che ci metti nel sostenere ogni iniziativa contro questa vergogna... è grazie alle tante persone come te se siamo ancora in piedi.    

Pilgrim
Ciao a tutti. Secondo me non è ancora tempo per "azioni estreme". Le regionali hanno segnato una netta tendenza di inversione politica e di questo i leader dei partiti di governo se ne sono resi conto.In quest´ottica credo saranno maggiori le disponibilità e le concessioni che il governo dovrà fare anche a seguito della  modifica del patto di stabilità europeo, che consente una maggiore flessibilità di spesa. Ora non ci sono più scuse!. Intanto rifarei subito una manifestazione a Roma (il ferro va battuto finché è caldo) ma, parallelamente, inoltrerei richieste di audizione alle segreterie politiche dei partiti, a parlamentari, al ministro della funzione pubblica.... la legge l´avete fatta voi tramite il parlamento, che il governo la attui! Tutto questo entro la fine dell´anno! E chissà che stavolta non ci ascoltino! Se le risposte saranno invece negative, incerte e senza disponibilità, allora davvero potremo fare azioni di protesta eclatanti: comprare pagine di giornali, radio, tv, manifestazioni in luoghi di chiara visibilità (es stazione Roma termini). Tutto ciò avverrebbe in piena campagna elettorale con le conseguenze politiche del caso! Ma prima di affrontarlo, vediamo se in questi (pochi) mesi, il governo ci viene incontro! Naturalmente, Angelo guidaci!
Cristina < Anagni

Della situazione presente che dire? Affidiamoci all'anima benedetta del Papa ed alle coraggiose iniziative di Angelo.
Sono pienamente d'accordo per l'acquisto di uno spazio su un quotidiano a tiratura nazionale. Allo stesso tempo condivido l'idea dello stage gratuito. Ogni lecita iniziativa può andar bene, l'importante è fare qualcosa per uscire da una pericolosa fase di silenzio.

Felicia < Pozzuoli

Ciao ragazzi credo che una nuova manifestazione a Roma sia indispensabile, dobbiamo ricominciare a farci sentire, anche acquistare uno spazio su un quotidiano nazionale è una buona idea. Sono disponibile sin da ora a qualsiasi iniziativa del cicug, l'importante è muoversi presto il tempo non è dalla nostra parte e non possiamo continuare a vivere di speranze, la possibilità di essere assunta mi fa deconcentrare dalle cose quotidiane, a volte non riesco a pensare ad altro, in fondo, credo, che per molti l'assunzione significhi cambiare radicalmente la propria vita -scusate per lo sfogo-ciao Felicia
Ivana < Bologna

E' da molto tempo che non scrivo sul sito, ma ero in attesa degli esiti elettorali per capire se la delusione che ho provato nei confronti delle scelte di questa maggioranza relativamente al nostro concorso e alla  figura professionale dell'ufficiale giudiziario fosse solo "un interesse di parte", o una delusione generalizzata di buona parte degli italiani nei confronti di un Governo che è lontano anni luce dai reali problemi degli italiani! A volte l'arroganza e le false promesse possono essere un boomerang!
Sono veramente felice di questi risultati, occorre adesso da parte nostra muoverci nuovamente sia a livello politico che attraverso i giornali per porre in evidenza la nostra problematica, mostrando come la scelta del Ministero di assumere solo al Nord sia frutto di una politica che pensa solo ai problemi di alcune regioni, indifferente invece a creare un sistema giudiziario efficiente al servizio della Giustizia e degli interessi di tutti gli Italiani! Vorrei ricordare al caro Ministro Castelli che, anche se Lui è della Lega e nato a Lecco, per la figura istituzionale che ricopre è pur sempre il Ministro della Giustizia Italiana non del Nord Italia, certe scelte dovrebbero essere meno di parte e più nazionali.
Un'ultima riflessione riguarda la notizia delle quattro o cinque persone  assunte a tempo determinato dal CSM. Spero di non trovarmi di fronte a comportamenti da prima repubblica e mi auguro che i criteri adottati dal CSM nella scelta di queste persone siano giustificabili dal punto di vista legale, anche se dalle notizie che circolano  non sembra così. Infatti a fare a questi colloqui non sono stati chiamati tutti i vincitori del distretto di Roma , ma alcuni di essi,con quali criteri non si sa; per giunta i primi della graduatoria, e che quindi avrebbero più meriti dato il punteggio conseguito e dato che sono state chiamate persone attingendo da tale graduatoria, non sono stati neppure contattati per il colloquio! Ora mi chiedo il criterio adottato è il CLIENTELISMO o le CAPACITA' ? Come mai non sono stati contattati tutti i vincitori  a questi colloqui? Ma il CSM è un azienda privata o un Organo autonomo a cui spetta la qualifica di Potere dello Stato, organo di rilevanza costituzionale, sottoposto a quei principi di imparzialità e buon andamento della P.A.?Il Presidente della Repubblica che lo presiede è a conoscenza di quanto è accaduto? E come mai queste assunzioni sono avvenute prima delle elezioni regionali e riguardano solo residenti di Roma? E perchè i vincitori contattati non hanno mai segnalato ciò che stava accadendo a discapito degli altri colleghi?
Capisco tutelare il proprio orticello, ma ritengo che solo l'onestà, la coerenza nella lotta che stiamo portando avanti, e la correttezza   nei comportamenti fanno delle persone dei veri uomini e delle vere donne, un esempio ve lo ha dato in questi giorni il Papa che con la sua vita ha dimostrato la coerenza tra quello che diceva e il suo modo di essere. Spero che ciò che accaduto abbia una logica corretta perchè al contrario sarebbe veramente molto triste!

Luigi < Napoli

Caro Angelo, seguo costantemente le vicende di questo concorso grazie alle notizie del tuo sito. Sono un idoneo del distretto di Torino ( 142esimo in graduatoria ).Probabilmente la mia posizione non mi permette di sognare.........Il 18 Aprile devo sostenere gli esami orali per l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Poi dovrò decidere se buttarmi definitivamente nella professione legale con tutti i rischi connessi ad una professione libera soprattutto per un giovane come me che non ha alcun appoggio ( padre o zio avvocato ecc.....) o se attendere buone notizie per gli idonei. So che non puoi darmi risposte certe vista l'assurda situazione creatasi ma è grande la stima e l'ammirazione per un combattente come Te. In ogni caso pensi che la batosta elettorale subita da Berlusconi e compagnia sia un bene o un male? O è indifferente per la nostra causa? Resto comunque dell'idea di non mollare e terminato il mio esame ho intenzione di partecipare attivamente a tutte le tue iniziative.Almeno per quel poco che posso fare. Ragazzi non lasciamogli la vittoria il Diritto e la Giustizia sono dalla nostra parte.        
Valentina < Napoli

L'idea di Massimo di acquistare la pagina di un giornale è veramente ottima.Aderisco sin d'ora a questa iniziativa e a tutte le altre che si proporranno per risolvere questa ingiustizia. Ritengo che, visto il risultato elettorale, sia il momento di tornare alla carica con i "politici" come già abbiamo fatto in passato.
Scipione 

Caro Angelo anch'io sono stufo di aspettare il mio appoggio è totale!

  5 aprile 2005 

Enrico > Roma

Per gli "alieni" che attendono e basta, abbiamo la possibilità muovendoci e facendo casino in piazza, di decidere il nostro destino. Le regionali hanno segnato il governo.. Angelo,ti prego, guidaci.

Sono questi messaggi che...mi danno dei brividi e la forza di continuare a starvi vicino... ci sto pensando enrico...anche ad azione estreme....mi sono veramente stancato di tutta questa superficialità e falsità politica e sindacale.
Massimo > Fermo

Scusami Angelo se insisto (questo messaggio fa seguito a quello da me inviato e comparso ieri 4 aprile), ma una pagina di un quotidiano a 7.000 euro, diviso anche in 70, sarebbero 100 Euro a testa. Per me potrebbe valere la pena, casomai anche in un secondo momento (io personalmente non saprei valutare se meglio prima o dopo l'estate). In attesa di leggere iniziative comuni a cui parteciperò sicuramente, continuerò a scrivere e ad inviare fax.

.. in 140 sarebbero 50 euro a testa... Massimo, se mi autorizzi, vorrei pubblicare la tua email per consentire a tutti i vincitori e idonei di aderire alla tua proposta... almeno ci rendiamo conto con i numeri se l'idea può essere sostenuta o meno... 

Rosario > Cosenza

Ciao Angelo
in merito alla risposta che hai dato a Massimiliano il 02/04/05 devi sapere che anche io sono disponibile a procedere con forme di manifestazione estreme come quello di incatenarci....... non lo dico per mera solidarietà morale ma perchè penso che quando devi strisciare è meglio alzare la testa e....lottare. Mi rivolgo a tutti coloro che ancora credono che può esserci Giustizia tentiamo il tutto per tutto e dimostriamo veramente che crediamo nelle nostre idee non nei loro inganni... FORZA RAGAZZI ORGANIZZIAMOCI!!!!

Gianluca > Locri

Hasta la victoria siempre…mandiamoli a casa…un Ministro della Repubblica non deve portare “fazzolettini di colore verde” che lo rapportino ad uno specifico territorio del Paese.
Vi informo che ho scritto a Striscia la Notizia, S.O.S. Gabibbo, sottoponendogli la grave ingiustizia di cui siamo vittime. Per ora ho avuto solo risposta di cortesia.
La mia proposta/protesta è quella di inoltrare, tramite gli Uffici NEP più vicini ai luoghi in cui viviamo, una istanza con la quale chiediamo al Ministero la possibilità di effettuare uno Stage gratuito, VENENDO COSI’ INCONTRO ALLE ESIGENZE DEL “POVERO” MINISTERO DELLA GIUSTIZIA...vogliamo solo, da buoni cittadini, salvare lo Stato dal deficit pubblico.

Bella idea... .... vi invito tutti quanti a seguire questa ottima idea di Gianluca...inviate al ministero tale istanza!

Valentina > Napoli

Caro Angelo,
in questo "mare magnum" di notizie più o meno attendibili su questa vicenda dei colloqui effettuati a Roma presso il CSM,ti chiedo di intervenire e dirci se tu hai conferme o smentite in merito.Grazie di cuore

Ti confermo che il CSM ha convocato una ventina di vincitori UG di Roma e dintorni per un lavoro a tempo determinato (per 4 posti pare).

Non credo siano attinenti con la mancata assunzione, salvo che sia un'iniziativa del presidente Ciampi ed allora....la cosa mi preoccupa non poco. 
Marianna di Napoli
caro angelo e cari colleghi, ho appreso con piacere che la coalizione di governo è stata clamorosamente battuta alle scorse  elezioni regionali in tutta Italia e soprattutto nelle regioni del sud Italia. Credo che questo sia il momento propizio per agire e riprendere a contattare con insistenza  non solo gli esponenti politichi di opposizione, per i quali la nostra vicenda può essere l'emblema del trattamento che questo governo  ha riservato al sud Italia, ma anche quegli esponenti della maggioranza che fino ad ora ci hanno sempre trattato con sufficienza e che ora, con la prospettiva di perdere le loro amatissime poltrone, potrebbero essere più inclini ad ascoltare le legittime richieste dei loro elettori. Penso inoltre che sia il momento di organizzare una nuova manifestazione  per attirare di nuovo l'attenzione sul nostro  problema perchè l'impressione che ho adesso è che veramente di noi nessuno si ricordi, quando telefono all'ufficio assunzioni l'unica cosa che mi sanno  dire è che non ci sono notizie in merito alle nostre assunzioni, nemmeno una vaga, generica previsione. L'impressione che è è che se non riprendiamo a muoverci questa vicenda si potrà trascinare per mesi o forse anni.
Mario > Bari

Commento a messaggio di Mariangela di Tivoli:
volendo continuare la metafora "le fonti attendibili sono sempre incinte" devo constatare che i figli sono stati pochi "solo quattro assunzioni" ma "le fonti" hanno partorito! E ti pare poco? Ti pare poco che, in spregio ai principi costituzionali di uguaglianza, 22 vincitori del "nostro concorso NAZIONALE per U.G." abbiano avuto una corsia preferenziale per un'assunzione? Ti pare poco che 4 di essi siano stati assunti e gli altri 200 che sono a spasso nemmeno consultati? Ti pare poco che queste notizie vengono tenute nel segreto dei palazzi? E come mai non tu che sapevi non ne hai parlato sin dagli inizi di marzo, data in cui sei stata convocata per il colloquio al CSM. A me non pare poco, e se non vuoi fare polemica come scrivi ...non la fare! Nel terreno delle difficoltà, posso anche condividere che ognuno pensi al suo orticello, ma ritengo giusto che chi rimane nel deserto possa anche rimanerci male di fronte a queste notizie... Quanto ai ricorsi, sono sicuro che le cose siano state fatte in modo ineccepibile....se sono stati aggirati con contratti di "collaborazione a termine" i divieti di assunzione...figurati se non hanno pensato a tutto...Mario

Agata > Catania

Caro Angelo,sono 11 tra gli idonei nel distretto di Torino, volevo sapere se ho qualche speranza di rientrare tra le assunzioni previste nel 2006. Ti prego rispondimi il più presto possibile e dammi buone notizie.
Agata .......

  4 aprile 2005 

Claudia > Isola del Liri >Frosinone

Salve a tutti,è un pò che non scrivo perchè la mia intenzione era quella di farlo solo se avevo qualche notizia "Buona" da comunicare....ora una notizia ce l'ho ma quanto alla bontà non posso assicurare.
Fonti autorevoli del ministero giustizia e del ministero della funzione pubblica mi hanno personalmente comunicato che le PROCEDURE di assunzione (quindi NON le assunzioni vere e proprie) inizieranno a settembre e non solo per i vincitori ma si parla anche di parte degli idonei.
Quello che mi chiedo è come mai le assunzioni dei vincitori sono state fatte a Dicembre e quindi dopo 6 mesi dalla conclusione dell'ultimo concorso (Milano 30 giugno 2004) mentre per noi occorre tutto questo tempo?
Questa domanda l'ho rivolta a chi mi ha dato comunicazione di settembre ma non ho avuto risposta.
Io penso che non ci sia nessuna volontà politica di procedere alle nostre assunzioni e che la storia del CSM sia una subdola conferma alla mia considerazione.

Mariangela > Tivoli

Senti Mario di Bari, non per entrare in polemica, ma le mamme delle fonti attendibili...sono sempre incinte e ... non conosco il padre...Sono tra coloro che sono state convocate dal CSM i primi di marzo insieme ad altri 22 vincitori UG di Roma..(sulla base della loro residenza???)
ci siamo presentati lì con curriculum per un colloquio..
ne hanno assunti solo quattro..
su che basi ancora.. non è dato sapersi...nè in sede di colloquio siamo stati informati sul tipo di attività da svolgere....anzi la loro risposta è stata ..per una figura professionale ..."PRESTIGIOSA.." ..... NULLA DI PIU'
per quanto tempo ho chiesto..tre mesi???...risposta -UN PO DI PIU?-
Forse cercavano quattro agenti segreti?...tante le incognite..

Non so quanto questo chiarimento (per modo di dire) ha attinenza con la mancata assunzione, ma a parte l'impressione che ho avuto io su questi colloqui, il vero schiaffo l'ho preso quando ho parlato  con alcuni dei vincitori di Roma..

....la quasi totale indifferenza, se non ignoranza proprio, per quello che sta succedendo..non solo non si sono mai mossi ma in sede di colloquio venivano a conoscere delle lotte, dei comitati, delle manifestazioni ---ALIENI--
Aliene le ragazze della Sicilia che si incazzano e si fanno sentire..
Aliene come le colleghe della Sardegna che fanno interrogazioni e si muovono..
Alieni noi che ci disperiamo e non sappiamo più a chi chiedere...e ci sbattiamo per chiedere audizioni...
COMUNQUE HO SUPERATO ME STESSA...HO VINTO UN CONCORSO.. CHE MI E' SERVITO SOLO PER FARE UN COLLOQUIO CON IL DIRETTORE GENERALE DEL CSM.. DOVE POI NON MI HANNO PRESO.....MA SENTO CHE POSSO FARE DI PIU'..

Massimo > Fermo
Innanzitutto bisognerebbe sapere se è vero o meno circa l'assunzione dei vincitori del distretto di Roma presso il CSM. A quel punto, avremmo mille motivi in più per fare "casino" e non solo, anche qualche azione giudiziaria.
Relativamente a quello che poteva fare l'attuale presidente della repubblica, credo che non bisognava aspettarsi di più (anche io ho inviato n. 2 lettere, di cui la seconda per A/R): sarebbe più opportuno bussare altrove, tipo all'attuale presidente del consiglio e agli esponenti delle forze politiche, per descrivere il malcontento che stiamo vivendo noi e le nostre famiglie, puntando sia sulle eventuali assunzioni presso il CSM sia su quelle che dovevano essere fatte dopo le nostre (vedi Agenzia delle Entrate).
Quello di incatenarsi a Palazzo Chigi non penso abbia senso; dobbiamo tempestare le forze politiche e i Ministeri di Funzione Pubblica e Giustizia di richieste di assunzione, dicendo semplicemente la verità.
A questo punto, ritengo opportuna una manifestazione a Roma coinvolgendo i mass media ed eventualmente, se occorre, fare tutti insieme uno sforzo economico se vogliamo avere risalto sulle pagine dei giornali, comprandoci uno spazio.

Cosa ne pensa il Dott. D'Aurora Angelo?
Massimo penso che ogni iniziativa sia utile e mai inutile perchè solo il silenzio uccide ogni speranza e aspirazione.

... per comprare una pagina su un quotidiano i prezzi variano da 7.000 a 10.000 euro... non è il caso... lasciami pensare...
Andrea > Udine

Leggo con umiltà i commenti pubblicati nella sezione "saranno UG",commenti spesso rassegnati, giustificatamente rassegnati. Di certo i vostri pensieri non aiutano il morale e l'entusiasmo del sottoscritto,giovane laureando
in Giurisprudenza,ma di sicuro mi aiutano a comprendere meglio il "sistema giustizia".
E pensare che la mia aspirazione sarebbe quella di assumere le vesti dell'ufficilale giudiziario.
Scelta strana,o quantomeno bizzarra se poi questa scelta rimane la mia massima aspirazione professionale anche dopo aver letto le lettere "di protesta" degli aspiranti UG che popolano il presente sito.
Continuerò con umiltà a leggere le vostre osservazioni,trovando in esse una buona guida per il mio cammino,sia che esse siano rassegnate,sia che esse trasudino speranza.

  2 aprile 2005 

Angelo > AUGE > ... deludente "Ciampi"

La risposta del Quirinale...clicca qui!

 

Laura < Ciampi...no comment...Pertini è morto.

 

Mario > Bari

NOTIZIA SCOOP: mi è stato comunicato da fonte ufficiosa (ma attendibile) che n. 20 vincitori del concorso della graduatoria di Roma sono stati chiamati ad una preselezione e poi assunti con contratto a tempo determinato della durata di 14 mesi nel CSM (hanno firmato il contratto subito dopo il test di selezione) con stessa qualifica degli U.G. (pare stip. lordo 33.000,00 €. circa). Tale contratto di "collaborazione" dovrebbe durare fino all'assunzione definitiva come U.G. (per la quale pertanto sembrerebbe che ci vogliano più di 14 mesi). Nessuno di noi ne sapeva niente ed il Ministero si guarda bene da rendere note certe cose. Altro ricorso?

Massimiliano

Ciao Angelo, Sono un idoneo del concorso da Ufficiale Giudiziario nel distretto di Milano Brescia.
Ho letto sul sito AUGE che stai organizzando un comitato di protesta per sollecitare l'assunzione dei vincitori ed idonei.
In che modo intendi procedere?
Allo stato ho provveduto a contattare via posta ordinaria il Ministero della Giustizia e la Funzione Pubblica ....ho ricevuto solo notizie incomplete, parziali e vaghe.
Dimenticavo...ho inviato una missiva anche al Presidente Ciampi...ma allo stato..da quello che ho letto sul sito .. potevo anche risparmiarmi il costo della raccomandata.
La scorsa settimana ho contattato il Ministero Ufficio Assunzioni e la funzionaria mi riferiva che il Ministero ha richiesto l'autorizzazione solo per i vincitori...sarà vero?
Per i vincitori c'è ancora un barlume di speranza..per gli idonei il nulla assoluto.
E' notorio che le problematiche che riguardano il mondo giudiziario non investono solo l'ordinamento giudiziario ma l'intera organizzazione giudiziaria.
Come mai si consente l'assunzioni di idonei al Ministero delle Finanze-Agenzia delle Entrate del Lazio- nonostante la Finanziaria abbia previsto delle priorità da rispettare...tra cui assunzione dei vincitori ed idonei del concorso tristemente famoso?
Concludo...oltre che sollecitare nuovamente il Presidente della Repubblica cosa credi che possiamo fare nell'immediato per tutelare le nostre legittime preteste prima che qualcuno si svegli una mattina dicendo che la Convenzione con le poste è la soluzione a tutti i problemi e non c'è più bisogno degli idonei? 
Grazie in anticipo e scusami per il tono.


Mi dispiace Massimiliano, credo che potevi risparmiarti le raccomandate che hai spedito. Se provi ad andare indietro nel tempo su questo forum, chiediti cosa spinge Angelo a dedicare parte della sua vita a voi "tutti" ragazzi?

Troverai tante mie contraddizioni... tante speranze e tante illusioni... le mie e le vostre!... Tante volte mi incoraggiavo e S..coraggiavo... ma non ho mai mollato...per una sola ragione... "Giustizia"

 

In che modo intendo procedere?

tutte le vie democratiche sono state tentate.. non ci resta che ...incatenarci davanti al quirinale o palazzo chigi... sei disposto a fare questo?

una illusione perchè.....posso contare solo su pochi di voi... gli altri ..... attendono...

 

  01 aprile 2005 

Angelo > AUGE > ... deludente "Ciampi"

Il nostro Presidente, tramite il Dr Salvatore Sechi del Consiglio della Presidenza della Repubblica mi ha comunicato che alle numerose richieste di audizione non possono dare un seguito in quanto il Presidente non ha un potere d'iniziativa e d'intervento sulla questione della mancata assunzione.

 

Presidente,

avevo tanta fiducia in Lei perchè in altri casi ha dimostrato di essere incisivo nel riportare al loro dovere ministri e governanti, e speravo, attraverso una sua dichiarazione , la fine di questa vergognosa vicenda in cui i principi costituzionali e il mancato rispetto delle leggi, porterà inevitabilmente questi giovani ragazzi ad un concetto di giustizia che non appartiene ad un paese democratico.

Non ho parole... per non aver voluto perdere il suo tempo per ascoltare la verità su questa vicenda invece di attendere .. per una scontata risposta il .... gabinetto... del ministro!

(Nb. A breve pubblicherò la lettera.)

Ragazzi non mollate... riscrivete a Ciampi esprimendo tutta la vostra amarezza!

 

  25  marzo 2005 

Angelo > AUGE

... buona pasqua di cuore con l'augurio che ognuno di voi non sia sordo alla musica e alla melodia delle campane festose .... concedetevi un sorriso da dedicare a chi vi tiene la mano senza pensare a coloro che sono al di là del muro  che sanno ascoltare solo il rumore della loro ...... ! 

Daniele > Firenze

Colgo l'occasione per augurare a tutti Buona Pasqua. In particolare un augurio naturalmente ad Angelo che sta facendo cose così tanto importanti per tutti noi!!!Vorrei poi ricordare a tutti noi che proprio adesso non dobbiamo mollare. Stiamo ottenendo piano piano il riconoscimento dei nostri diritti e sono sicuro che presto otterremo ciò a cui aspiriamo. Continuiamo ad impegnarci, ciascuno come può e sa ed incrociamo le dita!!!
Felicia > Pozzuoli

ciao ragazzi sono una idonea del distretto di trento, trieste e venezia, di solito scrivo sul forum del cicug,
vi auguro una buona pasqua e contiuiamo a lottare, premiamo per l'assunzione sia dei restanti vincitori che degli idonei insieme prima dell'estate e prima che una nuova finanziaria possa danneggiarci ancora auguri

  23  marzo 2005 

Mario> Bari

Giunge voce dal forum degli idonei che la trasmissione Report di Rai tre stia preparando una puntata sul sistema giustizia da trasmettere verso maggio-giugno. Ritengo che sarebbe opportuno fare avere ai redattori una relazione sul nostro caso. Potrebbe essere preparata magari da Angelo sulla scorta di quanto è stato già fatto ed inviata per e.mail. L'indirizzo dell'autrice è m.gabanelli@rai.it. Sul sito di report www.report.rai.it c'é anche un form per inviare segnalazioni: lo trovate al seguente indirizzo http://www.report.rai.it/2liv.asp?c=m
Ieri ho assistito ad un dibattito in tv nel quale Rutelli attaccava Giovanardi sul tema dell'inefficienza della giustizia in Italia e mi ha sorpreso che non abbia citato anche la questione degli u.g.. Forse la notizia non è arrivata alle orecchie di Rutelli? Bisognerebbe informarlo: a parer mio, poco importa che la nostra causa sia strumentalizzata per fare propaganda elettorale da parte dell'opposizione, l'importante è che se ne parli anche in tv!

Concetta > Palermo

avete pubblicato  la graduatoria dei vincitori del concorso per u.g. relativa alla c.a. di palermo, messina ecc..manca la terza pagina!potreste per favore inserirla?

chi è in grado di fornirmi via e-mail la graduatoria completa di Palermo? grazie angelo

  21  marzo 2005 

CICUG > Raccolta delle interrogazioni parlamentari sulla mancata assunzione e sulla convenzione con le poste presentate nel periodo gennaio/marzo 2005.

Giampiero > Sora

Caro Angelo,
seguo con interesse le vicende del concorso di ufficiale giudiziario già da un pò.
Sono un idoneo (120° in graduatoria) nella corte d'appello di Torino.
Attualmente sto facendo uno stage al Ministero di Giustizia, quindi mi trovo nel "luogo sacro" e sono veramente stanco come tutti gli idonei, che hanno letto le disposizioni della legge finanziaria, ma che non trovano spazio per una assunzione.
Qui al Ministero mi dicono che nel giro di pochi mesi assumeranno tutti i vincitori e gli idonei. Mi devo fidare? Posso fare qualcosa di concreto? Distinti saluti

prova ad informarti presso il capo di segreteria del ministro per verificare la veridicità di tali voci... 
Mario > Bari

Riprendendo un post apparso sul forum degli idonei, volevo chiederti Angelo cosa ne pensi del fatto che lo "Stato" non abbia finora rispettato la disposizione contenuta in finanziaria la quale prevedeva come ordine nelle assunzioni: prima ricercatori, poi Ministero dell'Ambiente e quindi Vincitori ed Idonei Ufficiali Giudiziari. Ora, mi sembra difficile che da allora ad oggi nello Stato nessun dipendente pubblico sia stato assunto! Ci sono notizie ad esempio di assunzione nel Ministero delle Finanze, ma credo che non siano le uniche. Queste assunzioni sarebbero tutte illegittime perché non rispettano l'ordine previsto da una legge dello Stato (finanziaria) ed i relativi provvedimenti di assunzione sarebbero impugnabili innanzi alla magistratura, a questo punto!

Fino a quando il caro ministro Baccini della funzione pubblica non si decide ad emettere la circolare sulle assunzioni e nel rispetoo della finanziaria possiamo solo fare delle ipotesi ... nel 2004 la circolare fu pubblicata il 24/2....siamo al 21/3/2005! 

  16  marzo 2005 

Angelo < A.U.G.E.

.. come avete letto al Convegno di Fermo il Capo segreteria dell'on. Valentino ha comunicato che entro il 10 dicembre saranno assunti tutti i vincitori del concorso.

Senza dubitare sulla buonafede di tale dichiarazione, sento però di far notare che tale affermazione non si legge in nessun atto ufficiale e mi fa arrabbiare ancora di più per due semplici motivi:

1. il 10 dicembre è una data in cui si starà discutendo sulla nuova finanzia

2. la legge approvata dal parlamento non viene rispettata da questo governo che prevede l'assunzione anche degli idonei

3. la funzione pubblica non ha ancora provveduto ad emettere la circolare sulle autorizzazioni (nel 2004 è stata emessa il 24/2)...perchè? perchè stanno perdendo tempo?

Domande che trovano una sola risposta....la convenzione delle poste e ... cattivi pensieri sul vero scopo dell'emendamento....

Andiamo avanti ragazzi.... ma puntiamo direttamente su chi si sta prestando (in buona o in malafede) su questa vergognosa vicenda.

Ad Enrico (messaggio che segue) trovo ottima l'idea della pubblicazione su un quotidiano, ma non credo che l'invito a non votare possa portare risultati, credo invece che attaccare politicamente, prima delle elezioni, i due ministri Baccini (UDC) e Castelli (Lega nord) possa dare qualche risultato.

Chi è in contatto con qualche giornalista (di Roma e Milano) è invitato a darci una mano per informarsi sui costi di questa operazione e sulle possibilità di pubblicazione prima delle elezioni... 

attendo vostre notizie...angelo 

Enrico > Napoli

Caro Angelo,

Le elezioni regionali sono ormai alle porte e le notizie che arrivano dal convegno di Fermo sono assai negative per gli idonei.

Perché non prendere in considerazione la possibilità di acquistare uno spazio sui quotidiani e lanciare un appello ai giovani disoccupati meridionali di astensione dal voto? Cosa abbiamo più da perdere?

Walter > Marsala

grazie per le numerose risposte al mio appello volto a cercare di aumentare in ns numero di contatti.
già molte risposte sono arrivate e presto ve ne mostrerò i risultati. è mia intenzione creare un sistema in base al quale le notizie salienti siano non solo trovabili sui 2 siti su cui ci muoviamo (AUGE e CICUG) ma che le stesse siano comunicate direttamente tramite e-mail ad ogni singolo aderente!!! vedrete che ce la faremo! p.s. sono felice dei risultati ottenuti per gli idonei e spero vivamente siano realtà ma voglio evidenziae che è necessario un impegno ancora più forte per gli idonei visto che le carenze di posti sono incredibili (tra il 25 e il 50% in base ai distretti). Cerchiamo di trasformare una gran fregatura (la mancata assunzione) in una grande vittoria (l'assunzione di vincitori e idonei). i posti ci sono, i fondi pure e NOI SIAMO PRONTI A PRENDERCI QUELLO CHE CI SPETTA. Sarò campanilista, retrogrado o chessoio ma se un paese va bene dipende da 3 cose: l'economia, la sanità e l'amministrazione della giustizia e quest'ultima con noi può risollevarsi dalla situazione disperata che chi opera nel settore ben conosce.
grazie e continuate a spedire e-mail. prometto che dopo pasqua il sistema di comunicazione diretta delle principali novità sarà realtà.

 

 

 

  15  marzo 2005 

Angelo > AUGE

Il mio intervento al convegno di Fermo.

 

Dario >Ancona

Egr. dott. D’Aurora,   Angelo!

sono un idoneo del distretto di Ancona e ho assistito ieri pomeriggio al convegno organizzato da Alleanza Nazionale sul futuro degli ufficiali giudiziari.

Vorrei esprimere la mia gratitudine per il coraggio delle Sue parole e avrei voluto stringerLe la mano, anche se la mia timidezza mi ha trattenuto.

Sono veramente sconcertato per quello che sta succedendo alla categoria e, più passa il tempo più mi chiedo se è valsa la pena di studiare per questo concorso; dalle parole del prof. Giulimondi è venuta fuori una sola certezza, come è giusto che sia, e cioè che saranno assunti i rimanenti vincitori entro il 10 dicembre 2005 mentre per gli idonei, anzi per una parte soltanto degli idonei, succederà quel che succederà. Lui dice che si tenterà di assumerli, ma con la legislatura in scadenza nel 2006 temo proprio che il governo attuale tenterà di risparmiare con un ulteriore e più rigido blocco delle assunzioni per sventolare agli elettori di aver mantenuto la promessa di riduzione delle tasse (Berlusconi non è il tipo che fa passi indietro.. e lo abbiamo già visto qualche mese fa!!); il tutto ovviamente nel presupposto che i conti pubblici di questo anno vadano per il verso giusto, poiché altrimenti anche per i vincitori potrebbe esserci il rischio di un ulteriore slittamento.

Non so se il Suo pensiero coincida con il mio, ma da quello che ho potuto ascoltare sembra proprio che la categoria la vogliono in un modo o nell’altro cancellare: non assumeranno più ufficiali giudiziari B3, a mano a mano stanno spogliando gli ufficiali giudiziari delle loro funzioni storiche e istituzionali (a proposito di notifiche e di convenzione con le Poste, concordo pienamente con la tesi del Suo collega che proponeva di modificare la legge 890/1982 nel senso di rendere da obbligatorio a facoltativo il ricorso alla notifica via posta), hanno bandito l’ultimo concorso e poi hanno capito che è stato un errore al punto che lo stesso ministro Castelli ha affermato in prima serata davanti a milioni di spettatori che gli UG non servono più perché ci sono i postini…; aggiungiamo poi che per guadagnare quello che guadagna un qualunque impiegato pubblico di pari livello bisogna lavorare 6 giorni su 7 per almeno 10-12 ore al giorno, andare in giro con i mezzi propri e a spese proprie, e soprattutto essere esposti a responsabilità personale, patrimoniale e disciplinare come un notaio o un qualunque altro libero professionista.

Ho tanta paura di dover studiare per qualcos’altro, anche se non so per cosa visto che è tutto bloccato e, se mai mi dovessero assumere, ho tanta paura di fare un lavoro con non so quali prospettive per il futuro. Spero tanto che le cose cambieranno in meglio per voi che siete nel settore e per coloro che avranno la fortuna….di essere assunti.

Ti prego di scusarmi per il mio pessimismo e gradirei tanto una tua risposta, magari sul forum così anche altri possano leggerla. Saluti cordiali

Dario, come hai ben capito la questione è veramente pesante e la mia rabbia nasce dal fatto che le motivazioni istituzionali che stanno portando la categoria verso il "basso" non sono economiche o basate sull'efficienza dei servizi, ma vergognosamente... politiche e di potere!

 Ti ringrazio per aver apprezzato il mio intervento e come hai ben notato a qualcuno ha dato fastidio...

io non mollo...e tu non fermarti e non scoraggiarti perchè..ce la faremo!

Walter

ciao ragazzi, sono uno degli idonei nel distretto di Firenze.

ho parlato con Renato dell'altro forum e abbiamo condiviso l'idea di aumentare e migliorare la lista dei contatti tra tutti noi vincitori e idonei.

 l'idea è molto semplice e vi pregherei di collaborare: vi prego di INVIARE AL MIO INDIRIZZO E-MAIL (waltervizzini@libero.it)  I VOSTRI DATI (posizione in graduatoria - distretto - nome cognome - indirizzo e-mail)

in modo da avere la possibilità  non solo di tenere tutti più informati ma anche di avere un'idea del numero effettivo degli "attivisti" di questo concorso.

l'invito è diretto a tutti i concorsisti di tutti i distretti.

 lo scopo ulteriore è quello di dimostrare che siamo una forza compatta così che tutte le volte che ci sarà da inviare lettere o da organizzare proteste saremo sempre di più.

 inoltre non escludiamo l'idea di fondare una vera e propria associazione al fine di aumentare il nostro peso.

 abbiamo già fatto capire che siamo decisi e capaci (ricordiamoci che l'emendamento inserito nella finanziaria l'abbiamo redatto noi).... ora DOBBIAMO FAR VEDERE CHE SIAMO UNITI E NUMEROSI perchè non siamo nati ieri e sappiamo che un politico è naturalmente attratto da un gruppo numeroso di persone come una falena dalla luce.

Rossella

Ciao  Angelo, sono una neoassunta del concorso con sede a Sondrio. Volevo chiederti se la partecipazione al corso di formazione organizzato dal Ministero è obbligatoria dal momento che i moduli sono articolati su di un periodo abbastanza lungo (tre settimane) ed il ministero non anticiperà più del 50% delle spese. Io come altre colleghe non ho possibilità alcuna di anticipare spese di alloggio dal momento che la convezione con l'Agenzia Seneca prevede costi per pernottamento da 105 euro al giorno (per un totale di 1575 euro. Attendo una tua risposta Saluti Rossella

Non è obbligatorio, ma valuta bene, in base al corpo docente (che non conosco) l'utilità di partecipare per arricchire, con l'esperienza dei colleghi anziani, le tue conoscenze.  

Marco > Falconara

riguardo alle assunzioni dilazionate dei c1, penso possa essere interessante conoscere la anzianità giuridica di coloro che sono stati assunti in un secondo tempo (regione toscana)grazie e complimenti
Rachele > Pistoia

ciao Angelo, eccomi qui, dopo una settimana di corsa, per ragguagliarvi: come hai detto tu, il Ministero - non so con quale criterio - attinge alla graduatoria di Firenze per colmare i vuoti aperti da rinunce o dimissioni al nord. a questo 'giro' sono stati assunti dal 7° (io) al 10° in graduatoria, con tempi brevissimi: firma del contratto martedì 8 marzo a Roma e immissione in servizio lunedì 14 marzo. una corsa per me, che in tre giorni ho dovuto dare le dimissioni dal contratto a t.d. in Regione. ma prendiamo la cosa come un segno positivo per un rapido sviluppo della situazione di tutti gli altri, vincitori e idonei...
l'assurdo: nessuno al Tribunale di Pistoia ha ancora avuto comunicazione 'ufficiale' del mio arrivo!

Giuseppina

cari amici ieri ho parlato con un senatore che mi riferiva che ci stiamo muovendo bene, infatti di noi adesso si sta occupando tutto il parlamento .Forza non arrendiamoci e perseveriamo nel nostro cammino che sembra una salita senza fine ma un traguardo ci sarà .

  9  marzo 2005 

Angelo Frezza > Corropoli

CIAO ANGELO, COME HAI DETTO TU QUALCOSA FORSE SI MUOVE.
MIA MOGLIE ZAVARELLI VANESSA HA INVIATO LA TUA LETTERA A CIAMPI, E PROPRIO OGGI E' ARRIVATA UNA LETTERA PER RISPOSTA DALLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA.
DI SEGUITO LA LETTERA DI CIAMPI
P.S. DUE COSE:
LA PRIMA, PUOI PER FAVORE INSERIRLA NEL SITO?
LA SECONDA LA LETTERA DI MIA MOGLIE L'ABBIAMO INVIATA PER LETTERA RACCOMANDATA. GRAZIE A NOME DI TUTTI

un clic qui per leggere la risposta della Presidenza 

Nadia < Torino

Ciao, scusate forse ultimamente mi sono persa qualcosa!  Vorrei inviare la lettera al Presidente ma non so chi delegare. Pensavo ad Angelo se va bene ma non ho l'indirizzo né il numero di telefono: non vorrei violare la privacy di nessuno ma è sufficiente se metto solo nome, cognome e indirizzo mail? Se potete rispondermi provvedo subito all'invio. Grazie a tutti di tutto.

delegami senza problemi.. Arcangelo D'Aurora c/o UNEP Tribunale Cesena - 47023 Cesena - via Curiel 5 - angelo@auge.it - tel 0547/26882. 


Pandino

Caro Angelo, oggi voglio festeggiare sul nostro forum il mio primo anniversario. il 9 marzo 2004 ho sostenuto gli orali del concorso, e se allora mi avessero detto che dopo un anno ancora sarei stato a piedi..beh... mi sarei messo a ridere!
Il problema è che da allora è veramente passato un anno intero, un'eternità... nuovo lavoro, nuovi contatti, completamente dimenticato (o quasi) tutto ciò che avevo studiato per questo nostro concorsone da UG.
Tra l'altro sono tra i vincitori della Toscana, dove si sta verificando l'aberrazione del diritto! Assunzione dei vincitori a scaglioni (un pò come era per il sevizio militare); i primi sei sono entrati il 10 gennaio, adesso ne entrano altri 4, forse 6, dipende dalle rinunce dei colleghi del nord... chi è dietro non ha certezze, potrebbero chiamarti domani, forse tra un mese, a ottobre, a dicembre, tra un altro anno, chi lo sa... e intanto ti metti a fare altre cose, prendi impegni, inizi nuove attività, che sarà poi sempre più difficile lasciare, più passa il tempo... e poi vallo a spiegare tu agli amici o ai parenti che "sì, ho vinto il concorso, ma chiamano altri... Ma sei idoneo? No, vincitore... Ma come?
E poi, scusate, ma l'anzianità di servizio? E le retribuzioni non percepite pur essendo vincitore ma non assunto? Io ho cercato di vedere se in altri concorsi, in passato, fossero stati assunti solo una parte dei vincitori...ma non ho trovato nulla!
Ho deciso che non vale la pena di prendersela. Io continuo a fare la mia vita. Se il Ministero avrà bisogno di me e dei miei colleghi, ci chiamerà, e a quel punto decideremo. Per il resto, caro Angelo, fortunato tu che hai fatto il concorso in tempi normali... Se penso che questo è del 2002, mi vengono i brividi solo a pensare di fare domanda per altri concorsi!!!
NON UN PASSO INDIETRO!!! FORZA ANGELO!

Claudia > Perugia

CARO ANGELO, MI CHIAMO CLAUDIA E SONO LA 1° DEGLI IDONEI PER LA CORTE DI APPELLO DI FIRENZE (40° IN GRADUATORIA DOPO I 39 POSTI MESSI A CONCORSO), VISTO L'ANDAMENTO DELLA VICENDA TI CHIEDO, SE E' POSSIBILE CAPIRE, IN QUESTA SITUAZIONE DI MASSIMA INCERTEZZA, QUANTO TEMPO DOVRO' ASPETTARE PRIMA DI ESSERE CHIAMATA (SEMPRE CHE QUESTO SI VERIFIChI).TI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE E ASPETTO UNA TUA RISPOSTA ... NEL LIMITE DEL POSSIBILE NATURALMENTE!  

Claudia, se non molliamo i tempi possono essere ragionevoli... ma non sono in grado di fare previsioni

 

 

  8  marzo 2005 

AUGURI DONNA ... accidenti però a quando mi hai fatto mangiare quella mela....

 

 

Angelo > AUGE

... amici continuate a scrivere al Presidente...anche più volte... cominciano ad arrivare voci, se pur di corridoio, positive....NON MOLLATE!!!

 

Matteo > Scandicci

La notizia di assunzioni a Firenze era giunta anche a me da un contatto con un uff. giud. e già ne avevo scritto ad Angelo. Mi era stato anche detto che attendevano altri 6 o 7 nuovi colleghi prima dell'estate. Probabilmente la mia mail è andata persa...
Penso sarebbe giusto a questo punto fare chiarezza sulla cosa. E forse solo il grande Angelo può aiutarci a capire cosa realmente sia successo, perché, e che cosa cambi per gli altri in graduatoria in Toscana. Grazie.

Il ministero ha deciso che i vincitori destinati nelle regioni del nord che hanno rinunciato o si sono dimessi  siano sostituiti dai vincitori del distretto della Corte di Appello di Firenze. Infatti la collega assunta a Firenze era settima in graduatoria. 

 

  6  marzo 2005 

Rachele

ciao Angelo... come saprai già da valanghe di messaggi che ti avranno sommerso, sono arrivate / stanno arrivando le convocazioni al Ministero per i vincitori. A me la raccomandata è arrivata ieri mattina (ven. 4) con convocazione per mar. 8...

sembrerebbe fatta. proprio mentre mi accingevo a spedire la lettera a Ciampi...

oltre a ringraziarti ulteriormente, come gà fatto, del resto - ma non sarà mai abbastanza!, vorrei chiederti dritte sulla scelta della sede.

tra una piazza grande come Firenze ed  altre più piccole e più vicine alla mia residenza (Prato e Pistoia), per quale mi suggeriresti di optare, tenendo conto delle variabili dei carichi di lavoro?

grazie, ancora. Rachele

La tua notizia sulla assunzione per la verità mi giunge nuova non avendo ricevuto altre e-mail ... credo che la tua assunzione sia un "ripescaggio" (sei settima in graduatoria) a seguito di rinuncia di alcuni vincitori delle sedi del nord.

Per la sede il mio consiglio è quello di far visita ai tre uffici da te indicati...

 

 

  2/3  marzo 2005 

Daniele > Firenze

Sono d'accordo con quanto dice Nicoletta e condivido il suo malcontento.Capisco anche l'indignazione verso chi già lavora con contratto a tempo indeterminato.Anche io lavoro molto e faccio diversi sacrifici per andare avanti e senza una chiara certezza per il futuro.Non facciamoci guerra fra noi però!!!Non cominciamo a guerreggiare fra (presunti) colleghi se no finiremo a sostenere avidamente ognuno la propria posizione economica e basta.
Angelo > AUGE

... ancora nessuna notizia, ma è ancora presto per una risposta. Vi prego di non mollare...continuate a spedire le lettere...

  28 febbraio 2005 

Nicoletta

Era da molto tempo che non frequentavo il forum: da quando si è diffusa la notizia delle mancate assunzioni. La delusione era stata forte e mi sembrava di non riuscire più a pensare ad altro; così, ho chiuso ogni collegamento ed ho ripreso la mia vita.

Ora, però, dopo aver preso le distanze da tutta la vicenda (la delusione è scemata, ma non passata!), sono tornata a leggervi e ho deciso di fare anch’io qualcosa, anche per rispetto (tanto, vi assicuro!) per chi, invece, ha continuato a lottare. Ho appena inviato il fax al Presidente della Repubblica e all’On. Baccini, indicando Angelo come rappresentante; non sono riuscita ad inviare quello al Ministero della Giustizia, ma riproverò domattina.

Non sono sicura che servi a qualcosa, almeno non nel breve periodo: vedrete che si ricorderanno di noi tra circa un anno…

Non sono d’accordo, invece, con chi vorrebbe il “nostro” appoggio per una diversa battaglia: parlo degli U.G. B3 in attesa di riqualificazione; io sono solo una idonea, con pochissimi, anzi nessuno diritto da far valere; non sono disposta ad essere strumento nelle mani di chi, invece, ha dalla sua un CCNL, i sindacati e la tutela giurisdizionale. Noi, se non ci fosse stato Angelo, saremmo stati soli allo sbaraglio…

Scusate la durezza, ma dopo molti sacrifici, continuando a fare tre lavori per riempirmi la vita e lo stomaco, sono sempre un po’ polemica con chi ha un rapporto di lavoro a tempo indeterminato, magari con la P.A. e arroga pretese e si lamenta.

Baci a tutti, in particolare al nostro caro Angelo

 

Enzo x Maria Grazia >avv.rutigliani@libero.it - cell. 3934329496
Dato che continuo a non riuscire a contattarti via mail, pubblico sul sito il contenuto della lettero che ho cercato ripetutamente di inviarti:
"Carissima Mariagrazia,
il mio mio nome è Enzo (Rutigliani), il primo classificato nei distretti di Puglia e Basilicata.
Vengo subito al dunque, bypassando gli ovvi e deplorevoli commenti su tutta la vicenda...
Come ho già avuto modo di discutere con altri "compagni di sventura", mi lascia molto perplesso la via del ricorso al TAR. E cercherò di sintetizzartene le ragioni.
Sinceramente io non ho ancora ben capito quali siano i motivi (non sul piano della correttezza politica, ma sul piano giuridico) che consentano un ricorso giurisdizionale.
Come tu mi insegni, per poter esperire un ricorso è necessaria la sussistenza di uno dei tre noti vizi di legittimità. Dato che qui si verte in un atto (quello di assunzione) di alta amministrazione, altamente discrezionale nel "quando" e nel "quomodo", impossibile da sindacare nel merito, vorrei conoscere quali siano le norme violate alla base dei ricorsi che sono stati presentati o saranno presentati.
Il diritto soggettivo che senz'altro sussiste in capo ai vincitori è, per come la vedo io, solamente legato all' "an" dell'assunzione - che non è stata mai messa in discussione.
Per quanto riguarda invece il "quando" ed il "quomodo", ovvero la tempistica ed i criteri di di tali assunzioni, qui regna sovrana sua maestà "la discrezionalità".
Spero di essere stato chiaro. Qui non si dice: non verrete assunti (dalla quale dichiarazione nascerebbe senz'altro una lesione di una posizione giuridica soggettiva tutelata che abiliterebbe al ricorso); si dice "semplicemente" verrete assunti con i criteri che riterremo più adeguati e nei tempi da noi considerati più opportuni.
Andare a sindacare l'"opportunità" di tali scelte davanti ad un Giudice di legittimità mi sembra temerario...
Sia ben chiaro, ciò che stanno facendo è un'oscenità da qualunque punto di vista (sociale, politico...), ma per come la vedo io, non una illegittimità giuridica.

Spero che una tua risposta chiarificatrice serva a risollevarmi il morale.
In ogni caso resto a completa disposizione per ogni iniziativa (se condividerò le tue tesi, anche legale) che si vorrà intraprendere.A presto.


  25 febbraio 2005 

Scipione > Martina Franca

Caro Angelo anche io ho inviato la lettera al Presidente Ciampi ed ivi indicato quale degno rappresentante la tua persona che tanto si è prodigata nella giusta battaglia che ci vede protagonisti, vorrei che davvero tutti la spedissero.
Non passa giorno che non pensi all'assunzione è come un tarlo nella testa, non capisco però questa ponderatezza afferente l'eventuali manifestazioni non sarebbe davvero l'ora di agire abbiamo dalla nostra una legge, prima che la modifichino o addirittura abroghino?   

Enzo x MARIAGRAZIA DE ROBERTIS
Cara Mariagrazia credo che l'indirizzo email da te indicato sia errato. Ti prego di pubblicare quello corretto perchè ho bisogno di contattarti.
Oppure fallo tu all'indirizzo avv.rutigliani@libero.it

Paride

Carissimo Angelo !
Sono d'accordissimo sull'opportunità di inviare una lettera al Presidente della Repubblica. L'ho già preparata secondo il modello da te predisposto.
Non mi è chiaro chi indicare come delegato (io una mezza idea ce l'ho ! Che ne diresti di rappresentarci e di rappresentare le nostre istanze anche in quest'occasione ?) e quali indirizzi mettere.
Grazie INFINITAMENTE !!Aspetto indicazioni.

Non ci sono problemi...si possono anche indicare due nomi..l'importante è.. spedire da SUBITO!

Massimo > Fermo

Provvederò ad inviare la lettera a Ciampi sulla base del modello letto sul sito, ma considero che non sia sufficiente se non muoviamo i mass media. A proposito, quando si farà una manifestazione a Roma?
Un passo per volta massimo...per i media sono d'accordo con te, ma se riusciremo ad avere una audizione dal Presidente i mass media si interesseranno alla vergognosa vicenda.

Mariagrazia De Robertis >  f.belsanti@virgilio.it >Bari > 3281729643
Con lo studio legale per il quale lavoro sto predisponendo il ricorso al T.A.R. Lazio contro il provvedimento con il quale il ministro Castelli ha deciso di assumere nei modi a tutti noti.
Ciò indipendentemente dalle rassicurazione che possano essere date circa la nostra assunzione in quanto un problema che comunque permarrebbe è quello dell'anzianità di servizio con le relative conseguenze nel corso del tempo.
Pertanto coloro che vogliano partecipare, soprattutto della Puglia e Basilicata ma non solo, possono contattarmi telefonicamente o per e-mail. In particolare mi rivolgo ai vincitori classificatisi ai primi dieci posti in quanto con il criterio proporzionale applicato dal ministro, sono quelli che in caso di accoglimento del ricorso possono trarre i maggiori vantaggi.
Per ciò che concerne i costi questi riguardano solo le spese "vive" poiché il ricorso sarà predisposto dalla sottoscritta gratuitamente.forza e coraggio.

 

angelo > AUGE

se non trovate il vostro messaggio...chiedo scusa, ma in questo periodo sono "ferocemente" attaccato dai virus...e può succedere che molte lettere finiscono per essere eliminate involontariamente... 

  20/21 febbraio 2005 

Angelo > AUGE > ..a venerdi 25/2...

Cari amici, ringrazio Angelo, Ivana, Norma e il comitato della Sardegna per le bozze della lettera da inviare al Presidente Ciampi. Prendendo spunto da queste lettere ho predisposto una lettera tipo da inviare via posta prioritaria o via fax (no e-mail) agli indirizzi che ho indicato.

Per favore fatelo, tutti.... un intervento del Presidente Ciampi risolverebbe in poche settimane la triste e vergognosa vicenda....

clicca qui per la lettera diretta al Presidente Ciampi..

 

Ivana > Bologna>  ivanacapobianco@hotmail.com
Cari amici volevo comunicarvi, che stanchi di aspettare concessioni dall'alto, risposte da parte del Ministero che scaricano responsabilità per le nostre assunzioni ad altri Ministeri, alcuni di noi hanno deciso di fare ricorso anche perchè questa è l'unica strada, oltre a quella indicata da Angelo per sollecitare un incontro con il Presidente Ciampi, per poter tutelare la proprie ragioni. Un ricorso è già stato depositato da un gruppo di 15  persone del distretto di Napoli, un altro è quello che stiamo predisponendo con un gruppo di persone del distretto di Bologna, Sicilia, e due ragazze del Concorso di Sardegna. Se qualcuno fosse realmente interessato può contattarmi via e-mail entro venerdì 25 febbraio per dare la procura allo studio legale che abbiamo contattato e che ha già presentato il primo ricorso, lo studio Abbamonte. Anche altre persone si stanno muovendo personalmente con propri avvocati, questo è molto importante, almeno facciamo qualcosa perchè la passività è la strada peggiore per il nostro futuro!
Pilgrim

Per Maria da Genova. Cara ragazza, io posso capire un tuo momento di sconforto per una tua situazione, per le speranze e le successive delusioni che adesso stai provando. Ti comprendo,(anche io sono un idoneo) ma quello che non accetto sono le continue lettere negative che stai postando, che tendono a buttare giù di morale coloro che leggono il forum ed invece ci credono. Frasi tipo “tanto non ce la facciamo” “tanto non ci assumono”etc. Con questa mentalità si va poco lontano, con questi atteggiamenti e vittimismi non saremmo riusciti neanche ad avere una previsione legislativa per le assunzioni ma una graduatoria valida solo 18 mesi. E indubbio che sarà difficile ma ti prego, ottimismo, altrimenti fai torto a chi fino ad ora ha lottato, anche per te. Forza!

Enzo 

ciao a tutti, sono una vincitrice del distretto di Bari-Lecce-Potenza e vi scrivo per informarvi che questa mattina ho chiamato al ministero per avere notizie in ordine alle assunzioni e mi hanno detto di provare a chiamare verso giugno-luglio perchè ancora non se ne sà niente!! è davvero pazzesco!!! mi hanno inoltre assicurato che le graduatorie rimarranno aperte per tre anni...bella consolazione!!! è proprio la Repubblica delle Banane...ragazzi io credo che la nostra assunzione sia davvero in pericolo

 

Enrico Ricciuto > enricoricciuto@libero.it  Napoli
Sabato 5/03/2005 ore 16.00 incontro studio legale ricciuto, via genova 63 napoli per iniziative di pressione su ministero funzione pubblica e parlamentari campani maggioranza ed opposizione per sollecitare assunzione rapida idonei e vincitori.
Luca De Leonardis > UG B3 > Bari

Salve,
pur essendo solidale con i vincitori e con gli idonei , inviterei coloro che da idonei chiedoro di essere assunti di unirsi nella protesta al personale B3 Unep che si deve riqualificare.Ogni assunzione di idonei  si scontrerebbe con una sequela di ricorsi da parte di chi è nell'amministrazione da molti anni e attende una riqualificazione che il CCNL ha previsto ma mai attuato!! Pertanto sarebbe il caso,visto che i vincitori del concorso da UG B3 assunti nel 1996 sono nella maggioranza laureati e pertanto idonei a ricoprire, con la riqualificazione, il posto da C1, sarebbe il caso di lottare insieme perchè si assumano gli idonei di questo concorso per l'area C1 e si riqualifichi il personale B3.Ricordate cari amici che il Ministero non farà nulla per gli idonei se prima non  supererà lo scoglio delle riqualificazioni!!!Troppi ricorsi, troppe sentenze hanno dato torto al Ministero............quindi uniamoci e cerchiamo di salvare capra e cavoli.
In bocca al lupo a tutti

Marianna

Convenzione Poste,trasferimenti, mobilità, riqualificazioni, contratti statali...e chi ne ha più ne metta. I sindacati stanno spingendo con il governo: incontri con on. Vitali per risolvere alcuni problemi prima di Aprile data in cui l'A.G. dovrà comunicare le variazioni in diminuizione delle piante organiche. C'è speranza per gli idonei o è stato tutto un bluff?Ridurranno i posti per i C1 sia cancellieri che UG, e non ci sarà speranza se non per i vincitori(forse)Scusa il pessimismo ma è d'obbligo ora che dopo anni nulla s'è veramente mosso: tutte promesse non mantenute ma fatte per i voti o per farci tacere. Grazie Castelli,Grazie Maggioranza,Grazie Opposizione e tanti saluti dai sindacati che non avranno mai i miei soldi. Mai.

Mario > Bari

Vorrei soffermarmi su due argomenti:

 1) Conoscere se e come è stata programmata l'assunzione degli ulteriori vincitori.

Ho letto diverse risposte ottenute a fronte della richiesta, avanzata da vincitori ed idonei, volta a conoscere quando il Ministero avrebbe assunto gli ulteriori vincitori del concorso. Mi pare che tutte le richieste siano state indirizzate al Min. giustizia Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria, del personale dei servizi. Mi pare anche di capire che tale organo è quello che "diciamo così per intenderci" materialmente procede alle assunzioni, ma lo fa nei limiti dell'-autorizzazione- ottenuta da altri organi ed in particolare (correggimi Angelo se sbaglio):

 A) Ministero dell'Economia e delle Finanze-Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato-Ispettorato Generale per gli Ordinamenti del Personale e l'Analisi dei Costi del Lavoro Pubblico

B) Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica – Ufficio UPPA/Giov-Servizio programmazione assunzioni e reclutamento

 

Orbene, è chiaro che se chiediamo notizie sulle assunzioni al Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria, del personale dei servizi, questo ci risponderà che ha "le mani legate" perché non può procedere alle assunzioni in difetto delle autorizzazioni degli altri due uffici indicati sopra alle lettere A) e B); perciò se vogliamo evitare lo scarica-barile (in definitiva per uno soltanto di questi uffici basterebbe alzare il telefono per dare una "vera" risposta alle domande di noi cittadini) dobbiamo indirizzare la richiesta all'effettivo dipartimento e/o ufficio responsabile. Ci diranno che le casse dello Stato non sono sufficienti alle assunzioni per il 2005, ci diranno che ci sono altri motivi.....ma qualcosa la dovranno dire: c'é una previsione nella finanziaria, sono stati stanziati dei fondi per le assunzioni...ora, come li stanno utilizzando e quali sono le spese previste?....non credo che ci sia qualcuno libero di decidere se e quando utilizzare tali fondi (in favore delle diverse categorie di soggetti previsti dalla finanziaria: ricercatori, u.g., ecc....)? vi deve essere una programmazione! ....almeno sapremo quali sono i progetti del governo....

Chiedo perciò  ad Angelo ed a tutti Voi di riflettere e di indicare a chi dobbiamo inviare queste richieste per ottenere una risposta "concreta".

 2) Il ricorso al Tar. Premetto che sono opinioni personali benché corroborate dai riscontri ottenuti dal legale che si sta occupando della vicenda.

 Alcuni si sono già mossi in tal senso, altri si stanno muovendo, altri ancora sono indecisi. Facciamo il punto:

Il ricorso verte sulla asserita illegittimità del provvedimento con il quale il Ministero ha assunto solo al Nord: provvedimentio che è stato adottato a settembre/ottobre del 2004, ma che è stato pubblicato solo il 15 gennaio 2005, sicché da questa data è stato conoscibile e quindi impugnabile da chi vi ha interesse. Ora, chi vi ha interesse? I primi vincitori degli altri distretti che non sono stati assunti? Risposta: certamente, perché da una ripartizione prorporzionale delle assunzioni, probabilmente avrebbero conseguito l'assunzione. E chi è ultimo vincitore in graduatoria? E chi è idoneo non vincitore? Risposta: Anche, ed il perché sta nel fatto che "in astratto" se avessero deciso di utilizzare un criterio proporzionale di assunzione nei vari distretti non è detto che gli ultimi vincitori in graduatoria o gli idonei non sarebbero stati assunti: ben sarebbe potuto accadere, infatti, che tutti i vincitori chiamati all'assunzione e precedenti in graduatoria avrebbero rinunciato. In concreto: se a Bologna ad es.avessero avviato all'assunzione il 60% dei vincitori del concorso e quindi circa 15 su 26* (posti messi a concorso*) può darsi che i primi 15 rinunciavano tutti e quindi avrebbero dovuto chiamare gli ulteriori 11 più n. 4 idonei (e cioé il 27°, il 28°, il 29° e fino al 30° idoneo).

Nessuno avrebbe rinuciato secondo Voi? Beh certamente non lo si può sapere in anticipo e neanche il Ministero poteva saperlo "a monte".

Nel merito, il provvedimento pare attaccabile da diversi punti di vista ripercorsi dal ricorso che lo studio dell'Avv. Abbamonte di Napoli ha già puntualizzarto nel primo ricorso al Tar Lazio che è stato proposto. Ma fare ricorso a che serve? Serve innanzitutto a scuotere la situazione ed ad alzare un po' di polvere, ma visto che proporre il ricorso ha un costo, occorre fare il punto anche sui vantaggi "concreti" che deriverebbero ai singoli dal suo accoglimento. Fermo restando che, a parer mio e di altri, il Ministero non revocherebbe mai le assunzioni già fatte (e quindi senza lesione per i nostri colleghi assunti), l'accoglimento del ricorso potrebbe portare al riconoscimento, in capo però "ai soli ricorrenti", dell'anzianità di servizio pari a quella di coloro che sono stati assunti: il che significa parità di punteggio per eventuali trasferimenti ....ed altri vantaggi connessi all'anzianità di servizio. Per i trasferimenti, in particolare, a parità di condizioni personali, chi è stato assunto nel 2004 un domani avrà la precedenza per essere trasferito in altra sede da lui richiesta rispetto a chi verrà assunto nel 2005 o nel 2006, o....200_ meglio non dirlo per scaramanzia. Per il ricorso bisogna però decidere in fretta perché se è vero che è proponibile entro 60 gg. dalla pubblicazione del provvedimento (15/01/2005) e quindi entro il 15.3.05, vi sono delle attività (rilascio mandato al legale, richiesta della notifica, trasferimento  e deposito atti a Roma) che richiedono tempo e vanno perciò compiute al più presto possibile. Coloro che non proporranno ricorso, e questo è un principio generale nel diritto processuale amministrativo, non avranno alcun beneficio in caso di accoglimento dello stesso (il giudicato amministrativo ha effetto "solo" tra le parti). Chi è interessato può contattare Ivana di Bologna il cui indirizzo trovate più sotto nel forum. I costi del ricorso sono già stati chiariti (potete chiedere ad Ivana) e comunque sono più contenuti se sono tanti i ricorrenti.

Maria > Genova
Grazie a PANDINO per avermi risposto.
Posso anche concordare con lui quando dice che è giusto assumere prima i vincitori e poi gli idonei, ma quello che non mi sta bene è che se si destinano dei fondi all'assunzione in specifici distretti, poi dovrebbero essere vincolati a quelli e non utilizzati per altri. la verità è che si cambiano continuamente le carte in tavola!
Credo che agli idonei siano state date troppe speranze e che tutto il movimento di protesta sia destinato a spegnersi con l'assunzione dell'ultimo vincitore; cosa che certamente avverrà alla fine del 2006. Dopo, gli idonei non potranno rivendicare alcunchè (neanchè di essere chiamati a coprire i posti rimasti scoperti), anzi io credo che paradossalmente - se ho ben capito la finanziaria- la graduatoria di merito scadrà, visto che per essa non è stata disposta la proroga come invece per quelle relative alle assunzioni bloccate. in ogni caso ci sarà un'altra finanziaria, un'altra deroga, un altro blocco assunzioni... Diciamoci la verità: un idoneo è uno che ha perso la sua chance; avrebbe dovuto essere più bravo: che colpa ne ha il Ministero se non ha vinto il concorso? Dovevi studiare di più, prepararti meglio e oggi almeno avresti una legittima aspettativa di lavoro (lo dice anche mio padre). Io ormai ho perso, come ho anche perso del tempo a cullare l'illusione che, se anche non ero stata tanto brava, sarebbe andata bene lo stesso! Ontanto, ormai è già un anno che mi dico: "voglio fare l'U.G., io sarò un U.G." e non riesco più a vedere alternative anzi non ho voglia di cercarmele! Cosa faccio mentre aspetto di diventare un U.G:? Visti i tempi del Ministero altro che 2007... Intanto gli idonei continuano a crederci, ma io dico a tutti e a me: dimentichiamoci di aver fatto questo concorso e cerchiamoci un lavoro! Buona fortuna ai vincitori. Siete stati più bravi. E non c'è altro da dire.




16 febbraio 2005 

Annunziata

........Agnese mi trovi pienamente d'accordo!La mia esperienza conferma che, di fronte all'inerzia dell'Amministrazione, forse, l'azione giudiziaria è l'unica alternativa, ahimè, possibile. Mi ritrovo inclusa nella graduatoria generale di merito di questo concorso, solo, in seguito a due ricorsi al tar , entrambi seguiti dallo studio Trunfio di Reggio Calabria, con il primo ho ottenuto il riesame dei miei elaborati e l'ammissione agli orali, con il secondo l'inserimento in graduatoria, nella quale non ero stata inclusa pur avendo superato brillantemente gli orali. Ritengo pertanto che la nostra battaglia debba continuare.
Pandino

PER MARIA di Genova
cara maria, capisco il tuo disappunto, ma, se ti può tranquillizzare, in Toscana, che risulta essere in ordine, dopo quelli del nord (!) il distretto con più carenza di organico, hanno iniziato ad assumere grazie alle rinunce di qualche collega del nord...ma i sei che hanno firmato il contratto sono stati assegnati A SEDI IN TOSCANA, cioè per il distretto per il quale avevano fatto domanda.
Io la considero una cosa giusta: prima di assumere gli idonei, dovranno assumere i vincitori, o no?
FORZA, COMUNQUE, CHE LA LUCE PRIMA O POI LA VEDREMO TUTTI!!!
FORZA ANGELO, non molliamo un centimetro!


  10/12 febbraio 2005 

 

Angelo > Auge > Comunicazione di servizio

.... per diverse ragioni, sono costretto a rinviare il seminario all'11 giugno 2005, sempre a Rimini.... scusatemi....a mercoledì. 

Agnese > Messina

Nel ribadire la mia personale adesione a QUALUNQUE forma di "lotta" sia stata finora proposta , due precisazioni:

1) alla lettera che molti di noi avevamo ,in autunno ,inviato a Ciampi , il Presidente aveva risposto.Chi è in possesso della risposta potrebbe,per favore,renderla disponibile sul sito?Potremmo così farvi riferimento in questa seconda missiva.

2)Le possibili impostazioni di una azione legale sono molteplici..ma personalmente ritengo che TUTTE possano essere efficaci da un punto di vista non solo giuridico,ma tattico. Ciascuno è libero di muoversi come ritiene più opportuno,ma muoviamoci!In un paese nel quale i ricorsi sono storicamente il mezzo per la tutela di intere categorie sociali è paradossale che proprio noi restiamo inerti..chi si fa pecora il lupo se lo mangia.E mi pare che proprio nell'ambito dei concorsi banditi da questo ministero i precedenti siano innumerevoli,e confortanti.E come potrebbe essere altrimenti?A noi per primi spetta credere nella giustizia.Almeno finchè esisterà un sistema giudiziario.

Incazzato

Tutti a Roma 3 forza Angelo, presto per favore!
Loredana > Bologna

Ciao a tutti, è un pò che non scrivo e che quindi contribuisco ad alimentare quel silenzio che fa male un pò a tutti noi, ma vi assicuro che la mia inattività è dovuta oltre che a tanta delusione al fatto che ho riflettuto su come sia meglio muoversi e sono arrivata ad un'unica conclusione: NON MOLLIAMO!!
Non lasciamo niente di intentato sia dal punto di vista politico e sia su quello giudiziario, sono d'accordo con Angelo per cercare un incontro con Ciampi e su ogni altra iniziativa, inoltre con Ivana mi sto attivando per il ricorso, anche se siamo delusi e demoralizzati cerchiamo di crederci ancora. Un abbraccio a tutti

Angelo > AUGE

... che vergogna.. leggete la risposta che ho dato dopo l'emissione della circolare sulla convenzione e capirete da che parte sta la vera ... giustizia.... non molliamo!

 http://www.auge.it/contro_circolare.htm

 

Agnese > Messina

Ciao a tutti.Allego la ultima risposta del ministero pervenutami.Non c'è molto di nuovo ,ma si fa menzione
della finanziaria e degli idonei..un minimo segnale positivo per i colleghi,che, presumo,saranno più avviliti di me.

La risposta del ministero...clicca qui

 

Comitato Regione Sardegna >   norma.deidda@virgilio.it
Cari colleghi, nonostante i toni entusiastici dell’incontro del 31 gennaio con la dr.ssa Fontecchia  al quale  ha partecipato in qualità di rappresentante  e portavoce del Comitato Regione Sardegna tutto,  Adriana Vangone (alla quale vanno i ns. ringraziamenti per aver esposto in modo così egregio le nostre rimostranze) a distanza di qualche giorno è tuttavia emerso che le nostre assunzioni, dipendendo dalla discrezionalità del Dipartimento della Funzione Pubblica, potrebbero slittare a fine anno. È pertanto più che mai urgente che si tenti la strada proposta da Angelo e cioè chiedere una audizione al Presidente Ciampi. Il Comitato Sardegna sta predisponendo una bozza di lettera che provvederemo ad inviare ad Angelo. Fatelo anche voi in modo tale che Angelo possa poi elaborarne un testo utilizzabile da tutti. Ricordate che l’unione fa la forza!

 

Ivana CAPOBIANCO >   ivanacapobianco@hotmail.com >Bologna
Come suggeriva Mario, ritengo che questo silenzio dei vincitori ed idonei sia giustificato dalla delusione per quello che sta accadendo ossia il continuo susseguirsi di informazioni che gettano nello sconforto; questo non significa,  spero, che ci sia una resa! Infatti, è opportuno muoversi su più fronti, come abbiamo fatto in precedenza, ossia fare ricorso e scivere ulteriormente alla Funzione pubblica o chiedere come indicava Angelo un incontro con il Presidente della Repubblica,insieme concordato. Per quanto riguarda il ricorso contro il provvedimento col quale il Ministero ha giustificato le assunzioni solo al Nord può essere impugnato solo fino al 15 marzo, oppure occorre tentare un eventuale ricorso al giudice del lavoro, ma appoggiandosi a sentenze che possono realmente comprendere il nostro caso. Certo è che nel primo caso è giustamente interessato, come diceva Mario, chi si trova nei primi posti della graduatoria, ma questo non significa che non possa essere intrapreso anche da altri! Occorre però muoversi, chi fosse interessato al ricorso può contattarmi(ivanacapobianco@hotmail.com)  anche perchè, come diceva Agnese, stiamo cercando persone interessate, più siamo, meno saranno le spese; ma non solo stiamo anche predisponendo una lettera di sollecito alla Funzione Pubblica a rilasciare la famosa autorizzazione. Non lasciamo che ci mettano i piedi in testa, non sempre ciò che fa l'Amministrazione è giusto, a volte può sbagliare e se non abbiamo il coraggio di provare a difenderci rischiamo che gli eventi ci travolgano, come sta accadendo negli Uffici Unep dove l'Amministrazione ha adottato una convenzione che stravolge il significato della notificazione contrastando i fondamentali principi che sono alla base di questa attività che è pur sempre dell'Ufficiale GIudiziario !
Elena > elena.schintu@tiscali.it < Cagliari
Ciao a tutti, se è possibile vorrei avere anch'io notizie sul ricorso collettivo ed eventualmente sulle persone da contattare. elena.schintu@tiscali.it. GRAZIE
Maria > Genova

seguo questo forum da sempre...ero convinta che sarei diventata un UG, ma è chiaro ormai che non si può vivere di speranze! idonea per il distretto di Genova, mi sentivo in dovere di nutrire legittime aspettative per una serie di motivi: 1. per 30 posti la graduatoria di merito era composta da 30 vincitori e soli 7 idonei; 2. tutti mi rassicuravano dicendomi che la carenza di organico era superiore per cui, come da sempre nei concorsi di questo tipo, avrebbero aumentato i posti di almeno 2/10; e poi, proprio ad andarmi male, potevo sempre sperare che qualcuno dei vincitori rinunziasse! Quindi,largo allo sparuto gruppetto di idonei.. invece, mi hanno da poco riferito che, al posto dei rinunciatari-vincitori nei pochi distretti in cui si è proceduto all'assunzione, il Ministero a copertura ha convocato i primi vincitori del distretto di Firenze!!!!!!!
Domanda: è una procedura normale e fino a che punto può arrivare la discrezionalità dell'amministrazione? Se ciò fosse vero, non contrasterebbe con quella che è la ratio dello svolgimento dei concorsi su base distrettuale? Che senso ha far indicare il distretto per cui si vuole concorrere, e la scelta non è mai casuale, se poi, anche se sei vincitore, ti possono assumere in una sede distante parecchi chilometri? Vi prego di darmi qualche risposta, almeno dirmi se l'informazione avuta è veritiera e cosa si potrà mai fare per opporsi (magari fra due anni mi chiameranno a fare il cancelliere in Sicilia?). Attendo notizie ringraziando voi tutti 

 

  9 febbraio 2005 

Mario < Bari

Scrivo per dire che tanti come me non si sentono né passivi, né rassegnati: controlliamo ogni giorno le novità dal forum e se non vi scriviamo è solo perché riteniamo inutile aggiungere parole di protesta e di sconforto. Un piccolo esercito di vincitori ed idonei al concorso è in silenzio, ma non abbiamo intenzione di arrenderci. Occorre però capire bene cosa fare e come farlo, quali sono i limiti di legittimità dell'operato dell'amministrazione e quali sono le iniziative giudiziarie, politiche e sociali che possiamo intraprendere per conseguire al meglio gli obiettivi. Ritengo che il ricorso avverso il provvedimento di nomina dei soli vincitori del nord possa giovare (e finanche essere proposto) solo da coloro i quali vi abbiano interesse e cioé coloro che risultano tra i primi vincitori degli altri distretti; per l'ultimo vincitore in graduatoria di un distretto del sud, infatti, atteso il numero delle assunzioni autorizzate, non vi sarebbe alcun beneficio dall'annullamento del provvedimento e dall'adozione di un criterio di assunzioni diverso, ripartito su base nazionale, né titolo, in assenza di danno, ad alcun risarcimento. Ho sempre creduto poco nella politica e nelle manifestazioni, ma devo ammettere che quanto abbiamo fatto tempo fa (manifestazioni, pressioni per interrogazioni parlamentari, ecc...) ha avuto un risultato: sembrerebbe che questo governo ha perciò paura di portare la questione sotto gli occhi dell'opinione pubblica, perciò ben vengano ulteriori manifestazioni (...e per questo non possiamo che rimetterci allo spirito organizzativo di Angelo). Credo tuttavia che sia ora di ufficializzare la nostra posizione: qualcuno (e ritengo che questo qualcuno debba essere Angelo) deve poter formalmente parlare con gli interlocutori istituzionali a nome di noi vincitori ed idonei e questo comporta per lo meno un sistema di delega ovvero l'iscrizione all'associazione di cui Angelo è Presidente, almeno credo. Occorre ora fare il punto: se non abbiamo altro strumento (e le interrogazioni parlamentari sono ....

 

.. non occorre l'iscrizione.. preferisco che sia un movimento di libera protesta..ben organizzato. Come ho detto a norma per telefono, puntiamo su Ciampi chiedendo una audizione e quel giorno facciamoci trovare tutti davanti al Palazzo del Quirinale.... basterebbe una dichiarazione del Presidente per sbloccare la situazione.

Prima di spedire fax o lettere dirette al Presidente è bene concordare il contenuto. Pertanto vi invito a trasmettermi un vostro fac-simile che rielaborerò con altre idee da pubblicare nel sito. 

grazie angelo

 

Francesca <  francesca.iervolino@inwind.it < Napoli
Sono interessata al ricorso collettivo. Per favore, chi ha informazioni potrebbe fornirmi un recapito telefonico per contattare chi ha già intrapreso l'iniziativa?
Grazie...

Paolo > Firenze

L'idea di rivolgersi a Ciampi è ottima.Organizziamo al più presto una manifestazione....o più manifestazioni!. Con il passare del tempo e l'approssimarsi delle elezioni dovranno darci ciò che ci spetta per legge. Io sono pronto!!!

Agnese < Messina

Sarò breve.. siamo a febbraio. E' ormai evidente che la procedura di assunzione non è stata messa in moto , e nella migliore delle ipotesi (volendo cioè credere che qualcosa si muoverà)se ne parla a dicembre. Il che significa,sempre nella migliore delle ipotesi , e senza nessuna garanzia, che COMUNQUE abbiamo perso  UN ANNO di stipendi e di anzianità.. e che ci ritroveremo davanti nelle graduatorie,quelli che hanno vinto il nostro stesso concorso. Mi sembra che sia giunta l'ora di fare ricorso. Tra l'altro,il provvedimento che "giustifica" le assunzioni solo al nord è stato pubblicato sul bollettino ufficiale del 15 gennaio. Quindi i termini per il ricorso al TAR scadono a metà marzo. Ma c'è anche la possibilità di ricorrere al giudice del lavoro.. Inoltre si sta formando un secondo gruppo (un primo ha già depositato il ricorso ) al fine di dividere le spese del ricorso,del quale si sta occupando un notissimo amministrativista. Mi pare non sia il caso di lasciarci sfuggire una delle poche "armi " che abbiamo in mano...

  8 febbraio 2005 

Angelo > A.U.G.E.

... se continua così ... hanno vinto loro! oggi mi gira male... troppi sono i "passivi" che stanno a guardare e ad aspettare che quei pochi si facciano carico del peso di portare al traguardo questa vittoria contro una vergogna non solo politica.

Ragazzi ... una legge ci ha dato ragione perchè la giustizia è in coma..facciamola rispettare...facciamo rispettare un nostro diritto perchè è un loro dovere...diamo un appuntamento al primo cittadino...Ciampi!

Léon Bloy 

Non esiste il caso, perché il caso è la Provvidenza degli imbecilli, e la Giustizia vuole che gli imbecilli non abbiano Provvidenza.

Gaetano Amoroso > Dirigente UNEP Cagliari

Carissimi giovani colleghi,vincitori ed idonei tutti,comprendo la vostra amarezza ed il senso di sfiducia ma,nel rassicurarvi che la quasi totalità dei dirigenti UNEP, perorerà, in tutte le sedi opportune, le vostre sacrosante richieste che si traducono ,poi, a tutto vantaggio dei servizi UNEP,vi raccomando caldamente, nel contempo, di NON MOLLARE MAI. MAI E POI MAI.
Silvio > Bologna

Ho ricevuto notizie ufficiose da Roma. Pare che il decreto di attuazione per l'assunzione sia previsto per luglio! Poi vedrete, e questo l'aggiungo io, che a luglio saranno tutti in ferie e slitterà a dicembre. Tra l'altro questo decreto, se ho capito bene, è solo la prima tappa di un lungo iter... Che dire?? Ormai più niente. Stanno giocando con le nostre vite. Mi auguro, almeno, che tra gli u.g. non un solo voto alle prossime elezioni vada a questo governo indegno. Chi vi dice che non è una questione politica, dice solo balle da ignorante!! Non esiste più lo stato di diritto in Italia, questo è il punto.
Massimo > Fermo

Relativamente alla partecipazione ad una manifestazione sono pronto sia per Roma, che per Bologna (meglio sarebbe Roma dove si potrebbe arrivare direttamente alla fonte). Per quanto riguarda invece il messaggio di Fabio del 5 febbraio, non sono del tutto d'accordo con quanto letto ed in particolare al ruolo dei sindacati (spero che Fabio mi perdoni, soprattutto perchè nel suo messaggio credo di aver colto quello che vuole essere il vero significato e cioè un modo per spronare tutti quanti noi che, rispetto a lui, forse rimaniamo troppo in silenzio).
Non possiamo sperare nei sindacati affinché facciano i nostri interessi, in quanto non siamo iscritti alle varie sigle (penso che ciò sia pacifico). Noi dobbiamo guardare avanti e fare il punto della situazione: 

1) le riqualificazioni sono state bocciate; 

2) nella finanziaria 2005 si fa espressamente riferimento che, per la copertura degli organici di Ufficiali Giudiziari C1 e Cancellieri C1, l'amministrazione dovrà ricorrere ai vincitori e agli idonei del concorso; 

3) a questo punto, mettendomi nei panni dei dirigenti delle varie sigle sindacali, penso che sia sorto in loro uno scoramento ulteriore: bisogna infatti pensare che non è semplice giustificare un fallimento. Ed è normale che d'ora in avanti cercheranno di perseguire strade alternative per ottenere quello che pretendono gli iscritti.
Proprio per questo motivo non dobbiamo curarci dei sindacati che ci osteggiano, pur rimanendo attenti alle loro mosse, ma organizzare le nostre rivendicazioni senza considerarli.

 

  3 - 5 febbraio 2005 

Fabio > Messina >webmaster cicug
Dopo aver letto il comunicato Lisug sul sito AUGE  ritengo doveroso fare alcune considerazioni ......leggi (clicca qui)

 

Angelo > AUGE

...non ho parole per descrivere la mia amarezza con quanto sta succedendo intorno all'UNEP...le direttive del ministero sulla convenzione con le poste, l'adeguamento delle trasferte,  l'assunzione dei vincitori e idonei... tutto in una giornata romana di sole senza luce.

Sulla convenzione e su tutte le altre umiliazioni che la categoria sta subendo, a mente fredda, vi comunicherò le mie proposte e commenti. Per quanto riguarda le assunzioni le risposte ricevute da alcuni di voi dal direttore della Funzione Pubblica, confermate dalle mie fonti, non sono altro che i tempi tecnici "all'italiana".

Il procedimento di assunzione, dopo l'approvazione dell'emendamento, è il seguente (a fianco ho indicato la previsione in funzione dell'anno 2004):

1. Funzione Pubblica: Circolare autorizzazione alle assunzioni di personale a tempo indeterminato nelle pubbliche amministrazioni ...febbraio 2004

2. Ministero della Giustizia: Richiesta di autorizzazione all'assunzione ...aprile 2004

3. Funzione Pubblica: Autorizzazione all'assunzione....settembre 2004
4. Ministero della Giustizia: assunzione nei limiti concessi dalla Funzione pubblica...
dicembre 2004.

Queste sono le previsioni, ottimistiche o pessimistiche giudicate voi, ma il mio pensiero come quello di tutti coloro che mi hanno scritto è ... bisogna cambiare gli eventi!

Nessuno ci regala nulla!

Vi comunicherò presto il giorno ed il luogo dell'incontro ( Roma) per organizzare al meglio tutte le azioni necessarie .......

COMUNICATO LISUG (del 31/1/2005)

 OGGI ALLE ORE 17.00, PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA , VI E’ STATO IL PREVISTO INCONTRO CON UNA DELEGAZIONE DEI 195 VINCITORI DEL CONCORSO PER UFFICIALE GIUDIZIARIO DEI DISTRETTI DEL CENTRO-SUD ACCOMPAGNATI DAL SEGRETARIO GENERALE DEL LISUG UILPA NINO LAGANA’ E DAL COMPONENTE DEL DIRETTIVO NAZIONALE LISUG UIL PA TORE SABA ED IL DIRETTORE GENERALE DEL PERSONALE E DELLA FORMAZIONE DR.SSA CAROLINA FONTECCHIA.

IL D.G. , NEL DICHIARARE LA PROPRIA COMPRENSIONE PER IL DISAGIO CHE STANNO VIVENDO GLI UFFICIALI GIUDIZIARI NON ANCORA ASSUNTI, HA ASSICURATO CHE L’AMMINISTRAZIONE CHIEDERA’ ALLA FUNZIONE PUBBLICA L’AUTORIZZAZIONE ALL’ASSUNZIONE DI TUTTI I VINCITORI ALLEGANDO TUTTA LA DOCUMENTAZIONE COMPROVANTE LA NECESSITA’ DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DI COLMARE I VUOTI IN ORGANICO (INTERROGAZIONI PARLAMENTARI, RICHIESTE DEI CAPI DEI DISTRETTI, PROTESTE DEGLI UTENTI, ETC.).

HA ALTRESI’ ASSICURATO CHE NON LASCERA’ NULLA DI INTENTATO PER RAGGIUNGERE QUESTO OBIETTIVO, INTERVENENDO-SE DEL CASO- PRESSO GLI ALTRI ORGANI COINVOLTI NELL’ITER BUROCRATICO RELATIVO ALLE ASSUNZIONI.

LA SEGRETERIA GENERALE DEL LISUG UILPA, DAL CANTO SUO, HA GARANTITO CHE OPERERA’ IN SINERGIA CON L’AMMINISTRAZIONE PER CONSENTIRE CHE LE ASSUNZIONI DEI 195 COLLEGHI AVVENGA NEI TEMPI PIU’ BREVI.

TENENDO CONTO DEL FATTO CHE LA RICOGNIZIONE DELLA FUNZIONE PUBBLICA AVVERRA’ ENTRO IL PROSSIMO MESE E CHE LE RICHIESTE DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DOVRANNO PASSARE AL VAGLIO DELL’IGOP E DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI OLTRE CHE DELLA CORTE DEI CONTI, E’ RAGIONEVOLE AFFERMARE CHE SI PRESUME SI POSSANO RENDERE OPERATIVE LE ASSUNZIONI ENTRO L’ESTATE.......

Adriana

ciao angelo mi rivolgo a te xchè sei stata l'unico più coerente tra tutti i politici e sindacalisti!dunque come forse sai,lunedì 31 gennaio abbiamo avuto un incontro con il Direttore Carolina Fontecchia,la quale ci ha ribadito di aspettare l'autorizzazione della funzione pubblica e tutto l'iter burocratico necessario x l'assunzione. ma lei ha mostrato tutta la volontà di assumere i vincitori e gli idonei qualora ci fosse la possibilità. inoltre ci ha informati che proprio nel mese di febbraio giungerà dalla funzione pubblica una circolare in cui si chiede di inserire i dati dei vincitori x l'autorizzazione. quindi fu inteso che x giugno finalmente saremmo stati assunti... anche xchè lei si è presa pubblicamente l'impegno di fare pressione!!!ma poi ieri il Dott. Verbaro,direttore della funzione pubblica,ci dice x telefono che per l'autorizzazione si dovrà aspettare non prima di settembre e dunque x l'assunzione se ne parla a dicembre!!!!
fatto il riepilogo passo alle domande:che cosa dobbiamo fare più?a chi dobbiamo credere?che altra pressione possiamo fare(oltre alle manifestazioni...a cui sicuramente aderirò)?;ma parliamo lingue diverse con i politici?
insomma angelo sono stufa e stanca e sarebbe bello che qualcosa davvero cambi!
ho fatto uno sfogo ,anche xchè so che tu sei disgustato più di noi!e allora ti saluto caramente e grazie x tutto!

Flora 

Caro Angelo e cari colleghi, è un po’ di tempo che non scrivo,anche se non ho mai mollato l’osso!Mi sono presa un po’ di tempo per osservare e pensare a tutto quello che sta accadendo..... segue (clicca qui)
Maria - Firenze

Ciao Angelo, grazie per tutto quello che hai fatto e stai facendo per noi.
Anche se non scrivo spesso sul sito lo seguo tutti i giorni ed ho partecipato ad entrambe le manifestazioni di Roma..
per cui io ci sarò per qualunque altro incontro..preferibilmente a Roma.Saluti.

Massimo

Ciao Angelo, ti invio un mess. che ho postato sui forum del CICUG. Fammi sapere che ne pensi. Un abbraccio!
Ciao a tutti. Innanzitutto notizie. Ho sentito giovedì una persona affidabile che lavora al Ministero da anni. Mi ha detto che la nostra questione è molto sentita e discussa ed è (testuale) <<sempre sotto il microscopio>>. Il problema per dare luogo a quello che la Finanziaria detta, ovvero le assunzioni, non è un problema normativo o di interpretazione, ma è adesso un problema Economico; infatti i soldi sono pochi e devono bastare per tutte le categorie elencate al comma 97 ed oggi c'è molta più attenzione al bilancio che non in anni precedenti o in passate legislature. Ha anche detto però che, vista la sua lunga carriera, ha assistito a cose di tutti i colori e che anche in passato, se i soldi "si sono voluti trovare ",alla fine si sono trovati, ed in questo le elezioni politiche ci aiuteranno. Fin qui nulla o quasi di nuovo. Penso adesso alla nostra linea di azione. Prima era concentrata a "farci sentire", farci conoscere e nel frattempo far conoscere i problemi del pianeta giustizia; in tal senso un bel risultato con l'emendamento l'abbiamo ottenuto! Adesso, dobbiamo scegliere la strada. Ovvero:
a) puntare tutto sul tentativo di assunzione immediata, cercando i fondi con manifestazioni e pressioni in questo senso, fino ad arrivare al clou delle Politiche 2006 con eventuali regali annessi
b) ottenere una sorta di "regolamento attuativo" della norma legislativa della  Finanziaria, con cui finalmente si specifichino i criteri e le date approssimative delle assunzioni entro i tre anni indicati 2005-2007. Il progetto potrebbe essere fatto da noi stessi e poi proposto ai "nostri politici"(Esempio; se ci saranno le assunzioni dei vincitori a Giugno 2005, prevedere assunzioni degli idonei nella misura del 50% di ogni distretto ad esempio entro Giugno ( o Settembre) 2006, ed i restanti 50% entro Giugno (Settembre o fine ) 2007. Da tale numero,si potrebbe immediatamente poi scorporare una percentuale del 25-30%( calcoliamola) da destinare in cancelleria. 

NB. questo è solo un personale esempio indicativo, può essere migliorato o riscritto)
c) battere entrambe le strade, fidandoci delle parole, ma con li rischio di prendere poi "quello che viene"
Quello che voglio dire è che comunque non dobbiamo smettere di muoverci, chiamare, telefonare, perché ho letto sul sito AUGE di Angelo, che alcuni/e stanno mollando perché stanchi, delusi etc. A loro ricordo che nella vita nessuno ti regala niente, quindi di rimboccarsi le maniche, di partecipare ai forum, di informarsi, di partecipare alle manifestazione perché...è l'unica strada!!! Non molliamo!

Daniele > Firenze

Caro Angelo,
ho appena letto il tuo ultimo messaggio sul forum e penso che il tuo pensiero sia legittimo.Mi dispiace di questo momento di stasi ed inoperatività che stiamo un pò tutti passando.Per ciò che mi riguarda nelle ultime settimane ho avuto anche una difficoltà di collegamento ad internet ed anche adesso non ti scrivo da casa.Non mi sento però per niente sfiduciato.Lo so che tutto è  difficile adesso.Il fatto è che abbiamo cantato vittoria un pò troppo presto secondo me.Questo ha determinato un grave calo di attenzione nei confronti della causa comune.Forse ci è sembrato che ormai i nostri interessi fossero stati tutelati sufficientemente,con l'approvazione degli emendamenti alla finanziaria.E' quello che mi è sembrato di percepire da ciò che ho visto scritto sul forum e ciò che ci siamo detti anche per telefono.Evidentemente le cose non stanno così perché ancora non abbiamo potuto registrare miglioramenti della condizione lavorativa di tutti noi.E' sicuramente ciò che si aspettano al ministero:prima o poi si scoccieranno di fare tutta quella confusione!!!Vorrei però dirti anche che, nonostante un parziale rallentamento dei lavori, di cui mi sento anche personalmente responsabile, e me ne dispiaccio, alcune mosse le stiamo facendo.Sto cercando di incontrare il Presidente della Regione Toscana e di contattare il Pres. di Corte di Appello ma le cose sono (naturalmente) abbastanza difficili.Cercherò di concludere qualcosa di buono al più presto.Sono naturalmente d'accordo con la tua proposta di incontrarci, perché è la cosa migliore in un momento come questo in cui la tensione sembra essere calata al di sotto dei "livelli di guardia".Per me Bologna potrebbe essere una buona idea.Va bene comunque anche Roma perché comunque facilmente raggiungibile da Firenze.Dobbiamo necessariamente riprendere la nostra protesta ed io ci credo molto ancora.Penso di poter parlare anche per coloro che, ormai amici che condividono comuni interessi, spesso si fanno sentire per condividere informazioni e lecite preoccupazioni.Colgo l'occasione comunque per fare un appello a coloro che, vincitori ed idonei di Firenze, non si sono ancora fatti sentire perché sarebbe opportuno trovarci ed unirci insieme per organizzare la protesta e raccogliere le idee.Un abbraccio forte a te Angelo ed a tutti coloro che seguono il forum con la passione di sempre ed a coloro che devono acquistarne un pò in più per riunirsi ai soliti frequentatori delle vecchie proteste. A presto,Daniele

Francesco > Milano

anch'io come tutti avrei bisogno di chiarezza....arrendermi all'evidenza...o lottare per un posto di lavoro legittimamente conquistato tramite un concorso, sono infatti risultato idoneo a milano, cosa posso fare per la causa?
Daniela > Cagliari

Ragazzi ciao a tutti... vi invito UNANIMI a mandare fax al DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA, con il quale invitare il relativo ministro, dott. Baccini, a inviare il decreto di assunzione al ministero della Giustizia. Trovate il fax sul sito del m. d. giustizia. Vi saluto, daniela (cagliari)
Luca >B3>Bari

Salve a tutti, sono un collega UG B3 e sono, come tutta la categoria alla quale appartengo, solidale con voi e chiedo ad Angelo, se possibile, di costituire un comitato congiunto di lotta aperto anche a noi B3 che siamo bistrattati , come gli altri, da questa Amministrazione

Luca, credo che la lotta per tutte le ingiustizie va fatta senza distinzione di b3, c1, vincitori e idonei... uniti... ci proverò con la speranza che tutti mettano da parte vecchi rancori e illusioni.

Giuseppe Paone > C1 Venezia > Trasferte
Caro angelo, mi permetto quest'appellativo affettuoso per aver condiviso con te la battaglia per l'assunzione. Battaglia che, peraltro, pur essendo baciato dalla buona sorte per essere residente al nord continuo a condividere e spalleggiare dall'interno dell'ufficio veneziano.
Mi rivolgo a te per sapere il tuo parere su un tema.
leggendo la circolare 2 / 1999 riportata anche sul tuo testo dell'ordinamento e l'art. 147 ordinamento nonchè il contratto di assunzione firmato a roma in dicembre mi è venuto un dubbio.
Siamo proprio sicuri che vista la natura incentivante del 50 % tassabile dell'indennità e il fatto che essa spetti a chi effettivamente è in servizio presso l'ufficio si possa affermare che noi tirocinanti non ne abbiamo diritto?
insomma la nostra posizione è eguale a quella degli assenti o dei distaccati presso il ministero?
Ho controllato ma non mi risulta che esistano circolari in proposito. Tu cosa ne pensi?Un caloroso abbraccio. 

Penso che il 50% tassabile va ripartito in parti uguali tra tutti gli UG in servizio, compresi i "tirocinanti".
Fabrizio > Lucca

Hai ragione Angelo, non può finire così,a "tarallucci e vino". Dobbiamo far sentire le nostre ragioni nella maniera più eclatante possibile!!! Non arrendiamoci, vi prego, ragazzi!!!

  30  gennaio 2005 

Angelo > AUGE <..... a giovedì

Ragazze/i dalle e-mail che ho ricevuto in risposta al mio messaggio del 27/1/  credo che qualcuno non ha capito. Ho indicato Roma o Bologna per incontrarci e organizzare al meglio la protesta (data, luogo, strategie e ...l'evento). Mi rivolgo ai rappresentanti dei comitati di regione, compreso CICUG, al fine di coordinarci. 

Mi sono stancato di attendere i loro comodi...o peggio il loro silenzio....e noto che molti di voi sono avviliti e demotivati... molti di voi sono stati "vinti".

Se volete cedere le armi fatelo pure ma ricordate sempre che nessuno ha diritto di calpestare in questo modo la dignità delle persone... io non lo posso accettare!

Paola > Lecce

Ciao Angelo,
sono un'idonea del distretto di Firenze. Ho letto il tuo ultimo messaggio da cui traspare tutta la tua grinta e la tua voglia di lottare...., beato Te!!!!
Io oramai mi sento demotivata e sconfortata dalle notizie che quotidianamente leggo sul sito: ci speravo tanto in questo concorso perchè penso che mi avrebbe cambiato la vita, vista la mia attuale situazione di assoluta nullafacenza.Lo so, il mio atteggiamento è sbagliato ma mi auguro che tu possa capire ciò che provo in questo momento....sconforto vs tutti e tutto.
Comunque anch'io voglio svegliarmi e dare un "contributo alla causa", sarei disposta ad un incontro su Roma, più  vicina alla mia città.
Grazie per tutto quello che hai fatto e che continui a fare per noi.....

Enrico > Roma

Ci sarò, che sia Roma o Bologna, Enrico.
Gianluca > Calabria

mi sono rotto di attendere inutilmente e di credere alle mille e discordanti info che mi giungono dai vari esponenti politici di ds sn da me personalmente contattati. credo che sia giunto il momento di chiamare le tv (in particolar modo striscia e iene) per denunciare il fatto e per sentire chiaramente la voce di castelli. sono disponibile a qsiasi incontro (meglio roma) per incontrare direttamente il ministro. "purtroppo" io sono sposato (mi sono sposato solo dopo aver saputo di aver vinto il fatidico concorso) e non posso muovermi facilmente anche perchè, come potete immaginare, anche grazie a LORO sono rimasto senza LAVORO e devo rimboccarmi le maniche per inventarmi qcosa. seguirò il forum e non appena avrò notizie ve le comunicherò. Gianluca, vincitore Calabria

Gisella > Barcellona PG

Siamo con te, ormai siamo quasi convinti che ci stiano prendendo......ragion per cui qualsiasi iniziativa sarà da tutti condivisa!
 

  27 - 28  gennaio 2005 

Angelo > AUGE

Ragazzi dal 31 gennaio fino al due febbraio sarò a Roma. Cercherò di capire e di avere delle risposte certe su tutta la questione delle assunzioni dei vincitori e idonei.

Le assicurazioni che ho ricevuto spesso però contrastano con le e-mail che ricevo da molti di voi, e quindi vi chiedo sin da ora, nell'ipotesi di risposte romane basate sull'incertezza, se siete pronti ad una battaglia veramente "a sangue" per definire tutta questa vergognosa vicenda.

Serve una azione veramente clamorosa e va organizzata bene e con la collaborazione di tutti. Pertanto chiedo ad ognuno di voi chi è disponibile ad un incontro (Roma o Bologna .. esprimete la vostra preferenza) per organizzare insieme un evento che faccia storia.

Aspetto vostre notizie.....non deludetemi.

Walter

NESSUNA REMORA - NESSUNA PAURA. cari amici, la situazione stagna e i miei nervi sono quasi saltati. essere presi x il C... in questo modo è inammissibile. non dobbiamo cedere. sono d'accordo per una manifestazione esemplare a Roma. bisogna inventarsi qualcosa. e soprattutto una cosa su tutte: DOBBIAMO CONTATTARE I MEDIA! Telegiornali, trasmissioni televisive (striscia la notizia, porta a porta ecc.). forse la perdita di popolarità è l'unica cosa che interessa LORO visto che la dignità la hanno già buttata via.

dobbiamo farci sentire di più! dobbiamo battere più forte finché non cederanno.

suggerisco il mezzo televisivo xchè sarebbe un sogno riuscire ad avere un confronto faccia a faccia col ns caro "ministro" Castelli.

in bocca al lupo. DOBBIAMO VINCERE!

Norma > Cagliari

Caro Angelo, ora più che mai mi sembra urgente che   tutti quanti si adoperino per contattare i politici affinché questi
  possano fare pressioni presso il Dipartimento della Funzione Pubblica  al fine di ottenere le tanto sospirate autorizzazioni. Anche i singoli   Comitati Regionali potrebbero spedire lettere e fax alla Segreteria del Dipartimento affinché non si dimentichino di noi. Ti invio la   comunicazione del Ministero già anticipata da Adriana, che però non ho   visto pubblicata sul sito. Un abbraccio a tutti e non arrendiamoci

Scusami ero convinto di averla pubblicata... che testa..non avevo messo il link ... lettera Fontecchia

Elio Guadagno

Un saluto a tutti.
Agganciandomi all'ultimo appello di Adriana, che condivido (purtroppo!) per la concretezza delle affermazioni e delle preoccupazioni paventate, ricordo a tutti quanto noi che il Ministro Castelli si è già espresso sul punto relativo alle assunzioni dei rimanenti vincitori nella ormai indimenticabile trasmissione "Punto e a capo". La risposta della Direzione del Personale del MdG non merita commenti: continuano a prenderci in giro. L'autorizzazione, che la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica dovrebbe dare per far partire le rimanenti assunzioni, è condizionata alla richiesta del Ministro Castelli e cioè dello stesso Ministero che risponde alla Corte di Appello di Cagliari. Ed allora mi domando e chiedo: oggi, dopo l'emendamento della finanziaria (che esprime solo un riconoscimento politico alla questione di equità sostanziale prodotta dalla mancata assunzione dei restanti vincitori) cosa è cambiato, anche politicamente, perchè il Ministro Castelli e, quindi, il Ministero debba sentirsi obbligato a chiedere questa autorizzazione? Come si è sempre detto l'emendamento, dal punto di vista giuridico, lascia tutto immutato in quanto non impone ma rende facoltativo quello che esso prevede. Insomma il ... contentino i politici che si sono attivati ce lo hanno dato ma non ci hanno dato la certezza dell'assunzione. Ed allora prendiamo in considerazione le affermazioni di chi ha invitato gli idonei del nord a bussare alla porta del collegio del Ministro Castelli per indurlo a mobilitarsi nonchè di quanti hanno invitato a fare pressioni sui Presidenti delle Corti di Appello e dei Tribunali perchè si crei la maggiore attenzione possibile sul problema della carenza degli organici. I vincitori hanno l'arma indubbia dei ricorsi: ma resta l'incognita degli esiti e, anche qui, dei tempi. Di certo i colleghi ufficiali assunti non hanno fatto ancora sentire la loro voce. Forse sono troppo affaccendati ad apprendere i segreti del mestiere ... dimenticando di aver fatto un percorso insieme a tutti quanti noi, grazie soprattutto ad Angelo. Non vorremmo mettere a rischio il loro ancora lungo periodo di prova. Però ... dall'interno potrebbero fare pressioni, attraverso i loro attuali colleghi in servizio, per denunciare che gli uffici hanno veramente bisogno di personale e non di creare altre nicchie di ... privilegiati (vi ricordo che sono un ex ufficiale giudiziario e credo di conoscere un poco gli ambientini UNEP; io, però, ho sempre lottato per gli aumenti degli organici prima ancora che per far aumentare le trasferte e gli ammennicoli vari!!). Insomma, caro Angelo e colleghi tutti interessati, l'emendamento è passato e, quindi, esiste, in mancanza di altro (l'emendamento dell'On.le Magnalbò dava garanzie direi "reali"): non può passare inosservato almeno da parte di coloro che la giustizia la vivono e, con tutte le gravi difficoltà, tentano di farla valere nelle aule di tribunale. Lo sforzo ed i sacrifici che sono stati prodotti da parte di tutti coloro che hanno attivamente e fattivamente lottato almeno per avere questo riconoscimento, a qualcosa dovranno pur servire. Angelo, un appello alla tua grande sensibilità: invita i tuoi colleghi sindacalisti (mi riferisco alle altre sigle) a non intralciare il difficile cammino verso l'assunzione, considerato che l'ingresso di altri ufficiali non può che aumentare le possibilità di successo sul campo del riconoscimento della professionalità e delle giuste rivendicazioni degli ufficiali giudiziari per rendere più sicuro e dignitoso questo difficile lavoro. Troppe sarebbero le richieste che le attuali sigle intendono portare all'attenzione di questo governo (riqualificazioni, ricollocamento del personale, aumenti contrattuali, aumenti delle trasferte, autorizzazione all'uso del mezzo proprio, revisione del criterio di calcolo della percentuale, convenzione con le poste, interfungibilità ed altro) per non avere anche effetti pregiudizievoli sulle assunzioni di quanti, a differenza di chi lavora, il lavoro non ce l'hanno ma hanno sudato per vederlo concretizzato. Ricordo ancora un importante evento: l'attuale Ministro della Funzione Pubblica Baccini da circa un paio di mesi è cambiato ed appartiene allo stesso partito dell' On.le Mazzoni (UDC) che aveva promesso (sic!) di seguire l'evolversi della vicenda perché le assunzioni dei rimanenti vincitori avvenissero e nel più breve tempo possibile.Elio Guadagno
P.s.: invito Francesca Merlini e quanti sono vincitori nel distretto della Toscana a mettersi in contatto con me, al più presto (tel 089724611). Grazie.

Enzo > Molfetta

Ancora a combattere e ad inc...avolarsi! Purtroppo non porto buone nuove questa volta! Dal mio "contatto" politico molto attendibile sono venuto a sapere che le assunzioni sicuramente NON partiranno nella prima metà di quest'anno.... Perché?,..perchè c'è la previsione in finanziaria, ma non i soldi...
Ha proprio ragione Elio: è l'Italia dei cachi...
Un quesito a te, Angelo: quando si sapranno le sedi disponibili in ogni distretto?

Le sedi disponibili sono legate alla data di assunzione dei vincitori. Per farti già da ora un'idea dai un'occhiata a quello che è stato gia pubblicato su questo sito:
- Pubblicata la graduatoria Interpello Ufficiali Giudiziari C1.

- Elenco in ordine alfabetico degli ufficiali giudiziari C1 proposto per il trasferimento a seguito di interpello straordinario del 20/1/2004.

  26 gennaio 2005 

Adriana < Cagliari

Ragazzi voglio informare che il Direttore Generale,Carolina Fontecchia,ha dato una risposta ufficiale alla Corte D'appello di Cagliari (che chiedeva chiarimenti sull'assunzione dei vincitori del concorso per Ufficiale Giudiziario C1) attraverso un comunicato dicendo, dopo aver chiarito dell'assunzione dei 248 al nord e di 6 a Firenze: "..... i rimanenti vincitori non assunti nell'anno 2004 saranno convocati per la stipula del contratto individuale di lavoro solo dopo l'autorizzazione all'assunzione da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica.
quindi c'è da dire a tutti coloro che si sono adagiati troppo sull'emendamento,di fare ancora più casino per ottenere questa benedetta autorizzazione altrimenti possiamo scordarci un'assunzione veloce...e anche chi ha fatto ricorso,fa bene a darsi da fare xchè se non lo avete capito qua nessuno ci considera e ci aiuta...ma dobbiamo essere noi a prenderci con la forza ciò che ci spetta!!!!
comunque se avrò modo pubblicherò sul sito questo comunicato della Fontecchia così che tutti vedono e credono!!!!e forse torniamo a lottare come prima!!!! scusate lo sfogo ma non solo sento silenzio dai piani alti,ma anche e soprattutto,dai miei futuri,spero,colleghi.
io ho ricominciato a contattare senatori e deputati,e alcuni si stanno movendo,tipo il senatore Vincenzo Siniscalchi che ha fatto un'interrogazione parlamentare!ma  ora ciò che ci serve è una pressione da parte dei "nostri"politici affinché inseriscano nell'ordine del giorno,per la prossima riunione (fine gennaio) del Consiglio dei Ministri,la nostra
questione altrimenti siamo fregati davvero!!!

io ho fatto il mio sfogo,che sxo non essere inutile!a presto Adriana
Adriana < Cagliari

vi invio il comunicato che la Fontecchia ha mandato alla corte di appello di cagliari,dicendo ufficialmente che occorre aspettare l'autorizzazione della funzione pubblica per assumere i restanti vincitori!ragazzi facciamo qualcosa!!!!!

  25 gennaio 2005 

Agnese > Messina

Ciao a tutti..e buon anno. Anche se non sembra poi così grandioso,quest'anno,a giudicare da come stanno andando le cose...a qualcuno è arrivata la lettera di assunzione? A me no.Ed è passato quasi un anno da quando ho sostenuto l'esame orale. Svanita l'euforia post-finanziaria,mi domando:a che punto siamo?Esattamente allo stesso punto di un anno fa,quando i soldi per le nostre assunzioni c'erano...poi sono scomparsi. Dietro quale giustificazione si nasconderà adesso il ministero?Nell'ultima risposta alle nostre lettere dicevano di attendere la finanziaria. Abbiamo scritto nuovamente la scorsa settimana.. presumibilmente risponderanno di essere in attesa di autorizzazione dalla funzione pubblica. Scriviamo anche a loro?In ogni caso non adagiamoci.. ancora non ce l'abbiamo fatta. Non fino a quando non sarà arrivata la fatidica lettera. E,come dice Qualcuno, nessuno ci regalerà niente. Un abbraccio a chi ancora resiste.
Massimo > Fermo

Sono un idoneo del gruppo dei distretti di Ancona/Perugia/L'Aquila/Campobasso: per non rimanere nel silenzio anche io ho provveduto, sulla scorta dell'invito proposto dal CICUG, ad inviare una lettera al Presidente della Corte di Appello delle Marche, ai Presidenti dei Tribunali, al Procuratore Generale della Corte e ai Procuratori della Repubblica presso i Tribunali, al fine di sollecitare l'assunzione di tutti i vincitori ed idonei al concorso. Ho inoltre inviato una lettera ai Senatori Magnalbò e Firrarello, nonchè alle rispettive sedi dei partiti di appartenenza, per ringraziarli e per sollecitare un'interrogazione parlamentare al fine di "stimolare" il Ministro Castelli ed il Governo alle assunzione di tutti, in virtù di quanto previsto dalla Legge Finanziaria 2005. Sono pronto ad intraprendere ulteriori e più forti iniziative: oltre ad inviare lettere (ed infuturo fax ed e-mail), se verrà organizzata una manifestazione (ad esempio a Roma), fin da ora confermo la mia presenza.
Melina > Reggio Calabria
Caro Angelo, i miei più cari saluti. Come sai fin dall'inizio, qui dalla Calabria sono partite alcune iniziative di "sensibilizzazione" ai politici della zona, che ci hanno condotto all'incontro con il sottosegretario alla giustizia ON.IOLE SANTELLI (FI), nonché all'appoggio per far passare l'emendamento in finanziaria per l'assunzione sopratutto degli idonei. Ai fini di puntualizzare la situazione attuale, di continuare a premere ecc, è previsto un altro incontro, qui in Calabria, precisamente al Palazzo della Regione Calabria, sede di Reggio Calabria, con il Presidente del Consiglio Regionale On.LUIGI FEDELE, per il giorno 27 gennaio 2005, ore 16:00. L'appello e l'invito è specie per i ragazzi Calabresi, se vogliono venire. Noi, cioè la delegazione di idonei calabresi, nonché RENATO, nostro capogruppo e coordinatore, rappresenteremo in ogni caso tutti.
Per maggiori informazioni si consulti il CICUG.
Grazie Angelo, ti abbraccio


  24 gennaio 2005 

Francesco > Catania

Sono Francesco da Catania, idoneo nel distretto di Torino, scrivo a dir poco indignato (fatemi passare il termine), verso i cari sindacati (beato chi ci crede, visto che lo scrivente non ci ha mai creduto e mai lo farà) e verso gli idonei del nord (dimenticavo esistete?).
Circa questi ultimi, un pensiero particolare va a coloro che abitano e votano nel collegio: 35 (Lecco – Brianza Orientale), vi dice qualcosa cari amici di avventura oppure di disavventura?
Per chi non lo sapesse è il distretto del ns caro Ministro Castelli.
Ebbene, scrivo questo perché i calabresi con a capo la determinata Melina sono riusciti ad avvicinare sottosegretari, come ha scritto Stefano sul sito auge, prodotti dalla Calabria ed i Siciliani con il forte, caparbio e determinato portavoce (Renato) sono riusciti, grazie al Mitico Sen. Firrarello, a far presentare un emendamento, i cui benefici sono arrivati o arriveranno anche lassù, si dalle parti di Lecco.
Ma, se non erro, dai distretti del Nord, da quei distretti dove qualcuno potrebbe avvicinare persone vicine al Ministro o vicine ad esponenti di spicco della maggioranza, non ho ancora letto nulla. Capisco che sarete tutti troppo impegnati, oppure certi che prima o poi sarete assunti, viste le carenze dei distretti del nord, ma mi sembra poco visto i risultati ottenuti da Renato, Anna, Miriam, Melina e altri che stanno lavorando anche per voi.
Mi auguro che i futuri colleghi del Piemonte non si leghino al dito questo appunto, ma anche loro, che hanno prodotto (sempre per ricordare Stefano) un sottosegretario (Michele Vietti), cosa stanno facendo?
Naturalmente mi auguro stiate lavorando ai fianchi e che presto raccoglieremo i frutti di questo lavoro, ma se ci siete, voi e tutti quelli del nord e del centro, potete gentilmente battere un colpo su uno di questi siti, probabilmente con il vostro contributo la battaglia potrà essere vinta, non per pochi (vedi i bravi vincitori già assunti) ma per tutti, fino all’ultimo idoneo.
Scusate lo sfogo, ma il silenzio in queste circostanze sa di sconfitta.
Dimenticavo per chi conosce qualche sindacalista che sta lottando per le riqualificazioni potrebbe a nome mio ringraziarlo di cuore, facendogli notare che pur di coltivare l’orticello (ma è il suo mestiere) sarebbe capace di non far assumere noi poveri e disperati idonei. (Grazie)

 

Mi permetto di aggiungere a quanti mi chiedono quando saranno assunti gli idonei...che la risposta è politica...tutto dipenderà dal nostro modo di sensibilizzare il "proprio" politico di zona... a far valere l'assunzione degli idonei prevista in una legge dello Stato...facciamo valere i nostri diritti e ...non stiamo in silenzio.

Tempestate di fax, email tutte le istituzioni interessate e ... contattatevi organizzando localmente dei gruppi di "battaglia".

Lasciate ai sindacati e alla loro coscienza la questione delle riqualificazioni che in nessun modo può incidere con le assunzioni degli idonei perchè ...è naufragata!

La giustizia ha bisogno di voi....di nuove forze e energie capace di porre fine ad una giustizia da terzo mondo. 

     
Maria Viola

Sono la seconda idonea nella Corte di Appello di Milano. Ho necessità di mettermi in contatto con la dott.ssa S. Brunella (prima idonea) per la proposizione di un eventuale ricorso per la mancata assunzione a seguito di  rinuncia di alcuni convocati nel distretto di Corte d'Appello di Milano. cell.3200423590

 

  20 gennaio 2005 

Angelo > Auge > Riqualificazioni, assunzioni e Convenzioni..... leggete....

Stralcio RELAZIONE DEL MINISTERO SULL'AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA PER L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO GIUDIZIARIO 2005  sulla Direzione Generale Personale e Formazione

 

Walter,

caro Angelo, grazie x tutto ciò che fai! volevo sapere notizie più dettagliate sulla manifestazione del 2/2/05 a Roma perchè potrei essere lì a dar manforte!

in secondo luogo vorrei notizie (possibilmente postive) per gli idonei in Toscana dato che ho sentito che le carenze sono spaventose! teniamo duro!!! 

Si, le carenze sono drammatiche e molti uffici, tipo Torino, nonostante le assunzioni, la situazione è veramente difficile.Spero che Castelli e C. si rendano conto della situazione e si danno una mossa per assumere tutti i vincitori ed idonei...non è solo una questione di nuove prospettive a tanti giovani ma esigenze per una vera giustizia e di ...ordine pubblico e sociale.

La manifestazione romana organizzata dall'UGL ha lo scopo di realizzare quel passaggio economico, previsto in tutti i paesi europei...mediante la ricollocazione del personale nella posizione economica immediatamente superiore..

 

CICUG

Abbiamo deciso di scrivere a tutte le organizzazioni sindacali per chiedere di aiutarci ad accelerare le assunzioni dei vincitori ed idonei al concorso per 443 posti di Ufficiale Giudiziario C1. Cercando, altresì di non alimentare sterili, quanto ingiuste, "guerre tra poveri".

Il problema delle riqualificazioni, è un falso problema che potrebbe essere risolto con una ricollocazione dell'intero personale con un semplice aumento delle piante organiche finanziato con il FUA.

PER MAGGIORI DELUCIDAZIONI CIRCA LE NOSTRE RICHIESTE ALLEGHIAMO UN NOSTRO DOCUMENTO.

 

Luca > UG B3 > Bari

Ciao Angelo e grazie per avermi risposto,
volevo porti un'altra domanda.

Il Ministero continua a ripetere che i posti di B3 son tutti coperti e allora quello che mi chiedo è questo: come hanno coperto le vacanze dovute ai pensionamenti?Ed inoltre è giusto tenere conto di piante organiche redatte in base ad una riqualificazione inesistente?

E' tutto assurdo... Luca il paradosso è che attualmente gli UG B3 in servizio, rispetto alla pianta organica sono in soprannumero di circa 800 unità. In questo modo hanno bloccato gli interpelli a tempo indeterminato. 

Come più volte ho scritto..bisogna alzare la voce!... e da solo non posso farlo se non ho l'appoggio di tanti di voi che hanno a cuore i propri interessi.

  18 gennaio 2005 

Luca > UG B3 > Bari

Ciao Angelo, volevo sapere, se possibile, se si hanno notizie sulla riqualificazione degli U.G. B3 e se esiste una remota possibilità di interpello per noi che da anni abbiamo la famiglia sparsa per l'Italia?
caro Luca la situazione è allarmante....Le riqualificazioni sono state un totale fallimento senza via di uscita.
L'unica strada che condivido è quella della ricollocazione di tutto il personale UNEP nella posizione economica superiore utilizzando i soldi del FUA. In questo modo si risolverebbero tutti i problemi compresi quelli degli
interpelli...Il 2/2/05 è prevista una manifestazione in piazza Montecitorio su questa rivendicazione.

Rosario > Cosenza

NON CI REGALA NIENTE NESSUNO!! 

HAI RAGIONE ANGELO. Perché ALLORA NON COINVOLGERE TUTTI PER UN'ALTRA MANIFESTAZIONE A ROMA il 02/02/05? CREDO CHE QUASI TUTTI GLI IDONEI (ALLA LUCE DELL'EMENDAMENTO)DOVREBBERO PARTECIPARE perché SONO D'ACCORDO CON TE ANGELO NESSUNO CI REGALA QUALCOSA!!! 

PARTECIPARE E FARSI SENTIRE. GRAZIE ANCORA A TUTTI E PARTICOLARMENTE A TE ANGELO. 

ROSARIO IDONEO TORINO
Alberto > Viareggio

Vorrei ringraziare tutti coloro che con tenacia e volontà si sono attivati per far valere i diritti di Vincitori e Idonei, in particolare Angelo.
Pongo una domanda, forse banale. Come verranno assegnati i posti ai vincitori? Si terrà conto della sola graduatoria di merito, o si terrà conto anche della zona di residenza del vincitore? O meglio, molti regazzi/e del sud, hanno vinto per il distretto di Firenze, ma per loro, credo andare a Siena o a Firenze cambia poco, mentre per un toscano, trasferirsi, quando potrebbe fare il pendolare entro un kilometraggio decente, può cambiare la vita.
Un saluto a tutti, e speriamo che la sorte, e Angelo, continuino ad assisterci.

L'assegnazione di una sede di regola avviene in base alla scelta del vincitore che occupa una posizione superiore in graduatoria, salvo la possibilità di scambio. 

 

  13 gennaio 2005 

Angelo > Auge

Ieri ho partecipato a Roma ad una riunione sindacale UGL. Le notizie ufficiose, ma attendibili,  in merito alle assunzioni dei vincitori, sono che si prevede che tra marzo e giugno 2005 saranno assunti tutti i vincitori. Per gli idonei non ci sono ancora notizie e si sta spingendo per ottenere  un progetto/programma da parte ministeriale sulle modalità e tempi delle assunzioni degli idonei dopo l'approvazione dell'emendamento in finanziaria. 

Il mio invito è sempre lo stesso... non state in silenzio ragazzi...nessuno ci regalerà nulla.

Ad ogni modo il due febbraio l'UGL ha organizzato una serie di incontri con alcuni parlamentari della commissione giustizia in merito alla convenzione ed assunzione... io ci sarò e spero di comunicarVi notizie "belle"    

Angelo > Auge > ...Trasferimenti C1 e B3.. interpello..

B3...Caro Angelo, innanzitutto buon anno ! Ci sono novità sul fronte "bollettino trasferimenti" ? Tutto è sempre "estremamente" fermo ?Grazie, un cordiale saluto.

 

C1...Gentile sig. Arcangelo,Le scrivo per evidenziare un problema che non mi sembra trovi ultimamente
sufficiente risalto nell'ambito dei mezzi d'informazione legati al mondo degli ufficiali giudiziari.
Il problema è dato dall'incertezza sui tempi di attuazione dei trasferimenti per i vincitori dell'ultimo interpello per ufficiali giudiziari C1, ad oggi sconosciuti.
Se tale assenza di notizie può essere un semplice fastidio per chi è single,diventa un vero tormento per chi, come chi scrive, ha una famiglia composta da moglie, marito e due figli in tenera età.
Da un lato, infatti, vi è la necessità di dover coordinare il trasferimento di un coniuge con quello dell'altro (dipendente del settore privato), e la conoscenza di una data certa è condizione essenziale per intavolare un qualsiasi discorso serio con un datore di lavoro.
Dall'altro, occorre evitare il più possibile ai bambini problemi derivanti dal cambiamento dell'ambiente scolastico, sia in termini puramente didattici che in quelli affettivi. In questo senso, sarebbe opportuno se non necessario far coincidere il trasferimento del nucleo famigliare con il periodo estivo di vacanze scolastiche.
In ultimo, trasferire un nucleo famigliare significa predisporre una casa nel luogo di destinazione, ed anche questo richiede un tempo minimo ma che non deve neanche essere eccessivo per non diventare un inutile onere
economico.
A fronte di queste esigenze che chiunque dotato di un minimo senso comune potrebbe condividere, il ministero della giustizia (le minuscole sono volute...) non fornisce alcuna informazione ufficiale circa la data in cui verranno effettuati i trasferimenti dei vincitori dell'interpello, neanche - e questo mi sembra stupido oltre che criminale - in termini di anni o stagioni dell'anno.
Insomma, nonostante la buona notizia del trasferimento (dopo oltre sei anni di precarietà della nostra vita famigliare), stiamo attualmente vivendo una fase di particolare paura e stress per l'impossibilità assoluta di pianificare il nostro immediato futuro, con lo spettro di dover effettuare il trasferimento in tempi diversi tra me e mia moglie e - peggio - di dover trasferire i bambini a metà anno scolastico.
Le sarei grato se potesse fornirci informazioni su questo argomento che - ripeto - mi sembra sottovalutato rispetto a quello pur importante della data di assunzione dei vincitori del nuovo concorso. Saluti

Cari colleghi, da parte mia non credo di aver sottovalutato il problema che ritengo di estrema importanza ...chi mi segue su queste pagine del sito conosce bene il mio pensiero. Nell'ultima manifestazione romana non c'era solo la protesta per la mancata assunzione dei vincitori ma anche la questione dei trasferimenti.... continuerò a lottare per tutte queste ingiustizie vergognose ma...non posso farlo ovviamente da solo... cominciamo ad esporci in prima persona ..tutti insieme...come hanno fatto i vincitori e idonei del concorso... le diffide...gli scritti..in questo nostro paese servono a poco... occorre alzare la voce e farci sentire.

 

ANNA E RENATO-COORDINATORI CICUG

 (www.cicug.3000.it - www.cicug.altervista.org -renatogiuseppe.lamanna@virgilio.it

Abbiamo approntato una lettera da inviare ai Consigli dell'Ordine degli Avvocati, Dirigenti UNEP, Presidenti di Corte di Appello o di Tribunale. Sarebbe bene contattare i destinatari prima di inviarle. Naturalmente ognuno può cambiarle ma cercate di lasciare inalterati i contenuti.

Per i messaggi di rilievo abbiamo cercato di mettere in piedi un nuovo sito visto che Fabio è impegnato per motivi di lavoro. E' molto rudimentale (non siamo maghi del web) vogliate scusarcene.

Dateci un'occhiata: http://www.cicug.altervista.org/lettera_da_inviare.html

Francesca > Milano

...  caro Angelo ti ringrazio di cuore per aver organizzato un seminario dedicato all'aspetto pratico della nostra professione... sono una vincitrice dell'ultimo concorso e desidero rivolgermi a tutti i vincitori assunti per capire se come me sono delusi dal fatto che non trovo grande disponibilità e sensibilità tra i colleghi per svolgere degnamente il tirocinio di sei mesi....

  9 - 10 gennaio 2005 

Daniela > Cagliari

Ciao ragazzi, bentornati!!
Noi del Comitato Sardegna, sin da oggi, stiamo predisponendo fax e lettere da inviare alla Presidenza c.m. alla fontecchia, a tutti i parlamentari già contattati perchè ci diano notizie certe sui tempi di assunzione, invitandoli a chiamarci nell'immediato, visto che i nostri colleghi sono già in servizio. é opportuno sollecitare anche i dirigenti unep e i presidenti di corte d'Appello.
Vi saluto e NON MOLLIAMO.

Ragazzi seguite l'esempio di Daniela...ripeto..nessuno ci regalerà nulla....  

Angelo > Brindisi

Ieri ho contattato la segreteria politica dell'On. Vitali, con il quale avevo già avuto un incontro a novembre, il quale prima della fine dell'anno è stato nominato sottosegretario alla Giustizia per chiedere un appuntamento; come prevedibile per ora è super-impegnato proprio in virtù del suo nuovo incarico e dovrò richiamare fra qualche giorno.....mi raccomando non ci dobbiamo adagiare sugli allori, portiamo a termine ciò che abbiamo iniziato. Non sarebbe forse opportuno chiedere nuovamente ai Presidenti delle Corti d'Appello di sollecitare il Ministero? 

Ettore, Ufficiale B3, Torino

Ciao a tutti,
sono d'accordo con Angelo: bisogna esercitare delle pressioni per ottenere queste assunzioni entro i primi 6 mesi dell'anno, perchè, come ho detto nella mia mail, sicuramente, nel secondo semestre 2005, il governo varerà la solita manovra correttiva di metà anno congelando tutte le spese non ancora effettuate (anche già impegnate: è già accaduto lo scorso anno), rendendo molto difficili le assunzioni degli idonei. Accogliendo il suggerimento di un idoneo su questo forum, ho inviato una lettera di protesta ai sindacati che si stanno opponendo a queste assunzioni (tra i quali c'è anche il mio: la CGIL). E'assurdo che i sindacati, invece di spingere per le assunzioni, cerchino di ostacolarle. Non si capisce cosa c'entri la riqualificazione a questo proposito: se arrivano nuovi C1, e ripartono (miracolosamente, visto che sono un gran pasticcio) le riqualificazioni, i posti C1 si libereranno comunque perchè i C1 attuali diventeranno C2. Le assunzioni degli idonei sono necessarie per due ragioni fondamentali: 1) le assunzioni appena effettuate, in pratica, sono servite a far trasferire i C1 aventi diritto, perchè non hanno assolutamente risolto il problema dei vuoti d'organico negli uffici Unep; in particolare, nell'Unep di Torino, ne sono arrivati  21, ma ne andranno via 16; il saldo positivo di 5 unità è niente se si fanno le seguenti considerazioni: 1) i B3 presumibilmente non arriveranno più perchè sono ad esaurimento; 2) passeranno anni (con i problemi di finanza pubblica che ha lo Stato), prima che venga bandito (ammesso e non concesso che sarà mai bandito)un nuovo concorso di Ufficiali C1; nel frattempo, il personale diminuirà continuamente tenendo conto delle maternità, aspettative, dimissioni, distacchi al Ministero (appena arriva  nuovo personale, iniziano subito i distacchi al Ministero),licenziamenti, part-time, ecc, ecc, ecc. Chiunque, come me, abbia a cuore (soprattutto) la qualità delle condizioni e dell' ambiente di lavoro (non dipende solo dalle assunzioni, certamente, ma anche queste sono una componente importante: quando c'è carenza di personale, tutti gli altri problemi, anche quelli atavici, e ce sono negli Uffici UNEP, sono amplificati di mille volte), dovrebbe auspicare le assunzioni degli idonei.

 Ciao a tutti,

Annalisa - Sicilia

Salve a tutti e buon 2005.

Penso che le tensioni degli ultimi sei mesi abbiano prodotto in noi una buona dose di scetticismo e sfiducia in ordine al corretto agire della PA sì da ritenere ancora aperta la lotta per l'assunzione.

Propongo pertanto di inviare, ciascuno di noi, a Cerrato ed alla Fontecchia un quesito in ordine al tempo della ns assunzione, alla luce dell'emendamento approvato. Che ne dite? Forse può essere anche più veloce dell'interrogazione parlamentare e dalle risposte fornite potrà subito intuirsi l'orientamento del ministero.

  7 gennaio 2005 

Angelo > AUGE

...amici e colleghi si apre un nuovo anno e spero con la determinazione con cui siamo riusciti, sotto alcuni aspetti, a costruire le fondamenta per vedere emergere la giustizia contro la vergogna di quel muro di ipocrisia, è giunto il momento di riprendere con più forza per raggiungere tutti quei traguardi a cui aspiriamo.

... troppo silenzio rischia non di pregiudicare il tutto ma di consentire all'amministrazione di continuare sulla strada della passività.

Vi chiedo ancora collaborare attivamente da subito.In questi giorni sto cercando di capire le reali intenzioni dell'amministrazione, dopo l'approvazione dell'emendamento, con la consapevolezza che, in base alle esperienze passate, meglio non fidarsi. Infatti giungono voci contrastanti sulle assunzioni dei vincitori e idonei ed in più c'è l'ambiguità di alcune sigle sindacali che intravedono nelle assunzioni degli idonei un ostacolo per le riqualificazioni (il fallimento totale di una politica sindacale basato su accordi incostituzionali).

Quello che ora vi chiedo è di riavvicinare tutti i politici che si sono resi disponibili a ripetere una nuova interrogazione parlamentare per chiedere al ministro della giustizia i tempi e le modalità di assunzione dei vincitori e idonei del concorso in funzione delle dichiarazioni ufficiali in parlamento del sottosegretario Santelli del dicembre scorso, la quale ha pubblicamente affermato che la decisione di assumere dipendeva dall'emendamento.

Da parte mia sto cercando di capire quanta volontà esiste all'interno di quel palazzo di via arenula di assumere entro i primi mesi dell'anno.

Per favore...non state in silenzio... la battaglia non è finita...si va avanti ad oltranza....e preparatevi a nuove forme di lotte... nessuno ci regalerà nulla...

Ettore >UG B3 > Torino

Ciao a tutti,
l'assunzione dei soli vincitori del concorso degli Ufficiali C1 ha coperto solo in minima parte le vacanze organiche, per cui, a mio avviso, per un corretto andamento dei servizi e degli Uffici ( e tenendo conto del fatto che i B3 sono ad esaurimento, per cui, presumibilmente, non verranno più banditi concorsi per questa categoria di personale), anche noi Ufficiali B3 e C1 in servizio (parlo a titolo personale, comunque, perchè so che non tutti i miei colleghi sono d'accordo con questa valutazione) dovremmo auspicare l'assunzione degli idonei C1. In particolare, consiglio gli idonei di organizzarsi il più presto possibile e fare pressioni per ottenere l'assunzione nei primi mesi dell'anno, prima che il governo, in virtù della cronica situazione di dissesto dei conti pubblici, ulteriormente aggravata quest'anno dal cosiddetto "taglio delle tasse" effettuato praticamente senza copertura, per tenere i conti in linea con i parametri europei, sia costretto (come accade regolarmente da tre anni a questa parte)a varare la solita manovra correttiva (in genere viene effettuata verso giugno/luglio, dopo la relazione trimestrale di cassa,  con effetti sulla seconda metà dell'anno) che congela tutte le spese (anche già impegnate) non ancora effettuate. Prima che accada questo, occorre dunque mobilitarsi, e fare pressioni per ottenere le assunzioni e la relativa copertura finanziaria entro la prima metà dell'anno, per anticipare gli effetti della manovra correttiva. Sono con voi, in bocca al lupo!

Sara > Perugia

Sono  anch’io un’idonea (distretto di Firenze) che ha sempre seguito con trepidazione l’evolversi della nostra situazione.Mi pare quasi incredibile che ce l’abbiamo fatta!!!
E PERCIò VOGLIO SUBITO RINGRAZIARE TUTTI QUELLI CHE si sono tanto prodigati per questo successo, in particolare Renato e ovviamente Angelo.
Anzi, voglio avanzare una proposta. Noi idonei, sparsi per tutta Italia non abbiamo avuto molte occasioni di incontrarci, a parte a Roma, ma allora eravamo troppo tesi e ansiosi oltre che incerti; perché allora non fissare un appuntamento per vederci tutti e per ringraziare Angelo e Renato?La sede, l’occasione e la data potrebbe indicarla  Angelo .NON SAREBBE BELLISSIMO GODERE FINALMENTE INSIEME DEL NOSTRO SUCCESSO?
Ciao e allora a rivederci!

Nicola > Venafro

Ciao a tutti!Oggi finalmente la finanziaria è stata definitivamente approvata al senato,ora speriamo che i tempi per l'assunzione non siano lunghi.Certo ora un ruolo importante lo avrà il ministro Castelli,il quale, tuttavia, non può non tener conto della volontà parlamentare.Come ha più volte detto il mitico Angelo,ora però non dobbiamo fermarci qui,ma continuare ad esercitare pressioni sui nostri politici affinchè le assunzioni si sblocchino al più presto.Un saluto a tutti ed auguri di buon anno!

 

 

 

  24  dicembre 2004 

Angelo AUGE >Natale ed il nuovo anno...

... commosso dalle tante lettere, sms... non ho parole...vorrei uno ad uno ringraziarvi e posso farlo solo a modo mio.... augurando a tutti voi  non con il solito rito degli auguri che durano un giorno o allo scoccare della mezzanotte brindare per l'anno "che verrà" ma semplicemente dandovi la speranza che nel prossimo anno si ripeta tutto ciò che di positivo si è verificato in questo 2004: mi riferisco ai sentimenti di passione, di forza e coraggio... di disperazione, di sorrisi, pianti e..AMORE. Questo vi auguro...di non perdere la forza in voi stessi che rappresenta sempre l'arma vincente per affrontare anche la peggiore delle situazione.

La vita ci appartiene e dobbiamo sempre viverla in "prima persona" e mai dietro l'ombra di noi stessi o di altri o ancora peggio..... sentirsi morti dentro.

Amo la vita e tante sono state le situazioni che potevano portarmi verso il baratro, nell'affossamento delle mie passioni, della mia voglia di vivere...e quando meno te lo aspetti arriva qualcosa che ti fa sentire vivo dentro....che ti dà la forza e ... gioia di vivere...HO TROVATO VOI!...la mia vita ha ripreso con i suoi battiti regolari ed a volte anche forti verso quel cammino che desideravo... un susseguirsi di emozioni.. 

grazie ragazze/i ....è stato tutto bello...ed il bello è che ... la fiaba continua senza essere una fiaba... TVB a tutti.     

Nb.Mi assenterò fino alla fine dell'anno .......continuate a scrivere! 

Angelo > AUGE

La commissione Europea a seguito dell'esposto presentato contro il Ministero della Giustizia in merito alla convenzione con le Poste SpA ha comunicato che ha accettato di dare corso alle indagini prima di iniziare un procedimento di infrazione.. pagina dedicata alle ..poste!

Adriana e Giuliana

Auguri di un buon natale e felice anno anno nuovo a tutti voi che siete stati e rimarrete i nostri compagni di viaggio x questo lavoro!un augurio particolare a te angelo,affinche i tuoi ideali e i tuoi traguardi siano presto raggiunti grazie alla tua perseveranza e alla tua forza! un abbraccio a tutti.
Loredana > Bologna

Ciao a tutti,
sembra proprio che questa situazione paradossale si stia sboccando e non trovo davvero le parole per ringraziare Angelo e per esprimergli tutta la mia stima, grazie anche  a tutti i ragazzi che si sono dati da fare e che ci hanno creduto fino alla fine.
Tantissimi auguri a tutti di un Natale SERENO e di un 2005 pieno di gioia e di soddisfazioni, tra le quali la nostra meritata assunzione!

CICUG >INCONTRO SEN. FIRRARELLO IL 27/12/2004 ORE 12.00
L'INCONTRO COL SEN. FIRRARELLO E' STATO ANTICIPATO AL GIORNO 27/12/2004 ORE 12.00 NELLA SUA SEGRETERIA DI CATANIA IN CORSO SICILIA N. 71. VI PREGO DI CONFERMARE LA VOSTRA PRESENZA TELEFONANDOMI AL N. 3338549758.

Arianna > Cagliari

ciao ragazzi, ciao Angelo. Sono felice di poter condividere con tutti voi questo grande risultato ottenuto, nonostante l'attesa per noi non sia ancora finita. Con questa gioia nel cuore faccio i migliori auguri di buone feste a tutti voi che mi siete stati vicini!
Francesco > Catania

Per Ornella Miccichè
Ciao Ornella, sono Francesco da Catania (339/4997598) 146esimo nel distretto di Torino, volevo dirti che è in programma, giorno 27 dicembre p.v. alle ore 12.00 in corso Sicilia n. 71 presso la Segreteria Politica del Senatore Firrarello, un incontro per ringraziare il Sen. Firrarello dell’interessamento prestato alla nostra causa.
Ti chiedo di fare di tutto per esserci e di contattare più vincitori ed idonei possibili affinché possano essere presenti. Ciao a presto.

  22  dicembre 2004 

Daniela Rubiu > Cagliari

Ciao ragazzi sono Daniela, tutti si ricordano di me perchè alla manifestazione avevo la bandiera sarda... sono veramente felice per aver ottenuto il posto che ci spettava...l'ultima lotta sarà quella di sollecitare i politici per farci assumere nei primi mesi del 2005. NON MOLLIAMO.
Ma oggi vi scrivo solo per augurarvi un felice Natale. Per l'anno nuovo auguro a tutti noi(vincitori e idonei)di poter lavorare!! ANGELO..tantissimi auguri!! a presto 

Enrico Ricciuto >Napoli
Mercoledì 29/12/2004 incontro presso studio legale ricciuto Napoli via Genova 63 scambio di auguri ed iniziative 2005 per sollecitare assunzioni idonei prima delle elezioni regionali di aprile 2005.
Norma Deidda >Cagliari
Ciao Angelo e tutti voi fedelissimi del sito.
auguro a tutti quanti i miei migliori auguri di un felice natale, perchè vi porti in dono tutto ciò che desiderate e soprattutto tutta la serenità che in questi ultimi tempi spesso ci è venuta a mancare. un abbraccio
norma

Ivana Capobianco > Bologna

Angelo, sei di nome e di fatto, infatti stai già pensando come aiutarci a svolgere al meglio questo lavoro. Per fortuna ci sei tu! Anche perchè non sò quanto aiuto troveremo dai nostri futuri colleghi che già da anni lavorano e che sono stati molto assenti nella nostra lotta per l'assunzione! Grazie un buon Natale e un sereno Anno Nuovo.

  21  dicembre 2004 

Francesca

Vorrei augurare ad Angelo e a tutti Voi tantissimi auguri di Buon Natale e Felice 2005.

Vorrei allo stesso modo ringraziare in primis Angelo, per l’impegno profuso in questi mesi a favore di una nostra probabile assunzione e anche tutti i ragazzi che si sono impegnati nella lotta.

Per quanto mi riguarda qualcosa ho fatto (e-mail a politici, presenza a RM etc) ma sicuramente molto meno di altri. Non me ne vogliate, non sono così tenace e perseverante come molti altri voi, in questo ho solo imparato. GRAZIE.

Giuliana

x tutti i sindacati una sola espressione: "siete dei poverini"; x tutti noi veri combattenti "non facciamoci distrarre da questi vaneggiamenti e cominciamo la nostra attività di incontri politici con le persone che contano e che ci daranno certamente una mano, come l'onorevole Erminia Mazzoni ed altri..organizziamoci a livello regionale x incontrare i politici del luogo, tenendo presente che il Consiglio dei Ministri si dovrebbe riunire a gennaio e luglio, per disporre anche delle future assunzioni,e quindi è opportuno fissare appuntamenti dopo natale ma prima di gennaio (dunque nella settimana che và dal 27 al 30 dicembre)solo in questo modo possiamo riuscire ad ottenere le assunzioni nei primi mesi dell’anno...ergo ora o mai più! e x quanto riguarda l'atteggiamento attuale dei sindacati, vi ringraziamo, state orientando perfettamente le nostre future scelte di adesione!! forza, forza e forza ragazzi

NON MOLLIAMO MAI!!!

Daniela

Carissimi Angelo e colleghi tutti, vincitori e idonei, non capisco perchè ci si debba indignare tanto per le affermazioni delle sigle sindacali, maggiormente rappresentative o meno. Io credo che ognuno di noi abbia una testa, con un cervello ben funzionante e sappia fare le proprie valutazione e trarre le proprie conclusioni senza farsi strumentalizzare da nessuno. Ognuno di noi sa riconoscere perfettamente le PERSONE (non le sigle sindacali)  che si sono adoperate perchè questa triste vicenda si concludesse al meglio e quelle che hanno cercato di strumentalizzare questa ingiustizia per attirare l'attenzione su di sè, attribuendosi meriti inesistenti.
Quindi caro Angelo non preoccuparti di quello che si dice e che si scrive, perchè ognuno di noi sa bene come sono andate le cose, chi si è impegnato e cosa è stato fatto.
Colgo l'occasione per ringraziarti per quanto hai fatto per noi, nessuno potrà disconoscere i meriti che ti spettano e il coraggio che hai dimostrato. Ringrazio anche il comitato regione Sardegna, nelle persone di Norma, Daniela e Arianna per l'impegno e la generosità profuse in tutte le iniziative a favore della nostra assunzione, di cui, grazie a Dio, si gioveranno anche quelle persone che sono state solo a guardare e neppure sono capaci di dire grazie.
Auguro un Buon Natale anche a loro, e che il nuovo anno porti a tutti salute, prima di tutto, serenità e un pizzico di umiltà!!!

 

  20  dicembre 2004 

Enrico Buongiovanni >Roma
Qualcuno sta cercando di accendere una miccia tra lavoratori che hanno il sacrosanto diritto a riqualificarsi e disoccupati che hanno la sacrosanta speranza di vita di un lavoro.
Chi è questo qualcuno: un governo di destra? Un ministro assente dai problemi della giustizia? NO, sono I SINDACATI, che dopo (a detta di qualcuno) aver mandato a ... la categoria, ora incitano alla guerra tra poveri.
Cosa fare? Un ottimo consiglio viene da Miriam ossia intasare le loro mail con lettere di protesta ---
CISL FPS Di Maio : fps.giudiziario@cisl.it FP CIGL Arnone : fp.giustizia@mail.cgil.it UIL PA Pilla: uilpa@uilpa.it UNSA SAG Ponticello: sagunsa@tin.it ----.
Ora se queste lettere saranno inviate da chi ha preso possesso oggi (quindi voterà le famose RSU) chi semina vento capirà che rischia di raccogliere.. (per ora in tanti anni hanno raccolto sembra solo i cocci).
Un'ultima domanda x Angelo: Ma riqualificandosi i b3 non farebbero altrettanto i c1, e se si le cose non rimarrebbero più o meno inalterate a livello numerico, ossia grave carenza di personale? Perché quindi questa uscita della triplice?

Enrico non è questo il problema, ma la vergogna è che dopo quattro anni di promesse e illlusioni la corte costituzionale ha ben chiarito che le riqualificazioni sono "una bufala". Ora tutto va risolto nella prossima contrattazione in cui i sindacati e parte pubblica dovranno confrontarsi sulla nuova classificazione del personale (non ci saranno più B3 o C1 o C3). Ed è in questa sede che dovranno far valere il proprio peso "specifico" per soddisfare le aspettative dei lavoratori e consentire il passaggio nella posizione economica superiore.

Non so spiegarti perchè l'assunzione degli idonei per questi sindacati sono un problema...

Francesco Iantorno> Catania
Sembra un sogno che sta per realizzarsi, ma qualcosa, qualcuno cerca in tutti i modi di farlo rimanere sempre e solo un sogno.
Parlo di un lavoro, parlo di una speranza che noi tutti vincitori ed idonei, grazie a gente come Angelo, Renato, Anna, Miriam e tanti altri, possiamo vedere ma non ancora toccare.
Purtroppo in questo strano nostro paese, esistono i cosiddetti “sindacati”, coloro che difendono i “lavoratori” e non chi il lavoro cerca di guadagnarselo con un sudato concorso. 
Si parlo della mitica “triplice”, a cui questo sogno, questa speranza non interessa, anzi pur di curare il proprio orticello sarebbe capace di usare ogni mezzo (vedi opportunismo su emendamento) per raggiungere i propri scopi.
Oggi 20 dicembre, 254 neo U.G. hanno preso servizio, nelle sedi UNEP delle regioni del nord. Ho letto dei post di “alcuni” di loro, che solidarizzavano con noi tutti, ebbene mi auguro che qualcuno di loro abbia modo di portare questa solidarietà negli UNEP e nelle stanze dei rappresentanti sindacali di quei mitici sindacati che hanno firmato la richiesta di incontro con il Ministro Castelli, magari cercando di fargli capire il danno che potrebbero arrecarci (vedi non assunzione per alcuni idonei) con le loro sterili e opportunistiche richieste.Grazie a tutti. Grazie Angelo e Grazie Renato.
Massimo Romeo >Catania
Nell'approssimarsi delle festività natalizie voglio esprimere al "nostro" caro Angelo, ad a tutte le persone che gli sono care, i miei più sentiti auguri di un felice Natale e Buon Anno (che possa portargli tutto quello che il suo cuore desidera). Auguri di buone feste anche a tutti i miei colleghi vincitori e idonei: che il 2005 possa portare l'assunzione di tutti. Le parole per ringraziare Angelo per  tutto ciò che ha fatto per noi, sinceramante, non riesco a trovarle.Grazie Angelo.

Ornella Miccichè > Agrigento
ciao Angelo innanzitutto voglio ringraziare i tuoi genitori per averti messo al mondo. Persone come te sono RARE! e poi vorrei chiederti se secondo te io, che sono 147esima nel distretto di Torino,ho,alla luce del nuovo emendamento,possibilità di essere assunta.

  19  dicembre 2004 

Franco De Gaetano > Torregrotta (ME)
Angelo,
ti prego di esprimere la tua opinione in ordine al comunicato unitario della triplice (http://www.fps.cisl.it/giudiziario/Notizie/anno2004/12/17_assunzioni-unitario.pdf) riguardante l'emendamento in finanziaria che probabilmente aprirà le porte del Min. della giustiiza anche ai noi "poveri" idonei.
Ti chiedo questo perchè, di già, ci sono avvisaglie di guerra fra "poveri", che saremmo noi idonei ed i B3 UNEP e Cancellieri, ed inutili polemiche. Illuminaci e fai chiarezza, una volte per tutte, sull'oggetto del contendere che riguarda la pos. econ. C1 o, magari, c'è dell'altro tipo promesse non mantenute o forse si è cercato di aggirare la legge sul punto delle riqualificazioni e quindi sul passaggio di qualifica?

Caro Franco, prima di commentare leggi questi due comunicati

CGIL - CISL - UIL - UNSA

La legge finanziaria, in via di definitiva approvazione alla Camera dei Deputati, ha previsto, all’art. 1 comma 101 lett. c), l’assunzione di vincitori e idonei al concorso pubblico per la copertura di 443 posti di ufficiale giudiziario, al fine della copertura delle vacanze organiche nei ruoli degli ufficiali giudiziari C1 e nei ruoli dei Cancellieri C1.
Poiché la lettera della norma non garantirebbe il personale interno che attende ancora la riqualificazione (ed in particolare le figure professionali del cancelliere B3 e dell’ufficiale giudiziario B3), CGIL CISL UIL ed UNSA hanno chiesto al Ministro la convocazione di un tavolo di confronto per definire la esatta interpretazione della norma.
UIL - LISUG

Il testo della finanziaria passa ora alla Camera ma è scontata l’approvazione col voto di fiducia.

Grazie anche alla sensibilità di molti senatori di AN e FI, siamo riusciti-almeno in parte- a soddisfare le esigenze dei giovani Colleghi che si erano visti inopinatamente negare dal ministro Castelli l’assunzione dopo aver superato un pubblico concorso .

 

Come noterai, caro Franco, se questa è politica sindacale, sono contento di non far parte di questa schiera di rappresentanti dei lavoratori.

Da una parte il sindacato UIL degli ufficiali giudiziari che dichiara di aver avuto il merito di far approvare l'emendamento e dall'altra lo stesso sindacato si preoccupa dell'emendamento approvato e chiede un incontro al ministro per chiarimenti.

Da una parte ci sono tante "speranze di vita" che dopo sacrifici e lotte sono riusciti in pochi mesi a darsi un risultato concreto e dall'altra "anni" di promesse per una riqualificazioni che oltre ad essere sistematicamente dichiarata incostituzionale rappresenta il fallimento totale alle aspettative dei lavoratori.

A questo punto il buon senso dovrebbe far riflettere questi signori a pensare che la carenza oggi esistente negli uffici sta costringendo tutti gli UG a operare in condizioni da terzo mondo. Dovrebbero pensare che se i B3 o C1 non hanno ancora fatto un passo in avanti la strada è un'altra da seguire...con la nuova classificazione del personale che presto sarà oggetto di contrattazione si potrà cercare di risistemare tutte le posizioni economiche ad organici UNEP completi.

Quale altra opportunità hanno gli UNEP se non quella di non perdere questa grande occasione ottenuta nonostante il silenzio di questi signori sindacalisti?

Andate a parlare con il Ministro, ma non cercate di mettere il bastone tra le ruote ai vincitori e idonei ancora non assunti perchè siamo una grande forza...ricordatevelo! Andate invece a sollecitare e concretizzare il diritto dei lavoratori ad ottenere quel passaggio di qualifica e posizione economica che da anni avete promesso senza risultato senza bisogno di contrastare "il diritto al lavoro" di tanti giovani e senza suscitare polemiche inesistenti.

Nicola Cecoro >Venafro (IS)
Ciao a tutti!Vorrei innanzitutto ringraziare Angelo per l'impegno profuso in questi mesi di dura "lotta":grazie di cuore!Un ringraziamento va anche a tutti coloro che come me hanno combattuto al fine di vedere soddisfatto quello che era un nostro sacrosanto diritto:un posto di lavoro!

Ps:Angelo vorrei chiederti secondo te quanto partiranno le assunzioni previste in finanziaria?

Grazie ancora e a presto
Subito dopo l'approvazione alla camera della finanziaria dobbiamo sollecitare il ministero a trasmettere le comunicazioni e relativi decreti di trasferimento dei C1 rimasti in sospeso  per il blocco delle nuove assunzioni. Dopo questa formalità o in contemporanea far pressione (come sappiamo fare solo noi) a procedere alle assunzioni entro i primi mesi dell'anno.

 Roberto d'Angelo UG C1 > Ravenna

Grazie Arcangelo per il lavoro infaticabile di questi mesi e grazie a tutti i colleghi vincitori di concorso, perchè senza di loro non avremmo ottenuto nulla. Comunque alla prima manifestazione di Roma c'ero anch'io. Un saluto a tutti.

  16  dicembre 2004 

Senato ... in AUGE

Con 166 voti favorevoli e 111 contrari l'Assemblea ha votato la fiducia posta dal Governo sul maxiemendamento sostitutivo dell'intero ddl 3223, la legge finanziaria per il 2005. Il testo passa ora all'esame della Camera. E' disponibile il dossier del Servizio studi del Senato che mette a confronto il testo approvato dalla Camera, quello modificato dalla Commissione Bilancio di Palazzo Madama e l'emendamento del Governo n. 1.2000 . (16 dicembre 2004).... clicca qui per il dossier (pagina 82)

Norma, Daniela, Arianna e Adriana
Il Comitato Vincitori e Idonei del Concorso Ufficiali Giudiziari C1 della Regione Sardegna,ringrazia tutti coloro che si sono impegnati per tutelare i nostri interessi in ordine alle assunzioni, e in modo particolare gli Onorevoli (in ordine strettamente alfabetico):
Anedda, Caddeo, Marras, Maurandi, Onnis, Pisu e il Consiglio della Regione Sardegna tutto.
Norma, Daniela, Arianna e Adriana ringraziano inoltre il Dirigente dell?Ufficio Unep di Cagliari per la cortese disponibilità e assistenza prestata in questi mesi e il caro ?Angelo? al quale va un grazie di cuore per  il suo impegno costante, per non essersi mai arreso e soprattutto per averci confortato
nei momenti più bui.Grazie infinite
Mary

un grazie di vero cuore a Benedetta per la sua disponibilità.Credo che in questi gg mi farò viva.
Un abbraccio affettuoso ad Angelo per tutti i suoi chiarimenti passati, presenti e futuri.In bocca al lupo a tutti.

Massimo > Fermo
In relazione a quanto appreso ieri 15 dicembre, qualcuno si è espresso sull'eventualità che i vincitori e gli idonei al concorso per ufficiale giudiziario potrebbero essere utilizzati anche per copertura delle vacanze organiche nei ruoli di cancelliere c1, in virtù dell'interpretazione che si potrebbe dare all'emendamento che ci riguarda. Ma è possibile una cosa del genere? Credo di no, ma spero di si....

 

  15  dicembre 2004 

Angelo>AUGE > Chiarimenti sull'emendamento

Oggi il governo ha posto la questione di fiducia sull'emendamento 1.2000 interamente sostitutivo degli articoli che compongono il disegno di legge 3223.

Al punto 101, art.17, lettera c, troviamo:"per la copertura delle vacanze organiche nei ruoli degli ufficiali giudiziali C1 e nei ruoli dei cancellieri C1 dell'amministrazione giudiziaria, dei vincitori e degli idonei al concorso pubblico per la copertura di 443 posti di ufficiale giudiziario C1, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, 4a serie speciale, n. 98 del 13 dicembre 2002" (clicca per leggere tutto l'articolato)

Nel disegno di legge 3223 vi erano riportati i due emendamenti C16.1 (testo 2) e 17.0.4. Giustamente il governo nella stesura del maxi-emendamento 1.2000 e mettendo ordine negli emendamenti al disegno di legge 3223 ha eliminato il secondo 17.0.4 in quanto assorbito dal C16.1. E' una operazione logica se si tiene conto che i fondi previsti per i soli vincitori di 5885 milioni erano compresi nel testo C16.1 (ora punto 100). Pertanto, non allarmatevi perchè va bene così! L'importante è che l'emendamento sia stato compreso in quello governativo. Presto i vincitori saranno tutti assunti e la speranza per gli idonei è diventata realtà!

Alberto>Modena

Non sono per nulla convinto della interpretazione fornita da Angelo del testo dell'emendamento C16.1....... (leggi il resto con la mia risposta...clicca)

Benedetta Piccinini > Brescia
Rispondo al messaggio di Mary. Io vivo a Brescia (anche se sono veronese e ci tengo a dirlo). Se ti serve una mano sono a tua disposizione. Questo vale anche per altri colleghi. Il mio cell. è 347.0832208 e la mail meseret@libero.it. Ciao
Luigi d'antò>Napoli
Straordinario. Un brivido dietro la schiena mi ha provocato l'apertura del sito in data 14.12.2004 alle ore 21:30. Non ci credo, mi sembra incredibile. Spero che quanto prima arrivi il crisma dell'ufficialità e ci siano maggiori notizie sui tempi dell'assunzione. A proposito Angelo ho capito bene che per gli idonei c'e possibilità di essere assunti come cancellieri? Io sono idoneo per il distretto di Torino e mi sembra considerato anche l'interpello che sia uno dei distretti con maggiori carenze di organico.Confermi? Un milione di grazie x tutto|

Non è proprio così sui cancellieri. Leggi la risposta che ho dato in precedenza ad Alberto.

  13 e 14  dicembre 2004 

Daniele Vannucchi > Firenze

Caro Angelo, sei proprio un Angelo e possiamo tutti confermarlo!Comunque vadano le cose(e speriamo bene a questo punto)la tua (e poi anche la nostra) tenacia hanno dato i loro frutti.Un ringraziamento a tutti ma soprattutto (ci tengo a dirlo) a chi come Daniela della regione Veneto si è recata con noi a Roma il 4 dicembre a protestare per queste ingiustizie, nonostante avesse già la lettera di assunzione in tasca!
In questo momento è stato il più bel regalo di Natale che questi nostri (forse) futuri colleghi potessero farci!!!E' una bella dimostrazione di solidarietà e dobbiamo andare fieri che questa categoria di lavoratori che sembrava in via di estinzione si stia adesso rinforzando di gente così!!!Speriamo che sia veramente, come ha sempre auspicato anche Angelo, il preludio di un consolidamento ed una riunione di tutta la categoria!Speriamo ma è naturalmente presto per dirlo!!!

Silvio Graziano > Bologna

Ciao Angelo. Sperando che questa sia la volta buona per noi tutti, vincitori restanti ed idonei, volevo ringraziarti, anche se "ringraziarti" non è proprio la parola giusta. Ti ammiro per il coraggio e la dedizione con cui hai portato avanti questa battaglia, condotta a tratti anche senza 'troppa' collaborazione (io c'ero a Roma e già mi ero sfogato sullo scarsa affluenza di vincitori..) dei diretti interessati. Grazie davvero, perché in una società in cui la gente fa il minimo per il prossimo, tu hai dato il massimo. Non lo scorderò mai.
Mary

1... c'è qualcuno, fra coloro che partiranno il 20, che è destinato alla corte di appello di Brescia o alle sezioni di Breno e di salò?
2.ciao a tutti. sono tra i fortunati che inizieranno il 20. sono contentissima che si stia sbloccando la situazione anche per gli altri vincitori e per gli idonei. ed ero certa che prima o poi sarebbe successo!
ho scelto la  corte d'appello di Brescia e, a tal proposito, volevo chiedere a benedetta se è del posto o viene come me da fuori. in ogni caso, cara collega, lunedì ci vedremo e inizieremo il cammino insieme!!
baci a tutti.

Elisabetta Manuzzi > Cesena

UN GRAZIE A TUTTI  I POLITICI CHE CI HANNO APPOGGIATO IN QUESTI MESI MOLTO DURI.
GRAZIE SOPRATTUTTO AD ANGELO CHE CI E' STATO SEMPRE VICINO E CHE HA CREDUTO IN NOI!!!!INFINE COLGO L'OCCASIONE PER AUGURARE BUON NATALE A TUTTI

Angelo>AUGE

Cari amici ...un sorriso a tutti...  gli emendati approvati sono due come da informazioni "ufficiose" ma molto attendibili .... il primo garantisce le assunzioni agli idonei il secondo ai vincitori (art. 17). Consentitemi di ringraziare il senatore Luciano Magnalbò come presentatore degli emendamenti ed il sottosegretario Valentino per la sensibilità dimostrata nell'appoggiare e .. spingere verso l'approvazione gli emendamenti che ci riguardano... mi riservo di ringraziare tutti gli altri che hanno contribuito ad arrestare questa vergogna.. non appena ci sarà l'ufficialità dell'approvazione..  

Per leggere i due emendamenti alla finanziaria 2005 che riguardano le assunzioni dei vincitori e idonei del concorso per ufficiale giudiziario..clicca qui.

Il testo completo è pubblicato sul sito del senato..testo della seduta del 13/12/2004... http://www.senato.it/ultresaula/allegati/all2.htm 

 

Elio Guadagno

Ciao Angelo. E' una bella notizia davvero!! Non ci speravo più dopo le notizie di venerdì sull'emendamento di Ferrarello. La logica della coerenza e dell'equità sostanziale hanno prevalso sul tentativo di affossare una legittima aspettativa e la speranza riposta nel buon senso delle coscienze sane, che pure ci sono. Andiamo avanti così e chissà che l'anno nuovo, portandosi via questo strano 2004, non rechi con sè qualche altra bella sorpresa. Un saluto affettuoso a tutti. Elio Guadagno

Benedetta > Brescia

carissimi, sono tra i fortunati che inizieranno il 20. Se io inizio lo devo a questo sito, che mi ha permesso di acquisire notizie e di passare notti più tranquille ed a tutti i "compagni" che si sono adoperati per smuovere l'opinione pubblica...anche al posto mio. Un grazie alla meravigliosa Graziella di Benevento, che pur essendo tra i primi idonei, non ha mai esitato a fornirmi informazioni. Oggi la mia gioia è a metà e se tutti gli altri non verranno assunti in tempi brevi...giuro che farò "il diavolo a quattro" nell'ufficio NEP. Grazie, grazie, grazie
Mario > Bari> Risposta a Anonima > Tristissima
Purtroppo se c'era nelle graduatorie una pagina 151, al momento in cui ho fatto le fotocopie non è stata inclusa. Segnalo comunque alla amica della Sicilia che il Bollettino Min. Giustizia n. 22 del 30.11.2004 è disponibile presso le Cancellerie Centrali dei Tribunali, dove se chiede con un po' di cortesia dovrebbero farlo consultare. A me per la verità hanno fatto un po' troppe domande (ma avevo chiesto di portarlo via per fotocopiarlo). Se chiama inoltre il Ministero Giust. danno anche telefonicamente l'informazione sulle graduatorie. Sorry! Mario

  12 dicembre 2004 

Angelo>AUGE

Nella seduta 602 del 10/12/2004 della commissione bilancio del senato è stato approvato il  nuovo testo C.16.1 (testo 2) che assorbe i due emendamenti ritirati 16.31 e 16.32 (assunzioni dei vincitori e idonei del concorso).

Non sono riuscito ancora a reperire il nuovo testo C.16.1 per capire bene la portata della proposta in finanziaria.

Da un comunicato ANSA di venerdì si legge.."Passano norme anche per la copertura degli organici degli ufficiali giudiziari che, nel rispetto del blocco del turn over, potranno utilizzare comunque i vincitori e gli idonei di un concorso del 2002"

Enzo > Molfetta

Sono stato contattato dal sen. Azzollini (Presidente della Commissione Bilancio) che mi ha detto che L'EMENDAMENTO E' PASSATO!!!!!!!!!!!!!!!!!!
TUTTI ASSUNTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Solo che, nelle foga dell'entusiasmo, non mi sono fatto precisare se si riferiva solo ai vincitori o anche a tutti gli idonei...Non appena mi sarò informato, vi farò sapere

Daniela > Cagliari

Ciao ragazzi, sono Daniela di Cagliari. Oggi sono entrata nel sito del senato e in particolare sito commissione bilancio. nella seduta del 10.12 gli emendamenti 16.31 32 risultano ritirati dal sen. Izzo, DATO CHE IL CONTENUTO DEGLI STESSI è GIA PREVISTO DALLA NORMA DI COORDINAMENTO C.16.1, che posta in votazione è STATA APPROVATA al termine della stessa seduta.
Sono sicura che tutto si risolverà nel migliore dei modi.
Saluti e baci ad angelo.

Anonima > Tristissima

Scusate: Manca l'ultima pagina del distretto SICILIANO, potete completarlo per favore? E' proprio il pezzo donde stò io...mannaggia alla miseriaccia zozza
E penso che NON CI PIGLIERANNO MAI. Non hanno intenzione di assumere. E ce lo stanno facendo capire in tutti i modi e noi ci facciamo prendere in giro da questi politi di...

Mario, fai questo ultimo sforzo per questa ragazza... e grazie per tutti i file sulle graduatorie.
Annunziata > Gioia Tauro

...da aspirante giudiziario, ho partecipato alle prove scritte del concorso, ma la mia prova non è stata valutata positivamente. A seguito di ricorso al TAR, seguito dallo studio Trunfio di Reggio Calabria, ho ottenuto un provvedimento cautelare, con il quale ho conquistato il riesame dei miei elaborati e l'ammissione alla prova orale, ottenendo un discreto punteggio, ma tutt'oggi i problemi con l'amministrazione proseguono, poichè, come per le assunzioni,anche in questo caso, non intende applicare le norme del bando ed ottemperare all'ordine del Giudice, tant'è che non sono stata inserita in graduatoria.
E' evidente che, mentre per l'assunzione, l'amministrazione non intende applicare l'art. 14 del bando di concorso, nel mio caso non intende applicare l'art. 12 e 9.Intendo, pertanto, proseguire la mia battaglia giudiziaria contro l'amministrazione della giustizia. 


 

   9 dicembre 2004 

Angelo > AUGE

I Politici si stanno veramente dimostrando per quello che sono... oggi gli emendamenti sono stati ritirati e dovrebbero essere ripresentati e discussi lunedì prossimo.

Cosa dire? o meglio cosa non dire? E' uno schifo!

Ragazze/i ... serve un'azione veramente eclatante!

Pensiamoci fino a lunedì...ma da martedì ... la battaglia va combattuta sul loro stesso terreno e con le loro armi...

Alessandro

oggi ho ricevuto una strana telefonata. Ha chiamato in nome del sottosegretario On. Valentino dicendomi di aver ricevuto una lettera dell on.Fini (presumo quella che inviai a Fini un mese fa per avvisarlo del nostro problema) e spiegandomi la situazione cioe':

1.gli emendamenti erano stati ritirati e venivano discussi insieme al maxi emendamento sulla finanziaria 

2)i fondi stanziati per l'anno futuro per le assunzioni nel pubblico impiego erano abbastanza e stavano lavorando per destinarli alle assunzioni dei rimanenti 195 vincitori 

3)che in base all'interrogazione parlamentare sul nostro caso,non dovevo preoccuparmi perché saremmo stati assunti nel 2005.

non c'ho capito molto,ma una cosa e'certa:tutti sanno di noi. 

 

 

   5, 6 e 7 dicembre 2004 

Gisella

Miei cari amici di "sventura" so che l'emendamento relativo all'assunzione dei vincitori e degli idonei sarà portato in aula al senato per la votazione il prossimo lunedì. Siamo ancora più uniti  e pressiamo con tutte le nostre forze i nostri amici politici affinché possa passare dando una buona speranza per noi idonei .Forza è la settimana decisiva augurandoci che possano farci un bel regalo di Natale.

Ne approfitto per comunicare che le mie fonti "quasi ufficiali" mi riferiscono che l'emendamento (non so quale, visto il caos che regna sovrano nel nostro parlamento) sarà discusso direttamente in aula (Senato) giovedì, dopo che in commissione bilancio del Senato è stato accantonato (S.E.O.).

E' un tormento....
Ombretta > Emilia Romagna: Risoluzione Consiglieri Regionali su MANCATE ASSUNZIONI UFFICIALI GIUDIZIARI - (ANSA) - Bologna, 6 dicembre.

Una risoluzione, sottoscritta da Leonardo Masella (prc), Bruno Carlo Sabbi (ind. sin), Paolo Zanca (sdi) Luigi Gilli (margh), Daniela Guerra (verdi) e Rocco Gerardo Giacomino (pdci), sollecita la Giunta regionale ad intervenire nei riguardi del Governo perche' si proceda all'assunzione dei restanti 195 vincitori del concorso per ufficiale giudiziario da impiegare negli Unep (Uffici notifiche e protesti), tutelando in particolare gli interessi dei concorrenti Emiliano-Romagnoli.
A seguito del concorso, bandito nel 2002 per 443 posti -spiega il documento - sono stati finora assunti 248 lavoratori, unicamente nei distretti di Corte d'appello del nord Italia (i distretti emiliano-romagnoli sono stati ''inopinatamente'' attribuiti all'Italia centrale). Nel frattempo, aggiungono i consiglieri, il Ministero della Giustizia ha firmato una convenzione con Poste italiane per effettuare le notificazioni a mezzo servizio postale, non tenendo conto che ''l'organo notificatore preposto per legge e' l'ufficiale giudiziario''.
La risoluzione richiama il Governo a coprire ''tutte le vacanze d'organico relative alla qualifica di ufficiale 
giudiziario'', o almeno a disporre la destinazione dei vincitori del concorso alla copertura delle carenze organiche che si registrano in molti distretti per l'incarico di Ufficiale giudiziario C1 (in particolare la Corte d'appello di Bologna lamenta la mancanza di 43 unita' in questa qualifica). I consiglieri propongono inoltre l'abolizione della convenzione stipulata con Poste italiane. (ANSA).

Angelo > AUGE

Ho inviato richiesta di audizione ai Presidenti delle commissioni giustizia di Senato e Camera dei Deputati sulla questione del blocco delle assunzioni e la convenzione con le poste.

Vi chiedo cortesemente di darmi una mano, facendo pressione sui senatori e deputati membri delle commissioni che avete a "portata di mano" (i nomi sono indicati in fondo alla richiesta) a intervenire sul Presidente della commissione affinché risponda positivamente alla mia richiesta.

Stampate le due richieste e inviate a mezzo fax o "consegna a mani". 

Ho la netta sensazione che ... non hanno capito a fondo la questione, compreso Castelli, e... va spiegata!

So che non mi deluderete.

Richiesta di Audizione al Presidente della Commissione Giustizia del SENATO e della Camera dei Deputati sulla convenzione con le Poste e il blocco delle assunzioni 

Elio Guadagno

ciao Angelo. colleghi vincitori ed idonei.
Solo oggi (06.12.04) e tramite una collega di Arezzo, sono venuto a conoscenza che il provvedimento che dispone l'assunzione di 248 ufficiali giudiziari esiste ed ha un tenore nient'affatto rassicurante. Non solo si parla di "concorsi pubblici per esami" ma addirittura si motiva il provvedimento in relazione a fatti sopravvenuti all'indizione dei "concorsi pubblici": trasferimento degli ufficiali giudiziari in servizio e "nuovo contesto nel quale risaltano accentuate sproporzioni, nella copertura degli organici della figura professionale in questione, tra i diversi distretti". Il Ministero non solo è giunto, cioè, a sovvertire il testo del bando di concorso, che parla di un unico concorso pubblico per esami e non di "concorsi". ma ha addirittura posto in discussione l'opportunità del bando laddove i posti non coperti con i 248 assunti sarebbero "in eccesso" rispetto alle attuali esigenze. Non vi è dubbio che se avessimo letto per tempo questo provvedimento avremmo tratto tutti quanti noi, vincitori, le ovvie anche se non auspicate conseguenze: altro che sensibilizzazione e lotta politica. Qui si doveva portare il Ministero e tutto l'apparato amministrativo, autore di siffatte scelleratezze giuridiche, davanti alle proprie responsabilità. A questo punto ti chiedo e vi chiedo, in tempi strettissimi, di far sapere se questa specie di pseudo-provvedimento è stato ufficializzato attraverso qualche forma di pubblicità-notizia oppure è semplicemente un atto interno senza alcuna valenza ai fini del procedimento amministrativo concorsuale. Per il resto mi rendo conto che nella vita c'è sempre da scoprire qualcosa anche laddove sembra che non vi sia nulla. Un saluto a tutti. Elio Guadagno

Adele Carrera > UG UNEP Roma

Cari colleghi e amici.... clicca qui per leggere la lettera aperta ai colleghi!

Angelo > Auge

Pubblicate le graduatorie dei distretti mancanti > Grazie Pasquale per questa preziosa collaborazione.....clicca qui!

Anna e Renato> Coordinatori CICUG

Il 1° dicembre si è tenuta in Piazza Montecitorio la manifestazione organizzata da Angelo.A dire la verità.....clicca qui per leggere la lettera.

Angela >Roseto degli Abruzzi (TE)

Ciao a tutti i colleghi. Sono tra i fortunati convocati a Roma per il 9 p.s. avendo partecipato al concorso per il distretto di C.A. Milano-Brescia. Ho fatto questa scelta dato che per l'Abruzzo vi erano pochi posti (Ossia 13 da dividere tra Marche, Abruzzo, Molise ed Umbria)!!!!Mi rendo conto di quanto possono essere delusi i vincitori delle altre regioni e gli idonei ma credo che non sia affatto il caso di fermare la lotta. ANZI! Ricordiamoci che senza l'aiuto di Angelo, che è riuscito a creare il gruppo di lotta, non saremmo mai riusciti a far sentire le nostre ragioni. Purtoppo non sono riuscita a venire a Roma xchè ho l'esame da avvocato tra pochi giorni ma alla prima manifestazione del 29 sett. c'ero anch'io e già in quella sede i risultati si sono visti!. Un ringraziamento particolare va dunque ad Angelo. Sei davvero un grande!!!.Ragazzi non molliamo. Angela
Valeria > S.Felice a Cancello
Sono stata convocata per il 9 c.m. a Roma per scegliere una sede nel distretto di Milano,dove ho vinto il concorso. Ho una bimba nata il 23.11. scorso. A Milano non posso starci,ma non posso rinunciare al lavoro. Ci sarà pure,nel distretto di Napoli, un posto libero.!!!

Devi cmq prendere possesso e poi in attesa di un nuovo interpello puoi tentare la strada dello scambio di sede con un collega che presta servizio a Napoli e che ovviamente..desidera spostarsi a Milano.
Luciana > Chieti

Certo che l'invidia è davvero il peggiore dei mali..Mi chiedo:come si fa a desiderare il danno altrui x rendere più sopportabile il proprio!Il ricorso,auspicato da alcuni(Laili Rossi questo discorso è x te),non è altro che uno spreco di soldi, tempo e addirittura con "effetto sospensivo" non può essere altro che negativo x quei vincitori che sono riusciti a concretizzare il loro sogno.Mi indigna una simile affermazione come se fossi una vincitrice del nord, e purtroppo non lo sono..

Ragazzi cerchiamo di non farci del male tra noi... cerchiamo di essere uniti perchè è la sola strada per convincere questi "Signori" che non si distruggono così... i sogni e le speranze di chi vuol contribuire a far uscire il paese da una vergognosa situazione da terzo mondo.

Marco >.... Avviso

Avviso importante per i calabresi e siciliani che dovranno recarsi a roma per firmare il contratto al ministero: nei giorni di giovedì 9 e venerdì 10 sono previste manifestazioni di protesta per il paventato licenziamento di 11.000 operai forestali della regione calabria presso cosenza, lamezia terme, villa s.giovanni e crotone, con possibile blocco ferroviario / autostradale nei siti di cui sopra. 

Marco

avete letto i quotidiani sulla vicenda dell' emendamento Izzo per l'assunzione degli UG?
Ecco "La Repubblica" di sabato 4 dicembre: " momenti di tensione ieri intorno alla vicenda dell'assunzione degli ufficiali giudiziari. Il concorso è stato espletato ma le chiamate, secondo le accuse di Forza Italia, sono state distillate col contagocce dal ministro Castelli solo in alcune regioni del Nord. Di conseguenza l'azzurro Cosimo Izzo ha chiesto lo sblocco delle assunzioni, che ha trovato la ferma opposizione del sottosegretario all' Economia Vegas posto a guardia dei tetti del turn over. Lo scontro si è protratto fino alla minaccia di dimissioni di Vegas, uomo-macchina delle Finanziarie del centrodestra, e alla fine l'emendamento è stato accantonato." 

Vi riporto testualmente anche "La Stampa" di sabato 4 dicembre 2004, pag.8:"La tensione si è concentrata soprattutto su un emendamento presentato dal senatore Cosimo Izzo (Fi), riguardante un concorso per 443 ufficiali giudiziari. "Già ci sono i vincitori di concorso" - ha detto Izzo - "e il ministero della giustizia ha avviato le assunzioni solo in alcune regioni del Nord". Forza Italia chiede di poter discutere di questo emendamento, perchè il tetto delle assunzioni nella P.A., votato con l'emendamento fiscale, non precluderebbe una flessibilità all'interno di questo tetto. Ma la richiesta di sospensione dei lavori avanzata da Vegas viene letta come indisponibilità anche alla sola discussione degli emendamenti. Da qui l'irritazione dei senatori. Giro di telefonate - secondo alcune indiscrezioni una arriva anche da Palazzo Chigi - e la vicenda trova una soluzione. La commissione riprende i lavori, gli emendamenti in questione sono accantonati e la polemica si smorza."

         

AUGE > Commissione bilancio del Senato..l'emendamento 16.31 e 16.32 sulle assunzioni.....dopo qualche litigata ...è stato accantonato

 

   3 dicembre 2004 

Angelo > AUGE

Dopo la diffusione del ritiro di tutti gli emendamenti alla finanziaria pare che dei due emendamenti concordati con la nostra delegazione il giorno della manifestazione, quello proposto dal senatore Magnalbò, in relazione ai soli 195 vincitori, è stato inserito nel maxiemendamento presentato dal governo (con copertura finanziaria e non ritirato) ed andrà in discussione in aula nei prossimi giorni.

Daniela Rubio > Cagliari

Ciao colleghi, vi saluto con affetto e vi scrivo per invitarvi a NON fare ricorsi ... Sia la segreteria di Valentino che fonti autorevoli mi hanno consigliato di aspettare l'approvazione della finanziaria,I FONDI CI SONO, indipendentemente dagli emendanti. Questo perchè ogni anno la finanziaria prevede deroghe ai blocchi delle assunzioni...ed in particolare per IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA!!! Non c'è stato anno in cui ciò non sia avvenuto! Parlate con i vostri futuri dirigenti Unep: Ora fare ricorsi potrebbe dire darci la zappa sui piedi. Vi prego leggete il mio messaggio e riflettete... sono anch'io stanca, stufa... mi avete visto a Roma... ma voglio aspettare ancora. Vi saluto con affetto.
Chiara > Silvi (TE)

Cari colleghi,sono una vincitrice del Distretto di Milano-Brescia ed anche se tra pochi giorni sarò convocata a Roma per la stipula del contratto, non vi dimenticherò mai. So bene quanta sofferenza, quante fatiche, quanti sogni,quante speranze ci sono dietro questo concorso. Ho scelto questo distretto quasi per disperazione. Avrei potuto trovarmi al vostro posto, perciò esprimo la mia solidarietà a tutti voi e se avrò la possibilità, cercherò di passare informazioni utili. A Roma c'ero anch'io!!!! Forza e coraggio!!!!
Valeria Cognetto

Ciao a tutti ragazzi, sono tra i fortunati vincitori del distretto di MI e BS e vorrei sapere se qualcuno ha informazioni maggiori circa le sedi disponibili in questi distretti e quando ci sarà la presa di servizio. Entro dicembre?? Dal Ministero bocche cucite......... ciao e grazie
Maria Grazia Salvatorelli >Campobasso
Caro Angelo, sono vincitrice del concorso a Milano ed ho ricevuto la lettera di convocazione. Avrei bisogno di un chiarimento visto che sulla convocazione non se ne parla. L'art. n°13 del bando richiede la presentazione della certificazione medica entro 30 gg dal ricevimento della comunicazione. Devo provvedere a farla o mi consigli di andare prima a Roma e successivamente vedere il da farsi? 

Ho chiamato anche la ASL e mi hanno detto che quei certificati non vengono più rilasciati.Grazie! 
Ti consiglio di presentarti e chiedere informazioni direttamente al ministero.
Mario > Bari

Ciao Angelo, come già dettoti in mia precedente e-mail non sono potuto intervenire anche alla manifestazione del 1 dicembre (ma c'ero alla precedente) a causa di un lutto in famiglia.

Per farmi perdonare, però, sto predisponendo i pdf delle graduatorie che potrai mettere a disposizione dei colleghi.

Non hai nulla da farti perdonare...ti ringrazio di cuore e aspetto il resto. 

Graduatorie del concorso per Ufficiale Giudiziario pubblicato sul bollettino Ufficiale n.22 del 30 novembre 2004 (i primi otto distretti)


   2 dicembre 2004 

Angelo > AUGE

A fatica..oggi tra lavoro, stanchezza e altro...sono riuscito a preparare il comunicato stampa sulla manifestazione. Leggetelo e ..prepariamoci per la prossima mossa... non possiamo fermarci ora!

In settimana, spero di comunicare e dedicare uno spazio nel sito sul prossimo evento.

Baci e abbracci e .... mi commuovete ogni volta! e.. inviatemi qualche foto. 

Ps1. Sul quotidiano il Manifesto di oggi c'è un buon articolo sulla manifestazione.

PS2.. Per chi non trovasse il proprio messaggio sul forum inviato negli ultimi tre giorni..vi prego di ripetere la richiesta...causa virus li ho cancellati involontariamente.  

Anonima... simpatico

PEACE AND LOVE
Ieri a piazza montecitorio eravamo vicini vicini ..
C’era un po’ di Toscana (carini..tanto.. mi è sfuggito il cellulare di uno ganzo)
..Sicilia ..(saranno Ug fascinose-i)…
Sardegna …( per chi non crede che bellezza e intelligenza possano andare d’accordo vi invito a conoscerle)
poi c’era Napoli ( una festa parlare con loro )
…Roma ( fanno sempre la loro porca figura)
e poi tanti altri vincitori ed idonei …
il peccato, l’unico vero, è sempre quello …
..LA SMETTIAMO DI FAR MANIFESTARE SEMPRE I PIÙ BELLI
..INSOMMA I PIÙ FIGHI …
..C’E’ POSTO PER TUTTI…
PS - Tra l’altro premesso che noi ce la faremo, perché NOI CE LA FAREMO E PRESTO, nelle more della manifestazione si è costituito un ufficio UNEP virtuale e di futuri UG… ci stiamo già organizzando per dividerci zone e trasferte…e soprattutto preghiere contro la sfiga ….ma ...…se non venite TUTTI con NOI a fare festa ci lasciate… tutto il divertimento…BACI BACI

Anonima...mi piaci!

Norma - Daniela e Arianna>Cagliari

Ciao Angelo, ti inviamo la lettera di convocazione dei vincitori del nord per la stipula del contratto, che ti abbiamo già consegnato in occasione della manifestazione. ti ricordiamo che ci è stata gentilmente concessa dal Dirigente Unep di Cagliari. ti ringraziamo infinitamente per il sostegno del 1 dicembre e per la tua costanza nello starci accanto.NOrma, Daniela e Arianna

clicca qui per la lettera di convocazione dei vincitori ...  incompleta

Matteo > Scandicci

Ore 11,30. Con circa un ora e mezza di ritardo arriviamo in Piazza Montecitorio, vittime del traffico e dello sciopero dei mezzi pubblici. Devo ammettere che c'è un pò di delusione: per il brutto tempo, per il caos cittadino e soprattutto per lo scarso numero di partecipanti e per l'aria di "sconfitti" che molti hanno. Però c'è anche la consapevolezza che venire oggi a Roma era un dovere: siamo sempre di più dalla parte giusto e dobbiamo farci sentire e spiegare a tutti le nostre ragioni. Un caro saluto. teo
Angelo > Brindisi

Questa mattina appena rientrato sono riuscito a contattare telefonicamente il sen. Specchia e il sen. Curto di Alleanza Naz. per chiedere il loro impegno per oggi pomeriggio in Senato; il primo mi ha anche detto che ne avrebbe discusso anche in comm. Bilancio. Incrociamo le dita......
Rossella > Milano

ciao a tutti sono una vincitrice di concorso nel Distretto di Corte d'Appello di Milano. Sono stata convocata per firmare una proposta di contratto al Ministero. Angelo volevo un chiarimento:visto che nel bando di concorso è previsto su uno scaglione di assunti l'obbligo di assumere un certo numero di candidati a Tempo Parziale,ritieni giustificata la preoccupazione di vedermi proposto un contratto Part-Time? Attendo una risposta rassicurante saluti Rossella
Non credo. Ritengo che l'autorizzazione di assunzione dei 248 sia stata data per assunzioni a tempo pieno.

Vincenzo > Perugia

Ciao a tutti, invito nuovamente tutti i vincitori del concorso per le regioni Veneto, Trentino e Friuli a scrivermi e a indicare la propria posizione nella graduatoria e le opzioni fatte. Per cortesia non chiedetemi prima di ricevere quelle degli altri prima di esprimere le vostre. Così tutto si complica. Mano a mano aggiusteremo il tiro. Lo facciamo proprio per questo. nò? Ok, attendo le vostre scelte. Ovviamente dopo farò girare le comunicazioni. Ciao. Ciao Angelo. 
Giuseppe

Ciao Angelo, spero proprio che la manifestazione che abbiamo fatto ieri serva per l'assunzione di tutti i vincitori del concorso.
Certo il tempo non ci ha proprio aiutati.... ma, anche se non tantissimi, ci siamo, comunque, fatti sentire!
Io sono tra i "fortunati" vincitori (Distretto Corte Appello Genova) che hanno ricevuto la convocazione per firmare la "proposta" di contratto individuale.
Prima della sottoscrizione del contratto vorrei chiederTi alcuni consigli:
sono titolare di partita Iva e sono iscritto alla gestione separata INPS.
Devo chiudere le rispettive posizioni prima della firma del contratto o posso farlo anche successivamente ????
Il giorno della firma ci dobbiamo aspettare qualche altra "sorpresa" dal Ministero della "Giustizia"?? Cosa dobbiamo assolutamente verificare ci sia scritto nella "proposta" di contratto?? E poi perchè proposta?? I contratti non sono "uguali" per tutti secondo le condizioni contenute nel bando di concorso ???   Un abbraccio
Giuseppe

Tutte le operazioni relative alla cassa pensionistica INPS ti conviene farle dopo la sottoscrizione del contratto. Il termine proposta di contratto significa che in teoria potresti anche rifiutarti di firmare. Si tratta di un contratto di lavoro che per avere efficacia deve essere sottoscritto da entrambe le parti.

 

Antonio > Salerno

Carissimi colleghi,vi scrivo perchè,mentre voi ritornate da Roma kissa' in quale stato...io non sono potuto intervenire per motivazioni strettamente personali ke ho spiegato ad Angelo attraverso uno scambio di mail...Bene,mi auguro qualcosa di positivo si possa sperare.Inutili e sterili le riflessioni in merito a cio' ke sta accadendo intorno alla nostra vicenda. Volevo,in questa sede,unicamente porre alla vostra attenzione,in particolare,mi riferisco al messaggio di qualke giorno fa di Daniele di Firenze,mi pare,il quale faceva riferimento al prossimo concorso al Ministero del Lavoro per Ispettori.Io credo una cosa sola DEBBA essere evidenziata,in merito...Riporto testualmente,il comma 3 dell'art.9,a proposito dell'assunzione in servizio..."LE ASSUNZIONI IN SERVIZIO DEI CANDIDATI DICHIARATI VINCITORI SONO COMUNQUE SUBORDINATE AI VINCOLI DI FINANZA PUBBLICA"....A voi,ogni considerazione al riguardo e,per rispondere a Daniele,il quale,GIUSTAMENTE,si kiedeva se i ministri parlassero tra di loro....beh,evidentemente....lo fanno,ed i frutti del loro "parlare",sono anke formalizzati....NERO SU BIANCO.!!!!!!!
bUONA FORTUNA A TUTTI,NESSUNO ESCLUSO!

Confermo...le motivazioni di Antonio sono più che giustificate.

Luigi> Grottaglie

Ma oggi 30 novembre, non dovevano essere pubblicate le graduatorie definitive?

Si sono state pubblicate sul bollettino n.22 che sarà inviato in tutti gli uffici giudiziario a breve. 
Saverio > Siena

Per i vincitori dei distretti di MI e BS: si conoscono le sedi di destinazione tra cui dovremo scegliere? Se sì, chi lo sa può metterlo sul forum? Grazie. Agli altri 195: non mollate e fategli un culo così!!! Sarebbe bello se nessun vincitore non si presentasse, come ha scritto qualcuno sul forum, ma purtroppo sarebbe considerato rinunciatario, e allora cosa avrebbe risolto? Forza ragazzi!!!
Alessio > Roma

Lascia sempre un pò di amarezza leggere in un forum chi esulta per un posto di lavoro e chi rimane deluso e rammaricato. Questo sopratutto perchè entrambi le parti ( le parti sono fatte di esseri mani) hanno acquisito,....quel diritto.
Sarebbe bello per entrambe poter guardare il futuro ad occhi aperti e sereni. Tutti noi siamo consapevoli del nostro valore perchè quello che volevano gliel'abbiamo dimostrato.  E' lo Stato che adesso deve dimostrare qualcosa a chi merita. Sono un vincitore del distretto delle Corti di Appello di Milano e Brescia, ma vi posso assicurare che provo la più completa solidarietà per i colleghi ( lo spero!)del sud. Domani mi sveglierò presto, prenderò il treno, la metropolitana, l'autobus e anch'io sarò lì a manifestare con voi. Ci sarò. Spero ci saranno tutti i vincitori dei distretti del nord.

Marco

caro angelo e cari colleghi,oggi ho ricevuto la lettera di convocazione a roma per il 9 dicembre da parte del ministero. Io sono uno dei vincitori del distretto di torino, anche se risiedo a catanzaro.

Volevo chiedere se qualcuno di voi sa come verranno ripartiti i posti tra le varie sedi di tribunale del distretto piemontese.

Per le sedi ti basta dare un'occhiata alla graduatoria dell'interpello degli UG (contemporaneità assunzioni e trasferimenti) ed in base alla graduatoria potrai scegliere la sede, salvo altro vincitore collocato in graduatoria sopra di te, salvo altre sorprese dell'amministrazione.

 

   29  novembre 2004

Angelo > Auge

Domani parto per Roma e quindi non potrò aggiornare il sito sulle novità dell'ultima ora. Le raccomandazioni che mi sento di fare sono due:

1. come avete letto è stato presentato al senato un emendamento da un senatore di Forza Italia. L'invito che vi rivolgo è quello di sensibilizzare tutti i politici che avete a portata di mano o che avete già contattato per far sostenere l'emendamento....che l'emendamento sia opera di un senatore non di opposizione ci porta a sperare che l'opposizione, viste le numerose interrogazioni presentate, appoggi la proposta.

Vi invito a leggere anche la richiesta di collaborazione del comitato degli idonei...clicca qui.

2.  Spero che siate consapevoli che questa seconda manifestazione ha più importanza della prima perchè in Parlamento ora si parla di noi..non siamo degli sconosciuti. In questi due mesi abbiamo lavorato bene e se pur non ho potuto far proclamare lo sciopero sono convinto che molti risponderanno positivamente.

Non sono d'accordo nel definire fortunati i vincitori che saranno assunti al nord perchè era un loro diritto, mentre è vergognosa e viola un diritto costituzionale la mancata assunzione di tutti gli altri.

Vi aspetto tutti in piazza mercoledì... uniti e per poter dire...c'ero anche io!

nb. Stampate l'ultimo comunicato che ho preparato per la manifestazione......1° dicembre 2004 ore 10.03 … Tutti in Piazza Montecitorio...Non siamo finiti!

Alessandro Maiello

Invito tutti a partecipare mercoledi' alla manifestazione.solo uniti e compatti potremmo riuscire nel nostro intento:farci assumere tutti.volevo comunicare che alla manifestazione prendera'parte l.on.Cento vicepresidente della Commissione Giustizia,della cui partecipazione mi e'stata data conferma dalla segreteria del suo Partito.Non molliamo!

Irene Papa > Pescara

Ciao sono Irene, idonea nel distretto di Milano. Anche se, per motivi di salute, non potrò essere a Roma colgo l'occasione per ringraziare Angelo di tutto quel che sta facendo per noi concorsisti ed esprimo la massima solidarietà a tutti i concorsisti, miei compagni di sventura.

Rachele Fanti >  Firenze
ciao, Angelo. ciao, compagni di sventura! cosa significa nell'Italia di oggi vincere un concorso? cosa significa nell'Italia di oggi certezza del diritto? cosa significa nell'Italia di oggi avere la possibilità di costruirsi la vita che vogliamo, su basi che studio di anni e sacrifici pensavamo dovessero garantirci? la risposta è negli eventi di questi ultimi mesi. mesi in cui ho rischiato di perdere ben più delle speranze e del sonno... in cui ho rischiato di perdere per sempre il sorriso, il coraggio di cercare altre strade, la forza di andare avanti ogni mattina, nonostante tutto. mesi in cui il tuo sito, angelo Angelo, è stato l'unico appiglio. un mese fa, dal niente, da una domanda fatta due anni fa e più, spunta un contratto a termine per sei mesi alla regione toscana. ciò mi impedirà di essere tra voi il primo dicembre, fisicamente ma non mentalmente. con la speranza, nonostante tutto, che l'impossibile possa ancora succedere. che si possa tirar fuori del bene anche da teste marce. per qualsiasi altra iniziativa, giudiziaria e non, che venga intrapresa (parlo soprattutto ai vincitori e idonei del distretto di Firenze) darò il mio assenso. grazie e in bocca al lupo, rachele  
Stefania Graniri >  Trani
Finalmente una bella notizia!!!Sono partite le convocazioni per recarsi a Roma presso il Ministero per la scelta della sede e per la firma del contratto. Io ho partecipato per il Distretto di Milano e Brescia, spero di cuore che le convocazioni siano partite per tutti. In bocca al lupo, Stefania.
Carmine Di Domenico > Santa Maria Capua Vetere < didomenico.tessitore@tin.it
Sono Carmine, vincitore nel distretto di Firenze.
Accogliendo l'accorato appello di Angelo, ci sarò senz'altro alla manifestazione del 1° dicembre ed invito ad esserci tutti i vincitori ed idonei.
Invito, in particolare, tutti i vincitori per il mio stesso distretto e gli ufficiali in servizio in Toscana, interessati al trasferimento, per incontrarci e concordare tutte le possibili azioni (anche giudiziarie) da intraprendere, possibilmente prima che la finanziaria sia varata.
Non ci si deve arrendere, ma lottare fino in fondo per rivendicare i nostri sacrosanti diritti! Saluto tutti.

Fabio> Milano
Ciao Angelo.
Volevo esprimere il mio dissenso per quello che sta accadendo e per come trattano "vincitori di concorso" che si sono sacrificati fino in fondo per guadagnarsi non solo un posto di lavoro ma anche la speranza di dare un "corso" alla propria vita in linea con le aspirazioni e i sacrifici fatti.
Non credo, tuttavia, sia giusto salvaguardare i propri diritti "sospendendo" quelli altrui: un eventuale ricorso legale con eventuale sospensiva delle assunzioni del nord potrebbe generare un effetto boomerang ossia mettere "contro" i vincitori del centro-sud non solo il governo ma anche i vincitori del nord che pure hanno un "diritto" al lavoro.
Il problema piuttosto è un altro ed è su quello che dobbiamo interrogarci perchè l'ingiustizia si valuta anche in base ad un eventuale violazione delle leggi dello Stato.
Ebbene: a seguito di un concorso il vincitore ha un "diritto soggettivo" ad essere assunto oppure ha un "interesse legittimo"? Inoltre: se pure vi fosse un "diritto soggettivo" il momento dell'assunzione rientra oppure no nel potere discrezionale della P.A.?
Voglio, infine, sottolineare questo: il Governo non ha emanato alcun atto in base al quale si possa dedurre la volontà di non assumere i vincitori del Sud e siccome le graduatorie valgono due anni, un eventuale ricorso contro chi o che cosa verrebbe fatto? Per eliminare il potere discrezionale e legittimo della P.A. di assumere quando vuole nel rispetto dei termini di validità della graduatoria?
Volevo sottolineare anche una cosa: il concorso per 443 UG non è un unico concorso ma sono "tanti" concorsi contenuti in un "unico" bando: quindi l'assunzione non è parziale ma totale per alcuni concorsi e nulla per altri.
Angelo, per favore, pubblica questo mio messaggio: vorrei infatti delle risposte su questi argomenti anche perchè così ci possiamo rendere conto tutti delle ingiustizie perpetrate ai danni dell'intera categoria.

Daniele Vannucchi> Firenze

Vorrei portare alla vostra attenzione un fatto decisamente buffo ma non molto divertente:in questi giorni noi tutti stiamo toccando con mano le conseguenze evidenti di una politica economica e sociale disastrosa che il governo italiano sta attualmente sostenendo.Bisognerebbe chiedere allora al nostro caro esecutivo (che evidentemente non ha più soldi per nessuno) come mai si permette ancora di bandire dei concorsi pubblici,visto che non ha comunque intenzione di assumere nemmeno i vincitori di quelli passati??? Vedi finanziaria 2005.
Un esempio?Concorso pubblicato il 23 novembre 2004 per ispettore del lavoro per un totale di 795 posti. Anche questo è bandito per distretti.
Anche per questo sono richiesti gli stessi titoli di studio.Sembriamo noi due anni fa, non vi sembra? La differenza è che i posti non sono 443 ma 795. Molto probabilmente le casse dello Stato si sono rimpinguate al punto di consentire un così grande slancio di generosità verso i giovani aspiranti lavoratori di tutta Italia. In toscana sono disponibili più di 40 posti!!!Che bel sogno anche questo!!!!!!!!!!
Sarebbe possibile secondo voi sapere in anticipo dalla amministrazione se anche in questo, come per quello per ufficiali giudiziari,decideranno dopo aver fatto le prove che i posti messi a concorso erano davvero troppini e che ne bastano invece anche la metà? Perché non li chiamiamo quelli del ministero del lavoro e gli chiediamo chiarimenti a proposito?
Mi chiedo ... ma a che gioco sta giocando questo governo? Non sarebbe una scelta più saggia da parte di qualche politico serio decidere di sprecare meno soldi in inutili concorsi che mai porteranno alle assunzioni ed impiegare le finanze pubbliche per migliorare almeno parte degli organici carenti nella p.a.?????
Ma quando il governo promuove la legge finanziaria che taglia i soldi al pubblico impiego e poi qualche giorno dopo decide di bandire un maxi concorso per reintegrare i posti mancanti ... è l'effetto dell'esagerato
utilizzo di stupefacenti di grandi qualità o cosa? Ma ogni tanto i ministri si parlano anche fra di loro o le decisioni le prendono giocando a dadi?
Confermo la necessità della presenza di tutti, vincitori ed idonei, alla manifestazione di mercoledì 1 dicembre. Il punto a mio parere non è solo l'assunzione (che resta chiaramente lo scopo principale) ma anche la nostra faccia di persone per bene, oneste e molto capaci che non hanno proprio intenzione di farsi prendere in giro da chi non merita di ricoprire certi ruoli di vertice!!!
Chi mercoledì rimarrà a casa propria non avrà avuto la possibilità di dire la sua opinione e subirà questa mostruosa presa in giro con passività e rassegnazione. Bando alle chiacchiere cerchiamo di dimostrare ancora una volta che chi è riuscito ad aggiudicarsi almeno l'idoneità a questo difficile concorso è persona di sicuro spessore che non può essere umiliata pubblicamente come la nostra amministrazione vorrebbe fare.
Cerchiamo di avere ancora fiducia nelle istituzioni e domandiamo quello che ci spetta.
Naturalmente coloro che saranno impossibilitati a venire per ragioni improrogabili saranno comunque garantiti dalla nostra presenza!!! Un abbraccio affettuoso a tutti e ci vediamo mercoledì

Cristina > Anagni

Tanto per sdrammatizzare e farci una risata su.
Avete visitato di recente il sito del Ministero della Giustizia?
Magnifica la pagina di apertura con un commovente profilo biografico (corredato da fotoritratto formato "elezioni") del nostro esimio Ministro.
Il Principe De Curtis avrebbe sicuramente commentato "Ministro? ...ma mi faccia il piacere!!!" 

   28  novembre 2004

Presentato ieri al Senato un emendamento alla finanziaria 2005 dal Sen. Pino Firrarello di Forza Italia.

 

Daniele > Firenze

Stamani mi sono detto:"Guardiamo un pò se ci sono novità sul sito di auge per la manifestazione di mercoledì".Devo dire che ancora non mi sono ripreso dalla mazzata dei vostri commenti sulla trasmissione a cui
ha partecipato Castelli!!!In queste sere ho fatto sempre tardi per lavoro e poi a casa non ho avuto voglia, anche per un pò di stanchezza, di accendere la tv e quindi non ho avuto il piacere di vedere la trasmissione con il nostro caro ministro castelli (mi rifiuto di scriverlo con la maiuscola).Grazie insomma della considerazione per la fatica che noi giovani italiani (anche se non padani) hanno speso sui libri!!!Tanto ormai sembra che non gliene importi più niente a nessuno dei giovani e del futuro del nostro gran "Bel Paese".La cosa più grave è che è proprio il governo ad insegnarci questo bel menefreghismo collettivo!!!Complimenti per la bella lezione di rispetto e di
attenzione per i problemi del paese. E poi mi viene da ridere (e da piangere) a pensare quando quattro o cinque giorni fa una bella signorina su una trasmissione su rete 4 (l'ho vista di sfuggita fra un canale e l'altro. Naturalmente non guardo più la televisione "finta") ha detto che l'occupazione è addirittura aumentata.Ho subito pensato che
alla fine del discorso ci sarebbero state proprio bene le solite risate che qualche anno fa mettevano alla fine delle battute dei comici alla trasmissione "drive in".Ma...di quale occupazione parlava?Ah...si...giusto...di quei contrattini carini che durano tre mesi e poi ci rivediamo fra un anno quando ti ritocca il turno!!!Grazie ma è meglio volare a Cuba e lavorare in un baretto sulla spiaggia. 
Almeno ci sono sempre 25 gradi, un bel mare ed il rum per dimenticare le tristezze vissute in patria!!!
Comunque una cosa bella l'ho pensata!!!Penso che l'ennesimo sciopero generale del 30 novembre forse potrà convincere questi signori al governo (ancora con lettera minuscola) che dopo questa legislatura (che purtroppo è ancora lunga) gli toccherà tornarsene a casa!!!Spero che pochi ormai saranno ancora dell'opinione di preferire questa coalizione di finti imprenditori e finti uomini di successo piuttosto che qualsiasi altro che voglia rimettere in sesto veramente questo paese allo sfascio!!!!
Naturalmente invito tutti a non perdere l'occasione di andare a Roma mercoledì per sostenere ancora una volta i nostri cari diritti!!!!!Se ancora ce ne sono alcuni!!!!!Pensiamo sempre che potremmo anche ottenere qualcosa!!!!!!!!!!!E poi facciamoci ancora reciprocamente i complimenti  per la tenacia!!!!Daniele

Elio Guadagno

Ho letto con attenzione la risposta dell’On. Santelli all’interpellanza parlamentare presentata dall’On. Mazzoni. Siamo alle solite: risposte evasive e nessuna certezza giuridica. Rimandare quei 195 vincitori alle assunzioni che la finanziaria prevederà per l’Amministrazione della giustizia vuol dire rimandare tutto sine die. Questo perché non ci sarà alcuna specifica assunzione per l’amministrazione della giustizia visto il blocco delle assunzioni; questo perché l’amministrazione della giustizia sarà, seppure (miracolisticamente) fosse autorizzata ad assumere, libera di utilizzare quei fondi per le esigenze che di volta in volta riterrà più opportuno soddisfare. Perso questo treno bisognerà aspettare il prossimo, ma quale? Chi ci garantisce che quei fondi saranno utilizzati per assumere noi e non per assumere altro personale, per es. per bandire un bel concorso per cancellieri? Mi dispiace ma il tempo delle belle favolette è finito. Vogliamo impegni certi ed univoci. Prepariamoci per affrontare con tutte le nostre energie la prossima giornata di protesta. E’ un impegno morale al quale non possiamo sottrarci, tutti!! 

Carmine>Santa Maria Capua Vetere
Sono Carmine, vincitore nel distretto di Firenze.
Accogliendo l'accorato appello di Angelo, ci sarò senz'altro alla manifestazione del 1° dicembre ed invito ad esserci tutti i vincitori ed idonei.
Invito, in particolare, tutti i vincitori per il mio stesso distretto e gli ufficiali in servizio in Toscana, interessati al trasferimento, per incontrarci e concordare tutte le possibili azioni (anche giudiziarie) da intraprendere, possibilmente prima che la finanziaria sia varata.
Non ci si deve arrendere, ma lottare fino in fondo per rivendicare i nostri sacrosanti diritti! Saluto tutti.

Da ELISABETTA (CESENA) PER ADRIANA

 SONO VERAMENTE SENZA PAROLE SU QUANTO STA ACCADENDO..... COMUNQUE OCCORRE ATTREZZARSI E NON LASCIARSI ABBATTERE. VOLEVO DIRE AD ADRIANA CHE SONO PIENAMENTE D’ACCORDO SUL RICORSO. ANCH'IO MI SONO INFORMATA E MI HANNO DETTO COME IL TUO AMICO MAGISTRATO DEL RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO, CON TEMPI NON LUNGHISSIMI. OCCORRE PERO' MUOVERSI IN FRETTA PERCHE' IL 30/11 VERRANNO PUBBLICATE LE GRADUATORIE E DA ALLORA INIZIERA' IL CONTO ALLA ROVESCIA (24 MESI). OCCORRE COMUNQUE ORGANIZZARSI PER IL RICORSO TRAMITE UN AVV. COMUNE. 

SPERO DI CONOSCERTI MERCOLEDI' A ROMA .  A  PRESTO

Salvatore Saba > UG Alghero

Bravo Masotti. Lei è straordinario, eccezionale e brillante.

Siamo proprio “Punto e a Capo”. Non si fermi vada avanti così! Non si faccia condizionare da ospiti “ingrati” come Diliberto (e dire che è pure Sardo e quindi di ospitalità …). Dirle che Lei è “esageratamente fazioso” è stata una Onorevole caduta di stile. A mio avviso, invece, Lei è proprio esagerato, lì, in quel programma. Sapevamo che stavano per arrivare grandi firme alla RAI TV°, ma nessuno avrebbe mai pensato a tanto lusso. E’ come vedere Montanelli nella “casa del grande fratello”. Vederla denunciare i mali della giustizia italiana con tale scioltezza, naturalezza e puntualità è una spinta per tutti.

E poi lo scoop. Chi l’avrebbe mai detto che l’illegalità a Napoli avesse raggiunto livelli così elevati! Insomma qualche problema sapevamo esistesse ma, che si arrivasse, addirittura, ad occupare abusivamente le case. Questo no! Ha fatto bene a puntare il dito sull’indolenza dei P.M. partenopei. Bravo! Speriamo la smettano di occuparsi sempre e solo della solita minestra. E che diamine! Fra camorre vecchie e nuove, organizzate e disgiunte non si riesce ad eseguire uno sfratto. E, se anziché il “centro sociale”, gli occupanti abusivi fossero stati i Frati Cappuccini, anche io vi avrei visto un caso di possibile e pericolosa collusione fra giustizia e religione.

La saluto con stima. Sappia che non perderò una sola puntata, però Lei mi prometta che farà una puntatina pure a Palermo credo che anche lì un piccolo gruppo di P.M. sia distratto dalle solite “cose”.

Ps, riguardo a quello sfratto non ancora eseguito a Napoli, avrei più di 500 Ufficiali Giudiziari a disposizione, tanti proprio di quelle zone, liberi e senza impegni. Ne parli col Ministro e … , se è d’accordo, le liberiamo il locale entro il 31 Dicembre.

E così, i P.M. napoletani potranno continuare la loro battaglia per permettere, anche, a me e a Lei di “parlare”.

 

 

Angelo > Auge

.. non ci sono parole per quella frase "Non ci servono".... A NOI ITALIANI INVECE NON CI SERVE UN MINISTRO così... stia tranquillo ingegnere... non abbiamo forse la forza di farla dimettere, specialmente dopo i sal(n)telli di berlusconi, ma.... 

TUTTI a ROMA!!!

Nicola > Venafro

Ciao Angelo,sono davvero indignato per quanto detto ieri sera nella trasmissione "Punto e a capo" dal ministro Castelli! Che coraggio dire che non servono altri ufficiali giudiziari oltre quelli che verranno assunti perchè c'è la convenzione con le poste!Spero che il 1° dicembre saremo in molti a Roma a manifestare tutto per rivendicare quello che è un nostro sacrosanto diritto:un posto di lavoro!Un saluto a tutti,ci vediamo mercoledì a Roma.

Norma > Cagliari

dopo le notizie che circolano non credo ci sia bisogno di fare ulteriori commenti. a questo punto credo che sia + urgente che mai che presenziamo tutti alla manifestazione, ufficiali giudiziari, vincitori e idonei di concorso. non possiamo mollare adesso e sopratutto non lasciamoci abbattere.
Spero che gli indecisi trovino la grinta x essere presenti mercoledì a Roma ad urlare la propria indignazione contro tutto questo schifo. Non trovate scuse, non ce ne sono, 1 giornata di sacrificio non è niente per difendere un nostro diritto.
Ci vediamo  a Roma.

Francesca > Napoli

Caro Angelo,
anche se è parecchio che non scrivo, sto seguendo attentamente gli avvenimenti e partecipando a tutte le iniziative utili a sostenere la nostra causa. Rompo il silenzio per esprimere tutta la mia delusione di fronte alle dichiarazioni di ieri sera del nostro "caro" Ministro Castelli; è stato uno spettacolo a dir poco pietoso...
Ti confermo che il 1 dicembre sarò a Roma e "spero" veramente che anche i vincitori del nord, che a quanto pare saranno a breve assunti, partecipino a questa iniziativa.Credo infatti, che sia anche nel loro interesse che le assunzioni avvengano tutte allo stesso tempo e senza contestazioni o peggio ricorsi dall'esito incerto...
Questo è il momento dell'unità e della solidarietà!
Un enorme GRAZIE per tutto il tuo aiuto...

Adriana

ciao a tutti,credo che abbiate saputo della brutta notizia....ossia che in seguito all'interrogazione parlamentare dell'On. Erminia Mazzoni firmata da altri 40 parlamentari,sì è risposto come non si voleva ossia si è confermata l'assunzione dei 248 vincitori solo al nord,mentre x gli altri sarà a deciderlo la finanziaria....su cui ho i miei tanti dubbi.ma ciò che voglio dire è che ora occorre prepararsi al ricorso ma senza bloccare le 248 assunzioni del nord.infatti mi sono documentata e grazie ad un magistrato ho saputo che innanzitutto il ricorso occorre farsi al giudice del lavoro e non al TAR ex art.63 del Dlgs 165/2001(che riscrive l'art.68 del Decreto 29/1993)e invito tutti a verificare quanto detto.e dunque si può chiedere al giudice l'applicazione dell'art.700 cpc ossia provvedimento d'urgenza che comporterebbe l'assunzione immediata dei ricorrenti;senza quindi passare x la sospensione delle assunzioni dei 248 vincitori del nord.ovviamente questa è solo un'indicazione avuta da un mio amico magistrato,ci
saranno sicuramente tante altre strade da percorrere.ma la cosa certa è che oltre a continuare a farci sentire con le vie politiche affinchè la finanziaria ci venga incontro,occorre anche attrezzarsi al ricorso,formando così un bel gruppo nutrito e compatto che si rivolga allo stesso avvocato(da scegliere comunemente)così da dividere anche le spese.è vero occorre aspettare ancora un pò ma è meglio fare i preparativi per percorrere quella strada che nessuno di noi avrebbe voluto percorrere.queste sono solo le mie idee ovviamente ognuno può decidere di fare come crede e ritiene più opportuno;ma chi è vicino alla mia iniziativa mi faccia sapere...tra l'altro alla manifestazione
abbiamo intenzione di prendere i nominativi di coloro che vogliono aderire a questo ricorso di massa!! si aggiunga che poco fa su rai tre alla trasmissione "punto e a capo" su provocazione dell'on diliberto,il quale chiedeva del xchè di questa assunzione al nord, Castelli risponde "xchè a noi gli ufficiali giudiziari non ci servono abbiamo la convenzione con le poste che risolvono ogni cosa"....sempre peggio!!!! 

ci piegano ma non ci spezzano!!!non molliamo mai! Adriana

Beatrice > Arezzo

Notizie dal Ministero. Inviate Lettere per la convocazione il 9 e 10 dicembre per assunzioni dei 248 posti. Riguarda solo le regioni del nord; escluse le rimanenti. I convocati entreranno in sevizio il 29.12.2004.
Francesco Fiorino > UG C1 UNEP Larino

Finalmente giovedì, per bocca del nostro caro Ministro della Giustizia, nel corso della trasmissione televisiva "Punto e a capo" abbiamo saputo la vera ragione della mancata assunzione di tutti gli idonei al concorso di U.G.C1.
Il Ministro, su richiesta esplicita dell'on. Diliberto, ha candidamente ammesso che: l'assunzione completa non sarà fatta perchè tanti Ufficiali Giudiziari, in vista della convenzione con l'Ente Poste per la notifica degli atti ed in previsione dell'informatizzazione delle notifiche, "NON SERVONO"(testuale).
Abbiamo dunque scoperto che il motivo, sin'ora addotto, non è la mancanza di copertura finanziaria ma l'esubero del numero di Ufficiali Giudiziari.
Stranamente questa "scoperta" è stata fatta dal governo solo dopo aver stipulato la convenzione con le Poste e non prima di indire il concorso. 
Ognuno ne tragga  la logica conclusione
Un caro saluto a tutti 

Non occorre trarre conclusioni caro Francesco... la conclusione di questa categoria è nella testa di questo ministro già da diverso tempo. Spero ora che i colleghi, tu per primo, vi spingiate fino a Roma il primo dicembre perchè non è il momento di abbassare la testa come abbiamo sempre fatto. 

Elio Guadagno

Caro Angelo e cari colleghi tutti (vincitori ed idonei),
il ministro della giustiza ha espresso, con grande chiarezza e fermezza, la sua posizione in merito al nostro problema. La CONVENZIONE con le poste va avanti e con essa la riduzione auspicata degli organici degli uffici UNEP. La notizia è stata data pubblicamente alla trasmissione di stasera - 25 novembre 2004, data forse da ricordare - "Punto e a capo". Testuali parole del Ministro On. le Castelli: ".. con la convenzione con le poste non ne servono di più (e cioè più di 248) di ufficiali giudiziari ...", "... dobbiamo coprire i buchi che avete creato voi al nord..." (rispondendo all'On. Diliberto). Possibile che sia stato un uomo dell'opposizione a fare cenno al nostro problema (e che speranze abbiamo)? Dove erano gli esponenti della maggioranza interpellati da tutti quanti noi fino ad oggi? Abbiamo rincorso a lungo le trasmissioni più disparate; finalmente c'è stata l'occasione, andata persa purtroppo. Neppure il giornalista, per quanto fazioso, ha voluto mettere il rappresentante del governo davanti alle sue responsabilità politiche alla notizia, data dall'On. Diliberto, della grave decisione di rinunciare a dare spazio a giovani vincitori del concorso per attuare una convenzione che avrà come unico obiettivo quello di privilegiare l'attuazione di interessi privati? Sono rimasto pietrificato nel non sentire fare alcun cenno dalla trasmissione al problema degli ufficiali giudiziari: di tutto e di tutti si è parlato nel rappresentare lo sfascio della giusitizia italiana, fuorchè degli uffici UNEP. Sarà un retaggio della vecchia concezione dell'ufficiale giudiziario, che di tutto si interessa fuorchè di dare attuazione pratica alla legge ed alla giustizia? Credo che si è toccato il fondo. A questo aggiungiamo che la maggioranza ha raggiunto l'accordo per il maxi-emendamento che consentirà la riduzione delle tasse dal 2005, grazie al blocco per i prossimi due anni (2005-2006) del turn-over e cioè di 75.000 "collaboratori pubblici" (come li ha chiamati il P.d.C.M. On.le Berlusconi). Probabilmente il prossimo incontro del 1° dicembre servirà per sentirci dire nuovamente dire le medesime cose. Abbiamo già subito troppe umiliazioni!! A questo punto, punto e a capo. Si comincino a studiare tutte le ipotesi di ricorsi legali contro questa infamante, mortificante offesa al senso della giustizia. La politica lasciamola ai politicanti. Un appello accorato ai vincitori ed agli idonei che risultano nelle graduatorie dei distretti del Nord: non prendete servizio, perchè non vi meritano. Vi ringrazio per aver dedicato parte del vostro tempo a leggere le mie inutili riflessioni. Un saluto a tutti voi. Elio Guadagno. 
   
Vincenzo > Perugia > corvasce@libero.it
Carissimo Angelo, ho saputo che stanno arrivando le comunicazioni per l'assunzione ed io e mia moglie siamo tra i fortunati avendo partecipato al concorso per le Corti d'appello di Venezia, Trento e Trieste. A Roma ci saremo anche noi, comunque, perchè riteniamo ingiusta una assunzione parziale. Volevo chiedere a tutti i vincitori per i distretti summenzionati di scrivermi indicando due opzioni tra quelle che saranno le loro scelte in merito alle sedi in modo da avere tutti le idee più chiare sulle scelte da fare. Ovviamente provvederò a rispedire a tutti le informazioni che mi perverranno.

A tutti i ragazzi dico, evidentemente sono contento per l'assunzione, ma non demordiamo, l'ingiustizia è palese. Lo stato non sta rispettando un impegno assunto. Se si riesce a coinvolgere l'opinione pubblica non possiamo che riceverne il consenso. Restiamo uniti. Ciao a tutti. Enzo
Loredana > Bologna

Caro Angelo e cari ragazzi,
ieri sera sono andata a dormire con ancora più amarezza del solito, ho visto la trasmissione su Raidue con il "carissimo" ministro Castelli, ha parlato un minuto, non certo per sua iniziativa, delle nostre assunzioni dicendo che sono stati presi 248 ufficiali giudiziari perchè sono quelli che servono, che la sinistra vorrebbe far diventare tutti impiegati statali e quando gli hanno ricordato che il concorso era per 443 unità ha risposto; "vuol dire che erano troppi ora ne servono meno" ............. mi sembra tutto un brutto sogno, anzi un incubo, ci rendiamo conto stiamo parlando di un concorso indetto dal suo ministero, mentre era in carica lui, non può neanche addossare la colpa ad altri.
Il discorso è stato poi bruscamente interrotto tra urli e schiamazzi. Angelo, non so più cosa pensare, per  la manifestazione di Roma spero che saremo in molti, per favore cercate di esserci  tutti, non demandate ad altri, ed inventiamoci qualcosa per dare risonanza alla nostra protesta anche attraverso la televisione e i giornali, che ne so incateniamoci in Piazza Montecitorio, con la speranza che ci ascoltino!!
Scusate lo sfogo ma non riesco a rassegnarmi al fatto che tutto vada in senso contrario rispetto a come dovrebbe andare. Ci vediamo il primo dicembre!

Luciana < Chieti

Sono furente!Seguendo il suggerimento di Giacomo di vedere la puntata di oggi di Punto e a capo, sono stata tutt'orecchi x cogliere un eventuale rinvio al tema del nostro concorso, ed ebbene, lo dico x coloro che non hanno seguito la trasmissione, il "caro" Castelli nell'elencare le gloriose neo-riforme del sistema giudiziario ha citato anche la famosa convenzione con le poste, offrendo il fianco all'attacco dell'On. Diliberto che prontamente ha sbandierato l'ingiustizia dell'assunzione dei soli 248 ufficiali giudiziari solo al Nord.

E sapete cos'ha risposto il ministro? 

"E'logico!Li abbiamo messi solo dove servono, perchè ce ne sono TROPPI"!!
Sono senza parole: io gli ho inviato l'invito via fax di venire alla manifestazione;chissà se si presenterà a dircelo in faccia che non serviamo!

Diliberto, un ex ministro della giustizia, mi ha deluso nuovamente. Non ha avuto la capacità di affrontare la questione assunzioni e convenzioni dal punto di vista dei contenuti... peccato.. una occasione persa per inchiodare il ministro di fronte alle sue responsabilità! 
Ivana Capobianco > Bologna

Vi invito tutti a considerare quello che è emerso dalla trasmissione di stasera, andato in onda su RAI2, "punto a capo" alla quale hanno partecipato il "nostro" ministro Ing. Castelli, l'On. Diliberto ed altre personalità del mondo politico, giuridico e giornalistico. Verso la chiusura del programma, dopo una conduzione dello stesso a dir poco ignobile ed ignorante, il min. Castelli, pungolato dall'On. Diliberto, ha ammesso che "l'assunzione, di soli 248 futuri ufficiali giudiziari, è cosa buona e giusta, soprattutto nelle quattro regioni di sua scelta, dove ce ne è un reale bisogno, non ricordandosi che il concorso l'ha indetto lui basandolo su numeri di cui solo lui conosce l'origine e la veridicità e asserendo, in modo un pò vergognoso e rapido, che è un modo per far sì che non tutti diventino dipendenti pubblici (ma lui allora cos'è)? Sempre nella stessa trasmissione, ahimè vaso di Pandora di idee mai celate, lo stesso ministro ha elogiato e spiegato con forza nuova la convenzione con le poste, atto dovuto al paese per la modernizzazione del sistema delle notificazioni (ha ammesso che tale passo farà fare un balzo di dieci anni in avanti all'amministrazione della giustizia) a fronte del maggior costo per il privato, a scapito di quella schiera di giovani laureati che sono a tutti gli effetti danneggiati e alla faccia dei contribuenti che non sanno dove sono finiti i soldi che il ministero (forse l'ing. Castelli potrà spiegarcelo con un flow chart) aveva stanziato per il concorso e la successiva assunzione dei vincitori.
Con grande rammarico per la pessima figura del nostro sistema politico, ma con grande forza, continuo ad incitare tutti ad una forte, sentita e massiccia presenza alla manifestazione indetta per mercoledì 1 dicembre p.v. e a non considerare chiuso questo spiacevole capitolo della nostra vita professionale e personale; anzi spero che tutti, anche quelli che presuntamente nei prossimi giorni riceveranno la loro agoniata lettera di assunzione, si rendano conto che con tale scelta probabilmente si può irrimediabilmente giungere ad uno scontro tra vincitori di diversi distretti, tra cittadini italiani del Nord e del Sud del paese, cosa che non faciliterebbe in ogni modo un corretto svolgimento delle attività di nessuno.

Saulle Mattei > Bologna
Salve a tutti, mi presento, sono il marito di una vincitrice del vostro agoniato concorso..... che verrà comunque non assunta (almeno dalle ultime notizie)
Se mi permettete un'osservazione, e scusatemi l'amarezza, non mi piace l'atmosfera di "Caino contro Abele" o ancora meglio "mors tua vita mea (scusate se ho forse commesso qualche errore, ma sono un vil ingegnere)" che si sta respirando in questo momento cruciale per la vita professionale e personale di tutti voi. Non forse tutti avete pigolato come pulcini alla ricerca di notizie e nozioni sia tra di voi che ai corsi di Angelo? Forse lo stesso Angelo si dovrà considerare un'incubatrice di serpi, avendo accolto tutti indistintamente? Chi ha vinto, giustamente esulti, perchè come in tutte le sane competizioni, ha espresso il meglio di sè, ma tutto non deve calpestare certi "gentlemen agreement", la solidarietà che ci deve essere alla fine della suddetta competizione. Non capisco come quelli che verranno assunti, senza ritegno (non tutti però) chiedano agli altri di soprassedere sui loro diritti calpestati. Eppure c'è gente che comunque lotta per tutti, ci sono persone che hanno organizzato comitati distrettuali, contatti con politici che potenzialmente potessero aiutarvi..... TUTTI.
Rendetevi conto di una cosa..... cercate di mettervi allo specchio e sinceramente rispondete a questa domanda..... i 248 vincitori cosa risponderebbero ai 195 colleghi sorpassati, non per merito ma per opportunità diverse.... PEGGIO PER VOI?
Ricordatevi che, come ha anche ampiamente dimostrato Angelo, l'ufficiale giudiziario è una persona con tanto di morale....... forse è il momento di metterla in luce.
Chiedo scusa ancora per lo sfogo e chiudo con una massima di Manzoni che ne "I promessi sposi" descriveva le beccate che i tacchini, a testa in giù, si scambiavano, mentre venivano portati da Renzo all'Azzeccagarbugli come regalo... a descrivere la pochezza della situazione umana nei momenti di difficoltà.


   25  novembre 2004

Angelo > AUGE

SVP.. vi chiedo per favore di darmi una mano 

1.inviare e-mail (o fax) a tutti i politici (in particolare a coloro che hanno presentato le interrogazioni parlamentari) l'invito a presenziare insieme a noi alla manifestazione.

2. di portare gli striscioni e cartelli che avevate preparato nella precedente "edizione"

3. invitare il ministro alla manifestazione o ad un incontro prima di quella data con una nostra rappresentanza AUGE presso il ministero (fatelo tutti!  n. fax 06.68.89.79.51)

4. Non scoraggiatevi...perchè loro stanno perdendo la pazienza .... teniamo in caldo questa patata bollente... sono convinto che riusciremo a "farci" assumere tutti!!!

5. ... sento la mancanza di molti vincitori ...  

Enrico > Roma

Caro Angelo si avvicina finalmente l'1\12.
Tutti insieme vincitori, idonei e qualche ufficiale giudiziario (un paio mi hanno promesso la loro presenza)cercheremo di costruirci il Nostro Futuro. Grazie di tutto.
P.S. questa volta ricordiamoci i fischietti pensando anche a qualche idea + RUMOROSA..

Sabino > Barletta

Avete visto di cosa si occupa il Vespa? Di Cogne (è la centesima volta?) e di Wanna Marchi e figlia: in pratica dà voce agli imputati e ai condannati, ma ignora noi tutti. Debbo dire che non avevo dubbi viste le note simpatie del noto presentatore. D'altrone, se ci ignorano le Iene e Mi Manda Raitre non si poteva sperare nel salotto del Bruno: è troppo impegnato a presenziare centinaia di ospitate per promuovere il suo ennesimo libro. 

Gli emendamenti alla Finanziaria devono essere presentati entro lunedì (sempre che poi non siano ritirati senza neanche discuterli e votarli).

Ti sei dimenticato che ha discusso un altro tema di grande interesse...l'isola dei famosi.

Agostino > Napoli

Ciao Angelo, volevo suggerire, invece di inviare i fax alla redazione di Vespa, dove, credo, abbiamo scarse probabilità di essere considerati, non sarebbe meglio inviarne qualcuno alla trasmissione "Ballarò"? 

Che ne pensi? Un saluto (non padano) a tutti.
Quasi tutte le trasmissioni di maggior ascolto sono state informate sulla manifestazione ma ....

Marianna < Napoli

ciao angelo, ciao a tutti ragazzi, anche a me l'ufficio assunzioni ha comunicato candidamente che stanno già partendo le lettere per i distretti del nord, penso che a questo punto tutto dipende da quanto sarà efficace la nostra manifestazione, io cerco di coinvolgere quante più persone possibile anche tra amici e parenti, continuo ad inviare e.mail anche ai giornali e alle segreterie politiche, non ci arrendiamo proprio adesso, continuiamo a insistere!!!

Il 1 dicembre non potranno fare ancora finta di non sentirci.

   23/24  novembre 2004

 

Salvatore > UG Alghero

A mio parere, il Padano, deve essere anche un tipo simpatico. Io lo immagino come un bonaccione che gli piace scherzare. Non sa e ne è beato. Non conosce e ne è sereno.
Insomma lo saluto cordialmente pure io e, in uno:
gli consiglio di togliere la Grazia perchè nel Ministero della Giustizia non c'è più.
Un saluto tutto italiano - Salvatore Saba

Francesca > Terni < biondini.francesca@tiscali.it

Che tristezza amici e colleghi! Ho letto i vostri messaggi del 24! Cerchiamo di continuare a crederci è il regalo che ci faremo per Natale visto che senza stipendio altri regali sarebbero troppo costosi!!! Domani andrò a sensibilizzare l'on. Messa e venerdì vado da un avvocato che mi ha segnalato il sindacato Sag per verificare la storia del pagamento degli stipendi entro 6 mesi dall'espletamento delle prove concorsuali! Vi farò sapere.

Per lo striscione ho pensato: Mi hai fatto vergognare di essere italiano, ma non per questo diventerò padano! oppure: Caro Babbo Natale porta il carbone a Castelli perchè discrimina i giovincelli! Si accettano proposte.


Angelo > AUGE

.... Ragazzi e colleghi "senza frontiere" .... mi dispiace di tutta questa vergogna...di queste risposte fatte solo di parole... se entro il 2004 non vi assumeranno tutti.... si parte per Bruxelles...e per favore non deludetemi ...Vi voglio tutti a Roma il primo dicembre!... vado avanti con le vostre energie...  

Floriana

Salve a tutti.
Oggi (24/11/04) ho chiamato l'ufficio concorsi del Ministero della Giustizia che forse sarebbe meglio chiamare InGiustizia e mi hanno comunicato che stanno inviando le lettere di assunzione per tutti i vincitori di concorso dei distretti del nord, che ammontano a 248, mentre in tutto il resto d'Italia non sarà effettuata nemmeno una assunzione.
Mi raccomando Tutti a Roma il 1° dicembre.

Giacomo

Il 25/11 alle 21.00 il Ministro Castelli sarà ospite su RAI DUE  nella trasmissio "Punto e a capo" con la Vergara e Masotti per trattare del nuovo Ordimamento Giudiziario si potrebbe sollecitare la redazione della trasmissione (non sò come e dove mandare eventuali e-mail) perchè inserisca anche quesiti sugli Ufficiali Giudiziari...........Tutto fà brodo!!! magari il Ministro potrebbe dire qualcosa di "interessante" a tutta la nazione
Sebastiano

Ciao Angelo,

dopo aver letto i saluti padani gentilmente inviatiti, pensavo che avessimo toccato il fondo.

Ma mi sbagliavo.

Guarda come hanno risposto dal Ministero della Giustizia (vedi file) alla richiesta di notizie, in merito alle assunzioni dei vincitori del concorso, da parte del Ministero per le pari Opportunità Stefania Prestigiacomo, da me contattata tramite segreteria politica.

Il testo datato 12 novembre riproduce testualmente quanto comunicato da Cerrato a fine settembre.

Come dire sono passati due mesi, uno sciopero, decine di interrogazioni parlamentari, c’è una manifestazione in programma ma al Ministero nessuno se ne è accorto.

E’ evidente che la risposta è stata data al solo fine di “sbrigare la pratica”, ma penso che la richiesta di un cittadino avallata, peraltro da un alta carico dello Stato, meritasse maggiore rispetto e maggiore impegno da chi chiamato a rendere conto dell’amministrazione della cosa pubblica.

Tant’è, saremo a Roma anche per questo.  Sebastiano Perez  Distretto di Ancona.

(1) leggi l'allegato inviato da Sebastiano ...clicca qui

Miriam

Saluti padani???? Non sono ferrata in questa materia ma...ti chiedo: sono molto particolari? Hanno qualche influsso positivo? Sono a tiratura limitata? Possono essere acquistati on-line o c'è bisogno del padano in carne e ossa per un baratto? Certo ti vien voglia di chiedere la chiusura delle frontiere sul Po. Almeno si smetterebbe di avere questi scambi di cultura così imponenti!

Mi spiace Angelo il mio saluto è da terùn...ma almeno non rappresento il governo italiano.

Adriana 

Ciao colleghi, sono Daniela, insieme a Norma ed Arianna e per tutto il comitato Sardegna, abbiamo inviato l'invito al Ministro Castelli, perchè prenda parte alla manifestazione o fissi un incontro in data precedente...mi raccomando, intasiamo il fax della segreteria!! Ci vediamo a ROMA

   20/22  novembre 2004

Francesca < terni

Caro Angelo,volevo comunicarti due cose piuttosto importanti! Mi ha detto una cancelliera del tribunale di PG che decorsi sei mesi dal termine delle prove concorsuali si può proporre ricorso per ottenere il pagamento degli stipendi. E' vero? esiste una norma di questo genere o comunque prego tutti di verificarlo!
Giovedì pomeriggio devo andare a Guidonia da un onorevole di AN e prego chiunque voglia venire con me di contattarmi al 348-7325467! A presto

Angelo > AUGE

Come vi ho già comunicato ho inviato la lettera al ministro Castelli e per conoscenza alla segreteria politica della lega nord... per ora ho ricevuto i saluti...padani

Milano, 22.XI.2004    prot. 01611/AM/04

CA dott. Arcangelo D'Aurora

Oggetto: richiesta d'incontro con Ministro Roberto Castelli

Con la presente Le comunico che provvedo immediatamente a trasmettere la Sua richiesta alla Segreteria Particolare del Ministro di Grazia e Giustizia On. Roberto Castelli.

Cordiali saluti padani,

dott. Alessandro Marelli

Segr. Pol. Fed. Lega Nord

 

Anna e Renato > Comitato Idonei CICUG > scadenza graduatorie
DECORRENZA DEL TERMINE DI VALIDITA\' GRADUATORIE Questa mattina mi è stato confermato da personale del Ministero della Giustizia che le graduatorie saranno tutte pubblicate sul Bollettino Ufficiale del giorno 30/11/2004, data da cui decorreranno i due anni della sua validità. Mi scuso (per i più permalosi) per l'inesattezza della precedente notizia.QUINDI, MENO 24 MESI (salvo proroghe naturalmente)??
Alessio > Roma

Ci sarò il primo di dicembre. A presto. Provvederò a mandare il fax al Ministro.Grazie di tutto Angelo, grazie!

 

Angelo Sitro > Brindisi

Questa mattina ho finalmente incontrato l'on. Vitali (capogruppo di Forza Italia alla commissione Giustizia);in mia presenza ha telefonato all'on. Santelli e all'on. Valentino(sottosegretari alla Giustizia) che purtroppo non hanno risposto;si è comunque impegnato a farci avere un incontro con uno dei due il giorno della manifestazione o in un giorno a cavallo dell'1 dicembre e ha anche detto che avrebbe provato a parlare con il Ministro.Infine ha dato la disponibilità a partecipare alla nostra manifestazione.Vedremo....
p.s.:mandiamo i fax al Ministro!!!!

Amici seguite l'esempio di Angelo Sitro e inviate anche i fax al Ministro Castelli... giungono ogni giorno voci incontrollabili e contraddittorie... tutti assunti...tutti bloccati... non illudiamoci..non molliamo...fino a quando non interverrà un provvedimento governativo ufficiale...

Ps. Ho già inviato il fax al ministro castelli...come me, nella lettera invitatelo alla manifestazione e contemporaneamente chiedete un appuntamento anche prima della manifestazione a nome del movimento di protesta AUGE..non chiedete un appuntamento a titolo personale ma come organizzazione... 

 

Alberto < Modena

Nel DPR 467-1994 (disciplina dei pubblici concorsi) all’Art.15 comma 5,6 e 7, si legge:
5 .  LE GRADUATORIE DEI VINCITORI DEI CONCORSI SONO PUBBLICATE NEL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI O DELL'AMMINISTRAZIONE INTERESSATA.
6 .  DI TALE PUBBLICAZIONE È DATA NOTIZIA MEDIANTE AVVISO NELLA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA. DALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DI DETTO AVVISO DECORRE IL TERMINE PER LE EVENTUALI IMPUGNATIVE.
7 .  LE GRADUATORIE DEI VINCITORI RIMANGONO EFFICACI PER UN TERMINE DI DICIOTTO MESI DALLA DATA DELLA SOPRACITATA PUBBLICAZIONE PER EVENTUALI COPERTURE DI POSTI PER I QUALI IL CONCORSO È STATO BANDITO E CHE SUCCESSIVAMENTE ED ENTRO TALE DATA DOVVESSERO RENDERSI DISPONIBILI….
E di conseguenza l’art.12 del bando di concorso:
“La graduatoria di merito, unitamente a quella dei vincitori del concorso, per ciascun distretto o gruppo di distretti sarà approvata con apposito provvedimento.
La graduatoria dei vincitori per ciascun distretto o gruppo di distretti verrà pubblicata nel Bollettino ufficiale del Ministero della giustizia.
Di tale pubblicazione verrà data notizia mediante avviso nella Gazzetta Ufficiale.
Dalla data di pubblicazione di detto avviso decorrerà il termine per le eventuali impugnative.”
Una volta per tutte, la validità delle graduatorie decorre dalla loro pubblicazione! Quante volte, infatti abbiamo detto che il concorso è unico nazionale (ancorché organizzato su base distrettuale)? Dunque le graduatorie verranno pubblicate tutte insieme (forse il 30-11, bollettino n.22, ma non ci credo finché non ci sarà avviso in Gazzetta…), mentre l’approvazione del Ministero (avvenuta in mesi diversi per i vari distretti) è un mero atto a rilevanza interna!
Dunque 18 mesi di legge + 6 mesi (proroga, se non sbaglio, già concessa) fanno 2 anni. Le graduatorie scadranno il 30-11-2006 (salvo ulteriori proroghe), e in ulteriori due anni tanti altri UG in servizio andranno in pensione e le piante organiche potrebbero accogliere molti altri idonei... restiamo calmi e non cadiamo in inutili allarmismi!! L’allarme vero consiste nel costringere il Governo a (ri)trovare (e subito) i soldi già previsti per noi!
Tenendo presente che altri concorsi per UG B3 non se ne faranno più, e che (non solo) secondo me la convenzione con le Poste rappresenterà per il sistema Giustizia l’ennesimo “disastro italiano”, sono d’accordo con Angelo nel dire che avranno (presto) bisogno di tutti noi.
Dunque 2 sono gli obiettivi a mio parere da perseguire:
1. Sbloccare al più presto le assunzioni dei vincitori, affinché il numero maggiore di persone possa iniziare a lavorare nei primi giorni/mesi del 2005.
2. Premere in tutti i modi possibili affinché la categoria degli UG possa non solo sopravvivere (non vedendo depotenziate o snaturate le proprie funzioni secondo il disegno di qualcuno), ma anche essere rilanciata nel rispetto di quella “dignità” di figura di prim’ordine del sistema giurisdizionale che ha in tutta Europa (nuovo ordinamento, adeguamento del personale e della dotazione tecnologica degli uffici, ecc. ecc.).
Non sembrino a nessuno utopici sogni, ma la mentalità giusta (direi positiva e non perdente in partenza), per entrare a far parte di una prestigiosa categoria…
Chi non ha capito nulla del mio precedente messaggio, si calmi, e lo rilegga attentamente (con ottica più costruttiva).

   18/19  novembre 2004

 

Norma, Arianna e Daniela > Cagliari 

Ciao Angelo, ti inviamo la mozione del Consiglio Regionale affinché possa essere portata ad esempio dai colleghi vincitori e idonei che contattano i Consigli delle proprie regioni.Grazie ancora per tutto.

Mozione del Consiglio Regionale della Sardegna

 

Sergio> Napoli

Ci saremo, Angelo, ci saremo.
In due, io, il marito, e Nunzia, da te splendidamente chiamata Laura, l'ufficiale B3 di Milano con due bambini.
Si, io sono ancora a Napoli e Nunzia è ancora lì, a Milano.
Il dramma continua, Angelo, e continua anche al di fuori della Vostra categoria.
Io lavoro per un'azienda di un notissimo gruppo bancario, e da dieci mesi la mia azienda, dopo un incontrastato  (non incontrastabile !) processo di  "cessione di ramo d'azienda", ha cancellato il mio ufficio di Napoli, lasciandomi a marcire senza lavoro.
A 37 anni !
Sai che non c'è nulla da fare, Angelo ? Avvocati, sindacati, azienda, li abbiamo interpellati tutti ma non c'è nulla da fare.!
Sai perchè ?
Perchè di Arcangelo D'Aurora n'è rimasto solo uno, mentre le leggi che regolano il lavoro sono cambiate per distruggerlo a solo svantaggio dei lavoratori !
Scusami dello sfogo, Angelo.
Ormai sei uno di noi, della nostra famiglia.
Grazie ancora per tutto quello che fai.
Ci vedremo a Roma per conoscerci di persona.
Un abbraccio.Sergio MERCURIO

Dio... Sergio, che fitta al cuore mi hai provocato! 

Miriam

Ecco come intende risparmiare il governo:

Caro Angelo. . . ci ritroveremo tra 100 anni a combattere ancora per poter essere assunti dopo aver superato i concorsi.

MA CHE LI BANDISCONO A FARE ? I NONNI AL LAVORO, I GENITORI PRECARI ED I FIGLI A SPASSO. Con buona pace delle coscienze di Fazio e di  Montezemolo e di tutti gli industriali e i super ricchi di questa Italia in fallimento. Siamo vicini all'Argentina! E non posso neanche permettermi di comprarmi una baracchetta nella mia favelas del centro Italia. Proverò con l'occupazione abusiva. Porca miseria...e miseria sia.

Patrizia

Ciao Angelo...io insieme ad altri non abbiamo assolutamente voglia di mollare...anzi, grazie al tuo sostegno ci sentiamo ancora più forti.Anch'io ci sarò il 1 Dicembre.
Ti seguo sempre...e grazie ancora!

P.S. Ma al cicug sono iscritti solo gli idonei, o possiamo iscriverci anche noi vincitori?
Ti ringrazio fin d'ora per la tua cortese risposta, a presto.Patrizia

Ti faccio rispondere direttamente da Renato.

Enrica Alessandroni > enrica.ales@libero.it >Boiano (CB) < vincitrice< distretto: Ancona
Spero che queste iniziative servano allo scopo, spero di poter essere dei vostri per il 1/12. Per i molisani come me, nella commissione giustizia c'è anche l'On. Ruta di Campobasso, contattatelo!!! tramite il sito www.camera.it si può inviare una mail. Ciao

Norma > Cagliari

Ciao Angelo e tutti,
 in particolare a te Adriana.  Mi è dispiaciuto leggere quanto tu sia amareggiata, ma ti ricordo che ognuno raccoglierà ciò che semina, pertanto non ti stupire dello scandalo di molti perché il danno è a loro stessi. Qualcuno disse “guarda,  passa  e non ti curar di loro”. Noi andiamo avanti per la nostra strada, incuranti del silenzio di molti, delle voci di tanti altri che si levano solo al traguardo intravisto, dell’indifferenza di chi sa che c’è qualcuno che lavora per anche per lui. D'altronde, anche in tutta questa confusa vicenda  può nascere qualcosa di buono, come la nostra amicizia. Ci vediamo il primo dicembre, con te Adriana e con tutti gli altri 192, 200, o solo 10; ciò che importa è che non resteremo in silenzio!!! A presto.

Francesca Biondini > Terni >Comitato Lazio Umbria

Caro Angelo, volevo comunicarti che mercoledì sono stata al ministero dove mi hanno detto che ora è davvero tutto bloccato! Non partiranno le lettere di assunzione neppure per i vincitori Padani! spero che a questo punto anche loro verranno il primo dicembre a manifestare! ho avuto altri contatti con onorevoli, ma sono davvero..  bip!...ho la sensazione che ci stiano prendendo in giro e che queste interrogazioni le facciano solo nei loro bei cervelli, senza esternarle!Non molliamo!


18/11/04 - ANNA E RENATO (COORDINATORI CICUG http://www.cicug.3000.it/   renatogiuseppe.lamanna@virgilio.it). I TEMPI STRINGONO – meno 18 mesi.

Siamo arrivati al ritiro degli emendamenti alla finanziaria (sembra, per consentire una rapida approvazione della stessa). Qualcuno ha parlato di "finanziaria che non c'è", io sono convinto, invece, che gli emendamenti saranno ripresentati in senato...stiamo a vedere se verrà fatto ed in che termini.

Ma la domanda che mi sorge spontanea e che mi preoccupa è: "Ma le assunzioni verranno bloccate o no?". Non arrivano risposte serie in proposito, mentre questo è il problema su cui dovremmo concentrarci tutti. Infatti, per noi sarebbe un disastro, che si trasformerebbe in una vera e propria catastrofe, qualora non venisse supportata dalla sospensione dei termini di validità delle graduatorie, basti pensare al fatto che alcune di esse sono state approvate sei mesi fa (altri 18 mesi di validità, insomma). Voglio dire cioè, che anzichè pensare alle discussioni su cosa preferiremmo fare degli IDONEI (cioè, idonei U.G. o Idonei in Cancelleria), si dovrebbe INVECE PENSARE...."MA ANCHE GLI IDONEI O, NO?" e pretendere fermamente una risposta seria da chi ci governa!!!

Insomma, un quarto del tempo a nostra disposizione è sfumato, iscrizioni al comitato idonei sono rimaste quasi ferme rispetto all’inizio, e meno male che non costa nulla!! E molti continuano a pensare che tanto c’è qualcuno si muoverà per lui.

Lancio un appello, molti si stanno stancando di fare tutto da soli, bisogna muoversi!!!!

Scusate lo sfogo.

 

Giacomo > Pordenone

Leggo su altro sito quanto disponibile relativamente a questa "benedetta" convenzione con le Poste Spa. Da quello che capisco parrebbe che l'utilizzo del servizio è a completa scelta del singolo Ufficio N.E.P.............o sbaglio... Se così fosse non basterebbe disapplicarla di fatto???  Non so' se la domanda è pertinente??? Grazie Angelo di nome e di fatto.
Giacomo la tua valutazione purtroppo è quella anche di molti colleghi in servizio . Questa convenzione va letta come si legge un contratto che ti fanno firmare per un prodotto "truffa". Cioè non bisogna mai fermarsi alle prime frasi ma leggerla completamente. Ti consiglio di dare una lettura alle osservazioni che ho trasmetto alla corte dei conti sulla convenzione ( http://www.auge.it/convenzione_poste.htm )..e capirai perchè una convenzione che si doveva solo occupare della gestione degli avvisi di ricevimento tende a far monopolizzare l'intero istituto della notificazione (telematica compresa) a favore delle poste.   

Enrico Ricciuto > Comitato idonei Campania

Sabato 20/11/2004 ore 16.00 incontro presso studio legale ricciuto con il seguente ordine del giorno:
Rinvio iniziativa 26/11/2004;
Preparazione iniziativa ROMA 1/12/2004;
Programma iniziative dicembre 2004;
Sviluppi protesta doipo ritiro emendamenti;
Si prega di partecipare numerosi e propositivi

Sabino > Barletta

Ho letto e salvato tutte le interrogazioni fin qui presentate, ma... le risposte? Si sono degnati di rispondere? Se sì, come e dove prenderne visione? Volevo poi dire che sia l' opposizione che la maggioranza hanno ritirato tutti gli emendamenti alla Finanziaria, pertanto vorrei dire al Lisug chi e cosa a questo punto è davvero "capzioso": le manifestazioni di piazza e il casino fatto da noi o la loro "invisibile e sotterranea attività"?

Sabino, lascia perdere le dichiarazioni che fa quel collega del LISUG. Per fortuna intorno a lui ci sono persone degne di rispetto e quindi, anche se a volte io stesso mi sono lasciato andare a momenti di rabbia ho capito che non merita risposte in quanto le sue stesse dichiarazioni bastano da sole a qualificarlo. Noi lottiamo ed andiamo avanti... lo facciamo anche per lui...e ne approfitto per incaricarlo anche questa volta di inviare un suo delegato per contarci...l'altra volta ha scritto che eravamo 192... forse gli è sfuggito Ciccio che in quel momento gli..... scappava.

Per le risposte alle interrogazioni...non ho ancora notizie se sono state inserite nell'ordine del giorno dal Presidente della Camera.

 

Nicola > Venafro (Isernia)

Ciao ragazzi sono molto felice di far parte del comitato!Mi sto attivando anch'io alla ricerca di qualche parlamentare che possa aiutarci.Dobbiamo essere uniti perchè solo così potremmo raggiungere il nostro obiettivo.Il 1° dicembre sarò di sicuro a Roma per la manifastazione di protesta,spero saremo in molti!Sarei felice di prendere contatti con altri iscritti al mio comitato.Ciao Nik
Adriana 

ciao angelo,scusa lo sfogo ma ho proprio bisogno di raccontarti il bruttissimo incontro che alcune di noi di napoli,abbiamo fatto con l'on cola:dunque credo che tu eri a conoscenza del fatto che a napoli c'era un convegno sulla giustizia in cui in un primo momento doveva partecipare l'on valentino il quale x motivi che sappiamo non è potuto venire,facendo così spostare l'attenzione sull'on sergio cola?ebbene,un bel gruppetto di noi ci siamo armati e preparati al dibattito con i nostri politici.....ed è stato un disastro totale!!!non solo xchè l'on cola campano sembrava un padano sfegatato,ma soprattutto xchè ci ha fatto vedere come il governo opera verso l'italia e dunque i cittadini:una dittatura senza eguali!!lui non ha voluto sentirci ma sentirsi...sì proprio così lui era così dedito a sparare notizie infondate da non (volere)ascoltare gli argomenti che lo contrastavano.ti dico solo che ha concluso dicendo che siamo qualunquisti ed egoisti....ma ci rendiamo conto?un politico che ci dice che la politica è altruisimo....ma si credono che hanno a che fare con ignoranti veri e propri?ha detto,inoltre che loro ci hanno già fatto un piacere nell'assumere 248 vincitori visto che è tutto bloccato e che gli altri saranno a bereve assunti...ovvero così gli ha riferito l'amico x la pelle castelli.ha detto che loro devono privilegiare i casi più disperati e che non possono
accontentarci x la bella nostra faccia o perchè "abbiamo una mamma che sta male".ha detto talmente tante altre cazzate che poi,sono certa,flora ti riferirà meglio.ma il punto è un altro:d'accordo che Cola ha delle sue convinzioni,ma xchè caro nostro rappresentatante della campania,non hai prmesso di farci dimostrare,con dati alla mano,che ti sbagliavi?xchè appena si parlava di numeri lui come un bambino diceva che non voleva ascoltare?;ma
soprattutto:xchè ti hanno votato?????
con tutto questo voglio dirti che sicuramente mi ha turbato molto questo incontro ma io(anzi noi)non mi fermerò continuando a fare tutto quanto necessario x farli fare una figura di....insomma il I dicembre faremo un casino esagerato fino al punto di incatenarci, inoltre continuerò a solleciatere altri onorevoli che si sono mostrati molto più pazienti nell'ascoltare,e ancora voglio invitare te e tutti ad andare a pondina a fare casino.credo che le maniere
dolci non vadano più bene!!!!!!!
angelo,sono state dette cose gravissime stamattina e noi ci dobbiamo stare zitti x non passare x isterici ma a tutto c'è un limite!!!!!io non mi fermo voglio che il mio "qualunquismo ed egoismo"(altro slogan fondamentale x la manifestazione) prevalga su questi onorevoli che tanto onorevoli non sono!!!! scusa lo sfogo!a presto adriana

 

Massimo

Vorrei rispondere anch'io ad Alberto di Modena facendogli notare come:

1. Non credo affatto che la norma in questione faccia riferimento a figure professionali “medio-basse”. La sua ratio è soprattutto quella di evitare inutili sprechi di risorse pubbliche. Sul fatto poi che tra un dattilografo, un usciere e addirittura un tecnico informatico non ci siano differenze perché figure medio-basse, diversamente dal cancellerie e dall'u.g., non sono affatto d'accordo. Personalmente non ho mai visto un usciere fare una configurazione di rete. Le affinità tra le due figure non sono affatto poche e soprattutto le materie di concorso non credo proprio siano molto differenti.

 A tale proposito ritengo opportuno ricordare la norma per intero:

Legge n. 3/2003: Art. 9  (Utilizzazione degli idonei di concorsi pubblici)

1. A decorrere dal 2003, fermo restando quanto previsto dall'articolo 39 della legge 27 dicembre 1997, n. 449, e successive modificazioni, in materia di programmazione delle assunzioni, con regolamento emanato ai sensi dell'articolo 17, comma 2, della legge 23 agosto 1988, n. 400, su proposta del Ministro per la funzione pubblica, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, sono stabiliti le modalità e i criteri con i quali le amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo, e gli enti pubblici non economici possono ricoprire i posti disponibili, nei limiti della propria dotazione organica, utilizzando gli idonei delle graduatorie di pubblici concorsi approvate da altre amministrazioni del medesimo comparto di contrattazione.

 2. Non capisco poi il senso del tuo discorso sulla dignità. Forse dimentichi che gli idonei non hanno tutti già un lavoro ed ambiscono a diventare a tutti i costi UG senza compromessi realizzando così il sogno della loro vita. Tra loro ci sono anche disoccupati o comunque  persone con lavori precari con i quali non poter neanche pensare di costruirsi un futuro. Ebbene a queste persone "senza dignità" un posto di cancelliere potrebbe fare molto comodo, credimi. Se riesci poi a trovare un modo migliore per coinvolgere tutti gli idonei in questa "battaglia", ben venga, anziché invitarli, poco simpaticamente, a studiare per il prossimo concorso per cancellieri nel 2005 (io non sarei così ottimista!) dove come tu stesso dici potresti esserci anche tu!

 3. Dal momento che trovi "autolesionista" e "irrispettoso" per la figura dell'UG fare simili pressioni per ottenere in subordine l'assunzione come cancellieri dei restanti idonei, allora, per coerenza, dovresti invitare questi ultimi a restare a casa il 1 dicembre e a non continuare a fare pressioni e a protestare a tutti i livelli. Invece, a conclusione del tuo messaggio, speri pure di vederci tutti a Roma. Ti assicuro poi  che l'anzianità di servizio importa a molti: se il Governo non farà chiarezza sulle assunzioni dei vincitori dei distretti del Centro-Sud, le probabilità di ricorsi al TAR sono tutt'altro che remote e ciò non gioverebbe a nessuno.

 

   17 novembre 2004

 

Elio Guadagno > ulteriori riflessioni

 

Gaetano > UG Cagliari

Caro D'Aurora, e' davvero encomiabile tutto cio' che stai facendo per la categoria e per i nuovi. Complimenti!!!!

Anche io,nel mio piccolo della Corte d'Appello di Cagliari,seguo molto da vicino le vicissitudini dei nuovi vincitori di concorso dei quali,le donne  in primis, ammiro la  combattività e la determinazione.

Complimenti, altresì,per il sito; sei un genio !!!

Con affetto, cordiali saluti.  Gaetano 

Alessandro Maiello > San Prisco.

Anche i verdi si sono mossi presentando interrogazione parlamentare. Sono in contatto con il vice presidente della commissione giustizia On. Cento,al quale ho rivolto l'invito di partecipare alla manifestazione del 1 Dicembre. Ci sono buone probabilità che sia dei nostri. Nei prossimi giorni avrò una risposta. Forza non molliamo!

Fabio> Pistoia

Ciao Alberto,sono un idoneo al concorso UG. Ho letto e rispetto la tua opinione in merito alla possibilità offertaci dalla L 2003. Non sono però con te d'accordo e in ordine alle tue riflessioni ti faccio notare che:

1)l'interpretazione che tale legge riguardi livelli professionali medio-bassi è esclusivamente tua personale. Ti ricordo inoltre che in passato pur non esistendo tale leggeci sono state assunzioni da parte dello Stato in vari settori senza il minimo rispetto di graduatorie, spesso senza concorsi o attinenza di ruoli,ma solo per motivi puramente politici e di interessi "particolari", non ultima, la "voce" di assumere i dipendenti ALITALIA nelle PA!

2)le differenze tra UG e Cancellieri esistono ma sono tali da essere superate vista la affinità o meglio l'uguglianza delle materie trattate, che sono le stesse anche per i concorsi. Inoltre,per quanto riguarda le spese che lo Stato impiegherebbe per riqualificare gli idonei, nel nostro caso non saremmo da ri-qualificare, ma da solo da qualificare, come per un qualsisi "fresco" vincitore di concorso che non può lavorare senza tirocini e assistenza dei colleghi

3)Non capisco poi la questione della dignità e del buon senso. La dignità nessuno di noi l'ha persa, la perderà in questa battaglia e soprattutto dovrà perderla dopo, se assunto.E' vero, è una battaglia, inizita con l'iscrizione a concorso, proseguita con un esame "senza risposte ministeriali" e diverso da distretto a distretto con notevoli disparità,arrivata ora alla quasi pubblicazione delle graduatorie; ma non ancora finita! Abbiamo deciso tutti insieme di lottare, per far conoscere le nostre ragioni, per l'assunzione di tutti i 443 vincitori, per completare con gli idonei la pianta organica degli UG prevista per legge, e per ridare vigore ad una categoria (passatemi il termine) in declino. Alcuni, però, potrebbero restare fuori dalla agognata vittoria che allora tale non sarebbe più!!!; magari, proprio coloro che in questo momento stanno impegnandosi più di tutti. Dunque, non c'è niente di male nel chiedere,(e dovrà essere chiesto), per coloro che resteranno fuori,l'assunzione come cancellieri,visto che alla fine i fondi ci sarebbero per il concorso di canc nel 2005(tale concorso potrebbe essere fatto lo stesso per i posti rimanenti.)E ricordiamoci una cosa: non c'è perdita di dignità perchè quello che chiediamo lo chiediamo sempre legittimati ed in forza di leggi emanate dallo Stato, e non con il "piattino dell' elemosina in mano" e ricorda... che in passato ,come detto, è stato fatto di peggio! Saluto tutti, soprattutto Angelo,grande persona che a Roma voglio conoscere

 

   16 novembre 2004

Giuseppe > Genova>giuspin@hotmail.com
Ciao Angelo, sarò presente a Roma il 1° Dicembre per urlare tutta la mia rabbia!!! Volevo, altresì, "invitare" tutti gli altri vincitori e idonei del Distretto della Liguria a non "mugugnare (....lamentarsi)" soltanto ma a partecipare attivamente alla manifestazione: tutti uniti possiamo farcela.... NON dobbiamo mollare!!!!
Autorizzo la pubblicazione della mia e-mail. Un saluto a tutti.........

Ivana Capobianco > Comitato Emilia Romagna...segue Alberto >Modena

RELAZIONE INCONTRO COMITATO REGIONALE - DISTRETTO EMILIA ROMAGNA:
Ringraziando tutti coloro che hanno partecipato alla riunione di domenica 14 novembre (eravamo in 16 fra vincitori ed idonei),  volevamo comunicare a coloro che per vari motivi non sono venuti a tale incontro  che, nonostante la delusione su quanto sta accadendo, c'è ancora  tanta voglia di partecipare ed unirsi attivamente affinché il Ministero persegue l'obiettivo di assumere tutti i vincitori e gli idonei. Si è predisposta  insieme una lettera indirizzata al Presidente della Corte d'Appello di Bologna, affinché possa sollecitare lo stesso Ministero sulle assunzioni; si è deciso di spedire singolarmente la lettera predisposta sul sito al Presidente della Repubblica; si è preparato un fascicolo, contenente la documentazione sulle vicende del concorso, già consegnato a vari politici di maggioranza e d'opposizione (UDC, Margherita); si sta cercando di prendere contatto  con qualche consigliere della regione per riuscire ad ottenere una risoluzione, come quella  dei colleghi del distretto della Sardegna; abbiamo anche contattato il Consiglio dell'ordine degli Avvocati di Bologna; qualcuno sta  cercando di inviare la lettera di presentazione del Comitato a qualche redazione di giornali ed ad altri politici, ect. Qualora qualcuno del distretto dell'Emilia Romagna fosse interessato a firmare la lettera al Presidente della Corte d'Appello o per altre iniziative, può mettersi in contatto agli indirizzi e-mail indicati nel sito del nostro comitato. Infine, facciamo  un caloroso invito ad essere presenti alla manifestazione del 1 dicembre a Roma, anche a tutti coloro che, pur risiedendo fuori regione, hanno partecipato al concorso nel distretto dell'Emilia Romagna; è importante la nostra presenza, proviamo ad esserci tutti e 47! Se siamo in tanti, i nostri politici forse si renderanno conto della necessità di promuovere quell'emendamento, che porterebbe alla nostra assunzione. Un grazie di cuore ad Agnese di Messina e  a Flora di Napoli, che con il loro aiuto ci hanno dato forza nel lottare insieme! Ivana

Alberto >Modena

Nella riunione di Vincitori ed Idonei del Distretto di Bologna tenutasi domenica 14/11/04 nell’abitazione della gentilissima e molto ospitale Ivana Capobianco, tra gli altri argomenti si è discusso ancora della possibilità, offerta da una legge del 2003, per l’Amministrazione di assumere gli idonei come Cancellieri C1.
Premesso che, come noto, sono decisamente contrario all’ipotesi, propongo a tutti queste riflessioni:
1. La ratio della norma a cui ci riferiamo può riguardare, a mio parere, figure professionali di livello medio basso (es. per uscieri, dattilografi o commessi-o altre figure come i tecnici informatici- lavorare per l’Agenzia del Demanio piuttosto che per la Prefettura, poco importa, la sostanza del contenuto delle loro mansioni non cambia), l’accordo tra le amministrazioni permetterebbe l’utile impiego di tutti gli idonei ed eviterebbe lo spreco delle risorse impiegate per selezionare quelle figure. Il discorso cambia per l’U.G. e il Cancelliere, figure che hanno ciascuna compiti specifici e sostanzialmente diversi (e chi, come nella riunione citata, proveniva dai ranghi dei Cancellieri B3 o degli UG B3 ben lo sa).
2. In questa battaglia verso l’Amministrazione della Giustizia “può valere la pena” conservare un po’ di dignità, coerenza e buon senso (almeno qualcuno lo deve fare…), in altre parole non possiamo, in tutte le rivendicazioni che stiamo portando avanti, prima chiedere “di assumerci tutti perché gli UNEP sono disastrati in tutta Italia”, e poi aggiungere subito (quasi “col piattino dell’elemosina in mano”) che, “se proprio Ufficiali non si può, allora ci va bene anche essere assunti come Cancellieri” (tra l’altro con quali soldi visto che i fondi già previsti per i 443 vincitori UG sono stati misteriosamente distratti? Per gli idonei ne servirebbero comunque altri!). Dimostreremmo che poco ci frega di fare gli UG, che a noi interessa soltanto lo “stipendio” del posto fisso, anzi se pure avanzasse qualche posticino come Geometra (C1…) al catasto, il Governo ci faccia pure un pensierino…!
3. Altra cosa sarebbe che il Ministero stesso facesse la figura (con logica, per me, disperata) di proporre agli ultimi idonei, che dovessero eventualmente rimanere fuori dalle piante organiche UG (ma con il passare dei mesi sapete tutti che l’ipotesi si allontana), di entrare come Cancellieri, allora ciascuno (me compreso) valuterebbe il da farsi rispetto alle proprie esigenze professionali e famigliari, in piena libertà. Ma prima sia il Ministero ad arrivarci! Trovo autolesionista e irrispettoso per la figura dell’UG, e per noi che abbiamo sostenuto uno specifico concorso, fare pressioni per inserire nella finanziaria un emendamento per l’assunzione “in subordine” come Cancellieri (logica vorrebbe che il Ministero, in questo caso, ci “qualificasse” con corsi e tirocini presso le cancellerie, con ulteriori costi e tempi…).
Vi prego non perdiamo di vista l’obiettivo, continuando la pressione e la protesta a tutti i livelli (dal Presidente della Repubblica ai Presidenti delle Corti d’Appello, dai politici alla stampa), che deve rimanere quello di sbloccare l’assunzione dei vincitori favorendo l’ingresso anche di molti idonei per il ruolo di UG (poco importa se qualcuno avrà un’anzianità minore, l’importante è cominciare a lavorare quanto prima, oramai a Roma la frittata l’hanno fatta e non facciamo si che le graduatorie scadano…),
E per quelli che vogliono fare i Cancellieri (e paradossalmente potrei esserci anche io) probabilmente nel 2005 uscirà un apposito concorso, si studi per quello!!
Spero di vedervi tutti a Roma il 1° dicembre.

Antonella < Nardò (Le)
Ho partecipato al concorso di ufficiale giudiziario a Milano e ad oggi non so nulla!!!!!!! E' possibile che non si sappia ancora niente. Rispondetemi non è affatto una bella situazione. Grazie
Cara Antonella la mia impressione è che stanno decidendo ancora come ripartire i 248 vincitori che il ministero è stato autorizzato ad assumere nel 2004.... 
Vincenzo > Roma

Ciao Ragazzi vorrei una informazione, io ho fatto il concorso a Roma ma non riesco a sapere se la graduatoria è pronta... potete aiutarmi?grazie

   14 novembre 2004

Valentina > Napoli >Risposta del Direttore Generale del Ministero della Giustizia dell'8/11/2004 sulle assunzioni dei vincitori del concorso di UG.

Daniela > Cagliari

Ciao a tutti...abbiamo ottenuto un'altra interrogazione parlamentare per il tramite dell'on. F. Onnis, che ringraziamo di cuore. Futuri colleghi, NON MOLLIAMO...
Un abbraccio a tutti, un grazie ad Agnese per il mess e al GRANDE ANGELO. Daniela-ca

Daniele > Firenze

Caro Angelo,
sono Daniele Vannucchi, idoneo a Firenze.E' un pò che non ci sentiamo direttamente via mail ma da queste parti comunque ci diamo da fare.Non sto a dirti nei dettagli perchè potrebbe anche andare male e quindi anche un pò per scaramanzia non ti anticipo niente.Posso dirti comunque che si tratta sempre di contatti con giornalisti (nahc eper la manifestazione) e giudici che potrebbero aiutare la nostra importante causa.A parte questo, come già accennato nell'ultimo messaggio inviato, vorrei essere io il coordinatore per la Toscana.Se per te va bene ti do
la mia disponibilità.Non mi avanza proprio il tempo fra lavoro e studio ma come tutti del resto!!!Quindi sono ben contento di fare qualche sacrificio (ed a te non si può certo insegnare niente in tema di sacrifici) e di potermi dedicare a questa nostra importante causa!!!
Ti saluto e confermo naturalmente la mia presenza alla manifestazione del primo dicembre a Roma.Penso di poter spendere anche la parola di diverse persone qui della Toscana che avrebbero forse avuto più difficoltà per recarsi più lontano, al nord ma non per Roma!!! Ancora sauti, Daniele

Sinesi > vitosi3@hotmail.com
Chi può darmi un'indicazione su dove trovare le graduatorie ufficiali (vincitori ed idonei)x Torino?Grazie.

   9 novembre 2004

Angelo 

.. come vi ho annunciato non potrò aggiornare il sito fino a domenica 14/11 perchè mi devo assentare.

Al mio rientro spero di trovare un pò più di "fratellanza" fra tutti voi perchè solo uniti si vincono le battaglie.. siamo vicini alla meta... Organizzatevi per Roma.....vi aspetto tutti ..TUTTI!

Ai colleghi chiedo per il primo dicembre un sacrificio..un giorno di ferie per partecipare alla manifestazione in quanto non è stato possibile proclamare una giornata di sciopero perchè la legge lo vieta quando vi è uno sciopero generale (30/11).

Grazie a tutti e di vero cuore..SCRIVETE!

9/11/04 Ivana Capobianco > Bologna>ivanacapobianco@hotmail.com
Cari amici vincitori ed idonei del distretto dell'Emilia Romagna, volevo comunicarvi che insieme a coloro che mi hanno già contattato abbiamo deciso di ritrovarci insieme, per discutere su alcune proposte per cercare di modificare la situazione paradossale che si è creata in merito al concorso, domenica 14 novembre alle ore 16.00 presso la mia abitazione. Qualora qualcun'altro fosse interessato alle interessanti proposte operative che stiamo portando avanti può contattarmi al mio indirizzo e-mail o a quello delle colleghe dell'Emilia Romagna pubblicati sul sito. Vi invieremo le indicazioni sul luogo di incontro e gli argomenti che affronteremo. Spero in una vostra collaborazione, se siamo in tanti avranno maggiore visibilità le nostre richieste di fronte all'Amministrazione e ai politici che contatteremo.Grazie.
Francesca > Terni

Caro Angelo, volevo comunicarti che devo avere un incontro in questa settimana con un membro di FI della commissione giustizia e che ho parlato anche con un parlamentare di AN vicino, purtroppo, solo al Ministro dell'agricoltura, ma intanto...Non ho intenzione di mollare!
Potresti farci sapere al più presto se la notizia sull'emendamento è falsa ho se c'è qualche fondamento di verità? Grazie di tutto!

Francesca credo che qlc di vero ci sia, ma ad ogni modo mai illudersi... è solo un emendamento.

Agnese > Messina >ireneromeo@hotmail.com
Volevo solo fare le mie congratulazioni al comitato Sardegna..ragazze,siete state grandi!Stiamo già tentando di seguire il vostro esempio,ed anche in altre regioni lo stanno facendo.Nessuno di noi ha intenzione di fermarsi fino a quando non avremo TUTTI firmato il contratto..ci hanno già preso in giro abbastanza.A costo di essere noiosa,ne approfitto per rinnovare per l'ennesima volta l'invito a chi non lo avesse già fatto a mettersi in contatto..c'è un mucchio di lavoro da fare,e c'è bisogno di tutti.
Claudia > Torino

Con questa e-mail intendo rispondere a Mariagrazia De Robertis. Sono molto dispiaciuta di leggere tra le righe del tuo messaggio un certo astio nei confronti dei vincitori del nord. Ti ricordo che nel momento in cui questi verranno assunti non diventano automaticamente rivali o addirittura "nemici", restano come te persone che hanno studiato, e partecipato ad un concorso. E' inutile fare leva sull'antico e insensato divario esistente tra Nord e Sud per invogliare persone a fare ricorsi (che tra l'altro non sono per niente convinta debbano essere proposti innanzi al giudice del lavoro!).Inoltre forse non è a tutti noto che la maggior parte (o quasi totalità) dei vincitori provengono da regioni meridionali!Insomma se proprio vuoi far "guerra" al Nord sappi che in realtà la fai ad un tuo vicino di casa.Dal canto mio,pur essendo di Torino e vincitrice del distretto di Torino mi auguro invece che tutti i vincitori del Sud, Centro e Nord siano assunti al più presto in quanto l'Italia è una soltanto!!!!!!! 
Marilena > Terni

come mai nessuno ancora dà risalto alla notizia dell'effettivo inserimento nell'emendamento alla finanziaria dell'assunzione dei 443 vincitori (fonte lisug.it).angelo come si mette ora per noi idonei? un abbraccio e grazie per tutto
Ho già risposto ieri..ciao
Daniele > Picerno >  pzx@libero.it
Grazie Filippo io ho conseguito un punteggio pari a 46,00 nel concorso per i distretti di Bari, Potenza e Lecce.
Ti ringrazio in anticipo io ho inserito la mail ma se vuoi puoi rispondermi pubblicamente nessun problema!!!
Salutoni al nostro Angelo ed a tutti voi.Daniele

  8 novembre 2004

Angelo > AUGE

Amici, ho dovuto spostare la data della manifestazione prevista per il 29/11 al PRIMO DICEMBRE in quanto su suggerimento di alcuni politici contattati da alcuni di voi (Agnese, Flora, ecc..) ci hanno informato che per lunedì 29 c'era il rischio di non trovare nessuno, mentre la giornata ideale per incontrare i politici in piazza Montecitorio è il mercoledì. 

Spero di non aver creato disagi a chi si era già organizzato.

Ora che tutto è OK....ingranate la quinta marcia e organizziamoci per porre fine a questa vergogna.... ognuno di voi sa ciò che deve fare... 

Giuseppe > Emendamento sulle assunzioni

Caro Angelo, sul sito lisug in data 05/11/04 ho trovato una nota a firma del segretario generale Laganà in cui si afferma che nella finanziaria è stato inserito un nuovo emendamento che prevede l'assunzione di tutti i 443 vincitori del concorso!!!!! Ti risulta??? Il capoverso finale della nota stessa, inoltre, mi sembra alquanto polemico...
Grazie di tutto quello che hai fatto e continui a fare per noi tutti, vincitori e idonei.

Caro Giuseppe la notizia di questo emendamento mi è giunta il 4/11 ed essendo una voce di corridoio proveniente da una confidenza fatta da qualcuno non ben identificato ad una vincitrice non ho voluto vendere illusioni come hanno fatto altri. Le informazioni che sono riuscito ad ottenere oggi è che esiste un emendamento su impulso del ministro Castelli che prevede l'assunzione di tutti i vincitori entro il 2004... una buona notizia  ... significa che "tutti da castelli" se pur non realizzata ha portato alla responsabilizzazione del ministro nei confronti degli ufficiali giudiziari e nella necessità di assumere tutti i vincitori entro l'anno.

Per questo motivo...non mollate... e organizzatevi in massa per il primo dicembre a Montecitorio perchè il nostro grido sulla loro vergogna sta cominciando a pesare sulle loro coscienze!

Bravi ragazzi....

Norma Arianna e Daniela > Cagliari 

Ciao Angelo, ti comunichiamo che oggi, 5 novembre, il Consiglio Regionale della Sardegna ha approvato, all’unanimità, una mozione con la quale impegna la Giunta Regionale ad assumere ,  nei confronti del Governo centrale, tutte le iniziative necessarie affinché si proceda all’assunzione di tutti i vincitori  nonché degli idonei sino a copertura di tutte le vacanze d’organico relative alla qualifica di UG, e per il numero residuo affinché sia disposta la loro destinazione alla copertura delle vacanze nella pianta organica dei cancellieri C1. La mozione sarà presto pubblicata sul B.U.R.A.S.  Non possiamo che ritenerci orgogliosi di questo traguardo visto che il nostro Consiglio Regionale ha assunto una  posizione ufficiale a tutela dei vincitori e idonei, e di quelli sardi in particolare. Spero che nelle altre regioni si faccia altrettanto al + presto.

non arrendiamoci!

Norma, Arianna e Daniela.

Marco Servente > mservente_99@yahoo.com >casale monferrato >3339156041>vincitore

appoggio ogni iniziativa utile.
forse, sarò tra i fortunati 248 che verranno assunti a dicembre, ma non ne sono convinto! ci sono ancora troppe incertezze ed interessi sotterranei che remano contro.
per ragioni familiari, per ora, non posso spostarmi fuori Piemonte, ma posso offrire il mio impegno in loco.
Mi meraviglio che non ci siano nel forum già altri vincitori e/o idonei del distretto di Torino!

Grazie Marco, spero che come te tanti altri 247  vincitori nei distretti del nord riflettano sulla necessità di essere presenti a Roma...non solo come sostegno ma...

Anna Scoleri > Bologna > annascoleri@tim.it

Ciao, naturalmente sarò presente a Roma a fine novembre a sostenere la nostra causa, come già fatto a settembre. Sono convinta che qualcosa di buono salterà fuori. Oggi ho inviato il fax a Vespa come richiesto da Angelo e sperò che anche altri di noi, molti altri, facciano lo stesso. A presto...a Roma.....Ciao
Cristina > Bologna >crislemaitre@hotmail.com >3406904369 > idonea
..che gioia sapere che "vincitori + idonei bolognesi del concorso u.g." si stanno mobilitando, con tutti gli altri (grazie angelo!), a fronte della scandalosa situazione in cui ci troviamo. spero che le adesioni aumentino in fretta perchè solo tutti insieme si può fare qualcosa di incisivo! sono a disposizione.cristina 

Antonio > Pavia

Caro Angelo, sono un vincitore del distretto di Milano. Secondo te le tante annunciate e strumentalizzate assunzioni al nord possono essere riviste? Nel senso che potrebbero decidere di assumere in proporzione ai posti vacanti in tutti i distretti o bloccare tutte le assunzioni in attesa di quelle totali? 

Non so cosa rispondere a questa domanda...una cosa è certa: le risposte provenienti dal ministero sono spesso contraddittorie e questo secondo me è sintomo di confusione e di decisioni ancora provvisorie.

  

Sebastiano Perez >vincitore nel distretto di Ancona> sebastiano.perez@tin.it 

Ciao Angelo,

non senza averti ringraziato per quanto stai facendo nei nostri confronti, ti chiedo di valutare l’opportunità di inserire sul forum il messaggio seguente e il file allegato.

 Siamo riusciti in tempo relativamente breve a fare interessare l’opinioni pubblica dei nostri problemi: articoli sui giornali, interrogazioni parlamentari. Ma le altre associazioni di categoria, le Organizzazioni sindacali? Nella migliore delle ipotesi sono rimaste indifferenti, c’è chi addirittura ha posto  la questione sul piano personale contro il nostro unico paladino Angelo.

Adesso, secondo me, è giunto il momento di chiedere a costoro di prendere una posizione netta ed inequivocabile sulla nostra posizione e di attivarsi  fattivamente a favore delle nostre assunzioni, anche per evitare che, a risultato acquisito (come da triste italico costume), salgano sul carro dei vincitori appropriandosi di meriti che allo stato attuale spettano solo ed esclusivamente ad Angelo.

Per questo motivo ho preparato una lettera, che si allega,  di richiesta di intervento all’UIUG  per la quale vi chiedo una specie di sottoscrizione virtuale (inviandomi  le vostre adesioni con  l’indicazione dei nominativi e delle relative posizioni in graduatoria al seguente indirizzo: sebastiano.perez@tin.it) in maniera tale inserire in calce alla stessa lettera l’elenco completo dei co-firmatari.

Approfittando dei giorni di mancato aggiornamento del forum, ho contattato alcuni colleghi dei quali sono riuscito a reperire un recapito, i nomi di coloro i quali hanno aderito all’iniziativa sono in calce alla lettera: aggiungete il vostro!

Ho intenzione di spedire la lettera non più tardi di giovedì 11 c.m.... clicca qui per la lettera 

 

Walter > Marsala >waltervizzini@libero.it >distretto Firenze
vorrei avere degli aggiornamenti su come siamo messi per quel che riguarda le assunzioni! io sono idoneo ma sono molto vicino ai posti disponibili... speravo in aumenti di posti e invece mi ritrovo con le diminuzioni!!! ditemi che possiamo fare e in che modo posso esservi d'aiuto per la nostra battaglia!!! contattatemi pure all'indirizzo e-mail
Walter non devi aspettare solo che siano gli altri a contattarti.. prendi contatti con gli organizzatori della tua regione di residenza che sono indicati nella pagina dedicata ai comitati regionali.....Comitati Regionali  Vincitori e Idonei Concorso ufficiale Giudiziario
Nicola > Venafro

Ciao ragazzi,sono molto felice di partecipare al comitato!Mi sto attivando anch'io alla ricerca di qualche parlamentare che ci possa aiutare. Dobbiamo essere uniti perchè solo così possiamo raggiungere il nostro obiettivo!Ed il 29/11 tutti a Roma! By Nik
Mariagrazia De Robertis>f.belsanti@virgilio.it>Triggiano>328/1729643>vincitrice..bari
Sono disponibile per decidere insieme il coordinatore e le scelte da fare in seguito. Preannuncio già da ora che dal momento in cui verranno assunti i vincitori al nord partirò con il ricorso al giudice del lavoro (essendo, tra l'altro,attualmente avvocato). Per tanto sarebbe bene unirci per avere più forza e per dividere le spese.
Agnese > Messina

CIAOOO!!!!FINALMENTE cominciamo a svegliarci un po' tutti..e le cose cominciano a migliorare.Ci sono un sacco di novità incoraggianti,io ho telefonato a tutti coloro di cui ho avuto un numero di rete fissa,credo sia importante parlarci di persona,per raccontarci tutte le rispettive idee ed iniziative..fatevi sentire,o mandatemi un numero di telefono,vi richiamo(W il teleconomy)..
Filippo > Bari

x Daniele di Picerno....
scusa il ritardo ma avevo il pc in riparazione...
se vuoi informazioni sulla tua posizione in graduatoria devi comunicarmi il voto tot. ottenuto.
devo controllare sulla "mia graduatoria" in quanto, nelle affissioni, c'erano solo i nominitavi dei vincitori di concorso!se mi lasci l'e- mail te la comunico in privato

 

  3 novembre 2004

Angelo > AUGE

Ragazze/i vi comunico le date in cui non potrò aggiornare il sito perchè mi devo assentare: 

1...dal 4 al 7 novembre

2...dal 10 al 14 novembre 

... un clic per leggere la lettera inviata a Vespa di RAI1.

Angelo > AUGE

Abbiamo qualche speranza che "Porta a porta" di bruno Vespa ci dedichi una puntata. Ho già inviato via fax la richiesta. Vi invito tutti..TUTTI.. a inviare una lettera di sostegno al seguente numero di fax 06/3220904... quanti più fax arrivano maggiori sono le probabilità di ottenere una risposta positiva.... MUOVETEVI!

Luciana > Chieti

Ciao a tutti!Come anticipato ieri ho appena finito di mandare ben 44 e-mail(uff!!)a tutti i membri della Commissione Giustizia, e un fax alla redazione di Porta a Porta. Ho riassunto la nostra situazione e denunciato le ingiustizie occorse:spero che almeno qualcuno mi risponda, o quantomeno mi legga..Davvero, se ognuno di noi scrivesse, un po' di attenzione la attireremmo:un paio d'ore rappresentano un piccolo sacrificio che possiamo permetterci!Confido in voi!!Luciana
3/11/2004>Francesca > Terni>Coordinatrice Umbria e Lazio

Sveglia, sveglia!Mi rivolgo a tutti i vincitori ed idonei della corte di appello di Roma. Vi sarei grata se mi mandaste una vostra e-mail contenente i vostri numeri telefonici di rete fissa per agevolare i nostri contatti e per accordarci sulla manifestazione di fine novembre!A presto

3/11/04>Rosa > Bergamo

Prontissima a tornare a Roma per la seconda volta, suggerisco di raggiungere la capitale con il treno partendo da Milano e viaggiando di notte, ci sono promozioni a 30€ a/r prenotando con largo anticipo.

3/11/2004 > Francesca> Ferrara

Ciao, spero che il "distretto" di Bologna si faccia vivo.....ma dove siete tutti? Non è prevista nessuna assunzione per questa Regione......vogliamo farci sentire o invece rimaniamo nelle nostre case a covare frustrazione e disillusioni??? A te Angelo grazie per tutto.

Massimo > Catania

Confermo la mia adesione alla forme di lotta e protesta che saranno intraprese. Da parte mia ho scritto,all'On. Anna Finocchiaro, mia concittadina, chiedendole nuovamente un interessamento a ns. favore.
Un saluto ad Angelo e un coraggio a tutti noi.
Renato e Anna > C.I.C.U.G.

Desidero chiarire una questione, come già fatto con Angelo ed Agnese. Le mie "polemiche", se così le vogliamo chiamare, non sono affatto sterili e cercherò di spiegarne, una volta per tutte, le ragioni. Intanto, chiariamo che a tutti gli idonei farebbe piacere che i vincitori venissero assunti al più presto, solo così le graduatorie comincerebbero a scorrere. Però prima di intraprendere una qualsiasi lotta, per la quale occorre la partecipazione di tutti (vincitori ed idonei) bisogna assicurare che si restarà uniti fino alla fine, cioè anche dopo l'assunzione dei primi, per i quali, anzi, ci sarebbe un vero e proprio obbligo morale a continuarla (in caso contrario farebbero la figura di chi ha cercato semplicemente di battere cassa). E quindi lottare per l'assunzione di vincitori ed idonei, e tra questi, anche per chi rimarrebbe fuori dalle piante organiche (cioè, cercando di fare applicare la L. 3/2003, come più volte ribadito). Queste sono le garanzie che gli idonei, sfiduciati oltremodo a questo punto, VOGLIONO. Spero, senza "sterili polemiche", di essere stato chiaro. Anna e Renato

2/11/04 Luciana > Chieti

Sono felice di aderire al comitato Regione Abruzzo e partecipare, come ho già fatto a settembre, alla manifestazione del 29 novembre.Ho esaminato, come suggerito da Agnese, la lista dei membri della Commissione Giustizia,per cercare un esponente reperibile in Abruzzo da contattare personalmente, e purtroppo non ne ho rintracciato nessuno;i parlamentari abruzzesi esulano anche dalle liste di Forza Italia!Non mi resta che spedire e-mail x far sentire la mia voce a distanza.Poichè sono vincitrice x il distretto di Firenze volevo fare un appello ai miei colleghi di graduatoria:vi sarete accorti che riguardo la carenza di organico la Toscana è messa malissimo,e,specialmente dopo l'esito dell'interpello, lo scoperto è così evidente da raggiungere un livello di gravità pari a quello delle regioni del nord, tale pertanto da non giustificare le mancate assunzioni.
NB:non è un discorso fatto x interesse personale, ma è un cavallo di battaglia lampante su cui fondare l'obiezione del centro-sud x la illogica modalità che segue il Governo nella procedura delle assunzioni.E' assurdo assumere solo al nord,xchè le urgenze non ci sono solo lì!Io, queste ed altre cose, le denuncerò via e-mail ai membri della Commissione Giustizia cui scriverò;allora vi chiedo: visto che nell'elenco sono presenti parlamentari toscani, tra cui l'On.Magnolfi Beatrice Maria, che è di Firenze, non potreste cercare un contatto personale in loco, ammesso che risiedano lì,così gli esponete direttamente la situazione?Vi prego, fatevi sentire!!Detto questo, passo e chiudo.Ci vediamo tutti a Roma!

Annalisa

Per tutti gli idonei ed i vincitori siciliani, ho appreso informazioni sul costo dei biglietti. La soluzione migliore (alias meno costosa) pare essere il treno. Si parte di notte con un prezzo - solo andata - di 30 euro (per la cuccetta) o di 15 euro (per la poltrona); la tariffa speciale è però soggetta a limitazioni e quindi è consigliabile affrettare l'acquisto. Anche con gli autobus si viaggia di notte, con una tariffa a/r di 72 euro. 
Circa la prosecuzione delle attività, i politici contattati unanimemente consigliano di INCONTRARE i membri della commissione giustizia. Con i colleghi di Palermo, che invito a contattarmi, ci muoveremo per incontrare gli on.li Fragalà e Mormino; ricordo che su Catania sono presenti gli on.li Anna Finocchiaro e LA Russa.
Invito tutti gli altri ad intraprendere contatti ed incontri con i membri della Comm GIustizia presenti sul territorio.

Tiziana > Catanzaro

Caro Angelo ti ringrazio per l' incoraggiamento che ci stai dando  . Ti prego di tenerci sempre informati sull'andamento delle cose; io e altri del concorso Cz/Rc  siamo disponibili a lottare insieme a voi affinchè finisca questo stato di incertezza e ci sia possibilità concreta anche per gli idonei.

Tiziana comunicatemi un referente per la calabria sa indicare nei comitati. e' importante che anche nella tua zona ci sia un punto di riferimento per organizzare la partenza.
Loredana > Bologna

Ciao a tutti, io a Roma il 29 ci sarò, e spero che UNITI ce la faremo, però dobbiamo crederci ed attivarci TUTTI. Grazie infinite ad Angelo per tutto quello che continua  a fare per noi. Rinnovo l'appello a tutti i vincitori ed idonei del distretto di Bologna a farsi vivi, SIAMO ANCORA TROPPO POCHI.

Loredana comincia a prendere contatti con la coordinatrice di Bologna Ivana e insieme contattate tutti gli altri.
Vincenzo > Perugia

Ciao, sia io che mia moglie abbiamo vinto il concorso che si è svolto a Padova. Abbiamo partecipato alla scorsa manifestazione a Roma. Parteciperemo anche a quella di Novembre. Teniamoci in contatto. Ciao
Enzo e Antonella

Enrico> Perugia

Caro Angelo, ho avuto il piacere di conoscerti di persona in occasione della manifestazione di Roma e apprezzo il tuo operato. Quale idoneo, vorrei sapere, per quel che può valere per il mio caso, come andarono le cose nel precedente concorso per U.G. del '97 (o altro anno). Ovvero, oltre ai vincitori furono assunti anche gli idonei e se si in che tempi? Consapevole che sia un precedente dal valore assolutamente relativo, attendo tuoi lumi in proposito. Cordialmente, Enrico.
Sui numeri non sono aggiornato ma posso confermarti che sono stati assunti degli idonei entro la validità della graduatoria e non solo per i C1 ma anche nell'ultimo concorso di B3.

  30/31  ottobre 2004  - 1/11/2004

Agnese > Messina

oggi 1 novembre Adriana ed io abbiamo incontrato l'onorevole Gianpiero D'Alia ,deputato dell'UDC.Ci ha assicurato il suo appoggio,e ci ha chiesto di fargli pervenire un elenco dei deputati di maggioranza da noi contattati in tutta Italia.Chiedo dunque a tutti voi di farci avere queste info al più presto,contattandoci o tramite il sito.Inoltre l'on D'Alia ci ha suggerito non solo di contattare PERSONALMENTE i parlamentari delle nostre circoscrizioni(e rinnovo il mio appello a tutti voi:questa è una cosa che va fatta al più presto,e c'è bisogno di TUTTI),ma soprattutto di parlare con i componenti della commissione Giustizia (per i nomi cfr. www.camera.it ,clicca su:organi parlamentari,commissioni permanenti,e poi sui singoli nomi). Ci sono buone possibilità,ma dobbiamo attivarci..DIPENDE DA NOI!

Francesca > Terni

1.Ciao Francesca, sono un'idonea del distretto di Roma. Fino ad ora non sapevo dell'esistenza di comitati regionali ed ho fatto sempre riferimento al comitato coordinato da Anna e Renato...hai ragione, organizziamoci anche noi del Lazio!!! Fammi sapere in che modo posso rendermi utile.Un abbraccio.
Ho inserito il tuo nome nel comitato regionale...pertanto invito tutti i vincitori ed idonei del Lazio e Umbria a contattarti per poi comunicarmi chi assumerà l'incarico di coordinatore.

2.Caro Angelo, spero tu voglia perdonare la mia impertinenza, ma è dettata dal fatto che ho paura che la data del 29 novembre sia troppo tarda.Non potremmo anticipare la manifestazione di qualche settimana!Temo che lasciando passare troppo tempo...le conseguenze non potrebbero che essere ancor più tragiche! Volevo anche comunicarti che sto cercando di avere contatti con onorevoli della regione umbria per la solita opera di sensibilizzazione! Chiunque voglia collaborare con me è pregato di chiamarmi!
Non è tardi se tutti continuano a mantenere alta la protesta nel contattare, organizzare e sensibilizzare come stai facendo tu nella tua regione.Partirei per Roma anche domani, ma non possiamo permetterci di fallire..abbiamo solo tre settimane...

Angelo > AUGE

Volevo comunicarvi che l'organizzazione della manifestazione di Pontida non riesce a decollare perchè non trovo grande disponibilità da parte di coloro che vivono al nord per ricevere informazioni utili su eventi della lega e sul Ministro Castelli tali da non vanificare il sacrificio di tutti noi.

A questo punto, come d'accordo con alcuni di voi, se non emergeranno informazioni utili sulla manifestazione al nord entro lunedì, puntiamo tutto su "Tutti a Roma 2", cioè ci ritroveremo a fine novembre in piazza Montecitorio. 

Pertanto, martedì fisserò la data della manifestazione romana (penso il 29/11) e richiederò le autorizzazioni previste dalla legge.

Tenete duro ragazze/i ... ce la faremo!

Comunicatemi, dopo che vi siete consultati telefonicamente, i referenti regionali da pubblicare sul sito.

Ivana > Bologna

Caro Angelo, ti ringrazio innanzitutto per l'impegno e la passione che continui a  mettere in questa battaglia dopo le varie delusioni che provengono da più parti (Amministrazione, colleghi,sindacati etc.), sono disponibile per realizzare un comitato per l'Emilia Romagna- che sembra non essere più una regione del nord- e chiedo a tutti i ragazzi/e che hanno partecipato al concorso e che sono risultati vincitori o idonei per il distretto di Bologna di unirsi ed inviare i propri dati. Da parte mia, ho seguito l'esempio di Agnese ed Adriana ed ho inviato vari e-mail alle redazioni di mi manda rai tre, Ballarò, Le iene,ad un onorevole De Franceschini, nonché una lettera al Presidente della Camera dei deputati On. Casini. L'indirizzo e-mail per chi vuole unirsi nella causa che stiamo portando avanti è ivanacapobianco@hotmail.com. Grazie a tutti

 

Adriana > Sicilia ... >bozza della lettera da inviare al Presidente della Repubblica

Come anticipato alleghiamo bozza della lettera da inviare al Presidente della Repubblica predisposta da un nostro collega della Sicilia. E' ovvio che ciascuno - idoneo o vincitore- la modificherà come meglio crede magari  inviaiandola congiutamente ad altre persone.

Per quanto riguarda la manifestazione ribadiamo la nostra più piena adesione, unitamente a quella di Annalisa, nonchè la nostra disponibilità a fare quanto in nostro potere per contattare e coinvolgere quante più persone possibili. Pertanto, invitiamo ancora una volta  vincitori ed idonei della Sicilia a far pervenire la propria adesione al più presto - i tempi  sono brevissimi e dobbiamo sapere quanti saremo - al sito www.CICUG3000.it, al sito www.auge.it, all'indirizzo mail di Annalisa (lisabarber@libero.it), a noi (cell.3474677024).

Affrettiamoci. Ci risulta che sia ancora in atto la promozione delle Ferrovie dello Stato  di cui abbiamo usufruito per la manifestazione di settembre: prenotando in anticipo si può viaggiare  di notte a  € 15 in poltrona e € 30 in cuccetta.

A noi sembra la formula più conveniente per raggiungere Roma dalla Sicilia in quanto consente di non dovere pernottare a Roma.

Annalisa si sta informando anche per i pullman.

Comunque se qualcuno dovesse averne  bisogno  conosciamo degli ostelli che praticano prezzi economici... abbiamo persino indirizzi di varie suore e frati. 

Noi ci stiamo spremendo le meningi per trovare un'idea particolare che possa differenziare la nostra protesta da quelle che purtroppo quotidianamente si tengono a piazza Montecitorio. Magari ci potremmo mascherare tutti quanti da ministro Castelli?!

Siamo certe che qualcuno avrà un'idea migliore di questa!!!! Fateci sapere quello che producono le vostre meningi.

Ciao a tutti....UNITI CE LA FAREMO. Festeggeremo  tutti insieme  il Natale a casa di Angelo - scherziamo ma solo sulla casa di Angelo - da colleghi ufficiali giudiziari....

Sono d'accordo...tutti insieme qui a Forlì per festeggiare ma ad una condizione....limitata solo a quelli che parteciperanno alla protesta di Roma!     

Flora > Napoli

Caro Angelo,

leggo, molto amareggiata, che hai avuto poca collaborazione da parte di coloro che vivono al nord per la realizzazione di una manifestazione che avrebbe coinvolto tutti i "ragazzi" di questo "disgraziato" concorso. La cosa non mi stupisce più di tanto, ma permettimi di spendere qualche parola in merito, sperando di offrire spunti di riflessione a chi finora si è mostrato sordo alla nostra richiesta di aiuto.

Questa situazione di assoluta incertezza sulle nostre sorti future, coinvolge tutti, l'unica differenza è la variabile da cui dipendono le assunzioni. Le assunzioni degli esclusi (vincitori ed idonei dall'Emilia Romagna in giù) dipendono dalla volontà  del ministro Castelli ( che tutti noi speriamo di cambiare)  mentre le assunzioni degli altri (dall'Emilia in sù) dipendono anch'esse, purtroppo, da un altra variabile ( che il Ministero può controllare solo decidendo di assumere tutti ): perchè le assunzioni programmate vadano a buon fine è necessario che nessuno degli esclusi proponga ricorso ( e tutti ci auguriamo che questo, per il momento, non accada). Se quindi tutti tutti i nostri posti di lavoro, anche se per motivi diversi, sono messi in pericolo dalle decisioni "sconsiderate ed irresponsabili" di un ministro ....ignorante...in materia (!!!!!!), perchè non combattere tutti insieme contro una volontà politica che, in diversa misura,ci danneggia tutti? Non è detto che la motivazione debba essere necessariamente altruistica ( viva Dio se fosse così!!!): si può essere solidali, in questa situazione, anche per "egoismo" , dando il proprio contributo magari al solo scopo di scongiurare il più possibile il pericolo di un ricorso.

Per cui vi prego ancora una volta di combattere tutti insieme, per aumentare le probabilità di un vittoria di cui beneficeremo tutti esclusi e non ( ed anche gli ufficiali giudiziari già in servizio che al momento non possono ottenere il trasferimento a causa del blocco delle assunzioni). Grazie a tutti  ed in particolare a te, Angelo. Con affetto Flora 

Marianna > Napoli

Ciao Angelo, ciao a tutti ragazzi!

Sono Marianna vincitrice del distretto di Napoli, anch’io come voi sono veramente arrabbiata per questa assurda decisione che gioca con il nostro futuro. Credo però che fino a quando non si approverà la Finanziaria abbiamo buone possibilità di far cambiare la situazione, per farlo però è necessario che  ci crediamo tutti e tutti ci impegniamo nella stessa direzione. Anche noi di Napoli stiamo scrivendo lettere a tutti i giornali, agli esponenti politici, alle trasmissioni televisive, visto che però nessuno per ora si è degnato di risponderci abbiamo pensato di cominciare un’attività di volantinaggio presso le sedi dei Tribunali, le Università, le sedi degli uffici pubblici.

La cosa essenziale è che il maggior numero di persone possibile venga a conoscenza del nostro problema!

Fermo restando che aderirò alla manifestazione a Roma del 29 novembre, credo però che sia essenziale organizzare al più presto possibile una manifestazione specifica per il nostro concorso, a Roma  o anche in un luogo leghista, purchè sia subito.

Le nostre possibilità si giocano tutte in questo mese. Non lasciamo niente di intentato!

Gabriele

caro angelo, mi chiamo gabriele e ho partecipato al concorso per il distretto della Corte d'Appello di Torino. Dovrei essere tra i vincitori! Dico dovrei perchè non riesco a capire se verrà mai pubblicata una graduatoria e soprattutto non capisco il perchè della non assunzione di tutti sia al nord che al sud!!!! 

credo di partecipare alla manifestazione di Roma.

a presto grazie  

Francesca > Terni

Caro Angelo, volevo ringraziarti per la tua immensa pazienza e tenacia! Utilizzo questo spazio perchè vorrei ottenere un po' di coesione con coloro che come me hanno fatto il concorso per la corte di appello di Roma. Con rammarico noto che tutte le regioni si sono organizzate a differenza nostra! Cerchiamo di unirci e di contattarci. chiunque voglia farlo può chiamarmi al 348-7325467.
Enrico > Napoli

Sabato 06/11/04 ore 16,00 il CICUG CAMPANIA si riunisce presso lo studio legale Ricciuto in via Genova 63 Napoli, con il seguente ordine del giorno:
1)Lettera da inviare ai deputati della maggioranza per sostenere l'assunzione immediata di tutti i  vincitori del concorso ad ufficiale giudiziario e di tutti gli idonei per i posti vacanti;

2)Formazione di un comitato di parlamentari campani per appoggiare emendamento alla legge finanziaria per l'assunzione dei vincitori e degli idonei. In subordine per approvare una mozione parlamentare che impegni il governo all'assunzione di tutti i vincitori e di tutti gli idonei nel 2005;

 3)Iniziativa pubblica per venerdì 26/11/04 di presentazione alla stampa ed alle istituzioni (Comuni, Province e Regione Campania) delle attività di sostegno alla lotta dei vincitori e degli idonei al concorso degli ufficiali giudiziari;

4)Adesione all'iniziativa nazionale dell'AUGE.

Anna e Renato coordinatori CICUG 

(comitato idonei concorso ufficiali giudiziari- per le adesioni potete contattare renatogiuseppe.lamanna@virgilio.it).

Per Annalisa e per Agnese: i coordinatori degli idonei per la Sicilia ci sono già da quando il comitato è stato creato (si tratta di Anna di Caltagirone e Fabio di Messina), infatti è partito da noi. Penso che voi vi riferiate ai rappresentanti dei vincitori?

Renato e Agnese ...cercate di comunicare tra di voi, per favore, per non creare confusione.
Vincenzo > Roma

ciao a tutti!!Io ho fatto il concorso a Roma ma nn so niente in ordine alle graduatorie...c'è qualcuno che potrebbe aiutarmi??grazie

Si Vincenzo, ti posso aiutare io...contatta direttamente l'Ing. Castelli...ultima stanza in fondo a destra, dopo il capo di gabinetto, in quel sgraziato palazzo che si trova in via Arenula 1 a Roma.

  28  ottobre 2004

Angelo > AUGE

Con rabbia e delusione vi comunico che il tentativo di conciliazione è stata una vera beffa. La novità ministeriale, rispetto al precedente tentativo di conciliazione del 9/8 è stato il grande impegno di assumere oltre ai 154 autorizzati dalla Funzione pubblica altri 94 vincitori. Una notizia nota dal giorno prima della manifestazione di Roma del 29/9/04..... 

28 ottobre 2004 - Esito Tentativo di Conciliazione ... leggi comunicato.

Agnese

ciao a tutti.

Nonostante critiche e brutte notizie noi non ci arrendiamo.Ancora una volta invitiamo tutti a non desistere e continuare a lottare  per quello che noi e molti altri riteniamo un nostro diritto.Il dibattito sembra essersi ridotto a "ricorso si ricorso no", ma noi  riteniamo che fino all'approvazione della finanziaria si possa fare ancora molto per giungere a ciò a cui tutti quanti (vincitori e idonei del Nord e del Sud) aspiriamo ovvero l'assunzione contemporanea di tutti.

Per esempio sarebbe utile che ognuno contattasse i parlamentari della propria zona. Noi lo stiamo già facendo per la provincia  di Messina. Inoltre stiamo continuando a scrivere a varie trasmissioni televisive. A tal proposito vi segnaliamo gli  indirizzi E-mail:

ancoracipenso@costanzoshow.net, redazioneiene@mediaset.it, mimandaraitre@rai.it, gabibbo@mediaset.it, ballaro@rai.it.

Se a qualcuno dovesse venire in mente qualche altra idea noi saremo felici di aderire.Rinnoviamo l'appello a notificare la diffida predisposta da Elio ed a inviare una lettera al Presidente della Repubblica.Un fac-simile predisposto da uno di noi verrà messo a disposizione di  chi vorrà usarlo  sul sito (vi precisiamo che lo abbiamo fatto "correggere" da un amico magistrato).

Invitiamo  tutti i ragazzi della Sicilia  che ancora non lo hanno fatto a mettersi in contatto con noi per aderire al comitato regionale (il numero di  agnese  che è il portavoce  è: tel.3474677024).

Ribadiamo il nostro totale appoggio alla organizzazione della manifestazione per vincitori e idonei del Nord e del Centro-Sud.Anzi che ne dite di fissare una data al più presto?

 

Daniele > Firenze

Caro Angelo,
grazie molte della tua risposta sul forum. Non sarei stato d'accordo ad una sorta di "marcia senza meta". Mi piace invece molto l'idea di andare alla sede della lega e cercare di scovare "il ministro con le palle".
Può darsi che li troveremo a leccarsi le ferite, dopo i risultati delle ultime consultazioni elettorali!!! Direi che sia tutto molto chiaro.
Sono d'accordo anche su questa manifestazione e do la conferma alla mia partecipazione. Sto cercando di coinvolgere le persone di cui conosco indirizzo mail e telefono. Sto tenendo gli occhi aperti per captare una qualche notizia di convegno/ritrovo leghista. Non c'è da escludere che ve ne sia qualcuno a breve: dovranno parlare del resto di qualche programma rattoppa-sconfitte delle elezioni. Potrebbe essere il momento ed il luogo giusto per comunicargli un ennesimo motivo del possibile crollo di consensi!!!
Leggo su "Il mondo giudiziario" del 5 ottobre 2004 (pag. 452) una lettera aperta a uil-lisug, uiug, auge di un ufficiale giudiziario.
Nella lettera si parla del pericolo della privatizzazione, della maggiore efficienza che una società privata potrebbe avere nella gestione del servizio ed infine si arriva anche a paragonare l'ufficiale giudiziario ad un semplice "portalettere notificatore". La lettera in verità è provocatoria ma traspare un evidente disagio per ciò che sta
succedendo alla categoria. Rivolgendosi in particolare a te, Angelo, si chiede se non sia la cosa migliore da fare "consegnare le chiavi degli uffici e dimettersi in massa". E' sicuramente un articolo toccante sia dal punto di vista umano che da quello professionale. Quello che voglio dire a te ed ai miei colleghi-aspiranti è che dobbiamo mantenere lucidità sul fatto che le manifestazioni di adesso, quelle che programmiamo nel presente e quelle che auspichiamo per il prossimo futuro, molto probabilmente saranno l'inizio di un percorso difficile e, per essere ottimisti, di una possibile evoluzione della categoria. Direi che valga la pena per tutti noi fare in modo di avere un motivo concreto di speranza adesso nel miglioramento di questa categoria, piuttosto che rinunciare alla coesione e chiudersi ognuno nelle egoistiche speranze di una personale risoluzione del problema.
Un invito a tutti a rinnovare la speranza e la voglia di lottare per questi nostri diritti!!! Daniele

Annalisa

Coordinatore regionale.
Salve, considerato che dai colleghi siciliani non è arrivata alcuna proposta o candidatura per la veste di coordinatore regionale, Agnese ha accettato la mia proposta e sarà lei che interloquirà, per conto di tutti, con Angelo e gli altri coord. Ovviamente tutti gli altri dovranno sostenerne l'attività.  

Pericle > Catanzaro

La mia ragazza è vincitrice in Calabria e stando così le cose non sarà assunta subito.
Volevo dire però a tutti quelli che pensano di ricorrere al Tar che sono soldi, tempo e illusioni sprecati : qui non si tratta di contestare la regolartà del concorso - cosa su cui siamo tutti d’accordo visto che gli eventuali ricorrenti sono vincitori e non bocciati - bensì le modalità di assunzione, ma questo rientra nell’ ambito della discrezionalità gestionale dell’ amministrazione e nel più vasto ambito delle risorse e delle esigenze di bilancio dello Stato. Non ci sono nemmeno i presupposti per la sospensione cautelare delle assunzioni al nord perché il concorso si è svolto regolarmente.
A maggior riprova si pensi che feci ricorso al Tar perché bocciato in malafede all’ esame orale per la Camera di Commercio di Catanzaro : ebbene, non solo i vincitori furono assunti e sono attualmente assunti senza alcuna sospensiva, ma il mio ricorso giace dimenticato da 3 anni (!) senza alcuna decisione nonostante vari solleciti.
Quello per cui dobbiamo batterci nelle consuete forme di lotta è ottenere a livello politico 0 l’ assunzione immediata di tutti i vincitori o, in subordine, lo stanziamento dei fondi necessari all’ assunzione dei vincitori del centro/sud e la calendarizzazione delle assunzioni. Se ciò non si otterrà chi vorrà fare ricorso lo faccia pure, ma non sia ingenuo : saranno soldi, tempo e illusioni sprecati.
Vorrei poi sapere quando e come sarà possibile conoscere le risposte alle interrogazioni parlamentari.

Anna e Renato (coordinatori CICUG - www.cicug.3000.it)

Sono d accordo con Annalisa circa il fatto che bisognerebbe nominare dei coordinatori regionali. Noi, da parte nostra, lo gridiamo da quando abbiamo cominciato a parlare di comitato idonei, non con molti riscontri(solo 200 idonei hanno aderito fin'ora, e meno male che non ci sono spese di iscrizione o di altro genere).
In pratica dobbiamo capire che c'è bisogno della partecipazione di tutti, vincitori ed idonei, e non stare fermi ad aspettare che siano gli altri a muoversi (gli altri siamo noi stessi).
Una domanda per Angelo, ti riesci a spiegare come mai ci sia un così scarsa partecipazione da parte degli U.G. in servizio, in relazione alla "convenzione poste" ed alle carenze negli organici UNEP?
Un abbraccio, Anna e Renato

Ti riesci a spiegare perchè la categoria in tutti questi anni ha subito subito e subito senza reagire... io no  ... sono anni che la mia lotta mira al risveglio ma .. per capire ti basta leggere i documenti del sindacato lisug uil nonchè il silenzio delle altre associazioni di categoria in occasione della manifestazione.

... per ora non mi arrendo.


Antonella > Perugia

Cara Flora,

non avevo intenzione di offendere nessuno; quanto ai toni accesi è solo una questione di vedute. Siamo sul forum del libero pensiero e io ho espresso liberamente il mio. Il discorso è questo: penso che ognuno debba assumersi la responsabilità delle proprie azioni e parole a prescindere dal fatto che si possano giustificare dalla rabbia o altri sentimenti. Ho capito molto bene il nocciolo della questione, e a parte il fatto che fino ad ora abbiamo avuto solo notizie ufficiose (smentite peraltro dalla Signora Capogrossi responsabile dell'uficcio assunzioni ma non solo, le fatidiche comunicazioni inviate dal Ministero a quanto pare non sono state ricevute da nessun concorstista del nord)  credo che per un avvocato dello Stato, e ti assicuro che che all'Avvocatura "conoscono il fatto prorpio", non sarà difficile trovare una linea di demarcazione molto sottile tra assunzioni parziali e scaglionnate, se veramente le assunzioni sono da considerarsi parziali. Quindi , se si aprirà un processo amministrativo (mi auguro di no) la battaglia sarà molto dura e, comunque, io personalmente ho imparato a non dare per scontato nessun processo. Detto questo, tagliamola qui, perchè non voglio  essere proprio io a creare questioni personali che oltretutto non interessano a nessuno e cerchiamo di essere tutti quanti più costruttivi e di aiutare Angelo.

 

  25  ottobre 2004

Annalisa

Salve Angelo, sono Annalisa dalla Sicilia. 

Scrivo al tuo indirizzo giacché non sono riuscita ad aprire la casella di posta del sito.

Vorrei lanciare un invito a tutti in ordine alla manifestazione contro castelli.

Al fine di facilitare, dal punto di vista logistico, l'organizzazione della protesta, vincitori ed idonei di ciascuna regione potrebbero nominare un rappresentante, coordinatore o porta - voce (chiamatelo come volete) che possa interloquire con Angelo e poi smisti le notizie e le azioni da intraprendere all'interno dei diversi gruppi, con il supporto di tutti gli altri.

 Che ne dite?  

Mi rivolgo pertanto anche ai colleghi siciliani, invitandoli a proporsi od a indicare un coordinatore.

Annalisa  

Questa è un'ottima idea anche perchè ragazzi gli impegni si accavallano e non posso seguire tutto da solo. Creare dei comitati regionali è indispensabile per due motivi:

1. al fine di una buona organizzazione e riuscita della manifestazione

2. è utile creare per ogni comitato regionale un fondo cassa comune che dovrà essere utilizzato per coloro che poi materialmente partecipano alla manifestazione. In tal modo coloro che, per ragioni varie, non possono partecipare alla manifestazione,  possono contribuire economicamente a favore di chi si sacrifica in nome della collettività.

Flora

Cara Antonella,
ho letto con attenzione la tua e-mail, che secondo me, scusami, ha dei toni un po' troppo accesi che giustifico, tuttavia,pensando che anche tu,come tutti noi, stai attraversando un momento difficile.Vorrei invitarti, però,a riflettere mettendo un po' le polemiche da parte e sforzandoti di essere un  tantino più comprensiva senza puntare troppo il dito. Io non credo proprio che Agnese ed Adriana nelle dichiarazioni rese al "Messaggero" intendessero denigrare i ragazzi che hanno scelto di concorrere per i distretti del nord. Le loro affermazioni facevano parte di un discorso più ampio, riportato però solo in parte nell'articolo in questione.Ma comunque, quand'anche avessero usato espressioni "poco felici", non si sarebbero create devisioni se chi leggendo (come te) avesse avuto la sensibilità di capire che in un momento di profonda rabbia non sempre si riescono a trovare le parole giuste.

Sinceramente se riesci a giustificare il ministero che si sta comportando in maniera così ingiusta, non capisco perchè non giustifichi le due nostre colleghe che tra l'altro hanno spianato la srada a tutti noi portando su un quotidiano a diffusione nazionale il nostro problema. Le polemiche nascono , alimentando le divisioni, solo dove trovano terreno fertile (primo fra tutti la eccessiva propensione a giudicare gli altri criticandone l'operato senza però proporre iniziative concrete). Se poi tu affermi che le scelte del ministero, tutto sommato,hanno una loro logica e che il bando prevedeva questa situazione,allora due sono le possibilità: o non hai capito il nocciolo della questione ( ti rimando alle spiegazioni  di Angelo circa la differenza fra assunzioni scaglionate ed asssunzioni parziali, come nel nostro caso), oppura la situazione non ti ha scosso abbastanza (forse sei in attesa anche tu della "comunicazione" imminente e quindi non temi che la tua assunzione possa essere rimandata forse, tra tre anni, cessato il blocco delle aunzioni?).Che senso ha polemizzare fra di noi se non si vogliono alimentare le polemiche? E poi rifletti bene l'unico responsabile delle divisioni è il ministero( di certo tutto questo non sarebbe accaduto se avessere deciso di assumere tutti )e l'indifferenza di chi,come Marco vincitore del distretto di Torino, si preoccupa dello stipendio, senza spendere una parola per chi,vincitore come lui dello stesso,lo stipendio lo vedrà chissà quando.

 

 

  23  ottobre 2004

Antonella > Perugia

ciao Angelo, ciao ragazzi, secondo me le differenze geografiche di cui parla Flora da Napoli sono state create più che dal Ministero da chi irresponsabilmente ha rilasciato interviste del genere: <chi ha affrontato una competizione con più chance viene premiato, chi ha scelto una gara più dura castigato>.E' chiaro che l'effetto non poteva essere quello di creare risentimento e una spaccatura tra i concorsisti. Non credo assolutamente che qui si tratti di discrimanazione, e d'altra parte sono sicura che anche chi lo ha affermato è abbastanza intelligente da non crederci. E'un dato oggettivo che con gli interpelli gli uffici del nord si svuoteranno ancora di più; penso che Angelo possa confermarlo. La mia impressione è che vi sia il tentativo di strumentalizzare il vecchio dualismo nord-sud per portare avanti una battaglia quasi personale. Oltre tutto non si è considerato che i vincitori, nei distretti del Nord sono tutti, o quasi, ragazzi del Sud che, scegliendo un altro distretto per il concorso,hanno rinunciato ad una vita più "comoda" nella propria terra. Non credo che abbia senso inviare fax a trasmissioni televisive ponendo al centro dell'attenzione una discriminazione inesistente;ma piuttosto si dovrebbe denunciare la mancata volontà politica di assumere tutti i vincitori,la vergognosa convenzione con le poste e lo spreco dei soldi dei contribuenti a favore di un'azienda privata in cui oltretutto, il Berlusca ci ha messo lo zampino. Forse, detta in questi termini, la cosa potrebbe risultare allettante a qualche trasmissione televisiva. Per quanto riguarda il ricorso, non penso che sia la strada giusta perchè sortirebbe l'effetto di fatre il gioco del governo, oltretutto con possibilità di vittoria alquanto incerte dal momento che il bando prevede espressamente le assunzioni scaglionate. Invito, comunque, tutti quanti a dare un taglio alle polemiche, a coportarci con la responsabilità e la dignità che fino ad'ora abbiamo dimostrato e a lottare uniti, vincitori ed idonei, a Pontida o ovunque sia, per una
Luca e Gianfranco 

Ciao, siamo Luca e Gianfranco di Palermo, 

due dei vincitori del concorso per la regione Sicilia. Diamo la nostra adesione per una nuova eventuale manifestazione di protesta a Roma. Alla prima manifestazione non abbiamo partecipato per il solo motivo che non sapevamo ciò che stava succedendo. Adesso, pertanto, abbiamo tutta l'intenzione di far sentire anche la nostra VOCE, ed invitiamo quindi tutti coloro che sono  interessati a farsi avanti con convinzione e determinazione!

Marco

ciao angelo,

dovrei essere (sono in attesa della fatidica comunicazione) uno dei vincitori del distretto di Torino. Tempo fa ho scritto una lettera ma non è stata pubblicata sul sito, forse perchè non ho compilato bene lo spazio in calce alla pagina web. Ebbene, ti volevo chiedere, aiutami a capire, quanto la famigerata convenzione con le poste (se e quando funzionerà a pieno regime) inciderà sulla struttura e la retribuzione di un U.G. C1. ti saluto, ringraziandoti e complimentandomi con te per l'aiuto disinteressato che stai dando a tanti giovani.

Marco su quanto inciderà la convenzione sui C1 in poche righe faccio fatica a spiegarti. Puoi cmq approfondire l'argomento sulla rubrica dedicata al vergognoso accordo.

Sulla retribuzione base non inciderà ma la monopolizzazione dell'istituto della notifica a favore delle poste porterà gli UG in esubero con il rischio della mobilità nelle cancellerie. L'attività di notifica negli unep rappresenta l'80% del lavoro: I circa 6000 UG previsti (aumento della pianta organica dei C1 e la graduale soppressione della figura UG B3) saranno in esubero se la loro attività si limiterà al solo servizio esecuzioni. 

 

  22 ottobre 2004

Enzo - Molfetta (BARI)
In data 22 ottobre ho finalmente incontrato il sen. Antonio Azzollini (Forza Italia, Presidente della Commissione Bilancio).
Premetto che tutto ciò che dirò spero non venga accolto con troppo entusiasmo, anche se indubbiamente costituisce un buon passo in avanti.
Senza dilungarmi sulle premesse e discorsi di contorno, va detto che innanzitutto aveva già sentore dei malcontenti attorno a questo concorso, perchè quasi quotidianamente si incontra con Valentino, col quale aveva già avuto qualche scambio di opinione.
Il problema fondamentale è questo: al di là del perchè e del per come, il dato di fatto è che non ci sono ATTUALMENTE fondi per l'assunzione dei 443 vincitori. Sinceramente la questione che più sottolineava non era tanto quella della ripartizione sud/nord delle assunzioni, quanto del fatto che secondo lui (ecco il lato positivo) andavano tutti assunti contemporaneamente. Davanti a me ha fatto dei rapidi conti per valutare quanto servisse per coprire l'ulteriore spesa per assumere tutti (PER ORA SI RIFERIVA AI VINCITORI) e si è impegnato a ricercare dei capitoli di bilancio da cui detrarre le somme da destinare alla assunzione dei 443 vincitori.
Questo in estrema sintesi il contenuto dell'incontro. Ha detto che tramite la sua segreteria politica mi farà sapere ogni eventaule novità.Per ogni ulteriore informazione potete contattarmi al mio indirizzo (enzo75.r@inwind.it) o al mio cell (39.34.32.94.96).Mi raccomando continuiamo tutti a "fare casino"!, siamo sulla strada buona.

Flora

Caro Angelo e cari colleghi,
sono Flora, vincitrice per il distretto di Napoli.Non ho quasi mai inviato messaggi al forum a causa di una momentanea indisponibilità ( mi si è rotto il computer!)ma oggi più che mai sento di rivolgermi a tutti voi con il cuore veramente tra le mai. In queste ultime settimane c'è stato tanto fermento (grazie a Dio) , a volte anche tanta confusione e delusione, ma sicuramente un risultato lo abbiamo ottenuto: ci siamo un po' risve